Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

topic ufficiale 850 T5

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda girodan » ven lug 28, 2017 12:30 pm

ongilof ha scritto:Per la FMI se cambia proprietario, bisogna fare l'aggiornamento dati d'iscrizione, per farla devi essere tesserato, se non ti tesseri e non fai l'aggiornamento l'iscrizione non è valida .... ;)....

Non è vero: l'iscrizione rimane perfettamente valida anche se cambia il proprietario :ok:
girodan
Utente Registrato
 
Messaggi: 5
Iscritto il: gio nov 18, 2010 10:10 am

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda ongilof » ven lug 28, 2017 4:13 pm

girodan ha scritto:
ongilof ha scritto:Per la FMI se cambia proprietario, bisogna fare l'aggiornamento dati d'iscrizione, per farla devi essere tesserato, se non ti tesseri e non fai l'aggiornamento l'iscrizione non è valida .... ;)....

Non è vero: l'iscrizione rimane perfettamente valida anche se cambia il proprietario :ok:




No, il certificato indica il nome del possessore e deve essere obbligatoriamente aggiornato, se non viene aggiornato la FMI si riserva di diritto di revocarlo .... ;)
ongilof
Utente Registrato
 
Messaggi: 2450
Iscritto il: mer ago 03, 2011 8:36 pm

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda bourne74 » dom lug 30, 2017 1:20 pm

Ciao a tutti, una piccola informazione, il mio.T5 prima serie ha iniziato a puzzare di benzina dagli scarichi, che controlli "caserecci" potrei fare? Gli spilli si possono regolare? La moto ha 47000 km
bourne74
Utente Registrato
 
Messaggi: 55
Iscritto il: dom set 02, 2007 9:18 pm

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda rugi56 » dom lug 30, 2017 2:48 pm

ongilof ha scritto:
girodan ha scritto:
ongilof ha scritto:Per la FMI se cambia proprietario, bisogna fare l'aggiornamento dati d'iscrizione, per farla devi essere tesserato, se non ti tesseri e non fai l'aggiornamento l'iscrizione non è valida .... ;)....

Non è vero: l'iscrizione rimane perfettamente valida anche se cambia il proprietario :ok:




No, il certificato indica il nome del possessore e deve essere obbligatoriamente aggiornato, se non viene aggiornato la FMI si riserva di diritto di revocarlo .... ;)


quoto,
inoltre per il cambio richiedono le foto per valutare l'originalità del mezzo che non sia stato modificato nel frattempo
se le cose vanno male il corpo non deve soffrire
Avatar utente
rugi56
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 5585
Iscritto il: sab nov 06, 2004 10:43 pm
Località: vicenza (prov.)
La/le tua/e Moto Guzzi: california ev del 1998 "la giuseppa"
breva 1100 del 2007 " la rossa "
LE MANS III DEL 82 "la fenice"

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda WillyV » dom lug 30, 2017 7:28 pm

bourne74 ha scritto:Ciao a tutti, una piccola informazione, il mio.T5 prima serie ha iniziato a puzzare di benzina dagli scarichi, che controlli "caserecci" potrei fare? Gli spilli si possono regolare? La moto ha 47000 km

Ciao. Per prima cosa controlla lo stato delle candele, se sono nere in effetti la miscela e' grassa ed allora puoi intervenire avvitando la vite piccola sul carburatore. L'unico spillo regolabile e' lo spillo conico per cui verifica che sia posizionato nella posizione corretta e che tutti i getti siano come da manuale.
WillyV
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 141
Iscritto il: gio lug 01, 2010 2:44 pm
Località: Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi 850T5 PA 1987

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda bourne74 » lun lug 31, 2017 2:35 pm

Le candele sono nere, se avvito smagrisco giusto?
bourne74
Utente Registrato
 
Messaggi: 55
Iscritto il: dom set 02, 2007 9:18 pm

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda WillyV » mer ago 02, 2017 10:05 pm

bourne74 ha scritto:Le candele sono nere, se avvito smagrisco giusto?

