Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Topic ufficiale V65

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda manhaus71 » mer feb 14, 2018 9:54 am

Premesso che a mio parere con buona probabilità il problema è nell'airbox, se la moto ha solo 26.000 km significa che è stata parecchio ferma, quindi è plausibile che una fascia possa essersi incollata o bloccata.
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 3905
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda torciV65c » lun feb 26, 2018 8:53 am

Ho visto qui un sondaggio dove ognuno scrive quanti Km ha percorso con la sua guzzi.

Purtroppo ha partecipato solo qualche V65, :nessuno: diventando una sfida tra le sole serie grossa... :iko:

Mi piaverebbe sapere quanta strada avete fatto voi con la V65, e se la sua durabilità si discosta davvero così tanto dalle sorelle maggiori (si parlava di oltre 300mila Km :inchino: , mentre per le piccole poche superavano i 50-60mila...)

La mia V65C segna circa 32mila Km, io l'ho presa l'estate scorsa nella quale ho percorso 5mila Km. :volemose:
Devo dire che nonostante i 34 anni, ciclistica e motore son ancora nel pieno vigore.
Guzzi, un fatto italiano che il mondo invidia.
Avatar utente
torciV65c
Utente Registrato
 
Messaggi: 46
Iscritto il: ven ago 11, 2017 3:59 pm
Località: Varese
La/le tua/e Moto Guzzi: V65c (1984)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda mdegio » lun feb 26, 2018 6:29 pm

La mia 65 ha 70000km e gira come un orologio e come consumi sono sui 20 !
mdegio
Utente Registrato
 
Messaggi: 111
Iscritto il: mar mag 24, 2016 5:41 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: ex california sport
ex california classic
V65 1984
Bellagio 2007

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda picard » lun feb 26, 2018 10:01 pm

La mia ne ha circa 20.000. In totale con 3 moto sono meno di 70.000. L'unica seria è il Cali 2 di mio papà che è over 100k
picard
Utente Registrato
 
Messaggi: 92
Iscritto il: mer apr 24, 2013 9:49 am
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV 2003 P.I.
750 Targa 1991
V65C 1986
California 2 1987

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda manhaus71 » lun feb 26, 2018 10:44 pm

Dopo aver percorso 94.000 km con il 350 ho montato il 650.
Non so quanti km avesse sul groppone... probabilmente tanti visto che ho trovato fasce usurate e cromatura cilindri andata. L'imbiellaggio invece era ancora in salute.
Ho revisionato e perfezionato le teste, montato cilindri e pistoni in buona salute con fasce elastiche nuove, catena di distribuzione nuova, annessi e connessi ed è una bomba.
Da allora ho percorso solo 8.000 km...
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 3905
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda torciV65c » mar feb 27, 2018 8:53 am

Cavolo 20 km/l io non li ho mai visti, la mia fa dai 15 ai 17, lo ritengo un consumo adeguato...
Manhaus avevo già sgamato i tuoi cilindri maggiorati in foto :spy: contando le lamelle esterne sotto alla testa, nel V65 son 7 mentre nelle V50 e V35 mi pare siano 5 :smokin

Dai metti qualche foto anche del tuo V1000 G5
dentone che non l'ho ancora visto.

Nessuno oltre i 100k?
Guzzi, un fatto italiano che il mondo invidia.
Avatar utente
torciV65c
Utente Registrato
 
Messaggi: 46
Iscritto il: ven ago 11, 2017 3:59 pm
Località: Varese
La/le tua/e Moto Guzzi: V65c (1984)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda manhaus71 » mer feb 28, 2018 12:05 am

Anche la mia fa sui 16-17 km/litro, un consumo che, per la verità, ritengo un pochetto elevato, ma che accetto considerando l'anzianità del progetto e il fatto che ci viaggio per lo più su percorsi urbani, quindi con tanti stop & go.

