Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda zanza85 » lun feb 12, 2018 5:02 pm

GA60 ha scritto: non come il Castrol che impiega materie di riciclo.


Ti posso chiedere lumi su questa affermazione?
Sia qui sul forum, che tra altri guzzisti, il Titanium FST è uno dei più "quotati" e molti lo usano con grande soddisfazione. :?
Se mia nona la gh'era i roeudd, la faseva ul Gussi
Avatar utente
zanza85
Utente Registrato
 
Messaggi: 975
Iscritto il: mar ott 21, 2014 11:12 pm
Località: Valmadrera (LC)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100 ABS '06 - La Druga

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda Elk » lun feb 12, 2018 7:18 pm

Infatti... sempre usato da milamilakm. Ora ho comprato col Scurzon il bartal, che costa pure meno...
Avatar utente
Elk
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4454
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
850 T3 California '77 - Marilyn
Nuovo Falcone ‘72 - ...è capitato, potevo non salvarlo?
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda pablito » lun feb 12, 2018 7:58 pm

Il bardhal 10W/60 è un olio eccellente. L'ho uso sul nevada ie, e gli occasionali battiti in testa che si verificavano durante il periodo estivo nelle giornate di scirocco calde e afose, beh con quest'olio sono diventate un lontano ricordo.
Ottimo!
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5156
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda Enzo-NW » lun feb 12, 2018 8:43 pm

sono un po stupito nel leggere che il tipo di olio puo' determinare la diminuzione del battito in testa, questo significa che riesce ad asportare piu' calore dalla testa o dal cilindro rispetto ad un altro olio a parita' di portata della pompa e del circuito.
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 3320
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda GA60 » lun feb 12, 2018 8:56 pm

Se cerchi in rete, avevo letto un articolo, addirittura la Mobil ha intentato causa alla Castrol proprio x questo motivo. Non sono, le mie, considerazioni di fantasia o x partito preso.
Poi ognuno e' libero di mettere quello che vuole nella propria moto.
GA60
Utente Registrato
 
Messaggi: 456
Iscritto il: mer lug 11, 2012 4:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000 - 1200 Sport 4v ABS

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda GA60 » lun feb 12, 2018 9:08 pm

Per spiegarmi meglio:
(gruppo III) Hydrocracked: olio ottenuto per sintesi chimica (non derivato dal petrolio) con base di oli in parte rigenerati e idrogenati chimicamente tramite un processo che dichiara come sintetici al 100% oli ottenuti con questo procedimento.


(gruppo IV e V) Pao (Poli Alfa Oleine,gruppo IV) e Esteri (gruppo V) sono basi sintetiche vere e più pregiate delle precedenti, utilizzate però in minor parte e da pochi oli a causa del loro elevato costo. Soprattutto negli ultimi 2 o 3 anni diversi oli nella loro riformulazione preferiscono ormai il processo Hydrocracked probabilmente meno costoso per i produttori.

Castrol usa oli gruppo III, Mobil gruppo IV per quello che mi risulta. Poi non sara' cosi' in tutti i tipi. Bisogna andare a leggersi le schede tecniche.
GA60
Utente Registrato
 
Messaggi: 456
Iscritto il: mer lug 11, 2012 4:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000 - 1200 Sport 4v ABS

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda zanza85 » lun feb 12, 2018 11:53 pm

GA60 ha scritto:Se cerchi in rete, avevo letto un articolo, addirittura la Mobil ha intentato causa alla Castrol proprio x questo motivo. Non sono, le mie, considerazioni di fantasia o x partito preso.
Poi ognuno e' libero di mettere quello che vuole nella propria moto.


La mia era solo una domanda mossa da curiosità verso un parere "fuori dal coro".
Nessun intento polemico: se ne hai letto l'intenzione, ti chiedo scusa. In ogni caso ti ringrazio per le informazioni fornite, anche nel post successivo. :ok:
Se mia nona la gh'era i roeudd, la faseva ul Gussi
Avatar utente
zanza85
Utente Registrato
 
Messaggi: 975
Iscritto il: mar ott 21, 2014 11:12 pm
Località: Valmadrera (LC)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100 ABS '06 - La Druga

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda pablito » mar feb 13, 2018 9:59 am

Enzo-NW ha scritto:sono un po stupito nel leggere che il tipo di olio puo' determinare la diminuzione del battito in testa, questo significa che riesce ad asportare piu' calore dalla testa o dal cilindro rispetto ad un altro olio a parita' di portata della pompa e del circuito.