Confermo ma smagrisci solo al minimo e se il resto dei settaggi e' originale allora dovrebbe andare bene.
WillyV
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 141
Iscritto il: gio lug 01, 2010 2:44 pm
Località: Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi 850T5 PA 1987

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda ldale » dom ago 06, 2017 1:31 pm

Salve a tutti, da pochi giorni ho ritirato la mia guzzi da uno stabilimento dell'esercito. A detta loro dovevano fare un po' di manutenzione ordinaria. Ma purtroppo non è stato così. La moto è andata in moto abbastanza bene ma ora ho un problema al motorino di avviamento che stenta a far partire la moto, si sente uno tac ma non gira oppure gira a volte ( dopo che l'ho battuto col martello) ma è come se non ce la facesse comunque... tra i problemi che si sono presentati questo è il peggiore perché non essendo un peso piuma è un po' fastidioso partire a spinta oltre a questo a detta di un meccanico ho dei problemi al carburatore per cui valore e la pena fare una bella revisione, ma ovviamente il kit è introvabile in questo periodo. Come posso risolvere almeno per il motorino di avviamento? E poi come sono i vostri consumi?
Grazie!
ldale
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: gio apr 27, 2017 1:30 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 T5

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda WillyV » dom ago 06, 2017 2:49 pm

Per la revisione o il semplice controllo/pulizia del motorino puoi guardare la guida su archivio.animaguzzista.com magari è solo da pulire. Invece per i carburatori, oltre al kit di guarnizioni ( costo circa 10 euro ) ti consiglio di cambiare anche lo spillo e di verificare lo stato dei getti perché dopo anni di inutilizzo potrebbero essere tutti otturati o ossidati.
WillyV
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 141
Iscritto il: gio lug 01, 2010 2:44 pm
Località: Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi 850T5 PA 1987

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda bob71 » lun ago 14, 2017 10:28 pm

Ciao ragazzi, finalmente ho trovato su stein dinse le cartucce forcella per il mio t5 ex polizia del 96, e sono quelle che mi aveva mostrato Mauhaus su di un altro sito.
Il meccanico le ha montate nelle forcelle e una volta che le ho montate sulla moto al giro di prova ho notato che finalmente l'escursione delle forcelle è ritornata quella di prima ma in generale mi sembrano troppo molle. In presenza di asperità o in caso di frenata affondano fino a sentire un "clack" come andassero a fondo corsa.
Ho visto che sono presenti due valvoline come quelle delle gomme ..... bisogna immettere aria? ma con quale pressione?
Sapete dirmi qualcosa in merito?
Grazie! :ok
V35C '84 cafe racer - 850T5 '96 p.a. n.c. '96 (il comandante)
Avatar utente
bob71
Utente Registrato
 
Messaggi: 30
Iscritto il: mer ago 04, 2010 10:31 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V35C customizzata
850 T5 p.a. n.c. ex Polizia Stradale '96

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda WillyV » mar ago 15, 2017 4:34 pm

bob71 ha scritto:Ciao ragazzi, finalmente ho trovato su stein dinse le cartucce forcella per il mio t5 ex polizia del 96, e sono quelle che mi aveva mostrato Mauhaus su di un altro sito.
Il meccanico le ha montate nelle forcelle e una volta che le ho montate sulla moto al giro di prova ho notato che finalmente l'escursione delle forcelle è ritornata quella di prima ma in generale mi sembrano troppo molle. In presenza di asperità o in caso di frenata affondano fino a sentire un "clack" come andassero a fondo corsa.
Ho visto che sono presenti due valvoline come quelle delle gomme ..... bisogna immettere aria? ma con quale pressione?
Sapete dirmi qualcosa in merito?
Grazie! :ok

Ciao bob. Montavo anche io quelle forcelle che dovrebbero essere le stesse del California 2 che da manuale diceva di gonfiarle da 2 a 3 kg/cm2 che più o meno equivale a 2 - 3 bar. Io le gonfiavo a 2 bar e mi trovavo bene.
WillyV
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 141
Iscritto il: gio lug 01, 2010 2:44 pm
Località: Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi 850T5 PA 1987

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda bourne74 » ven ago 18, 2017 10:27 am

Salve a tutti, domandina veloce: sei consultando il manuale d'officina ove parla della regolazione dei galleggianti dei carburatori. Mi dice che quelli da 10g devono stare a 23,5 mm..... I miei stavano a 19 mm a carburatore rovesciato verticalmente.... Siccome non lo specifica, si fa verticalmente oppure per la misurazione deve essere inclinato? .... Un amico mi diceva inclinato in quanto così non andrebbe a pesare sulla molla della valvola a spillo.... Ciao e grazie
bourne74
Utente Registrato
 