:D Foto del G5 ne ho messe tante nel forum, ovviamente nei topic relativi al modello. Diciamo che il G5 è ancora un pò "work in progress". Pensa che lo comprai 10 anni fa per trasformarlo in Le Mans 1... visti i prezzi che già avevano i LM1 che non mi potevo permettere.
Poi piano piano mi innamorai della sua linea classica e l'ho personalizzato in maniera soft.
Ora è così:

Immagine

Ma può diventare facilmente anche così:

Immagine

Ah, il suo motore originale (testetonde) è smontato in fase di revisione. Spero di completare presto il lavoro e poterlo rimontare.
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 3905
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda torciV65c » mer feb 28, 2018 12:52 pm

Oh finalmente, grazie!
Manhaus sei davvero un trafficone, si vede che ti piace smontare le moto e sporcarti le mani :ok:
Personalmente sono un fan delle original, ma non sono del tutto contrario alle personalizzazioni, se rispettose.

Le tue sono operazioni di soft tuning, fatte con pezzi originali guzzi (tranne solo la sella credo) dentone

Riguardo ai consumi io ritengo giusti miei 15-17 Km/l di media ricordando la posizione di guida seduta della V65C e la presenza delle borse, poi spesso ho il passeggero...

Della tua grossa mi chiedo, a parte il fascino indiscusso del testa tonda, che hai notato di diverso col testa quadra (alla guida in concreto)?
Magari ti sei già espresso in altri topic
Guzzi, un fatto italiano che il mondo invidia.
Avatar utente
torciV65c
Utente Registrato
 
Messaggi: 46
Iscritto il: ven ago 11, 2017 3:59 pm
Località: Varese
La/le tua/e Moto Guzzi: V65c (1984)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda manhaus71 » gio mar 01, 2018 8:03 pm

torciV65c ha scritto:Oh finalmente, grazie!
Manhaus sei davvero un trafficone, si vede che ti piace smontare le moto e sporcarti le mani :ok:

:D Ebbenesì, lo sono, anche se adesso è da un pò che non traffico... :-(

torciV65c ha scritto:Della tua grossa mi chiedo, a parte il fascino indiscusso del testa tonda, che hai notato di diverso col testa quadra (alla guida in concreto)?
Magari ti sei già espresso in altri topic

Allora, il motore testequadre che monto adesso proviene da un 850 T5 P.A.
L'ho comperato insieme al cambio sia per sostituirlo temporaneamente al 1000 durante la fase di revisione, sia per avere un "serbatoio" di ricambi in caso di necessità, viste le numerosissime parti in comune.
E' un motore con meno di 20.000 km, e si sente che è ancora "fresco" e con ottima compressione.
Mi ha fatto, e mi sta facendo tuttora, un pò dannare per la messa a punto, nonostante l'applicazione dell'accensione Dyna III.
Il problema è che ho eliminato l'airbox e monto filtri a cono, inoltre l'850 PA, diversamente dalla versione civile, monta carburatori PHF30 con pompa di ripresa, un pò più problematici da regolare. Avendo eliminato l'airbox la carburazione è risultata di molto sballata.
Ho provato numerose tarature e ormai sono vicinissimo alla quadra ma ho ancora un piccolo buco in fase di accelerazione, che spero di risolvere a breve montando due nuovi spilli conici profilati sul genere del Le Mans.
Detto questo, è un motore un pò diverso dal 1000, è sicuramente più preciso e propenso a girare, ma si sentono quei circa 10 cv in meno... e anche la coppia è un pelo inferiore, infatti sul T5 c'è una coppia conica alla ruota posteriore più corta.
Insomma... mi piace più il vecchio, sornione ma più personale 1000 testetonde. Non vedo l'ora di rimontarlo ;)
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 3905
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda torciV65c » sab mar 03, 2018 12:55 am

Beh io ho già ammesso quanto sogni di affiancare (non sostituire!) in box alla V65C :volemose: la sorella maggiore 850 t3 California...
Dovrò sicuramente aspettare qualche annetto causa carovita...

Tu dici davvero si sentano 10cv in meno?
Cmq dalle schede tecniche (parlo dei testa tonda) se non sbaglio l'850 ha 68,5 cv e il 1000 71: non son molti di più... Credo (correggimi) che la differenza stia, di poco, solo nella coppia, dato che il 1000 nasceva per compensare l'assorbimento di potenza e il peso del cambio automatico delle prime versioni (hydroconvert a 2 rapporti) poi dotate del 5 marce con la G5...
Anche i rapporti del cambio rimangono identici dall'850 t3 al 1000. Li cambieranno solo dalla Cali EV in poi mi pare.


