Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda TODD » ven apr 21, 2017 2:43 pm

mostronovecento ha scritto:E qui nascerà la diatriba tra chi sostiene che la Guzzi ha nel V di 90° il suo simbolo e chi sostiene che la Guzzi ha costruito ogni tipo di architettura di motore (che poi il motore Aprilia DD/Shiver è sempre un V di 90° :rolleyes: solo girato) e quindi ben venga un motore di derivazione Aprilia...

Ciauz

P.S. che poi, per esempio....le Husqvarna che sono sul mercato o ci stanno arrivando, alla fin fine, sono delle KTM un pò riviste...e nessuno si scandalizza...


si però husqvarna non ha legato mani e piedi la propria immagine a quella di un tipo di motore, guzzi si. per dire, pensa se Harley davidson facesse oggi un 4 in linea :aaah: te lo immagini che ondata di suicidi? :asd: e a me pare che Guzzi sia proprio indirizzata a quel tipo di mondo.

comunque, non ti chiederò anticipazione che magari non puoi dare, ma una domanda teorica te la faccio, visto che prima avevi anche parlato di costi: lasciando perdere l'immagine, per te sarebbe economicamente fattibile un riutilizzo del V4 della Tuono (a oggi l'unico euro4 nella fascia dei 1100-1200 del gruppo, lo ricordo) opportunamente ammorbidito di una 30ina 40cv, da montare su una nuova guzzi da turismo? avrebbe senso?
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 687
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Enzo-NW » ven apr 21, 2017 2:45 pm

FlyOne ha scritto:Anche la diatriba se si vuole ragionare in un'ottica di Gruppo o di singolo Marchio.
Oltre al vintage o herritage o café racer o custom, a Guzzi, cosa vogliamo che venga riconosciuto? Cosa viene riconosciuto?
Ad Aprilia? a Piaggio? Agli altri marchi?
Si faranno fare lo stesso "tipo di moto" a tutti o quasi tutti i marchi oppure ogni marchio avrà i suoi modelli in modo che, tutti insieme,
all'interno di unico conce, il cliente entra e trova un modello top su ogni segmento?
Cio passiamo dall'attuale "che di tanti marchi non si fa il listino di uno" a "ogni marchio sovrappone il proprio listino su quello dell'altro"?
Non ho la risposta. Chiedo.


Io invece ho la risposta: quando mi stuferó della stelvio...(cosa improbabile a breve) KTM!
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda padre g. » ven apr 21, 2017 2:53 pm

Skleros ha scritto:
mostronovecento ha scritto:
E qui nascerà la diatriba tra chi sostiene che la Guzzi ha nel V di 90° il suo simbolo e chi sostiene che la Guzzi ha costruito ogni tipo di architettura di motore (che poi il motore Aprilia DD/Shiver è sempre un V di 90° :rolleyes: solo girato) e quindi ben venga un motore di derivazione Aprilia...

Cioè...tu intendi dire che il nuovo motore non sarà twin fronte marcia??? Finalmente Piaggio ha capito che per Guzzi avere altri motori (col bicilindrico sempre in gamma si intende ;)) sarebbe non solo rispettoso della sua Storia ma anche auspicabile??? :shock:
Dimmi tuttoooooo!!!! :paper:


Ci credero` quando lo vedro`.
o Guzzi o a piedi
Avatar utente
padre g.
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 949
Iscritto il: dom giu 23, 2013 7:45 am
Località: Cagli PU
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport "elefante verde", california II "la regina"

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda fabiolemans1 » ven apr 21, 2017 3:08 pm

Dogwalker ha scritto:E' diventato di moda, in Europa, sorridere di fronte ai motori "sportivi" statunitensi degli anni '60 e '70. Pachidermi da cinque litri, due valvole ad aste e bilanceri, che avevano potenze che in Europa, patria degli alberi a camme in testa, si raggiungeva con tre litri.
Quello che spesso si dimentica, è che il volume interno ai cilindri non pesa, ed ha scarsa influenza sulle dimensioni totali del motore. Quei motori, non avendo alberi a camme in testa ad occupare spazio, erano in realtà piccoli e leggeri, ed anche con un baricentro basso che compensava in parte il fatto che venissero installati su macchine sportive con sospensioni a corsa lunga, adatte alle sconnesse strade dell'interno degli USA.
DogW

ho sempre pensato che se le guzzi bigblock fossero state il corrispettivo a due ruote delle corvette, sarebbe sata una figata: cilindrata maggiore della concorrenza (tipo mpc bb1) per compensare la distribuzione 2v, uguale potenza; ma taaaanta caratterizzazione rispetto ad una concorrenza tutta uguale.
ma questo avrebbe necessitato uno sviluppo costante del motore in tal senso; basti vedere com'è fatta oggi una corvette per capire che non ha nulla (quasi) da invidiare ad un v8 ferrari quanto a tecnologia, materiali, ricerca tecnologica.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 12731
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Gatto del Cheshire » ven apr 21, 2017 7:37 pm

Enzo-NW ha scritto:
Gatto del Cheshire ha scritto:Ma dai, i CV ci sono comunque, e il motore si comporta bene. Certo non è una moto sportiva, ma non era quello l'obiettivo


Se vuoi fare una enduro moderna con un motore quasi 900 cc con soli 55 cv o poco piu' non vai da nessuna parte.

