Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Potenziometro rotto, costi di riparazione

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda Akela » mer mar 14, 2018 12:37 pm

nonnomario ha scritto:ma passare con una matita sulla grafite, come si faceva coi potenziometri del volume delle radio, non andrebbe bene ?

intanto che si cerca il ricambio a prezzo decente. :spy:


E' sigillato per mantenerlo stagno.
Avatar utente
Akela
Utente Registrato
 
Messaggi: 4244
Iscritto il: dom dic 30, 2007 8:46 am
Località: Tremestieri Etneo ai piedi del Mongibello (CT)
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV Touring P.I. - 2002 - (Aquila Bianca)
NTX 650 - 1990 (La Fenice)
1000 SP - 1981 (?)
EX Aprilia Pegaso GA 650 - 1994
Ex Nevada 750 - 1997:

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda nonnomario » mer mar 14, 2018 12:50 pm

Akela ha scritto:
nonnomario ha scritto:E' sigillato per mantenerlo stagno.

oops, ignoro queste nuove tecnologie. :rolleyes:

ricordo c'erano anche spray (sempre per i potenziometri.; magari qualche pertugio. :spy:
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 70/2020
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 9417
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda Akela » mer mar 14, 2018 1:01 pm

nonnomario ha scritto:
Akela ha scritto:
nonnomario ha scritto:E' sigillato per mantenerlo stagno.

oops, ignoro queste nuove tecnologie. :rolleyes:

ricordo c'erano anche spray (sempre per i potenziometri.; magari qualche pertugio. :spy:


Oltre lo spray ho acceso anche delle candele con il calendario davanti, alla fine ho dovuto cambiare. E ti dirò che ho provato ad usare un potenziometro con delle resistenze serie parallelo per ripetere la stessa curva/posizione del PF3C, alla fine sapete tutti come è finita.
Avatar utente
Akela
Utente Registrato
 
Messaggi: 4244
Iscritto il: dom dic 30, 2007 8:46 am
Località: Tremestieri Etneo ai piedi del Mongibello (CT)
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV Touring P.I. - 2002 - (Aquila Bianca)
NTX 650 - 1990 (La Fenice)
1000 SP - 1981 (?)
EX Aprilia Pegaso GA 650 - 1994
Ex Nevada 750 - 1997:

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda ilmitico » mer mar 14, 2018 2:06 pm

la curva del PF3C è logaritmica, per cui è sostanzialmente impossibile da replicare.

per sostituirne uno, ci vuole per forza un PF3C o originale Guzzi o Ducati, oppure di concorrenza (l'unico di cui siamo a conoscenza è quello dei californiani).
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
 
Messaggi: 16739
Iscritto il: gio dic 07, 2006 9:16 pm
Località: VA
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzista esodato, suo malgrado

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda Akela » mer mar 14, 2018 2:23 pm

ilmitico ha scritto:la curva del PF3C è logaritmica, per cui è sostanzialmente impossibile da replicare.

per sostituirne uno, ci vuole per forza un PF3C o originale Guzzi o Ducati, oppure di concorrenza (l'unico di cui siamo a conoscenza è quello dei californiani).


Non è logaritmica, tutti i potenziometri audio sono logaritmici. Se la trovo te la mando, se non ricordo male la curva prima cresce con una pendenza molto ripida poi si stabilizza e poi ricresce.

Alla resistenza variabile principale c'è un resitore in parallelo anch'esso variabile ed una resistenza in serie a quest'ultimo fissa.
Avatar utente
Akela
Utente Registrato
 
Messaggi: 4244
Iscritto il: dom dic 30, 2007 8:46 am
Località: Tremestieri Etneo ai piedi del Mongibello (CT)
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV Touring P.I. - 2002 - (Aquila Bianca)
NTX 650 - 1990 (La Fenice)
1000 SP - 1981 (?)
EX Aprilia Pegaso GA 650 - 1994
Ex Nevada 750 - 1997:

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda ilmitico » mer mar 14, 2018 2:53 pm

Ne aveva parlato anni fa PaulDaytona da qualche parte, forse nel topic del GuzziDiag

Comunque lui diceva che la curva del PF3C fosse logaritmica, ho trovato solo questo post:

pauldaytona ha scritto:The pf4c of pf1c are no good. The pf3c has a logaritmic curve. The pf4c too, but a mirrored curve. So yes it runs, and no it's not ok. The pf1c is lineair.


da qualche altra parte aveva anche postato le curve, non riesco a trovarle adesso
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
 
Messaggi: 16739
Iscritto il: gio dic 07, 2006 9:16 pm
Località: VA
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzista esodato, suo malgrado

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda nonnomario » mer mar 14, 2018 3:21 pm

Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 70/2020
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 9417
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda ilmitico » mer mar 14, 2018 3:28 pm

Certo, quello è il famoso potenziometro di concorrenza "californiano" di cui stiamo parlando in questo topic dall'estate del 2013 dentone dentone
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
 
Messaggi: 16739
Iscritto il: gio dic 07, 2006 9:16 pm
Località: VA
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzista esodato, suo malgrado

