Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Navigatore Satellitare per moto: quale?

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda bades » mar mag 29, 2018 12:43 pm

Vorrei prendere un navigatore per moto ho visto on line questi due modelli:
Tom Tom Rider 42 CE e Garmin zumo 345 LM

Qualcuno usa uno di questi due?

:help I navigatori da moto hanno anche l'altoparlante come quelli da auto? :help
bades
Utente Registrato
 
Messaggi: 54
Iscritto il: sab giu 19, 2010 2:23 pm
Località: Cuneo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada i.e. 2006
vespa pk 50 xl
lml 150 star 2t

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda Ardito » mar mag 29, 2018 12:49 pm

I navigatori da moto hanno il bluetooth e sono impermeabili.
Tra TT e Garmin....ci sono le solite due fazioni. Io mi sono comprato a 15 euro un vecchissimo(10 anni) Garmin Nuvi 250W e con OSM aggiorno le mappe a gratis.

Cumunque, dicono che Garmin più performante ma più caro, TT più economico(secosì si può dire)..
Alberto "Memento Audere Semper"
Socio MGCM n° 1138
IZ1PSJ
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2327
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda bades » mar mag 29, 2018 1:08 pm

Ardito ha scritto:I navigatori da moto hanno il bluetooth e sono impermeabili.
..


Ma hanno l'altoparlante o solo il bluetooth ?

Il Rider 42 CE e Garmin zumo 345 LM sono in vendita allo stesso prezzo 299...
bades
Utente Registrato
 
Messaggi: 54
Iscritto il: sab giu 19, 2010 2:23 pm
Località: Cuneo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada i.e. 2006
vespa pk 50 xl
lml 150 star 2t

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda nonnomario » mar mag 29, 2018 1:13 pm

mio figlio è da parecchio che usa il cellulare col bluetooth.
ci sono appositi contenitori da manubrio all'uopo.
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 139/2018
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 8426
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda bades » mar mag 29, 2018 1:18 pm

nonnomario ha scritto:mio figlio è da parecchio che usa il cellulare col bluetooth.
ci sono appositi contenitori da manubrio all'uopo.


Noo, il cellulare proprio no. Quando sono in moto lo spengo...

Navigatore che faccia solo quello, stop.
bades
Utente Registrato
 
Messaggi: 54
Iscritto il: sab giu 19, 2010 2:23 pm
Località: Cuneo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada i.e. 2006
vespa pk 50 xl
lml 150 star 2t

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda hispanico » mar mag 29, 2018 2:23 pm

nonnomario ha scritto:mio figlio è da parecchio che usa il cellulare col bluetooth.
ci sono appositi contenitori da manubrio all'uopo.


Le vibrazioni rompono il cellulare (soprattutto la fotocamera)

bades ha scritto:Vorrei prendere un navigatore per moto ho visto on line questi due modelli:
Tom Tom Rider 42 CE e Garmin zumo 345 LM

Qualcuno usa uno di questi due?


Io ho comprato l'inverno scorso il Rider 420 (che dovrebbe essere quasi identico al 42). Non l'ho ancora testato intensivamente ma da prove preliminari che ho fatto devo dire che è piuttosto buggato, oltre che poco chiaro (ancora non ho capito come annullare la navigazione, per dire....). Da quello che leggo anche il Garmin ha i suoi problemi.
Fatto sta che chi è abituato allo smartphone, usare un navigatore è come tornare indietro di 10 anni in termini di software, usabilità e responsività :wall:

Ah e il manuale del Rider spiega le cose nella maniera sbagliata, ad esempio per caricare le mappe dal computer il manuale dice di usare un software specifico e collegare il navigatore via cavo, in realtà si fa tutto tramite bluetooth e senza bisogno di software specifici :arrabbiato:


bades ha scritto:I navigatori da moto hanno anche l'altoparlante come quelli da auto?