C'è la HD 883, 900 cc, 46 CV
C'è la Kawa VN900, 48 CV
C'è la Suzuki Intruder, 865 cc, 61 CV
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 22288
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Elk » ven apr 21, 2017 7:46 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:C'è la HD 883, 900 cc, 46 CV
C'è la Kawa VN900, 48 CV
C'è la Suzuki Intruder, 865 cc, 61 CV

Usti... hai citato la crem del panorama enduro internazionale... :asd:
Avatar utente
Elk
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3824
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV - '98 - Lizbeth
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
850 T3 California '77 - Marilyn
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda padre g. » ven apr 21, 2017 8:27 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:
Enzo-NW ha scritto:
Gatto del Cheshire ha scritto:Ma dai, i CV ci sono comunque, e il motore si comporta bene. Certo non è una moto sportiva, ma non era quello l'obiettivo


Se vuoi fare una enduro moderna con un motore quasi 900 cc con soli 55 cv o poco piu' non vai da nessuna parte.

C'è la HD 883, 900 cc, 46 CV
C'è la Kawa VN900, 48 CV
C'è la Suzuki Intruder, 865 cc, 61 CV


Gatto hai capito male, lui parlava di enduro.
o Guzzi o a piedi
Avatar utente
padre g.
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 949
Iscritto il: dom giu 23, 2013 7:45 am
Località: Cagli PU
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport "elefante verde", california II "la regina"

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Goffredo » ven apr 21, 2017 10:32 pm

mostronovecento ha scritto:
E qui nascerà la diatriba tra chi sostiene che la Guzzi ha nel V di 90° il suo simbolo e chi sostiene che la Guzzi ha costruito ogni tipo di architettura di motore (che poi il motore Aprilia DD/Shiver è sempre un V di 90° :rolleyes: solo girato) e quindi ben venga un motore di derivazione Aprilia...


Diatriba che se avessero industrializzato e commercializzato la rsv4 come Guzzi, sarebbe durata venti secondi massimo.
Poi pioggia di ordini, due mondiali e via andare.

G.
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12419
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Gatto del Cheshire » sab apr 22, 2017 7:13 am

padre g. ha scritto:Gatto hai capito male, lui parlava di enduro.

Ah beh... ma basta chiamarla custom. La V9 si presta per una custom o una enduro ?
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 22288
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda padre g. » sab apr 22, 2017 1:52 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:
padre g. ha scritto:Gatto hai capito male, lui parlava di enduro.

Ah beh... ma basta chiamarla custom. La V9 si presta per una custom o una enduro ?

Ma......... mi stai facendo la supercazzola?
o Guzzi o a piedi
Avatar utente
padre g.
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 949
Iscritto il: dom giu 23, 2013 7:45 am
Località: Cagli PU
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport "elefante verde", california II "la regina"

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda mostronovecento » sab apr 22, 2017 2:32 pm

Comunque.......giusto per capire che, in fondo, del mercato italiano a Piaggio frega poco o niente:

http://www.lecconotizie.com/attualita/p ... zi-377319/

Ciauz

P.S. intendiamoci...non è che sia del tutto sbagliata la cosa, eh??? Ormai da un pezzo ogni casa ragiona a livello globale, non locale...
Tutto cominciò con un Dingo Cross 4 marce (marcio...)
Avatar utente
mostronovecento
Utente Registrato
 
Messaggi: 2105
Iscritto il: lun mar 31, 2008 11:12 pm
Località: Mandello basso

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Mauro Fiorentini » sab apr 22, 2017 2:52 pm

Hanno fatto benissimo, ne venderanno a camionate.... parola di chi in quei posti ci ha lavorato!!
Mauro ovvero... age073 :-)
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 2628
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda padre g. » sab apr 22, 2017 3:19 pm

mostronovecento ha scritto:Comunque.......giusto per capire che, in fondo, del mercato italiano a Piaggio frega poco o niente:

http://www.lecconotizie.com/attualita/p ... zi-377319/

Ciauz

P.S. intendiamoci...non è che sia del tutto sbagliata la cosa, eh??? Ormai da un pezzo ogni casa ragiona a livello globale, non locale...


