Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

OT - Moto GP

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Cane » gio set 23, 2021 2:57 pm

TODD ha scritto:ciò ti porta inevitabilmente a pensare che i piloti a podio nella moto3 difficilmente diventeranno qualcosa in più di buoni comprimari...

Ci porta anche a pensare che i campionissimi ne escano 2-3 all'anno... :rolleyes:

Invece non e' vero...basta pensare che per rimpiazziare Rossi ci sono voluti 15 anni... ;)
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2021
 
Messaggi: 42581
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Cane » sab set 25, 2021 5:52 pm

Moto: nuovo dramma in pista, muore cugino 15enne di Vinales

Travolto dagli altri piloti nella gara Supersport 300 a Jerez
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2021
 
Messaggi: 42581
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: OT - Moto GP

Messaggioda ledzep » sab set 25, 2021 11:51 pm

Avatar utente
ledzep
Utente Registrato
 
Messaggi: 22402
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:38 am
Località: milano

Re: OT - Moto GP

Messaggioda age073 » dom set 26, 2021 12:50 am

E ha ragione sì!!!! Sono d'accordo su tutto!
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 6994
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: OT - Moto GP

Messaggioda nedo » dom set 26, 2021 11:18 am

In linea di massima dopo ogni tragedia si ripetono le solite cose. Però purtroppo le morti continuano nel tempo e quante volte le tragedie in pista sono solo sfiorate per culo.
Ha ragione quello che diceva: " o smettiamo di correre o smettiamo di piangere".
In pista di muore.
L'unica soluzione possibile è fare le gare a cronometro un pilota alla volta come nel ciclismo a cronometro...ma sai che spettacolo?!
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
nedo
Utente Registrato
 
Messaggi: 5079
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: motorevole motonauta

Re: OT - Moto GP

Messaggioda ledzep » dom set 26, 2021 12:19 pm

Ma i punti che solleva sono concreti: asfalto nelle vie di fuga e moto sempre piu' tutte uguali creano gare in gruppone. Bello per la televisione ma con la logica conseguenza del rendere probabile quel tipo di incidente.
Tre morti in un anno nella stessa maniera ( e alcuni feriti gravi) non sono piu' un caso o una sfortuna.

I motivi per levare il verde asfaltato dalle curve iniziano ad essere parecchi
Avatar utente
ledzep
Utente Registrato
 
Messaggi: 22402
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:38 am
Località: milano

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Cane » dom set 26, 2021 12:52 pm

ledzep ha scritto:Ma i punti che solleva sono concreti: asfalto nelle vie di fuga e moto sempre piu' tutte uguali creano gare in gruppone.

Il fatto e' che le vie di fuga asfaltate hanno per la sicurezza pro/contro...
Io mi spavento quando la moto si impunta e balza in aria impazzita e dove
andra' a ricadere? :-(
La possibilita' di frenare evita cadute pericolose...
E comunque la sicurezza in pista e' molto complicata, non c'e' l'uovo di colombo...
E' un po' come dice Nedo...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2021
 
Messaggi: 42581
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: OT - Moto GP

Messaggioda age073 » dom set 26, 2021 3:30 pm

Paolo domenica eravamo a Misano, eravamo sulla gradinata di fronte all'ultima curva a destra di tutto il circuito, non so se hai presente ma lì i piloti arrivano molto forti e già tutti piegati, dopo tre rettilinei collegati da brevi curve a dx......

Beh praticamente davanti a noi sono caduti in tre......di cui il botto più violento l'ha fatto uno della Moto2 con una Honda......

C'è la ghiaia in quella curva, non il verde; lui ha perso l'anteriore ed è ruzzolato giù, ma la moto si è fermata subito, vedevi proprio la ghiaia che frenava l'inerzia della moto, penso che in venti metri scarsi è passato dall'andare a palla al fermarsi completamente.

Nello stesso punto, poco prima, abbiamo visto MM andare largo, sull'asfalto prima della ghiaia, ma era diverso, lui non aveva perso la moto, era solo andato largo.

Forse è una cosa che in TV non si vede bene, ma la ghiaia rallenta tantissimo, se non ci fosse stata la moto si sarebbe sfracellata sotto la tribuna e il pilota sarebbe finito chissà dove.