Messaggi: 55
Iscritto il: dom set 02, 2007 9:18 pm

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda WillyV » sab ago 19, 2017 6:43 pm

bourne74 ha scritto:Salve a tutti, domandina veloce: sei consultando il manuale d'officina ove parla della regolazione dei galleggianti dei carburatori. Mi dice che quelli da 10g devono stare a 23,5 mm..... I miei stavano a 19 mm a carburatore rovesciato verticalmente.... Siccome non lo specifica, si fa verticalmente oppure per la misurazione deve essere inclinato? .... Un amico mi diceva inclinato in quanto così non andrebbe a pesare sulla molla della valvola a spillo.... Ciao e grazie

Dipende dal carburatore, il modello VHB deve essere rovesciato e la misura è 23,5 - 24,5 mm mentre i PHF devono essere messi sul lato e la misura è 17,5 - 18,5 mm.
WillyV
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 141
Iscritto il: gio lug 01, 2010 2:44 pm
Località: Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi 850T5 PA 1987

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda manhaus71 » dom ago 20, 2017 2:34 pm

Ragazzi, mi inserisco nella discussione sui PHF 30 (motore 850 T5 PA accensione a spinterogeno) per fare alcune osservazioni e chiedere la vostra opinione.

1) Galleggianti
io ho comperato un paio di anni fa i galleggianti bianchi in plastica da 8 gr per la benzina verde e valvole complete nuove con spillo a molla.
Con questi galleggianti però la moto va male, I galleggianti strusciano sui bordi dei supporti e ogni tanto si incastrano. Inoltre con questi si amplifica un vuoto di carburazione tra i 3500 e i 5000 giri. Con i galleggianti originali da 10 gr (neri con struttura in ottone) la moto va meglio e infatti li ho rimontati. Qualcuno ha notato la stessa cosa?

2) Vuoto di carburazione
Con i filtri aria a cono per ricarburare ho dovuto mettere il getto del max da 155, ho sollevato lo spillo conico alla tacca più bassa (la prima dal basso), nonostante ciò continuo ad avere un vuoto di carburazione come scritto sopra tra i 3500 e i 5000 giri. Quando spalanco il gas intorno a quel regime lì il motore rallenta e borbotta poi riprende a spingere e sale veloce a 8000 giri.
L'anticipo fisso di accensione l'ho regolato CIRCA a 4-5° perchè a 2° come dice il manuale la moto va peggio.

Qualcuno per caso ha lo stesso problema?
Che taratura avete con i filtri aria a cono?

Riporto qui di seguito la mia taratura attuale completa:
-Filtri aria a cono
Valvola gas 50/3
Spillo conico K23 (1^ tacca)
Polverizzatore AB 264
Getto del massimo 155 (originale 130)
Getto del minimo 52
Getto di avvio 75
Getto pompa di ripresa 38
Valvola a spillo 250
Galleggiante orig. 10gr
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 3921
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda Mafiokizo » lun ago 21, 2017 11:26 am

ciao a tutti
ragazzi scusatemi se mi inserisco , volevo chiedervi sapere per caso a cosa serve questo sensore?
si trova tra le due teste motore
Immagine
img upload

poi volevo chiedervi un' ultima cosa , devo cambiare gli ammortizzatori post originali KONI della Guzzi
attualmente hanno una corsa di 34mm a me servono con una corsa più lunga , cosa mi consigliate?
attualmente siccome che la moto è stata modificata la sella è troppo vicino alla ruota post con guidatore in sella misuro all' incirca 15mm di distanza minima tra sella e ruota post vorrei aumentare questa dist minima

stavo pensando anche in giro c'è un kit di revisione che voi sapere?
forse i miei sono scarichi se li revisiono riesco a guadagnare qualcosa????
Mafiokizo
Utente Registrato
 
Messaggi: 117
Iscritto il: lun ott 13, 2014 9:33 am
La/le tua/e Moto Guzzi: per ara ancora nulla....