Si ma in moto non senti una ceppa, devi connettere l'interfono al navigatore
Paolo
Quattro Guzzi e un Kawatappi
Avatar utente
hispanico
Utente Registrato
 
Messaggi: 1355
Iscritto il: sab ott 12, 2013 12:51 pm
Località: Ciociaria
La/le tua/e Moto Guzzi: ---------------
850 Le Mans III '82
California 1400 Touring 2013
V7 Special '70
Stornello 160 '73

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda mauldinamica » mar mag 29, 2018 2:52 pm

Mia figlia Elena usa il Garmin 345, noi il 595.

Il 345 ha anche l' altoparlante, ma non ho mai usato ne quello ne ho mai collegato l' interfono bluetooth.
Sinceramente non servono.
Devi solo installare il navigatore in una posizione facile da osservare " di sfuggita". Sul norge e sullo Stelvio li monto tra le due piantane del parabrezza, sul Griso sulla borsa del serbatoio SW-Motech nell' apposita staffa di fissaggio.
Un colpo d'occhio nei momenti cruciali è più che sufficiente.

Neanche ti devo spiegare, perché mi sembra che tu lo abbia gia colto, che un navigatore specifico PER MOTO è la soluzione per viaggiare in maniera sicura, rapida ed efficiente.
Li usi coi guanti, l' effetto abbaglio è ormai ridotto al minimo, possono prendere tutta l' acqua che vuoi, nella guida su asfalto rimangono nei loro alloggiamenti specifici, hanno tutto il corredo per essere montati sulla moto, ti forniscono anche i percorsi più curvosi, ti rappresentano graficamente, se lo desideri, ristoranti, hotel, benzinai.

Come tutte le cose, devi prenderti il tempo di impararle ad usare velocemente.
Quando le hai acquisite fai fatica a stare senza

Noi abbiamo sempre avuto Garmin da moto e la curva di apprendimento è stata un po lenta all' inizio ma dopo ogni passaggio di modello in modello è diventato tutto facile e veloce, anche le nuove funzioni "online" collegate alla rete dati del telefono, traffico rallentato o bloccato e situazione meteo grafica sulla mappa, diventano sempre più utili e facili da usare.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2247
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda bades » mer mag 30, 2018 12:33 pm

Ardito ha scritto: Io mi sono comprato a 15 euro un vecchissimo(10 anni) Garmin Nuvi 250W e con OSM aggiorno le mappe a gratis.
.


Grazie del suggerimento in macchina mia moglie ha il mio vecchio Garmin, avrà anche lui una decina d'anni ma non abbiamo mai aggiornato le mappe, quasi quasi provo ad aggiornarle, è una procedura semplice?

OSM = https://www.openstreetmap.org confermi?
bades
Utente Registrato
 
Messaggi: 54
Iscritto il: sab giu 19, 2010 2:23 pm
Località: Cuneo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada i.e. 2006
vespa pk 50 xl
lml 150 star 2t

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda bades » mer mag 30, 2018 12:42 pm

mauldinamica ha scritto:Mia figlia Elena usa il Garmin 345, noi il 595.

Il 345 ha anche l' altoparlante, ma non ho mai usato ne quello ne ho mai collegato l' interfono bluetooth.
Sinceramente non servono.
Devi solo installare il navigatore in una posizione facile da osservare " di sfuggita".


L'altoparlante mi servirebbe solo per un uso molto sporadico in macchina....

Garmin l'ho usato in macchina per anni (adesso lo usa mia moglie) anche se datato e non ho mai aggiornato le mappe continua a funzionare egregiamente.
Visto il prezzo uguale probabilmente prenderò il tomtom, ho visto il sito mydrive.tomtom.com e sembra molto funzionale per creare percorsi da inserire facilmente nel navigatore...in Garmin non saprei neanche come fare...