No sicuramente..e' dovuto alla mancata detonazione della candela, magari provocata da una erronea regolazione del gioco valvole...
Volevo dire che da quando ho cambiato olio il problema e' sparito, magari puo' essere anche questo un piccolo parametro risolutivo...credo...
Inoltre ho riscontrato cilindri che surriscaldano sicuramente molto meno e maggiore silenziosita' meccanica. Su questo non ho dubbi.
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5156
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda Calidreaming » mar feb 13, 2018 11:11 am

pablito ha scritto:
Enzo-NW ha scritto:sono un po stupito nel leggere che il tipo di olio puo' determinare la diminuzione del battito in testa, questo significa che riesce ad asportare piu' calore dalla testa o dal cilindro rispetto ad un altro olio a parita' di portata della pompa e del circuito.


No sicuramente..e' dovuto alla mancata detonazione della candela, magari provocata da una erronea regolazione del gioco valvole...
Volevo dire che da quando ho cambiato olio il problema e' sparito, magari puo' essere anche questo un piccolo parametro risolutivo...credo...
Inoltre ho riscontrato cilindri che surriscaldano sicuramente molto meno e maggiore silenziosita' meccanica. Su questo non ho dubbi.


il Bardhal è un olio estremamente più raffinato di tanti altri, sui camion lo usavamo per aumentare gli intervalli di manutenzione arrivando a raddoppiarli addirittura.
sulla moto non so se lo farei ma sicuramente con quello mi sento più al sicuro che con altri olii
ottimi anche gli addittivi sia per benzina che diesel.
Guzzista!
Avatar utente
Calidreaming
Moderatore
 
Messaggi: 13180
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:29 pm
Località: La Spezia
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Moto Guzzi GT850 1972
ex Moto Guzzi California Stone PIK Red Race 2003
Moto Guzzi Breva 1100 abs 2006

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda GA60 » mar feb 13, 2018 6:35 pm

Visto che non mi piace essere preso x i fondelli ho approfondito la questione, mentre nel nostro paese e' possibile scrivere "full synthetic" o simili diciture anche se l'olio non e' 100% sintetico sono andato a controllare i siti di alcuni oli in un paese , la Germania, dove col piffero che ci metti "full" se non lo e'.
Questi i risultati x oli 10w-60 x auto (tranne Bardhal):
- Mobil non trovato
- Castrol Edge Supercar
- Liqui Moly Synthoil Race Tech GT1
- Bardhal XTR C60 Racing oil
- Motul 8100 X - Power
Per quanto riguarda il Mobil 1 ho peccato, perche', anche se ho trovato il 5w-50, sembra sia a base sintetica.
Mandi

:ok: :celebrate:
GA60
Utente Registrato
 
Messaggi: 456
Iscritto il: mer lug 11, 2012 4:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000 - 1200 Sport 4v ABS

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda Elk » mar feb 13, 2018 7:10 pm

Io compro sempre da Reifendirekt.ch, che è l'esatto equivalente di gommadiretto.it (https://www.gommadiretto.it/cgi-bin/osh ... chen=Cerca). Prima, più su, ho scritto che col Scurzon (per avere un prezzo migliore è sempre meglio comprare minimo 20lt) abbiamo preso il Barthal, in realtà mi sono sbagliato... è il Motul 8100X che abbiamo preso, due fusti da 5lt a testa a... non so più, tipo 6€ il litro.
Prima ho sempre preso il Castrol EDGE titanium a 7 o 8€ ma a questo giro non era disponibile (in questo momento manco il Motul c'è...).
Comunque sono andato a vedere le specifiche e, anche qui in Svizzera, il Castrol EDGE titanium lo danno fullsynt:
fabricant: Castrol
Désignation: EDGE Titanium FST 10W-60
Catégorie: Huile moteur
Viscosité: 10W-60
Applications: Voiture
Propriétés: Synthétique
Homologations: ACEA A3, ACEA B3, ACEA B4, API CF, API SN, BMW M-Freigabe, SAE 10W-60, VW 501.01, VW 505.00
Avatar utente
Elk
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4454
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
850 T3 California '77 - Marilyn
Nuovo Falcone ‘72 - ...è capitato, potevo non salvarlo?
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda GA60 » mar feb 13, 2018 7:39 pm