A me sembra una cosa normale che si cerchi di entrare nel maggior numero di mercati possibile. Anzi la vedo come una cosa buona :celebrate:
o Guzzi o a piedi
Avatar utente
padre g.
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 949
Iscritto il: dom giu 23, 2013 7:45 am
Località: Cagli PU
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport "elefante verde", california II "la regina"

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Skleros » sab apr 22, 2017 3:21 pm

padre g. ha scritto:
Gatto del Cheshire ha scritto:
padre g. ha scritto:Gatto hai capito male, lui parlava di enduro.

Ah beh... ma basta chiamarla custom. La V9 si presta per una custom o una enduro ?

Ma......... mi stai facendo la supercazzola?

All'inizio stavo rispondendo "seriamente" facendogli presente che le 3 moto da lui citate sono del segmento custom ma poi, leggendo il tuo commento, mi è venuto il sospetto che tu possa avere ragione. :look:

mostronovecento ha scritto:Comunque.......giusto per capire che, in fondo, del mercato italiano a Piaggio frega poco o niente:

http://www.lecconotizie.com/attualita/p ... zi-377319/

Ciauz

P.S. intendiamoci...non è che sia del tutto sbagliata la cosa, eh??? Ormai da un pezzo ogni casa ragiona a livello globale, non locale...

Per Moto Guzzi (lo.so lo so, è solo uno dei Brand nel loro portafoglio mentre sia l'articolo che tu parlate di tutto il Gruppo Piaggio, ma a me interessa quello dentone) il mercato italiano non è più il primo (ma nemmeno il secondo o il terzo) da un pezzo.
E non potrebbe essere altrimenti dati i numeri in gioco.

P.S. Sapete dirmi se e quanto è forte la presenza dei Marchi "premium" in Cina & Co? Per una volta potremmo non essere gli. "ultimi arrivati" in un particolare segmento. :rolleyes:
Avatar utente
Skleros
Moderatore
 
Messaggi: 2590
Iscritto il: mar ago 10, 2010 8:32 pm
Località: Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Bellagio Aquila Nera "Phoenix"
California EV Touring 1100 P.I. "Anima Guzzista"
Vespa PX200E Arcobaleno 1986 "Vespone"

ex V7 Classic My2010 "La Poderosa III"
ex "FrulloFinta"Vespa Lx 125

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda FlyOne » sab apr 22, 2017 3:25 pm

mostronovecento ha scritto:Comunque.......giusto per capire che, in fondo, del mercato italiano a Piaggio frega poco o niente:

http://www.lecconotizie.com/attualita/p ... zi-377319/

Ciauz

P.S. intendiamoci...non è che sia del tutto sbagliata la cosa, eh??? Ormai da un pezzo ogni casa ragiona a livello globale, non locale...


Basta non prendere contributi pubblici, fare uso di ammortizzatori sociali solo per contenere i costi, non fare azioni di lobbing per rottamazioni
e non occupare un posto da onorevole per tenere tutto sotto controllo...
Che facessero gli imprenditori senza stato, poi possono andare nel mondo dove vogliono...
MOO-TOO GUZZIIII LA RALLA LA RALLA LA LA!
Avatar utente
FlyOne
Utente Registrato
 
Messaggi: 1828
Iscritto il: sab dic 11, 2004 2:25 am
Località: ancona
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX-21 Aquila Reale.
L'Astronave Madre.

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Dogwalker » sab apr 22, 2017 8:07 pm

Non ho capito bene che problemi vi crei il fatto che vengano vendute in Cina moto prodotte in Italia...

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 24007
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda mostronovecento » dom apr 23, 2017 7:37 pm

Dogwalker ha scritto:Non ho capito bene che problemi vi crei il fatto che vengano vendute in Cina moto prodotte in Italia...

DogW


A me nessuno, anzi...essendo il gruppo Piaggio cliente della ditta per cui lavoro, è una spirale positiva!

Era per far capire a certa gente che i risultati della Guzzi prescindono dal solo mercato italiano...che probabilmente resta uno di quelli di riferimento, ma non è l'unico a cui guardare.
Se riuscissero a entrare in un mercato dove ci sono potenzialmente decine di migliaia di nuovi ricchi, che cercano un simbolo per farsi vedere (e ciò che arriva dall'Italia fa gola), non può che far bene al fatturato.

Magari è la volta buona che arrivano i soldi per nuovi modelli :rolleyes:

Ciauz ;)
Tutto cominciò con un Dingo Cross 4 marce (marcio...)
Avatar utente
mostronovecento
Utente Registrato
 
Messaggi: 2105
Iscritto il: lun mar 31, 2008 11:12 pm
Località: Mandello basso

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda pablito » dom apr 23, 2017 8:28 pm

Aprilia, Guzzi e Piaggio negli ultimi mesi hanno aperto diverse filiali in Oriente...
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 4723
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Enzo-NW » lun apr 24, 2017 9:51 am

FlyOne ha scritto:
Basta non prendere contributi pubblici, fare uso di ammortizzatori sociali solo per contenere i costi, non fare azioni di lobbing per rottamazioni
e non occupare un posto da onorevole per tenere tutto sotto controllo...
Che facessero gli imprenditori senza stato, poi possono andare nel mondo dove vogliono...