Per l'airbox (anche per le V65) io son sempre stato scettico sui cono... Penso che la soluzione della casa sia l'unica a garantire corretta pressione atmosferica e assenza di turbolenze.

Trovo i coni molto belli per alcune trasformazioni in stile cafè racer ad esempio, ma son moto che non userei per viaggi fuori porta...

Il mio meccanico (conc ufficiale guzzi d'epoca e non) li considera inutili, e piuttosto consiglia di eliminare del tutto airbox e filtri; sulle sue ha messo una semplice rete metallica sul manicotto. Dice che la sua V7 del '72 va ghiotta di sabbia e di moscerini da oltre 200mila Km :rollin
Guzzi, un fatto italiano che il mondo invidia.
Avatar utente
torciV65c
Utente Registrato
 
Messaggi: 46
Iscritto il: ven ago 11, 2017 3:59 pm
Località: Varese
La/le tua/e Moto Guzzi: V65c (1984)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda rizzi » sab mar 03, 2018 12:20 pm

Torci, io ho sia il v 1000 g5 che il t3 850, posso dirti che trovo una differenza significativa nell'erogazione, ma non so come spiegartelo... ci provo:
il 1000 è come se fosse più corposo, più "maschio", riprende più sornione, mi dà sensazioni maggiori e migliori
l'850 è come se fosse "femmina" riprende con maggiore prontezza, ma non è muscolare... bohhh forse ho scritto cazzate, ma non saprei come spiegarmi, io preferisco di gran lunga il 1000.
sia lodata la piccola povertà
Avatar utente
rizzi
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 447
Iscritto il: lun ago 24, 2015 6:15 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V 1000 G5 1979 - V 35 II 1981 - Le Mans III 1982 - California T3 1982

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda torciV65c » sab mar 03, 2018 1:18 pm

Secondo me ti sei spiegato molto bene, penso siano preziose le sensazioni personali alla guida.
I numeri inseriti nelle schede tecniche non raccontano quasi nulla da soli...

È per questo che esistono i guzzisti. Le guzzi son moto che danno una vasta gamma di sensazioni, che talvolta possono essere diverse tra piloti, soprattutto nelle sfumature più sottili.

Io personalmente mi ci sono fiondato da quando ho potuto udirne la voce: seppur con tonalità diverse, hanno tutte in comune quel ritmo "cardiaco" che mi ha stregato.

Credo che l'apice di questo discorso si sia raggiunto con i modelli dall'inizio anni '70 alla metà anni '80, che a questo fascino uniscono anche un modo di guidarle tutt'altro che obsoleto.

La mia scelta è ricaduta sulla V65 perchè conserva tutto questo nel suo piccolo, ed essendo economicamente abbordabile la consiglierei a chiunque come modello di "iniziazione" all'universo Guzzi.
Guzzi, un fatto italiano che il mondo invidia.
Avatar utente
torciV65c
Utente Registrato
 
Messaggi: 46
Iscritto il: ven ago 11, 2017 3:59 pm
Località: Varese
La/le tua/e Moto Guzzi: V65c (1984)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda rizzi » sab mar 03, 2018 1:24 pm

torciV65c ha scritto:Secondo me ti sei spiegato molto bene, penso siano preziose le sensazioni personali alla guida.
I numeri inseriti nelle schede tecniche non raccontano quasi nulla da soli...

È per questo che esistono i guzzisti. Le guzzi son moto che danno una vasta gamma di sensazioni, che talvolta possono essere diverse tra piloti, soprattutto nelle sfumature più sottili.

Io personalmente mi ci sono fiondato da quando ho potuto udirne la voce: seppur con tonalità diverse, hanno tutte in comune quel ritmo "cardiaco" che mi ha stregato.

Credo che l'apice di questo discorso si sia raggiunto con i modelli dall'inizio anni '70 alla metà anni '80, che a questo fascino uniscono anche un modo di guidarle tutt'altro che obsoleto.