Il fatto che la moto si impunti e salti in aria non dipende dalla ghiaia piuttosto che dal verde, ma da come è caduta mentre era ancora sull'asfalto.....o perlomeno credo...
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 6994
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: OT - Moto GP

Messaggioda age073 » mar set 28, 2021 9:23 am

Melandri si esprime contro l'asfalto al bordo pista e reputa meglio l'erba

Scott Redding invece dice che le SS300 li spaventano perché vanno piano e tutti i piloti sono sempre intruppati
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 6994
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: OT - Moto GP

Messaggioda nedo » mar set 28, 2021 10:20 am

sì, come sempre in questi casi, ognuno ha la sua soluzione...quando capitò di Simoncelli si parlò dell'elettronica che permetteva alla moto di riprendere grip da terra, poi si disse che invece era colpa delle gomme che avevano troppo grip...è una coperta corta

è vero che stanno morendo soprattutto per investimento (anche se una statistica per essere attendibile necessita purtroppo di una casistica molto più ampia)- ma non mi pare che la soluzione sia aumentare il divario tecnico tra una moto e l'altra...che sport è quello dove uno ha una super moto e l'altro no? forse occorre ridurre i concorrenti presenti in pista, immaginarsi una nuova formula che so, turni di qualificazione con quattro? otto? dieci? piloti alla volta su una decina di giri? il rischio di investimento potrebbe ridursi, ma questo non toglie che correre in moto è pericoloso in qualsiasi categoria
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
nedo
Utente Registrato
 
Messaggi: 5079
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: motorevole motonauta

Re: OT - Moto GP

Messaggioda age073 » mar set 28, 2021 10:36 am

Ho fatto un po' di confusione ed ho mischiato dichiarazioni ed autori.

Qui gli articoli, Melandri: https://www.corsedimoto.com/marcomeland ... denti/amp/

e Redding: https://m.gpone.com/it/2021/09/26/sbk/r ... a.html?amp

Di base, per entrambi il problema è che i piloti sono tutti intruppati per tutta la gara, e questo crea situazioni di pericolo.
Poi Melandri parla delle vie di fuga (asfalto vs. erba) e Redding del peso delle moto in relazione alla fisicità dei piloti.
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 6994
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Cane » mar set 28, 2021 10:54 am

age073 ha scritto:Poi Melandri parla delle vie di fuga (asfalto vs. erba) e Redding del peso delle moto in relazione alla fisicità dei piloti.

E' giusto fare il massimo possibile, asfalto/erba, spazi di fuga, ecc...
Ma la sicurezza oltre un certo limite non puo' salire...
Un morto ogni tanto va messo in conto...
E meno male non e' come ai vecchi tempi... :-(
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2021
 
Messaggi: 42581
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: OT - Moto GP

Messaggioda age073 » mar set 28, 2021 11:07 am

Certo che va messo in conto

Quel che interessa a me, spettatore, è che con meno verde e più ghiaia/erba vedrei meno manovre da PlayStation, guida migliore e meno buffonate come le penalità date ore dopo la fine della gara...
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 6994
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Red27 » mar set 28, 2021 12:41 pm

nedo ha scritto:s aumentare il divario tecnico tra una moto e l'altra...c


Non è tanto aumentare il divario tecnico tra le moto, quanto come una volta rendere possibile fare la differenza a parità di moto perchè la prepari meglio e/o il tuo pilota è più bravo.
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Red27
Utente Registrato
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm

Re: OT - Moto GP

Messaggioda ledzep » mar set 28, 2021 2:12 pm

quando capitò di Simoncelli si parlò dell'elettronica che permetteva alla moto di riprendere grip da terra, poi si disse che invece era colpa delle gomme che avevano troppo grip...


e infatti alla Michelin fu chiesto di fare gomme con meno grip.


il problema che solleva Scalera è che le vie di fuga in asfalto mantengono il gruppo compatto per tutta la gara. Sbagli traiettoria e invece di dover chiudere il gas passi sul verde e rimani in gruppo, per giunta sportellando gli altri per tornare in posizione. Prima ti toccava rallentare e perdevi due secondi, rompendo il gruppo...anche nelle piccole cilindrate nella maggioranza delle gare il gruppone c'era i primi giri, non tutta la gara.
Avatar utente
ledzep
Utente Registrato
 