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda davsant » mer mar 14, 2018 6:40 pm

Per chi capisce un po'il tedesco ci sarebbe anche questa opzione (ma non so se sia originale)
http://www.vgs-motorsport.com/produktin ... meter.html

Ebbene sembrerebbe originale dalle foto
Avatar utente
davsant
Utente Registrato
 
Messaggi: 693
Iscritto il: mer set 17, 2008 11:33 am
Località: Rieti

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda Akela » mer mar 14, 2018 6:47 pm

davsant ha scritto:Per chi capisce un po'il tedesco ci sarebbe anche questa opzione (ma non so se sia originale)
http://www.vgs-motorsport.com/produktin ... meter.html

Ebbene sembrerebbe originale dalle foto


Ciao Davide è proprio quello della Marelli.
Avatar utente
Akela
Utente Registrato
 
Messaggi: 4244
Iscritto il: dom dic 30, 2007 8:46 am
Località: Tremestieri Etneo ai piedi del Mongibello (CT)
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV Touring P.I. - 2002 - (Aquila Bianca)
NTX 650 - 1990 (La Fenice)
1000 SP - 1981 (?)
EX Aprilia Pegaso GA 650 - 1994
Ex Nevada 750 - 1997:

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda Elk » mer mar 14, 2018 6:57 pm

Akela ha scritto:
davsant ha scritto:Per chi capisce un po'il tedesco ci sarebbe anche questa opzione (ma non so se sia originale)
http://www.vgs-motorsport.com/produktin ... meter.html

Ebbene sembrerebbe originale dalle foto


Ciao Davide è proprio quello della Marelli.

...anche l’altro è della Martelli, solo che non c’è scritto. Mi ricordo che qualcuno a Mandello, un cinque o sei anni fa, mi raccontava che loro per contratto non possono vendere l’ufficiale... ma se ne ordini minimo 1000 pezzi te ne fanno uno uguale e lo chiamano come vuoi. Se non ricordo male, ci volevano 13’500€...
Avatar utente
Elk
Utente Registrato
 
Messaggi: 4974
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 NTX 2011
California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
(ex) 850 T3 California '77 - Marilyn
(ex) Nuovo Falcone ‘72
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda Akela » mer mar 14, 2018 7:59 pm

Elk ha scritto:
Akela ha scritto:
davsant ha scritto:Per chi capisce un po'il tedesco ci sarebbe anche questa opzione (ma non so se sia originale)
http://www.vgs-motorsport.com/produktin ... meter.html

Ebbene sembrerebbe originale dalle foto


Ciao Davide è proprio quello della Marelli.

...anche l’altro è della Martelli, solo che non c’è scritto. Mi ricordo che qualcuno a Mandello, un cinque o sei anni fa, mi raccontava che loro per contratto non possono vendere l’ufficiale... ma se ne ordini minimo 1000 pezzi te ne fanno uno uguale e lo chiamano come vuoi. Se non ricordo male, ci volevano 13’500€...


Esatto! È come alcuni prodotti della Coop.
Avatar utente
Akela
Utente Registrato
 
Messaggi: 4244
Iscritto il: dom dic 30, 2007 8:46 am
Località: Tremestieri Etneo ai piedi del Mongibello (CT)
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV Touring P.I. - 2002 - (Aquila Bianca)
NTX 650 - 1990 (La Fenice)
1000 SP - 1981 (?)
EX Aprilia Pegaso GA 650 - 1994
Ex Nevada 750 - 1997:

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda Elk » gio mar 15, 2018 12:50 am

Quando lo metteranno in offerta alla lidl, ne prendo due! :)
Avatar utente
Elk
Utente Registrato
 
Messaggi: 4974
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 NTX 2011
California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
(ex) 850 T3 California '77 - Marilyn
(ex) Nuovo Falcone ‘72
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda pasqualz » gio mar 15, 2018 8:59 am

E di questi che ne pensate?
http://www.exactuk.com/ccw-throttle-position-sensors/
Nel terzo quadro lo danno anche per Guzzi California ed il prezzo è ben minore dei 290 € dell'originale.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 1047
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Città S.Angelo (PE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda Akela » gio mar 15, 2018 9:14 am

pasqualz ha scritto:E di questi che ne pensate?
http://www.exactuk.com/ccw-throttle-position-sensors/
Nel terzo quadro lo danno anche per Guzzi California ed il prezzo è ben minore dei 290 € dell'originale.


