Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Punterie Idrauliche

L'unico, autentico, inimitabile....

Messaggioda Calidreaming » gio nov 15, 2007 5:43 pm

no ma non servono ... o meglio se viene Fange (o Ube o Scola ecc. ecc. ecc.) e mi dice "guarda povero cretino che le punterie idrauliche sarebbero un ottima cosa perchè guadagni in questo e riduci quello e diminuisci quest'altro" allora potrei capirlo ma non credo che nessuno possa dirci che c'è una vera e proprio utilità.
al massimo non si devono registrare però il motore HD per vedere bene le teste magari prevede lo smontaggio del serbatoio o altre cosette, il motore guzzi no, le teste son lì manco per tirar giù le teste tra un po' devi togliere il serbatoio...
E poi cosa fanno di bello tolgono il tin tin tin delle punterie meccaniche?
e quindi?
Non dico che sia sbagliato averlo ma se non fai una cosa fatta a modino (come appunto HD o altri) tanto vale lasciare tutto com'è, o no?
Guzzista!
Avatar utente
Calidreaming
Moderatore
 
Messaggi: 13166
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:29 pm
Località: La Spezia
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Moto Guzzi GT850 1972
ex Moto Guzzi California Stone PIK Red Race 2003
Moto Guzzi Breva 1100 abs 2006

elaaaaa

Messaggioda scrpla » gio nov 15, 2007 6:04 pm

caro calidrieaming, vedo che ribatti punto per punto tutto quanto dico, ma il problema (per me) e' stato solo di investimenti e di qualita', mentre la direzione presa tecnicamente era corretta.
Ripeto: ci sono fior di motori con valvole idrauliche che vanno come di treni, ci sono dei motori verniciati in nero... (quello li insomma) che non danno problemi.
Se poi non ha funzionato il controllo di qualita, se i carter non sono stati decappati correttamente questo e' un problema di qualita, se non si sono colllaudate a fondo il sistema delle valvole e' un problema di qualita. (e di costi maturalmente)

Forse il tutto si puo riassumere nella mancanza di pecunia, ma questa e' una questione che spesso a braccetto con la qualita.
E quelli sono stati tempi molto magri.

Forse saro contraddetto anche questa volta, ma la percezione che ho sempre avuto della guzzi e che .... era una moto da non comperare......... e forse saro stato cogl@ne visto che l'ho comperata, ma continuo a pensare la gestione e l'immagine che il cavalier aprilia ha dato alla guzzi (nell'immaginario collettivo , e forse non nei guzzisti? ) sia molto positiva.

la mia moto non fa le bolle, per ora non ha problemi con le idraulche e forse sono stato fortunato, ma ripeto se le cose fossero state fatte un po meno al risparmio saremmo qui soddisfatti delle califfidrauliche .

e poi non e' detto che tra un po le rimontino (se vogliono girare forte credo proprio di si) (anche se non proprio quelle di prima ne.)

dicevo.....

... le tope.....

Hanno i denti !!!! attenti
p
Paolo - motoguzzidipendente - CALIFORNIA EV PI Tessera AG 2012 n. 296
scrpla
Utente Registrato
 
Messaggi: 555
Iscritto il: lun apr 17, 2006 9:29 pm
Località: novara

Messaggioda california1964 » gio nov 15, 2007 6:19 pm

Calidreaming ovvio che si ma avendole tu definite un'americanata (nel senso di non utili ad ogni costo) credevo pensassi il contrario ;)
Avatar utente
california1964
Utente Registrato
 
Messaggi: 1093
Iscritto il: sab mag 22, 2004 9:35 pm
Località: Roma

Messaggioda Eirinn » gio nov 15, 2007 6:30 pm

Calidreaming ha scritto:al massimo non si devono registrare


Hai detto niente, manutenzione in meno, per me è un bel pregio!
http://www.eirinn.eu/
Avatar utente
Eirinn
Utente Registrato
 
Messaggi: 1085
Iscritto il: mer giu 02, 2004 12:49 am
Località: Piacenza

Messaggioda scrpla » gio nov 15, 2007 7:04 pm

daccordissimo con Eirinn....

manutenzione in meno: Pechino -Parigi solo con due candele in tasca e.. un po' d'olio che puoi trovare per strada!!!!