Messaggi: 22402
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:38 am
Località: milano

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Darth Micius » mar set 28, 2021 4:50 pm

Bisogna anche dire che il livello di professionalità dei piloti è aumentato, i giovincelli hanno un livello di professionalità che una volta non avevano nemmeno nella classe regina. I grupponi si vedono soprattutto nelle categorie inferiori dove il gioco delle scie appiana le differenze. Probabilmente in futuro bisognerà pensare anche a dei circuiti pianeggianti in modo da ridurre al minimo le curve cieche..
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Darth Micius
Utente Registrato
 
Messaggi: 2797
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: Valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Panzerfaust https://bit.ly/2vfrEiM

Re: OT - Moto GP

Messaggioda age073 » mar set 28, 2021 4:54 pm

Esatto, la MotoGP come la NASCAR, lo dicevo qualche tempo fa, che bellezza :asd:
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 6994
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: OT - Moto GP

Messaggioda TODD » mar set 28, 2021 5:06 pm

nedo ha scritto: forse occorre ridurre i concorrenti presenti in pista, immaginarsi una nuova formula che so, turni di qualificazione con quattro? otto? dieci? piloti alla volta su una decina di giri? il rischio di investimento potrebbe ridursi, ma questo non toglie che correre in moto è pericoloso in qualsiasi categoria


anche io pensavo a un qualcosa del genere. certo il rischio non lo azzererai mai (giusto inventarsi qualche sorta di tuta/esoscheletro che reagisce al contatto violento irrigidendosi, o cose del genere. per dirne una), ma se il problema sono le troppe moto in pista su alcune categorie, si, fare i test scaglionati, oppure un sistema di prequalifiche per far partire in griglia 25 moto invece di 40 magari, se davvero sono a quei numeri.

ora potremmo aver detto cavolate, ma qualche idea nell'immediato può essere realizzabile.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 3935
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: OT - Moto GP

Messaggioda age073 » ven ott 01, 2021 11:14 am

VR individua varie cause per l'aumentata pericolosità delle classi minori:

"E’ stato un disastro quello di Jerez, ed è la terza volta che è coinvolto un pilota giovane. Cosa possiamo fare? Uno dei momenti più pericolosi nel nostro sport è cadere ed essere investiti. Nella SS300 c’erano quarantadue moto al via, e sono molte. In questo modo il rischio è troppo alto. Poi le moto sono pesanti e non sono molto veloci. E per questo rimangono sempre tutte attaccate, così il rischio che un incidente così possa succedere aumenta. Cosa possiamo fare? Innanzitutto bisognerebbe avere maggiore rispetto per le bandiere gialle. Non conosco la dinamica dell’incidente, ma quando i piloti vedono la bandiera gialla nella maggior parte dei casi cercano solo di perdere meno tempo possibile. Negli ultimi anni i giovani piloti sono molto, molto, molto aggressivi e fanno paura perché tutti danno il massimo in uno sport, il motociclismo, che è già pericoloso di suo. Non so se la giovane età sia un aggravante: può essere. Si può aumentare di un anno, due, ma soprattutto le gare dei giovani devono essere dirette con maggiore attenzione e se uno dei piloti fa qualcosa di pericoloso la penalità deve essere dura. Negli ultimi anni l’aggressività dei piloti è salita molto, è questo il problema, non l’età. Il nostro sport è fantastico, tutti lo amiamo, ma bisogna rispettarsi quando si è in pista. Questo è molto più importante di guadagnare due posizioni, per la propria sicurezza e per quella dei colleghi. Dovrebbe passare questo messaggio, perché quando le vedo mi sembra che rischino moltissimo e non si preoccupino per gli avversari. Questo è molto importante per il futuro”.
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 6994
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: OT - Moto GP

Messaggioda gabrielebig » ven ott 01, 2021 11:39 am

Vinales non correrà ad Austin.
Chissà se lo rivedremo tout court.
gabrielebig
Socio Tesserato 2021
 
Messaggi: 7446
Iscritto il: lun feb 05, 2007 2:49 pm
Località: Brescia
La/le tua/e Moto Guzzi: - V7 '73 -

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 82 ospiti