Questo e' l'articolo:
All Synthetics Are NOT Created Equal

In the past, it was always believed that purchasing a synthetic oil meant just that, you were buying an oil that was man made rather than a petroleum that was pumped out of the ground. Towards the end of the 1990s this all changed with the reformulation of Castrol Syntec. They had changed their formula from a PAO base stock, which was one of the most commonly used base stocks at the time, to a petroleum base that had gone through a process called Hydrocracking. This process refines the oil very well, to a point that Castrol called it a Synthetic. While doing some testing Mobil discovered the formula change and took Castrol to court claiming that they were false advertising the oil as a Synthetic, since it's base stock was made from a petroleum. Mobil's stand basically said that a "synthetic" oil is something man made in a lab to certain specification that cannot be found in nature that way, which was the common thought even consumers had at the time. Castrol's stand was that this process the oil went through was so refined that it no longer resembled anything in nature, therefore it was a "synthetic." Because the API couldn't come up with a good definition of a synthetic themselves, they accepted Castrol's definition.

This type of oil was less costly to produce than the PAO based synthetics (although it has been effected by the rising petroleum costs of the past few years). Unfortunately the consumer never benefited from the lower manufacturing costs, and it seems the oil manufacturers most likely made a bigger profit from each sale. This has now changed how oil is made and sold, and it's classification. There are five Groups of oils. Group I rarely is used anymore, while Group II is your common petroleum oil. This "hydrocracked" oil is commonly referred to as a Group III oil, while the PAO synthetics are a Group IV. Group V oils do exist, but are uncommon, and typically not often used for automotive use.

From the information given to me last, EVERY synthetic on the market today has converted over to this Group III oil, with the exception of most of the Amsoil line, Mobil 1, and a few other specialty oils, usually more difficult to find. Amsoil's XL line of oil is a Group III oil. It is not designed for the extended drains that their other lines are, therefore, the Group III formula is perfect for it's recommended drain interval. When this oil became a Group III oil, Amsoil did lower their price, unlike the competition. Amsoil's standard 25,000 mile oil and their Series 2000 is a Group IV "Genuine PAO Formulated Synthetic" oil.

Yet there are differences between the Group III oil qualities as well. Many manufacturers purchase a base stock that is refined just enough to push it out of a Group II classification and into the Group III where they can call it a synthetic and charge the higher price. In many cases, these oils are not much better than a quality Group II oil. In the case of the Amsoil XL oils, Amsoil purchases the highest quality Group III base stock available. This is one of the reasons it performs so well.

Group III oils have been around for a few years now, and are being used in other applications as well, such as Transmission Fluids and Gear Lubes, however, as time continues, it is being found and noted that they do not last as well as the PAO Synthetics. And this seems logical, it is still a Petroleum based oil, and suffers the same breakdown temps as the less refined Group II oils. For this reason, these fluids are being beefed up with additives. But rather than slowly breaking down over time, like the Group IV fluids, these fluids tend to remain stable until the additives wear out and rapidly drop in their performance and protection. For this reason, many vehicle manufacturers who were putting a synthetic into their products for the added protection, are finding that they are not getting what they expected, and it is predicted that many future Owner's Manuals will stop requiring merely a "synthetic" oil, but specify a Group IV synthetic.