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda nonnomario » lun ago 21, 2017 11:56 am

Mafiokizo ha scritto:ciao a tutti
ragazzi scusatemi se mi inserisco , volevo chiedervi sapere per caso a cosa serve questo sensore?
si trova tra le due teste motore

dovrebbe essere il sensore pressione olio motore (ma non sono certo ! )

... devo cambiare gli ammortizzatori post originali KONI della Guzzi
attualmente hanno una corsa di 34mm a me servono con una corsa più lunga , cosa mi consigliate?

io li farei revisionare.
potresti sentire la Oram di Milano che di sicuro ti risolve.
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 139/2018
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 8491
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda Mafiokizo » mar ago 22, 2017 9:33 am

OK grazie , proprio ora ho inviato un' email alla Oram di Milano



nonnomario ha scritto:
Mafiokizo ha scritto:ciao a tutti
ragazzi scusatemi se mi inserisco , volevo chiedervi sapere per caso a cosa serve questo sensore?
si trova tra le due teste motore

dovrebbe essere il sensore pressione olio motore (ma non sono certo ! )

... devo cambiare gli ammortizzatori post originali KONI della Guzzi
attualmente hanno una corsa di 34mm a me servono con una corsa più lunga , cosa mi consigliate?

io li farei revisionare.
potresti sentire la Oram di Milano che di sicuro ti risolve.
Mafiokizo
Utente Registrato
 
Messaggi: 117
Iscritto il: lun ott 13, 2014 9:33 am
La/le tua/e Moto Guzzi: per ara ancora nulla....

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda S558 » gio ago 24, 2017 11:53 am

Buondì a tutti.

Sto cercando di sostenere nella positività un amico che ha un problema con un T5 del 1984 serie civile.

La moto si accende benissimo da fredda, poi percorsi circa 30 km sempre con grande soddisfazione, ti fermi e non riparte finchè non si è raffreddata.

Sostituite le candele, tra l'altro non erano conformi, migliore prestazione da fredda, ma da calda non c'è verso di accenderla.

Puntine?? Bobine???

Qualche suggerimento?

Birra pagata a Noha sabato sera o a Mondello il 6 ottobre. :scimmietta: :scimmietta:
Tatian's family
Avatar utente
S558
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1909
Iscritto il: sab ago 11, 2007 3:19 pm
Località: Rovigo
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 SCURA 558

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda GuzziTopo » ven ago 25, 2017 11:23 am

nonnomario ha scritto:dovrebbe essere il sensore pressione olio motore (ma non sono certo ! )
[...]


essine certo.

Doppi Lamp
Marco
Avatar utente
GuzziTopo
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1261
Iscritto il: mer gen 29, 2014 11:37 am
Località: Guidonia Montecelio (Rm)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100 '05
850 T5 '86
1000SP
V35II '81
1/2 Zigolo 110 '61

Re: topic ufficiale 850 T5

Messaggioda GuzziTopo » ven ago 25, 2017 11:28 am

S558 ha scritto:[...]
La moto si accende benissimo da fredda, poi percorsi circa 30 km sempre con grande soddisfazione, ti fermi e non riparte finchè non si è raffreddata.
[...]
Puntine?? Bobine???
Qualche suggerimento?
[...]


certo è un po strano, le bobine quando stronzeggiano dovrebbero mandarti la moto a 1 a caldo.
Le volte che mi è capitato di solito dipendeva anche dai giri, ai bassi andava a cagotto, sopra i 3500 4000 era un po più regolare. In ogni caso a caldo peggiorava, evidentemente scaricano gli avvolgimenti/peggiora l'isolamento a caldo.

Suggerimenti... controlla la scintilla tra freddo e quando stronzeggia, magari puo aiutare ad identificare il problema. Controlla anche scintille tra le puntine, che non ci dovrebbero essere, ma magari stronzeggiano i condensatori.


Oh, ovviamente la moto non parte a caldo, ma il motorino smotorina, giusto?

Doppi Lamp
Marco
Avatar utente
GuzziTopo
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1261
Iscritto il: mer gen 29, 2014 11:37 am
Località: Guidonia Montecelio (Rm)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100 '05
850 T5 '86
1000SP
V35II '81
1/2 Zigolo 110 '61

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 24 ospiti