Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Topic ufficiale V65

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda antocave » ven giu 12, 2020 10:40 pm

BAZ ha scritto:Intendevo gli esplosi per reperire i codici ricambi. Il problema è che i cuscinetti originali non ce li ho. E a me davanti e dietro sembrano uguali

Nella ruota posteriore il cuscinetto lato coppia conica è più grande dell'altro
Antonio Cavenaghi
Gran Baccelliere della Minchitudo©.
Avatar utente
antocave
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 1738
Iscritto il: dom apr 13, 2008 6:03 pm
Località: Civate (Lecco)
La/le tua/e Moto Guzzi: California 75° Anniversario
V35 Imola

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda ilflap » lun giu 22, 2020 4:09 pm

Ciao a tutti, ho un V65C che diciamo va bene ma non troppo, mi spiego, carburatori fatti pulire e revisionare con i dovuti accorgimenti benzina verde, messa in fase e regolazione valvole, fatta carburazione con anche il sincronismo tra i due cilindri, tutto bene, il motore va bene, nessun problema di andatura o accelerazione, però ....... c'è un però, se smonto le candele dopo aver fatto un giretto, la destra è color nocciola(tutto OK) la sinistra è NERA, mi direte che il sinistro è troppo grassa la carburazione ... OK
la mia domanda è: visto che i carburatori sono con le stesse caratteristiche, e per smagrire il sinistro dovrei abbassare lo spillo della saracinesca che agisce sul getto del massimo(correggetemi se sbaglio) il mio dubbio è corretto fare questa operazione visto che poi i due carburatori avranno una regolazione diversa dello spillo ? Grazie.
ilflap
Utente Registrato
 
Messaggi: 40
Iscritto il: sab set 26, 2015 5:54 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V65C 1984

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda manhaus71 » mar giu 23, 2020 1:32 am

Ciao, non è così... se alzi lo spillo conico ingrassi ai bassi e medi carichi (piccole e medie aperture del gas), in pratica anticipi la progressione di erogazione della benzina.
Non è corretto avere due settaggi differenti sui carburatori destro e sinistro (a meno di avere due situazioni termodinamiche differenti tra i due cilindri, ma non è il caso del bicilindrico trasversale Guzzi).
Avere la candela nera su un cilindro può dipendere da diversi altri fattori.
In primis controllerei il livello nelle due vaschette. Sicuro di avere i galleggianti settati correttamente?
Se il livello del cilindro con candela nera è più alto, la carburazione sarà più grassa a tutti i carichi.
Sul manuale d'officina è spiegato come vanno settati i galleggianti.
Se là è tutto a posto, potresti avere un problema di fase differente tra i due cilindri.
Saluti
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4425
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda ilflap » mar giu 23, 2020 2:47 pm

Ciao, a parte che avevo scritto che lo abbassavo lo spillo, ma non fa nulla ho capito il concetto, adesso faccio un po di storia, quando ho comprato questa moto (2016) già faceva questa situazione, nel 2017 ho smontato i carburatori per revisionarli (anche se il precedente proprietario aveva già fatto dei lavori) e mi ricordo che i livelli galleggianti erano corretti, tappi a spillo per benzina verde, e guarnizioni nuove, ho anche sostituito il piatto porta puntine(pezzo unico) con il modello separabile per una migliore messa in fase, sostituite puntine, condensatori, e masse centrifughe dell'anticipo automatico, candele e cappucci candele, avevo anche provato ad invertire le bobine ma niente, il problema rimane, calcolando che non la uso quasi mai, ho fatto 3500 km. in 4 anni.
ilflap
Utente Registrato
 
Messaggi: 40
Iscritto il: sab set 26, 2015 5:54 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V65C 1984

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda MEK1 » mar giu 23, 2020 3:13 pm

La butto lì.

Avevo lo stesso problema a sx, alla fine tirava un pò d'aria. E da dove? A sx c'è il manettino per le partenze a freddo, mai usato, lì c'è una guarnizione se non ricordo male un oring (il lavoro l'ha fatto il meccanico) sostituito quello, problema risolto.

Ciao.
“Solo i grandi sapienti e i grandi ignoranti sono immutabili”. - Confucio
Avatar utente
MEK1
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 2974
Iscritto il: lun mag 24, 2004 10:00 am
Località: BRIOSCO (MI)
La/le tua/e Moto Guzzi: California eV - v35c 420cc.

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda ilflap » mar giu 23, 2020 6:00 pm

MEK1 ha scritto:La butto lì.

Avevo lo stesso problema a sx, alla fine tirava un pò d'aria. E da dove? A sx c'è il manettino per le partenze a freddo, mai usato, lì c'è una guarnizione se non ricordo male un oring (il lavoro l'ha fatto il meccanico) sostituito quello, problema risolto.

Ciao.