Ma adesso basta, io mi tengo la califfidraulica e calidriming la valvole maccaniche e...
calidreaming, ti ricordi che ci siamo conosciuti alla GMG allo stand di Anima? ...
il prosimo anno ci faccimo una birra idrauliccanica

ciao ciao
p

motoguzzidipendente
Paolo - motoguzzidipendente - CALIFORNIA EV PI Tessera AG 2012 n. 296
scrpla
Utente Registrato
 
Messaggi: 555
Iscritto il: lun apr 17, 2006 9:29 pm
Località: novara

Messaggioda Calidreaming » gio nov 15, 2007 8:43 pm

guarda che il mio stone aveva le idrauliche e l'ho comprato sapendo benissimo cosa fossero.
Se per te aver gestito in questo modo (leggasi elenco seguente) è gestire in modo positivo non oso immaginare come sia gestire in modo negativo un azienda....

alcune chicche della gestione beggio
- punterie idrauliche
- frizione monodisco invece della bi (anche su certi v11 se non sbaglio)
- vernicie lebbrosa
- mollette dei V11
- serie limitata che diventano illimitata ma poi si va son solo 500 di +
- v11 che è sempre lei ma che dai gli diamo una mano di nero o di rosso e la chiamiamo con un altro nome
- V11 Le Mans che del mito del le Mans quello vero c'ha poco o niente (anche se io me lo comprerei lo stesso ;))
- quattro colori diversi per la meccanica della Breva
- ecc. ecc. ecc.

oh poi la birra va benissimo eh però solo se offro io ;)
E giusto per la cronaca, penso che il california più bello sia lo stone come quello che avevo Rosso con la riga nera e il motore nero lucido 2 (DUE diconsi due) colori, possibilmente rosso con traccie di nero, più poche cromature .... quella era il cali secondo me anche con le punterie idrauliche ;)
Guzzista!
Avatar utente
Calidreaming
Moderatore
 
Messaggi: 13166
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:29 pm
Località: La Spezia
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Moto Guzzi GT850 1972
ex Moto Guzzi California Stone PIK Red Race 2003
Moto Guzzi Breva 1100 abs 2006

Messaggioda california1964 » ven nov 16, 2007 9:49 am

L'offerta di una bevuta, detto da un ligure, ha valore puramente simbolico :lol :lol
Avatar utente
california1964
Utente Registrato
 
Messaggi: 1093
Iscritto il: sab mag 22, 2004 9:35 pm
Località: Roma

Messaggioda Calidreaming » ven nov 16, 2007 10:47 am

Guarda gli spezzini li reputo (da spezzino) liguri di confine ;) quindi ci sta.
Guzzista!
Avatar utente
Calidreaming
Moderatore
 
Messaggi: 13166
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:29 pm
Località: La Spezia
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Moto Guzzi GT850 1972
ex Moto Guzzi California Stone PIK Red Race 2003
Moto Guzzi Breva 1100 abs 2006

Messaggioda leolito » ven nov 16, 2007 1:07 pm

caro calidrieaming, vedo che ribatti punto per punto tutto quanto dico, ma il problema (per me) e' stato solo di investimenti e di qualita', mentre la direzione presa tecnicamente era corretta.
Ripeto: ci sono fior di motori con valvole idrauliche che vanno come di treni, ci sono dei motori verniciati in nero... (quello li insomma) che non danno problemi.
Se poi non ha funzionato il controllo di qualita, se i carter non sono stati decappati correttamente questo e' un problema di qualita, se non si sono colllaudate a fondo il sistema delle valvole e' un problema di qualita. (e di costi maturalmente)

Forse il tutto si puo riassumere nella mancanza di pecunia, ma questa e' una questione che spesso a braccetto con la qualita.
E quelli sono stati tempi molto magri.


Mi sfugge il senso del tuo post ... se il prodotto non risulta atto alla commercializzazione, per le ragioni elencate, allora la direzione tecnica e' sbagliata.
Se gli investimenti non sono sufficienti a garantire l'applicazione si una soluzione tecnica, allora la direzione tecnica e' sbagliata.
Qua non stiamo parlando di un lavoro fatto a meta' (fondi insufficienti) oppure di un problema qualitativo ("qualche esemplare" da richiamare tra x, x e x telai).
Non parliamo di problemi sporadici ... la molletta del cambio, prima o poi, l'han rotto tutti, per esempio.
Stiamo parlando di un lavoro fatto male, sotto il punto di vista tecnico, sin dall'inizio.
Nel caso del motore bolloso e delle "valvole idrauliche", pensato male (non era necessario!), concepito male, costruito male, testato non a sufficienza, e tra l'altro gestito male una volta che il problema venne a galla.
Mare di ASCII sono state spese in merito, non ha senso riproporre la questione.
Sotto il punto di vista tecnico-gestionale, male al 110%.
Speriamo faccia parte del passato da dimenticare ... e con lui chi porto' tali idee, thanks.

Che poi siano "belle idee" a livello tecnico-teorico, non ci piove: alzi la mano chi non vorrebbe una 6ta sul Cali oppure le 4v sul serie piccola e 60cv alla ruota ecc. ecc. ecc.
Volere non e' potere, a volte.

