Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Una chicca; orologi e dintorni.

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda giancarloessezeta » ven feb 09, 2018 7:05 pm

ilmitico ha scritto::arrabbiato: :arrabbiato:

Nono, l'orologio è assolutamente originale al 100%


L'hai dettpo tu, che chi sa non deve parlare :asd:

Azzardo: Chronomat? Lìunico con i pistoncini con quella forma... :help
E come disse Lui:"prendete, e guidatene tutti!"SP1000 Walrus
Avatar utente
giancarloessezeta
Utente Registrato
 
Messaggi: 9343
Iscritto il: lun nov 03, 2003 5:06 pm
Località: tra MB e LC
La/le tua/e Moto Guzzi: SP1000 the Walrus (Tricheco)
V35-II Bienaimée
Tango 250 Rieju che da grande vorrebbe diventare un Griso

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda MEK1 » ven feb 09, 2018 10:05 pm

Mitch ha scritto:due domande da super profano.
-dove lo trovo un seiko 5 con il datario inglese-arabo? Sto cercando nello specifico l'SNK795K1. Avete qualche sito da suggerire?
-gli ingranaggi sono fatti per stampaggio, lavorati o cosa?


Prova qui. Super affidabile https://www.newcam.it/

Oppure su ebay. Ad es. https://www.ebay.it/itm/Seiko-5-Gent-SN ... SwT-FZAgse
“Solo i grandi sapienti e i grandi ignoranti sono immutabili”. - Confucio
Avatar utente
MEK1
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 2755
Iscritto il: lun mag 24, 2004 10:00 am
Località: BRIOSCO (MI)
La/le tua/e Moto Guzzi: California eV - v35c 420cc.

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda ilmitico » sab feb 10, 2018 10:12 am

giancarloessezeta ha scritto:Azzardo: Chronomat? Lìunico con i pistoncini con quella forma... :help


Quasi :D

Il Chronomat era l'automatico col Val 7750, con la stessa linea facevano anche un manuale col Lemania 1873, il Callisto... come il mio :ok:
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
 
Messaggi: 15881
Iscritto il: gio dic 07, 2006 9:16 pm
Località: VA
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzista esodato, suo malgrado

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Mitch » lun feb 12, 2018 10:50 am

MEK1 ha scritto:
Mitch ha scritto:due domande da super profano.
-dove lo trovo un seiko 5 con il datario inglese-arabo? Sto cercando nello specifico l'SNK795K1. Avete qualche sito da suggerire?
-gli ingranaggi sono fatti per stampaggio, lavorati o cosa?


Prova qui. Super affidabile https://www.newcam.it/

Oppure su ebay. Ad es. https://www.ebay.it/itm/Seiko-5-Gent-SN ... SwT-FZAgse


grazie MEK1 :ok:
Avatar utente
Mitch
Utente Registrato
 
Messaggi: 1134
Iscritto il: ven ago 24, 2012 10:42 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 "Budda edition"

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Goffredo » mer giu 13, 2018 4:22 pm

Prima di diventare pazzo, proviamo sul forum:

Chi ha disegnato il Laureato di Girard Perregaux? Io pensavo Genta ma a quanto pare mi sbagliavo. Su internet ho trovato solo vaghi accenni ad un architetto che operava a Milano negli anni '70.
Chi ne sa di più?

G.
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12681
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Falcone PS » mer giu 13, 2018 5:26 pm

Sicuramente hai chiesto direttamente alla Girard ? Loro ti hanno dato la vaga risposta?
Sapere ciò che è giusto e non farlo è la peggiore vigliaccheria.
Avatar utente
Falcone PS
Utente Registrato
 
Messaggi: 6438
Iscritto il: mar ott 21, 2008 5:03 pm
Località: ove arriva il falcone
La/le tua/e Moto Guzzi: Falcone
Cardellino Lusso

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Dogwalker » mer giu 13, 2018 6:00 pm

Sembra non lo sappiano neanche loro.

A quirky fact in this story is that Girard-Perregaux don’t actually know who the architect was or is, they are still looking through their archives.

Designed in the 1970s by Milanese architect whose name is now forgotten

Girard-Perregaux researched and designed the watch with a Milan-based architect whose identity has never been revealed by the brand.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25007
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Goffredo » mer giu 13, 2018 6:39 pm

Dogwalker ha scritto:Sembra non lo sappiano neanche loro.

A quirky fact in this story is that Girard-Perregaux don’t actually know who the architect was or is, they are still looking through their archives.

Designed in the 1970s by Milanese architect whose name is now forgotten

Girard-Perregaux researched and designed the watch with a Milan-based architect whose identity has never been revealed by the brand.