Ciao, grazie, ma a te faceva la candela nera ? perché se tira più aria si smagrisce e dovrebbe fare una candela bianca.
ilflap
Utente Registrato
 
Messaggi: 40
Iscritto il: sab set 26, 2015 5:54 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V65C 1984

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda MEK1 » mar giu 23, 2020 7:23 pm

Onestamente non ricordo il colore della candela, mi ricordo solo il grande sbattimento per trovare l'inghippo.
“Solo i grandi sapienti e i grandi ignoranti sono immutabili”. - Confucio
Avatar utente
MEK1
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 2974
Iscritto il: lun mag 24, 2004 10:00 am
Località: BRIOSCO (MI)
La/le tua/e Moto Guzzi: California eV - v35c 420cc.

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda manhaus71 » mer giu 24, 2020 1:09 am

ilflap ha scritto:Ciao, a parte che avevo scritto che lo abbassavo lo spillo....

Si scusa, era solo per spiegare che muovendo lo spillo non correggi la carburazione su tutto l'arco di utilizzo. :ok:

ilflap ha scritto:ma non fa nulla ho capito il concetto, adesso faccio un po di storia, quando ho comprato questa moto (2016) già faceva questa situazione, nel 2017 ho smontato i carburatori per revisionarli (anche se il precedente proprietario aveva già fatto dei lavori) e mi ricordo che i livelli galleggianti erano corretti, tappi a spillo per benzina verde, e guarnizioni nuove, ho anche sostituito il piatto porta puntine(pezzo unico) con il modello separabile per una migliore messa in fase, sostituite puntine, condensatori, e masse centrifughe dell'anticipo automatico, candele e cappucci candele, avevo anche provato ad invertire le bobine ma niente, il problema rimane, calcolando che non la uso quasi mai, ho fatto 3500 km. in 4 anni.

Controlla anche gli starter, i cavetti devono avere un pò di gioco... potresti avere un cavetto che si incastra leggermente e rimane un pelino aperto il circuito di arricchimento.
Comunque, se la moto va bene e non ha tentennamenti, tiene il minimo a lungo, non si spegne ai semafori, fregatene della candela nera e vai avanti così. Ogni tanto scambia le candele tra i due cilindri. ;)
La cosa può essere fortuita oppure potresti avere un pò di consumo d'olio superiore sul cilindro incriminato oppure una piccola differenza di livello nelle vaschette.
Se invece hai qualche problemino di funzionamento, devi decifrarlo in modo più preciso e risalire alla causa che può essere di vario tipo...elettrico, carburazione... olio...etc...
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4425
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda ilflap » mer giu 24, 2020 9:26 am

Ciao, ieri dopo non poca difficoltà ho smontato ancora il carburatore di sinistra perché volevo di nuovo controllare il livello del galleggiante, ma era perfetto e tra l'altro sono del tipo nuovo tutto in plastica e non regolabile, poi mi è venuto il dubbio che tu mi dici dello starter anche dal suggerimento di MEK1, allora ho visto che praticamente il cilindretto dello starter deve scendere fino in fondo per chiudere, allora ho allentato le regolazioni fino al minimo e spero che chiuda bene, oggi faccio un giro di prova e vi dico, grazie comunque di tutto.
ilflap
Utente Registrato
 
Messaggi: 40
Iscritto il: sab set 26, 2015 5:54 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V65C 1984

Topic ufficiale V65 - corteco cambio

Messaggioda bettosk » gio ago 27, 2020 9:38 pm

Ciao a tutti!
Devo sostituire il corteco posto sull'albero che esce nella parte posteriore del cambio. Per capirci, l'albero è quello con il millerighe sul quale si innesta la crociera dell'albero di trasmissione. Devo eseguire la sostituzione senza smontare il cambio dalla moto.
La domanda è: come diavolo estraggo il corteco dalla sua sede? La sede è posta un bel po' in profondità nel coperchio posteriore del cambio.... come arrivo a lavorare laggiù?
Grazie.
Con una Guzzi niente è normale
Avatar utente
bettosk
Utente Registrato
 
Messaggi: 30
Iscritto il: gio ott 21, 2010 1:36 pm
Località: Genova
La/le tua/e Moto Guzzi: V65 Lario 1985

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda Akela » sab ago 29, 2020 11:00 am

Devi togliere il forcellone.
Avatar utente
Akela
Utente Registrato
 
Messaggi: 4246
Iscritto il: dom dic 30, 2007 8:46 am
Località: Tremestieri Etneo ai piedi del Mongibello (CT)
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV Touring P.I. - 2002 - (Aquila Bianca)
NTX 650 - 1990 (La Fenice)
1000 SP - 1981 (?)
EX Aprilia Pegaso GA 650 - 1994
Ex Nevada 750 - 1997:

Strumenti

Messaggioda bestofitaly » dom set 06, 2020 4:48 pm

Ho appena acquistato una V65C , il supporto degli strumenti è rotto e mi sembra manchi un pezzo , qualche anime pia potrebbe portare una foto davanjti/dietro dela pannelo strumenti per confrontarlo con il mio e capire se manca un pezzo ? Grazie mille
bestofitaly
Utente Registrato
 
Messaggi: 3
Iscritto il: lun ago 31, 2020 2:59 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V65C

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda manhaus71 » dom set 06, 2020 9:33 pm

Il portastrumenti è uguale a questo:

Immagine

Immagine

La parte posteriore è questa:
Immagine

Sopra gli steli della forcella devono esserci 2 di questi supporti:

Immagine
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4425
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda bestofitaly » mer set 16, 2020 3:56 pm

Grazie mille gentilissimo
bestofitaly
Utente Registrato
 
Messaggi: 3
Iscritto il: lun ago 31, 2020 2:59 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V65C

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda stratos » ven set 25, 2020 3:44 pm

Salve a saluti a tutti avrei un quesito da porre.Ho una v65c percorrendo una strada un po scoscesa mi si è staccata la corda del contachilometri dallo strumento. Ma ce un rinvio sotto a 90 gradi o è attacata diretta allo strumento la corda del contachilometri ? Grazie e di nuovo saluti a tutti i partecipanti del forum
Avatar utente
stratos
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: gio gen 21, 2016 2:32 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: BREVA 750 2007

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda smartino67 » ven set 25, 2020 4:13 pm

stratos ha scritto:Salve a saluti a tutti avrei un quesito da porre.Ho una v65c percorrendo una strada un po scoscesa mi si è staccata la corda del contachilometri dallo strumento. Ma ce un rinvio sotto a 90 gradi o è attacata diretta allo strumento la corda del contachilometri ? Grazie e di nuovo saluti a tutti i partecipanti del forum

Ciao
C'è un rinvio a 90° sia per contagiri che per contakm
Benelli:500 Quattro,750 Sei,900 Sei
Ducati:Paso 906; MG:V65 Lario,V35C
Avatar utente
smartino67
Utente Registrato
 
Messaggi: 182
Iscritto il: ven mar 18, 2011 10:04 am
Località: Tra i colli berici e quelli euganei
La/le tua/e Moto Guzzi: Benelli : 500 Quattro, 750 sei, 900 Sei
Ducati : Paso 906; Moto Guzzi : V65 Lario, V35C

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda stratos » dom ott 18, 2020 6:42 pm

Grazie mille
Avatar utente
stratos
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: gio gen 21, 2016 2:32 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: BREVA 750 2007

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda fabiolemans1 » dom ott 18, 2020 7:21 pm

sapremo mai com'è andata a finire a ilflap e i suoi problemi di messa a punto?
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Utente Registrato
 
Messaggi: 15819
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda manhaus71 » lun ott 19, 2020 1:01 am

In attesa che ilflap ci aggiorni, io aggiorno la tabella della carburazione del mio 650 con filtri a cono che, in passato, avevo postato in vari topic qui nel forum.
Dove l'ho ritrovata con la funzione cerca l'ho aggiornata, ma qualche post potrebbe essermi sfuggito.
Ultimamente, forse a causa del naturale invecchiamento del motore (ho percorso circa 20.000 km dalla revisione, quindi dalla sostituzione delle fasce elastiche), il motore è leggermente cambiato ... così ho dovuto ritoccare un pò la carburazione.
In particolare ho ridotto il getto del minimo da 40 a 38 (come molti V65 montano di serie) in quanto mi si ingolfava leggermente stando fermo ai semafori e quando andavo ad accelerare tendeva a spegnersi, poi ho aumentato di 3 punti il getto del max da 115 a 118 in quanto ho notato le candele troppo chiare e avvertivo un leggero muro nel prendere tutti i giri.
Ora il motore gira alla perfezione.
Ecco la tabella aggiornata:

Immagine
Ultima modifica di manhaus71 il lun ott 19, 2020 9:38 am, modificato 1 volta in totale.
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4425
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: Topic ufficiale V65

Messaggioda Akela » lun ott 19, 2020 7:34 am

manhaus71 ha scritto:In attesa che ilflap ci aggiorni, io aggiorno la tabella della carburazione del mio 650 con filtri a cono che, in passato, avevo postato in vari topic qui nel forum.
Dove l'ho ritrovata con la funzione cerca l'ho aggiornata, ma qualche post potrebbe essermi sfuggito.
Ultimamente, forse a causa del naturale invecchiamento del motore (ho percorso circa 20.000 km dalla revisione, quindi dalla sostituzione delle fasce elastiche), il motore è leggermente cambiato ... così ho dovuto ritoccare un pò la carburazione.
In particolare ho ridotto il getto del minimo da 40 a 38 (come molti V65 montano di serie) in quanto mi si ingolfava leggermente stando fermo ai semafori e quando andavo ad accelerare tendeva a spegnersi, poi ho aumentato di 3 punti il getto del max da 115 a 118 in quanto ho notato le candele troppo chiare e avvertivo un leggero muro nel prendere tutti i giri.
Ora il motore gira alla perfezione.
Ecco la tabella aggiornata:

Immagine


Non si vede la tabella
Avatar utente
Akela
Utente Registrato
 
Messaggi: 4246
Iscritto il: dom dic 30, 2007 8:46 am
Località: Tremestieri Etneo ai piedi del Mongibello (CT)
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV Touring P.I. - 2002 - (Aquila Bianca)
NTX 650 - 1990 (La Fenice)
1000 SP - 1981 (?)
EX Aprilia Pegaso GA 650 - 1994
Ex Nevada 750 - 1997:

Precedente

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 103 ospiti
cron