Se gente del calibro di Carcano, Todero e Tonti (che oltre a una gran capacita' tecnica hanno operato in tempi non costretti pesantemente dalla contabilita' oppure dal markettinaro di turno) hanno giudicato non necessaria l'applicazione delle punterie idrauliche al V90 qualche ragione ci sara' stata ....
Parlando di cio': vi risulta ci siano stati prototipi e progetti fatti in ere remote al riguardo? Qualcuno che ha la possibilita' di interpellare lo Scola in merito?
Avatar utente
leolito
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 5707
Iscritto il: sab ott 08, 2005 9:49 pm
Località: oltre la Cortina di Ferro
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV 1ma serie 'ubizzato'

Re: Punterie Idrauliche

Messaggioda Kasel » gio mar 04, 2010 5:58 pm

non ne vogliate male se ritiro su questo topic

essendo neo guzzista, e quando ho acquisto la mia cali (stone pik 2003) a settembre 2009 ero ignaro di questo problema avuto dalle PIK,(usata per un mese poi fermo per un operazione al ginocchio), oggi sono stato a Jesi dal concessionario dove il precedente proprietario ha eseguito tutti i lavori e tagliandi, per chiedergli se ha fatto il richiamo per la sostituzione delle punterie, guardando sul loro computer, non gli risulta niente, hanno guardato sul portale guzzi e gli risulta di un richiamo ancora aperto non eseguito, ma non riuscivano a vedere di che cosa si trattava e mi hanno consigliato di chiamare in guzzi segnalando la cosa, ho chiamato e mi ha risposto una signorina che ha voluto tutti i dati e mi ha detto che sarò rincontattato da loro. la moto ha 16000km e in quel mese scarso che l'ho usato c'ho fatto 1000km ed andava benissimo.
nel caso risultasse il richiamo non eseguito, visto che la moto ha 7 anni sarà a mio carico? e lo devo fare per forza da loro o posso andare dove mi pare (Moretti)? sono 50km di più ma non mi frega.
Avatar utente
Kasel
Utente Registrato
 
Messaggi: 364
Iscritto il: dom ott 25, 2009 11:55 am
Località: MAROTTA
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi California Stone touring PIK

Re: Punterie Idrauliche

Messaggioda gasgas » gio mar 04, 2010 6:13 pm

Puoi andare dove vuoi, purche' Guzzi: e Moretti e' un'ottima scelta :ok:
Fosse stato qualche tempo fa ti avrei detto che NON e' a tuo carico (ricordo di un richiamo al disco post. dei 1100Sport passato a 9 anni dall'acquisto), ma ora con Piaggio di mezzo non ne sarei cosi' sicuro :rolleyes: . Pero' mai dire mai ;)
Avatar utente
gasgas
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 5393
Iscritto il: lun ott 27, 2003 9:54 am
Località: Passo del Bracco e dintorni

Re: Punterie Idrauliche

Messaggioda Kasel » gio mar 04, 2010 6:20 pm

se fosse a carico mio prendo tutto ciò che serve e me lo faccio da solo il lavoro, faccio il meccanico di auto ne ho aperti e richiusi parecchi di motori, non penso che avrò grosse difficoltà a fare questi lavori. almeno risparmio nella manodopera. ;)
Avatar utente
Kasel
Utente Registrato
 
Messaggi: 364
Iscritto il: dom ott 25, 2009 11:55 am
Località: MAROTTA
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi California Stone touring PIK

Re: Punterie Idrauliche

Messaggioda francis » gio mar 04, 2010 8:16 pm

california ev pik anno 2003 km 18000 circa (tra l'altro bianco perla bellisssima)

Non era compresa tra i modelli del richiamo. Fatta sentire da più meccanici ma tutto ok.
Un solo problema: si sverniciava agli inizi della sua vita il serbatoio intorno al tappo benzina; problema risolto in garanzia.
La comprai permutandola con una Stone: be' non c'é paragone la EV é senza dubbio superiore: meglio componenti, meglio rifinita, motore che spinge di più e molte meno vibrazioni.