Below are some comparisons of oils you might now even be using. This data was compiled in the Spring of 2003 by Amsoil Dealer George Kimball. Note how each rates, the "base" the oil really is, and the cost comparison of using a superior product: Amsoil!
COMMON 5W-30 SYNTHETIC OILS*
Product
Name Base Viscosity
Index Pour Point
�C (�F) Volatility %
Weight Loss Four Ball Wear TBN Service Life Suggested
Cost (Qt) Cost/
10 Miles
Para. 1 Para. 3
Amsoil
XL (XLF) Group III/
Hydrocracked 196 -51 (-60) 8.8% 0.35 0.38 10.1 7500 Miles/
6 Months $5.20 4.0 cents
Amsoil
(ASL) Group IV/
PAO 182 -51 (-60) 6.9% 0.35 0.40 >11.0 25,000 Miles/
1 Year $5.85 2.6 cents
Mobil 1 Group IV/
PAO 168 -48 (-54) 9.2% 0.35 0.60 8.5 Mfg. Rec. $4.78 3.7 cents
Pennzoil
Synthetic Group II/
Hydrocracked 161 -48 (-54) 5.7% 0.40 0.60 10.0 Mfg. Rec. $4.49 3.6 cents
Valvoline
SynPower Group III/
Hydrocracked 164 -44 (-47) 13.1% 0.35 0.55 8.9 Mfg. Rec. $4.48 3.6 cents
Castrol
Syntec Group III/
Hydrocracked 147 -39 (-38) 10.0% 0.40 0.61 10.0 Mfg. Rec. $4.47 3.6 cents
Quaker
State
Full Synthetic Group III/
Hydrocracked 183 -46 (-51) 10.2% 0.35 0.55 7.7 Mfg. Rec. $3.97 3.2 cents
COMMON 10W-30 SYNTHETIC OILS*
Product
Name Base Viscosity
Index Volatility %
Weight Loss Four Ball Wear TBN Service Life Suggested
Cost (Qt) Cost/
10 Miles
Amsoil
XL (XLT) Group III/
Hydrocracked 163 4.7% .038 10.2 7500 Miles/
6 Months $5.20 4.0 cents
Amsoil
(ASL) Group IV/
PAO 167 6.6% 0.35 >12.2 25,000 Miles/
1 Year $5.85 2.6 cents
Mobil 1 Group IV/
PAO 147 11.1% 0.35 8.5 5000 Miles $4.78 5.4 cents
Castrol Group II/
Hydrocracked 159 5.47% 6.81 5000 Miles $4.48 5.1 cents
Shell Group III/
Hydrocracked 140 5000 Miles $4.97 5.6 cents
Pennzoil Group III/
Hydrocracked 150 9.5% 0.65 7.18 5000 Miles $4.49 5.1 cents
Valvoline Group III/
Hydrocracked 140 8.3% 0.40 6.85 5000 Miles $4.48 5.1 cents
Havoline Group III/
Hydrocracked 148 5000 Miles $3.48 4.1 cents
Quaker State Group III/
Hydrocracked 148 12.27% 5000 Miles $3.97 4.6 cents

* Amsoil prices were the suggested Retail Prices in Spring of 2003. Other prices were taken from Advanced Discount Auto Parts or Walmart during the same time period. Use this as a guide based on what each company was doing at that time. Oils change formulas to meet new specs and demands, so the actual numbers can vary, although the basic Group III and IV base stocks have remained mostly the same since. If you are interested in seeing the latest information on the oil you are using, that oil manufactuer's Web Site should list them, or email the company.

E' di parte ma spiega quello che e' successo fra Mobil e Castrol
GA60
Utente Registrato
 
Messaggi: 456
Iscritto il: mer lug 11, 2012 4:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000 - 1200 Sport 4v ABS

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda Elk » mar feb 13, 2018 8:27 pm

Interessante... per quel che ho potuto capire col mio inglese primitivo... (potevi tradurlo no?! :asd: )
Se ho capito bene, castrol, valvoline, e altri (credo tendenzialmente siano derivati da petrolio estratto in Nordamerica e Canada) sono in grado di far rientrare nei parametri di specifica synt, oli di origine minerale estratti col metodo dell’ydrofracking, che già fa un sacco di danni di suo. Di fatto credo che con quel sistema di estrazione, viene in superficie una sorta di emulsione, e per estrarre poi l’idrocarburo da lì si fa una... raffinatissima raffinazione... :rolleyes:
...ho capito giusto?
Avatar utente
Elk
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4454
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
850 T3 California '77 - Marilyn
Nuovo Falcone ‘72 - ...è capitato, potevo non salvarlo?
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda zanza85 » mar feb 13, 2018 8:43 pm

Molte grazie per gli ultimi post GA60.
Se mia nona la gh'era i roeudd, la faseva ul Gussi
Avatar utente
zanza85
Utente Registrato
 
Messaggi: 975
Iscritto il: mar ott 21, 2014 11:12 pm
Località: Valmadrera (LC)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100 ABS '06 - La Druga

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda GA60 » mar feb 13, 2018 9:06 pm

Il Cracking idrogenante, o cracking in presenza di idrogeno, o idrocracking, (in inglese hydrocracking, abbreviato in HCC) è una variante di cracking catalitico, condotta, di solito, a pressioni e temperature medio-alte (dell'ordine dei 10 MPa e 300 °C) in presenza di idrogeno. I suoi prodotti sono principalmente miscele di idrocarburi saturi la cui composizione dipende dalle condizioni del processo (temperatura, pressione, attività catalitica) e va da miscele ricche di etano e GPL fino alle iso-paraffine.

Le condizioni in cui viene condotto il processo determinano l'innesco di reazioni di idrogenizzo azione di alcheni e composti aromatici, con il pregio dell'ottenimento di carburanti a basso contenuto di aromatici, e di reazioni di idrodesolforazione e idrodeazotazione, che inducono bassi tenori di zolfo e azoto, grazie all'eliminazione, in composti gassosi, di tali contaminanti.