La mia scelta è ricaduta sulla V65 perchè conserva tutto questo nel suo piccolo, ed essendo economicamente abbordabile la consiglierei a chiunque come modello di "iniziazione" all'universo Guzzi.

Parole sante, anzi SANTISSIME :inchino: :clap: :celebrate: :volemose:
sia lodata la piccola povertà
Avatar utente
rizzi
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 447
Iscritto il: lun ago 24, 2015 6:15 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V 1000 G5 1979 - V 35 II 1981 - Le Mans III 1982 - California T3 1982

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda Gianlucase » dom mag 13, 2018 7:28 pm

Raga sapete se il gruppo frizione (corona dentata+meccanismo e sping£disco) ad esclusione del disco, sono uguali nel 35?
Dal cataligo ricambi corona dentata e spingidisco si, la campana invece no ? E diversa?
Gianlucase
Utente Registrato
 
Messaggi: 28
Iscritto il: mer mag 09, 2018 2:13 pm

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda mario-v » lun mag 14, 2018 6:14 pm

Salve a tutti.
Sapete se gli ammortizzatori originali del V65C sono rigenerabili? Sono quelli che hanno il tubo di gomma per l'aria.-
mario-v
Utente Registrato
 
Messaggi: 127
Iscritto il: gio mar 12, 2009 8:21 pm

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda ant » mer mag 16, 2018 11:24 am

Ho fatto una prova di accelerazione tra la mia sp1000 del 79 ed una v65TT molto particolare, completamente alleggerita e con scarico 2 in 1 Arrow. Il risultato è stato una prima e seconda quasi alla pari diciamo che in seconda quando il 1000 prende giri diventa un treno. Messa la terza marcia non c'è storia il missile mille è decollato con un distacco notevole rispetto alla v65 che risente dell'allungo r che perde anche 100 metri in 2 secondi.
Avatar utente
ant
Utente Registrato
 
Messaggi: 235
Iscritto il: dom ago 04, 2013 7:10 pm
Località: Lecce
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V65 special
Moto Guzzi 1000 SP (1 serie ) special
v65 TT scramblrer tutti terreni
v35 II caffeina

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda torciV65c » gio mag 17, 2018 12:32 am

Ciao a tutti,
Dunque per il discorso sul gruppo frizione non posso aiutarti, che io sappia le serie piccola hanno la stessa frizione ma un cambio diverso, dunque al max credo cambierà solo ciò che coinvolge gli ingranaggi del cambio e l'albero motore dato che i cilindri hanno corse diverse.
In ogni caso ho visto un topic di ant del 2015 con stupende foto a riguardo:
http://forum.guzzisti.it/viewtopic.php? ... 49876ae177

Per gli ammortizzatori, io ho appena fatto revisionare i suoi originali (ho speso 40€), ma non ho capito se l'unica parte andata fosse la boccola di attacco al telaio che era un po' consumata ed è stata rifatta.
Al prossimo tagliando (a breve) li monterò, dato che è l'unica parte non originale che il proprietario precedente ha sostituito, mettendo due bellissime molle cromate, ma davvero troppo rigide! il mio meccanico sostiene fossero adatte a moto molto più pesanti.


Interessante la prova di accelerazione di ant! mi piacerebbe sapere di altre esperienze simili...
Tuttavia se non erro la v65TT (come la NTX 650) ha qualche cv in meno ed il cambio diverso dalle altre V65, mi pare con la stessa rapportatura della V50.
Probabilmente la V65 normale (a parità di modifiche) si sarebbe comportata un filino meglio in allungo.

Detto ciò la V65 ha delle prestazioni molto buone se rapportate alla concorrenza, la coppia è di tutto rispetto per la cilindrata e la moto è perfettamente bilanciata da poter essere guidata con due dita, poi la frenata integrale è geniale...