DogW


Esatto, ma non è strana 'sta cosa? Insomma tra contratti, brevetti, prototipi... E parliamo di 50 anni fa, non di secoli... Mah!

G.
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12681
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Falcone PS » mer giu 13, 2018 6:47 pm

O è un " segreto aziendale" oppure un progetto trafugato e per concludere con le fantaipotesi, non hanno pagato il milanese, so sfizzeri :asd:
Sapere ciò che è giusto e non farlo è la peggiore vigliaccheria.
Avatar utente
Falcone PS
Utente Registrato
 
Messaggi: 6438
Iscritto il: mar ott 21, 2008 5:03 pm
Località: ove arriva il falcone
La/le tua/e Moto Guzzi: Falcone
Cardellino Lusso

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Cane » mer giu 13, 2018 6:48 pm

Mah...trovo poco convincente queta storia... :rolleyes:

Tempi recenti, magari il progettista e ancora vivo e legge, qualcuno che sa o c'era...

Un Girard-Perregaux, non un marchio qualsiasi...

Secondo me puntano sul fascino dell'ignoto... :asd:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 32150
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Goffredo » mer giu 13, 2018 6:57 pm

Falcone PS ha scritto:O è un " segreto aziendale" oppure un progetto trafugato e per concludere con le fantaipotesi, non hanno pagato il milanese, so sfizzeri :asd:


Seeee... perché se non era stato pagato, un architetto italiano restava zitto???? :asd: :asd: :asd:

G.
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12681
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda ilmitico » ven giu 15, 2018 4:27 pm

Domanda, ma gli omega Seamaster 300 watchCo si trovano ancora ?

Ogni tanto mi viene la malsana voglia di prenderne uno ma ultimamente mi sembra siano spariti dai radar...
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
 
Messaggi: 15881
Iscritto il: gio dic 07, 2006 9:16 pm
Località: VA
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzista esodato, suo malgrado

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Dogwalker » ven giu 15, 2018 5:07 pm

Cane ha scritto:Mah...trovo poco convincente queta storia... :rolleyes:

Tempi recenti, magari il progettista e ancora vivo e legge, qualcuno che sa o c'era...

Un Girard-Perregaux, non un marchio qualsiasi...

Secondo me puntano sul fascino dell'ignoto... :asd:

Da parte del creatore, non è nemmeno tanto strano. Forse sono vivi i figli, e magari qualcuno di loro fa pure l'architetto, ma, se non è addentro al mondo dell'orologeria, può tranquillamente non averlo mai saputo, o sapere vagamente che suo padre una volta disegnò pure un orologio.
Da parte della casa invece è poco credibile. Richieste, carteggi e fatture possono essere andati distrutti o perduti, ma, per poter dire che quel disegno è di loro proprietà, devono avere in mano un foglio in cui il creatore glielo cede. E' difficile pensare che quello sia andato perduto.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25007
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Dogwalker » mar lug 10, 2018 10:35 am

Il mio nuovo Komandirskie.

Immagine

Immagine

Vostok ha fatto davvero un bel lavoro con i nuovi Komandirskie K35 e K65. Le casse sono quelle degli Amphibia, 100 e 670, solo spazzolate invece che lucide. I movimenti sono interessanti (ci sono modelli a 12 ore, modelli a 24 ore, modelli che hanno 12 e 24 ore insieme, lunetta dei piccoli secondi) e le grafiche dei quadranti hanno dato una bella svecchiata alle creazioni della casa.

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Riguardo al cinturino, io sopporto poco i cinturini di pelle e per niente quelli di gomma. consideravo il cinturino "Zulu a cinque anelli" come qualcosa fatto solo per estetica, e quindi pensavo l'avrei dovuto subito sostituire con uno metallico. Invece, una volta fatti tutti i giri, è insospettabilmente comodo. Credo che rimarrà.

Immagine

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25007
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Cane » mar lug 10, 2018 10:58 am

Si, l'avevo gia' visti, molto carini... :D

I conturini Zulu e Nato sono comunque di estrema praticita', io soprattutto i Nato li uso nella maggior parte dei casi...

I 24 h mi piacciono molto ma mettendoli di rado la lettura non e' troppo intuitiva...

Aggravata dal fatto che i russi hanno le 12 in basso, con lettura meno intuitiva durante le ore diurne rispetto al 12 in
alto che vedo su altri marchi...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 32150
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Dogwalker » mar lug 10, 2018 11:13 am

Si, gli orologi con i quadranti a 24 ore hanno senso se usi solo quelli, altrimenti confondono. Però sono interessanti quelli che hanno entrambi, tipo questo (la lancetta rossa dice che sono le 4 del pomeriggio).
Immagine

O questo.

Immagine

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25007
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Precedente

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Dogwalker, Elk, Mauro Fiorentini e 37 ospiti