Grazie per i graditi suggerimenti :ok:
bades
Utente Registrato
 
Messaggi: 54
Iscritto il: sab giu 19, 2010 2:23 pm
Località: Cuneo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada i.e. 2006
vespa pk 50 xl
lml 150 star 2t

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda nonnomario » mer mag 30, 2018 1:32 pm

hispanico ha scritto:
nonnomario ha scritto:mio figlio è da parecchio che usa il cellulare col bluetooth.
ci sono appositi contenitori da manubrio all'uopo.


Le vibrazioni rompono il cellulare (soprattutto la fotocamera)

bisogna che glielo rammenti.
però dopo più di 50MKm col Multistrada, di cui parecchi Km di strade bianche, non si è ancora rotto niente.

https://www.roadbookmag.it/video-laghi-di-cancano/
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 139/2018
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 8426
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda mauldinamica » mer mag 30, 2018 2:11 pm

bades ha scritto:Visto il prezzo uguale probabilmente prenderò il tomtom, ho visto il sito mydrive.tomtom.com e sembra molto funzionale per creare percorsi da inserire facilmente nel navigatore...in Garmin non saprei neanche come fare...


Garmin BaseCamp, app gratuita di Garmin per Mac e Win e passa la paura.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2247
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda Calidreaming » mer mag 30, 2018 4:50 pm

io consiglio sempre Garmin perchè anche se non venivano venduti per avere aggiornamenti gratuiti a vita, basta scaricare l'ultima mappa che ti interessa e copiarla nella cartella giusta che lo aggiorni sempre.
I tomtom invece non sempre consentono questo magheggio e talvolta è necessario aggiornare anche il "sistema operativo" per così dire.
Anche io uso un vecchio Garmin Nuvi 200 o 250 non ricordo sia in auto che in moto, sfruttando un porta telefono/gps comprato online impermeabile e che funziona benino devo dire.
Il fatto che non sia sensibile come i costosi GPS da moto non mi tocca più di tanto, il percorso lo imposto una o due volte a girata e quando spengo e accendo la moto si spegne anche lui ;)
Guzzista!
Avatar utente
Calidreaming
Moderatore
 
Messaggi: 13175
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:29 pm
Località: La Spezia
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Moto Guzzi GT850 1972
ex Moto Guzzi California Stone PIK Red Race 2003
Moto Guzzi Breva 1100 abs 2006

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda Ardito » gio mag 31, 2018 8:26 am

Spesso bisogna valutare l'uso che se ne fa in relazione ai soldi che si vogliono(o possono) spendere.
Lo so anche io che avere un Rider o uno zumo da moto sarebbe meglio ma se lo usi una volta l'anno o forse meno e se non puoi spendere 500 euro per un navigatore ci sono soluzioni alternative....
- Navigatore da auto: usati si trovano ormai da 15 euro in su e se sono dei Garmin non sei obbligato ad acquistare le mappe aggiornate(circa 60 euro) ma usi le OSM total free
- Smartphone: anche qui se avete paura di danneggiare il vostro S9 ne prendete uno usato con almeno 4,3" di display, scaricate l'app OSMand che ha mappe OSM free ed offline(non vi serve la sim, anzi meglio perchè non scalda) e volendo vi potete creare i file .gpx per le tracce, anche in off-road
- cartina stradale: meglio le regionali scala 1:200.000, non si scaricano le batterie, non si rompe la fotocamera e non si scaldano.

Se ai primi due aggiungete un porta smartphone/navigatore impermeabile ed un powerbank siete apposto.
Alberto "Memento Audere Semper"
Socio MGCM n° 1138
IZ1PSJ
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2327
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda teosns » gio mag 31, 2018 9:46 am

vecchio smartphone senza SIM con mappe scaricate + custodia GIVI + powerbank.
Mi ha sempre tolto da situazioni difficili e se cade non importa.
Minima spesa massima resa.
Lamp - Teo

Breva 1100 "la gussi"
Avatar utente
teosns
Utente Registrato
 
Messaggi: 141
Iscritto il: lun mar 19, 2007 6:16 pm
Località: Dalmine (BG)

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda Ardito » gio mag 31, 2018 10:27 am

teosns ha scritto:vecchio smartphone senza SIM con mappe scaricate + custodia GIVI + powerbank.
Mi ha sempre tolto da situazioni difficili e se cade non importa.
Minima spesa massima resa.