Ho guidato in un paio di occasioni una BMW R65 di un amico, coeva della mia V65C, e vi posso assicurare che la tedesca si sogna tutto ciò (estetica italiana e sound cardiaco compresi); se devo essere onesto l'unico punto che segnerei a favore di BMW è la precisione del cambio, anche se nessuno di noi credo rinuncerebbe al nostro caratteristico "clanc".
Citando solo due dati la V65 ha 52 cv per 170 Kg, l'R65 45 cv per quasi 200 Kg e non bilanciatissimi aggiungerei...
Credo che i tedeschi paghino il fatto di non aver distinto i telai serie piccola/grossa come in Guzzi.

Per questo mi è sempre interessato il confronto tra la V65 e le sue sorelle maggiori.
La dinamica della V65C mi soddisfa molto, ha superato anche le mie aspettative iniziali.
Fino ad ora ho solo capito che col serie grossa migliorerebbe la velocità di crociera e il viaggio col passeggero
Guzzi, un fatto italiano che il mondo invidia.
Avatar utente
torciV65c
Utente Registrato
 
Messaggi: 46
Iscritto il: ven ago 11, 2017 3:59 pm
Località: Varese
La/le tua/e Moto Guzzi: V65c (1984)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda manhaus71 » gio mag 17, 2018 11:36 am

ant ha scritto:Ho fatto una prova di accelerazione tra la mia sp1000 del 79 ed una v65TT molto particolare, completamente alleggerita e con scarico 2 in 1 Arrow. Il risultato è stato una prima e seconda quasi alla pari diciamo che in seconda quando il 1000 prende giri diventa un treno. Messa la terza marcia non c'è storia il missile mille è decollato con un distacco notevole rispetto alla v65 che risente dell'allungo r che perde anche 100 metri in 2 secondi.

Attento perchè il V65tt (come l'NTX) ha una primaria più corta dei V65 stradali...
Non sono così convinto che tra il mio V65C "ottimizzato"e con cambio stradale e il 1000 "normale" ci sia tutta sta differenza nelle prime tre marce... anzi, l'impressione è che fino ai 120-130 kmh sia un pelino avanti il 65... Dopo è chiaro che la maggiore cubatura e la corposità del millone vengono fuori e se ne va. ;)
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 3905
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda torciV65c » gio mag 17, 2018 12:52 pm

torciV65c ha scritto:Interessante la prova di accelerazione di ant! mi piacerebbe sapere di altre esperienze simili...
Tuttavia se non erro la v65TT (come la NTX 650) ha qualche cv in meno ed il cambio diverso dalle altre V65, mi pare con la stessa rapportatura della V50.
Probabilmente la V65 normale (a parità di modifiche) si sarebbe comportata un filino meglio in allungo.


torciV65c ha scritto:La dinamica della V65C mi soddisfa molto, ha superato anche le mie aspettative iniziali.
Fino ad ora ho solo capito che col serie grossa migliorerebbe la velocità di crociera e il viaggio col passeggero


manhaus71 ha scritto:Attento perchè il V65tt (come l'NTX) ha una primaria più corta dei V65 stradali...
Non sono così convinto che tra il mio V65C "ottimizzato"e con cambio stradale e il 1000 "normale" ci sia tutta sta differenza nelle prime tre marce... anzi, l'impressione è che fino ai 120-130 kmh sia un pelino avanti il 65... Dopo è chiaro che la maggiore cubatura e la corposità del millone vengono fuori e se ne va. ;)


Quoto manhaus che pare confermare le mie supposizioni, avendo lui diretta esperienza più di me.
Guzzi, un fatto italiano che il mondo invidia.
Avatar utente
torciV65c
Utente Registrato
 
Messaggi: 46
Iscritto il: ven ago 11, 2017 3:59 pm
Località: Varese
La/le tua/e Moto Guzzi: V65c (1984)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda Gianlucase » dom mag 20, 2018 6:07 pm

Raga ho un motore v65 con alternatore bosh e lo sto montando su v35 con impianto sarpisa. Che modifiche si possono fare per adattare il bosh sull impianto sarpism
Gianlucase
Utente Registrato
 
Messaggi: 28
Iscritto il: mer mag 09, 2018 2:13 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bombos, Boss, Funboy, Giak, j3st3r68, LIRO, Massimiliano67, robycmp e 41 ospiti