E' quello Californiano dove lo abbiamo acquistato tutti.
Avatar utente
Akela
Utente Registrato
 
Messaggi: 4244
Iscritto il: dom dic 30, 2007 8:46 am
Località: Tremestieri Etneo ai piedi del Mongibello (CT)
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV Touring P.I. - 2002 - (Aquila Bianca)
NTX 650 - 1990 (La Fenice)
1000 SP - 1981 (?)
EX Aprilia Pegaso GA 650 - 1994
Ex Nevada 750 - 1997:

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda Il Marchese » gio mar 15, 2018 8:21 pm

Ciao anche iio come moltiho avuto problemi con il potenziometro PF3C, dalla mia esperienza ti consiglio di prendere quello originale magneti marelli non quello americano.
Purtroppo dopo un anno e mezzo il tps americano mi si è rotto e ho messo uno magneti marelli originale usato trovato su e.bay al costo di Euro 100,00, quando lo stavo cercando l' anno scorso in ottobre avevo provato anche direttamente in ducati e loro me lo mettovano Euro 250,00 circa, un centanaio di euro in meno di mamma guzzi. Aggiungo fra l'altro ho anche scritto al sito in america e a me non lo hanno cambiato mentro a Nedo si, valli a capire sti americani.
Devo dire che il meccanico mi aveva avvisato sui problemi del tps americano ma ho voluto fare di testa mia.
Buona fortuna.
Andrea Marconi
Il Marchese
Avatar utente
Il Marchese
Utente Registrato
 
Messaggi: 217
Iscritto il: dom lug 24, 2011 4:50 pm
Località: Loreto (AN)
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV 2003 P.I.

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda pasqualz » ven mar 16, 2018 9:27 am

Qui danno il Marelli PF3C per 107,21 €....
http://www.vgs-motorsport.com/produktin ... meter.html

Mentre qui (è un po' lungo ma per 290 € vale la pena di leggerlo) qualcuno ha risolto con il CRC....(messo a modo, ovviamente).....
http://guzziclubfiorenza.forumattivo.co ... metro-pf3c
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 1047
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Città S.Angelo (PE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda nedo » ven mar 16, 2018 12:45 pm

Il Marchese ha scritto:Ciao anche iio come moltiho avuto problemi con il potenziometro PF3C, dalla mia esperienza ti consiglio di prendere quello originale magneti marelli non quello americano.
Purtroppo dopo un anno e mezzo il tps americano mi si è rotto e ho messo uno magneti marelli originale usato trovato su e.bay al costo di Euro 100,00, quando lo stavo cercando l' anno scorso in ottobre avevo provato anche direttamente in ducati e loro me lo mettovano Euro 250,00 circa, un centanaio di euro in meno di mamma guzzi. Aggiungo fra l'altro ho anche scritto al sito in america e a me non lo hanno cambiato mentro a Nedo si, valli a capire sti americani.
Devo dire che il meccanico mi aveva avvisato sui problemi del tps americano ma ho voluto fare di testa mia.
Buona fortuna.



perché tu gli hai scritto in marchisciano... :asd:
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
nedo
Utente Registrato
 
Messaggi: 4893
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: motorevole motonauta

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda Alessandro043 » dom mar 18, 2018 9:34 pm

nedo ha scritto:
Alessandro043 ha scritto:Ciao Mitico e Akela,

Si il pezzo e’ PF3C seguito da altri numeri. Sicuramente lo prendo e lo provo.
Secondo voi riesco a sostituirlo da me? O mi conviene farlo dal meccanico? Il mio Mecca sta a 70km da dove vivo...

Ciao e grazie!
Ale



la procedura per installarlo non è di quelle proibitive- certamente un meccanico guzzi la dovrebbe saper fare meglio del "fai da te"
non so quanto sei pratico di queste cose, io mi sono fatto un minimo di esperienza sulla mia moto
quello che va fatto è settare l'angolo di apertura al minimo
da qualche parte sul forum c'è la procedura...la cerco un attimo eh...
ps: macché non trovo il punto...
cmq ci sono topic disparati dove si parla del potenziometro

per fare la diagnosi con un tester due fili con due aghini si dovrebbe essere in grado di valutare la salute del potenziometro- se ti interessa come te lo descrivo appena posso
e cmq anche l'installazione può essere fatta nello stesso modo- ma un meccanico lo sa fare quasi certamente (anche se...)


Grazie Nedo,
Scusa se rispondo solo ora. Non ho molta esperienza con elettronica e quindi mi sa che prenderò il potenziometro cinese / californiano e provo a metterlo su sperando che va bene. Ho parlato con il mio meccanico e mi ha detto di provare prima posizionando il nuovo potenziometro nella stessa posizione di quello vecchio!
Vi farò sapere!

Alessandro
Avatar utente
Alessandro043
Utente Registrato
 
Messaggi: 20
Iscritto il: dom mar 19, 2017 1:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto guzzi 1100 sport corsa

Re: Potenziometro rotto, costi di riparazione

Messaggioda Alessandro043 » dom mar 18, 2018 9:38 pm

davsant ha scritto:Per chi capisce un po'il tedesco ci sarebbe anche questa opzione (ma non so se sia originale)
http://www.vgs-motorsport.com/produktin ... meter.html

Ebbene sembrerebbe originale dalle foto



Ottimo sito, gli ho mandato una mail per confermare se e’ originale . Vi tengo informati
Avatar utente
Alessandro043
Utente Registrato
 
Messaggi: 20
Iscritto il: dom mar 19, 2017 1:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto guzzi 1100 sport corsa

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bibobomio, He59, LIRO, Majestic-12 [Bot], Skleros e 80 ospiti