Insomma: ne sono soddisfattissimo anche se per ora uso la Griso 8V che.........DA PAAAAAUUUURAAAAAAA.
francis
Utente Registrato
 
Messaggi: 208
Iscritto il: mar ago 30, 2005 4:31 pm

Re: Punterie Idrauliche

Messaggioda scrpla » gio mar 04, 2010 9:41 pm

erieccomi

califfaevpi

40milakm

valvolidrauliche richiamate nel 2005 come scritto prima

nemo problem !!
Paolo - motoguzzidipendente - CALIFORNIA EV PI Tessera AG 2012 n. 296
scrpla
Utente Registrato
 
Messaggi: 555
Iscritto il: lun apr 17, 2006 9:29 pm
Località: novara

Re: Punterie Idrauliche

Messaggioda drummer71 » ven mar 05, 2010 12:59 am

Ho una California PI con 41.000 Km
La modifica alle PI era stata fatta ancora in fabbrica, mai avuto problema anche se da circa 3000 Km con clima caldo le punterie si fanno sentire.
Credo sia ora di rifare i "bicchierini", mi sa che le guarnizioni delle punterie non tengono + come prima, con conseguente calo di pressione olio.
Penso sia una cosa normale, qualcuno ha già provato a cambiare i "bicchierini" delle PI.?
Ciao
sempre e solo CALIFORNIA!!!!
drummer71
Utente Registrato
 
Messaggi: 38
Iscritto il: sab mag 09, 2009 3:11 pm

Re: Punterie Idrauliche

Messaggioda drummer71 » ven mar 05, 2010 8:01 am

Giusto per chiarire.
Il mio california funziona benissimo.
Forse mi sono abituato per 40.000Km a non sentire nessun rumore di punterie e visto che adesso sento un tic-tac, magari mi preoccupo per niente....
Ciao.
sempre e solo CALIFORNIA!!!!
drummer71
Utente Registrato
 
Messaggi: 38
Iscritto il: sab mag 09, 2009 3:11 pm

Re: Punterie Idrauliche

Messaggioda DESMOSEDICI » ven mar 05, 2010 9:59 am

Le punterie idrauliche certamente sono un vantaggio in termini di manutenzione, ma non credo siano indispensabili come detto dai tecnici sopracitati.
In campo auto, se non sbaglio, diventano utilii in caso di alimentazione a GPL, ma anche in quel caso é più importante disporre di valvole idonee per quel tipo di alimentazione.
Conseguentemente ritengo che le PI sono un bell'aiuto per la nostra comodità, ma niente di più
DESMOSEDICI
Utente Registrato
 
Messaggi: 1534
Iscritto il: sab feb 07, 2004 10:45 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 nera "Amazzone"

Re: Punterie Idrauliche

Messaggioda MEK1 » ven mar 05, 2010 10:07 am

DESMOSEDICI ha scritto:Le punterie idrauliche certamente sono un vantaggio in termini di manutenzione, ma non credo siano indispensabili come detto dai tecnici sopracitati.
In campo auto, se non sbaglio, diventano utilii in caso di alimentazione a GPL, ma anche in quel caso é più importante disporre di valvole idonee per quel tipo di alimentazione.
Conseguentemente ritengo che le PI sono un bell'aiuto per la nostra comodità, ma niente di più


hai perfettamente ragione tanto che nella attuale seria california sono ritornati alla regolazione manuale..... :asd: :asd:


marco.

Ps. Comunque il mio cali attualmente ha 84mila km e per ora tutto OK...
“Solo i grandi sapienti e i grandi ignoranti sono immutabili”. - Confucio
Avatar utente
MEK1
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 2726
Iscritto il: lun mag 24, 2004 10:00 am
Località: BRIOSCO (MI)

Re: Punterie Idrauliche

Messaggioda DESMOSEDICI » ven mar 05, 2010 11:28 am

MEK1 ha scritto:hai perfettamente ragione tanto che nella attuale seria california sono ritornati alla regolazione manuale..... :asd: :asd:


marco.

Ps. Comunque il mio cali attualmente ha 84mila km e per ora tutto OK...


sia ben chiaro, la soluzione delle PI non é sbagliata a priori, é forse un surplus, di conseguenza se ne potrebbe fare a meno, sopratutto se questo incide sensibilmente sul costo di produzione e quindi sul prezzo finale.
E' una bella chicca da sfoggiare anche ai mukkisti, ma non é così importante, secondo me
DESMOSEDICI
Utente Registrato
 
Messaggi: 1534
Iscritto il: sab feb 07, 2004 10:45 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 nera "Amazzone"

Re: Punterie Idrauliche

Messaggioda Kasel » ven mar 05, 2010 12:00 pm

leggendo tutti i commenti sono confortanti, ma nel mio essendo del tutto ignaro se ha fatto il richiamo o no ed essendoci un richiamo aperto (non eseguito) e la concessionaria guzzi alla quale mi sono rivolto non riesce a vedere di che richiamo si tratta, e successivamente chiamato al servizio clienti guzzi, che verificheranno e mi ricontatteranno, di solito entro quanto tempo ti richiamo?
Avatar utente
Kasel
Utente Registrato
 
Messaggi: 364
Iscritto il: dom ott 25, 2009 11:55 am
Località: MAROTTA
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi California Stone touring PIK

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], ledzep, Majestic-12 [Bot], vinbrulè e 33 ospiti