Da quello che ho capito io la Castrol, con questo sistema, ha trattato prodotti derivati dal petrolio portandoli ad una un grado di raffinazione tali da poterli assimilare ai sintetici e definendo cosi' i suoi prodotti sintetici quando non lo sono. Allo stesso modo, altre aziende hanno portato prodotti di classe II alla III ma solo i prodotti di classe IV (PAO) o V (Esteri) possono definirsi 100% sintetici.
Questo porta, anche, all'utilizzo di oli riciclati x la produzione di oli "100%" sintetici.
La Mobil ha intentato causa x questo motivo, sostenendo che la Castrol truffasse i consumatori.
GA60
Utente Registrato
 
Messaggi: 456
Iscritto il: mer lug 11, 2012 4:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000 - 1200 Sport 4v ABS

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda GA60 » mar feb 13, 2018 9:13 pm

La dicitura tedesca e' "vollsynthetisch", 100% sintetico.
GA60
Utente Registrato
 
Messaggi: 456
Iscritto il: mer lug 11, 2012 4:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000 - 1200 Sport 4v ABS

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda Elk » mar feb 13, 2018 9:27 pm

Grazie per la traduzione, che è talmente tecnica comunque, che ho raggiunto lo stesso grado di comprensione dell’inglese... :asd:

Dall’inglese però, mi pareva di capire che si, mobili fa causa a castrol... ma perde in tribunale.
Resta il dato di fatto che come al solito l’utente finale resta in cool 8... per dirla alla crozza. :ok:
Avatar utente
Elk
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4454
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
850 T3 California '77 - Marilyn
Nuovo Falcone ‘72 - ...è capitato, potevo non salvarlo?
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda GA60 » mer feb 14, 2018 9:20 am

Siccome l'API non è riuscita a dare ( o ha voluto dare, n.d.r.) una definizione certa del significato di "sintetico", la Mobil ha perso la causa. Quindi???
Il cetriolo torna sempre all'ortolano.............
Comunque all'ultimo tagliando mi sono svenato ed ho preso il Pakelo, a livello di rumorosità è cambiato niente poi nin zo'. Il prossimo prenderò uno di quelli della lista, escludendo il Bardhal, + Pro-Tec che ho già in casa e forse anche il Mobil.
GA60
Utente Registrato
 
Messaggi: 456
Iscritto il: mer lug 11, 2012 4:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000 - 1200 Sport 4v ABS

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda zanza85 » mer feb 14, 2018 9:50 am

GA60 ha scritto:Siccome l'API non è riuscita a dare ( o ha voluto dare, n.d.r.) una definizione certa del significato di "sintetico", la Mobil ha perso la causa. Quindi???
Il cetriolo torna sempre all'ortolano.............
Comunque all'ultimo tagliando mi sono svenato ed ho preso il Pakelo, a livello di rumorosità è cambiato niente poi nin zo'. Il prossimo prenderò uno di quelli della lista, escludendo il Bardhal, + Pro-Tec che ho già in casa e forse anche il Mobil.



Cercando Pakelo 10w60 mi escono praticamente solo risultati di olio c.d. "racing", hai utilizzato quello? Hai, in tal caso, accorciato l'intervallo di sostituzione?
Altri due ottimi olii (ricordo un pdf con dei risultati di test in inglese pubblicato qui sul forum tempo fa) dovrebbero essere il Penrite e il Royal Purple (anch'esso c.d. "racing", però) anche se non a prezzi esattamente popolari: si parla dell'ordine dei 30 o più euro al litro...
Se mia nona la gh'era i roeudd, la faseva ul Gussi
Avatar utente
zanza85
Utente Registrato
 
Messaggi: 975
Iscritto il: mar ott 21, 2014 11:12 pm
Località: Valmadrera (LC)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100 ABS '06 - La Druga

Re: Motociclisti al risparmio.. (Lidl e altri)

Messaggioda GA60 » mer feb 14, 2018 11:23 am

Dovrebbe essere questo, Krypton MBK, ma devo controllare. Sul sito non c'è scritto che é destinato ad uso solo racing ma x motociclette ad elevate prestazioni. Tagliando ai soliti 10.000 e sta volta, 'sta minchia che gli do tutti quei soldi. :asd: :asd: :asd: :asd:
GA60
Utente Registrato
 
Messaggi: 456
Iscritto il: mer lug 11, 2012 4:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Le Mans 1000 - 1200 Sport 4v ABS

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fabiolemans1, minuscolo, padre g., TODD e 41 ospiti