Flyone, mi sa che ti sei preso una infezione cronica di grillinite, cominci a vedere scandali e spreco di denaro pubblico dapperutto! ;)
Il prossimo passo ė abbonarsi al fatto quotidiano e poi seguire il fenomeno delle scie chimiche!


(Si fa per riderci sopra un po, non prenderla sul serio!)
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda FlyOne » mar apr 25, 2017 3:05 am

Enzo-NW ha scritto:
FlyOne ha scritto:
Basta non prendere contributi pubblici, fare uso di ammortizzatori sociali solo per contenere i costi, non fare azioni di lobbing per rottamazioni
e non occupare un posto da onorevole per tenere tutto sotto controllo...
Che facessero gli imprenditori senza stato, poi possono andare nel mondo dove vogliono...


Flyone, mi sa che ti sei preso una infezione cronica di grillinite, cominci a vedere scandali e spreco di denaro pubblico dapperutto! ;)
Il prossimo passo ė abbonarsi al fatto quotidiano e poi seguire il fenomeno delle scie chimiche!


(Si fa per riderci sopra un po, non prenderla sul serio!)


Grillini anche in FIOM?
https://sindacatounaltracosa.org/2017/04/13/piaggio-cosa-insegna-lesperienza/
Qui qualcosa dovrebbe esserci
http://www.piaggiogroup.com/it/investors/dati-finanziari/rendiconto-finanziario
Piccolo conflitto d'interesse...Poi a forza di fare scatole cinesi sarà pure legale con le norme attuali...Ma a me il dubbio rimane.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/10/17/colaninno-pd-conflitto-con-alitalia-da-piaggio-300mila-euro-ma-vado-solo-ai-cda/3155138/
nel dubbio, stesse conclusioni le trovi da altri giornali, qualora avanzassi l'ipotesi che sia un pensiero solo de il Fatto.

Piaggio, finanziamento da 45 milioni, tramite 2 banche. LA PRIMA è BPM...Una banca a caso, un pochino discussa negli ultimi anni...
http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2016-12-31/piaggio-finanziamento-45-milioni-081327.shtml?uuid=ADAagfNC
L'altra è questa, Banca del Mezzogiorno-Medio Credito centrale, sotto il controllo del Ministero dell'Economia, come le Poste, da cui è appena stata venduta...Quella del giochino con Alitalia, di cui il link sopra :spy:
2017http://www.repubblica.it/economia/finanza/2017/02/09/news/poste_cede_a_invitalia_la_banca_del_mezzogiorno_per_390_milioni-157901445/
Questo nell'arco di 2 mesi...Grandi manovre...Ma chi è Invitalia? ex Sviluppoitalia. Sempre il Fatto, addirittura ci dedica un'apposita sezione per quanti disastri ha commesso...
http://www.ilfattoquotidiano.it/tag/invitalia/ ma siccome è il Fatto, immagino che non verrà preso in considerazione, ma anche qui basta andare su google e inserire Invitalia e viene fuori il finimondo, come intreccio politica, imprenditori, soldi nostri, soldi regalati o sputtanati.

tutto questo ho trovato in 10 minuti di ricerca su internet...Non ho avuto voglia, vista l'ora, di conteggiare tutti i soldi intascati con le rottamazioni, fondi europei, i soldi presi per casa integrazione varie o magari i favori e abbassamenti di costo lavoro ricevuti con il job act o con le varie riforme che hanno sempre più impoverito i lavoratori e arricchito gli alti colletti bianchi o i top manager...
E poi sarei pure fascista :asd:

L’informazione in Rete può essere vera o falsa, o entrambe le cose, ma in Rete è impossibile sostenere una menzogna per lungo tempo.
G. Casaleggio

Detto questo, visto che è OT, se vuoi rispondere, andiamo sul post di politica. Ma una risposta era dovuta da parte mia. Notte. :)
MOO-TOO GUZZIIII LA RALLA LA RALLA LA LA!
Avatar utente
FlyOne
Utente Registrato
 
Messaggi: 1828
Iscritto il: sab dic 11, 2004 2:25 am
Località: ancona
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX-21 Aquila Reale.
L'Astronave Madre.

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Carlo 104, Carthago, Fulvio Genova, Gando, He59, leozan, Majestic-12 [Bot], pablito, Pask73 e 25 ospiti