Io, pur non essendo un amante dei navigatori, ho optato per la tua stessa soluzione. Mi faccio a tavolino le tracce con https://www.gpsies.com/createTrack.do scarico il file .gpx e lo leggo con osmand.
Per quanto mi riguarda spendere anche solo 250 euro per un navi da moto è fuori discussione.
Alberto "Memento Audere Semper"
Socio MGCM n° 1138
IZ1PSJ
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2327
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda Gatto del Cheshire » sab giu 02, 2018 3:21 pm

Io ho recuperato sulla moto un vecchio Tom Tom di 15 anni fa, non aggiornabile.
(ho anche un Garmin un po' meno vecchio e aggiornabile, ma non sono riuscito ad aggiornarlo perchè nel frattempo ho cambiato PC e sistema operativo.)
Comunque vanno bene tutti e due. Anzi sono più divertenti perchè lasciano un certo spazio all'arbitrio quando si finisce in una zona dell'hinterland che ha subito rifacimenti della viabilità.
Dicono che i navigatori (e il PC) distruggono la memoria; con questi non rischio.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 23552
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda bades » lun giu 04, 2018 9:34 am

Grazie a tutti per i consigli ho deciso di prendere il tomtom rider 42, così provo un tom tom visto che il garmin lo uso da più di dieci anni in macchina. Appena arriverà e lo avrò testato vi aggiornerò con le mie impressioni su strada.
bades
Utente Registrato
 
Messaggi: 54
Iscritto il: sab giu 19, 2010 2:23 pm
Località: Cuneo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada i.e. 2006
vespa pk 50 xl
lml 150 star 2t

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda bades » mer giu 13, 2018 9:45 pm

Tom tom rider 42 arrivato e subito provato seppur in macchina, tenuto in mano da mia figlia.
La grafica è chiara anche per chi come me non ha più i 10/10.

Ho scaricato sul PC Tyre pro, ma ancora devo capire come funziona; per adesso ho usato MyDrive semplice ed intuitivo. Ho provato col PC a fare un percorso on line ed inviarlo al navigatore, ottima comodità. Poi su strada ho volutamente effettuato qualche piccola variazione e il navigatore mi ha riportato sulla giusta strada. Sono soddisfatto dell'acquisto, quasi quasi acquisto anche il supporto per auto...

Sabato dovrei montare il supporto sulla Nevada e collaudarlo. Consigli su dove posizionarlo?
Più vicino alle manopole o meglio al centro? Bah! Vedremo...
bades
Utente Registrato
 
Messaggi: 54
Iscritto il: sab giu 19, 2010 2:23 pm
Località: Cuneo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada i.e. 2006
vespa pk 50 xl
lml 150 star 2t

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda SteSK » mer giu 13, 2018 11:21 pm

Ti direi al centro. Se hai il parabrezza potresti provare a piazzarlo, non so come, in centro sopra al quadro strumenti.
Powered by Rimbambiti Altamente Incapaci
Avatar utente
SteSK
Utente Registrato
 
Messaggi: 428
Iscritto il: sab set 10, 2011 10:15 pm
Località: San Zenone al Lambro (MI)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Aquila Nera "La Prociona"

Re: Navigatore Satellitare per moto: quale?

Messaggioda mauldinamica » gio giu 14, 2018 9:02 am

Più in alto possibile. Più vicino alla linea visiva frontale è, meglio è.
Garmin Zumo ha anche il supporto auto in dotazione...
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2247
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 38 ospiti