Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Una chicca; orologi e dintorni.

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Cane » mer dic 11, 2019 7:31 pm

ilmitico ha scritto:Trovo molto più bella, della stessa serie, la versione solo tempo con datario a finestra perchè, secondo me, un orologio dallo stile elegante dovrebbe avere il quadrante il più pulito possibile.

Concordo...
Forse sono stato troppo duro nel giuduzio...
Ma solo perche' anche a me i quadranti piacciono puliti...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 40261
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Enzo-NW » mer dic 11, 2019 7:43 pm

domanda a voi che ve ne intendete di orologi, gli Eberhard montano meccanismi degni di nota? in particolare di questo qui cosa ne pensate?

Immagine
Avatar utente
Enzo-NW
Utente Registrato
 
Messaggi: 4740
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Cane » mer dic 11, 2019 8:14 pm

Dovrebbe avere un valido ETA 7750
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 40261
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Dogwalker » gio dic 12, 2019 6:04 pm

Enzo-NW ha scritto:domanda a voi che ve ne intendete di orologi, gli Eberhard montano meccanismi degni di nota? in particolare di questo qui cosa ne pensate?

Immagine

Il Tazio Nuvolari. Passo spesso davanti ad un orologiaio che ce l'ha in vetrina. Molto bello.
Dentro c'è un 7750, quindi comune, ma ottimo.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25629
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Cane » ven dic 13, 2019 1:37 pm

Una piccola e triste parentesi visto che ieri ricorreva la strage di piazza fontana... :-(

Per gli attentati del 1969 furono usati come timer degli orologi Ruhla

Gli orologi Ruhla vennero comprati in una Standa di Treviso

Per l'attentato di Piazza Fontana invece furono utilizzati dei timer derivati da Junghans-Diehl

Sono informazioni contenute negli atti processuali...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 40261
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Dogwalker » dom mag 03, 2020 1:43 pm

Per decenni, una delle caratteristiche (diciamo la sola caratteristica) che distingueva i movimenti Omega dai Lemania su cui erano basati era una particolare finitura che qualcuno si azzardava a chiamare "in oro rosa" e che dava loro un aspetto più curato.
In effetti persino il Lemania 5100 diventa bello quando viene finito in, ahem, "oro rosa".
Immagine
Immagine

In realtà la finitura in questione era una banale ed economica (ma bella) placcatura di rame che chiunque potrebbe farsi a casa propria.
E quando dico chiunque...

Questo è il risultato che ho ottenuto sul rotore di un movimento cinese da due soldi.
Immagine
Immagine

A chi interessa, il bagno elettrolitico è 1/8 acido muriatico da supermercato, 7/8 acqua di rubinetto, l'elettrodo sacrificale è un pezzo di tubo in rame, la pila è una stilo mezza scarica (il risultato è migliore se la corrente coinvolta è poca, specie su pezzi molto piccoli). la deposizione è rapidissima (richiede non più di un paio di minuti, dopodiché quello che si deposita in più non aderisce alla superficie, quindi consiglio di ripeterla più volte se si vuole ottenere uno strato di placcatura più spesso). Per preparare la superficie (che deve essere assolutamente sgrassata), e lucidare il risultato finale, consiglio vim clorex e spazzolino. Per "preparare" (cioè mettere abbastanza rame in sospensione) il bagno al pezzo che volete placcare realmente, consiglio di placcare prima un chiodo.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25629
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Cane » dom mag 03, 2020 2:14 pm

DogW che fa il piccolo chimico.. :asd:

Bel lavoro... :ok:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 40261
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Dogwalker » dom mag 03, 2020 3:03 pm

Grazie.
Conto di rifarlo con l'acido solforico (residuo da riempimento batteria), per vedere se cambia qualcosa.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25629
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda AXIEL » lun mag 04, 2020 11:36 am

Interessante, grazie
Mala tempora currunt
Walhalla it's only for warriors
Avatar utente
AXIEL
Utente Registrato
 
Messaggi: 463
Iscritto il: mar feb 25, 2020 1:18 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Solo tricicli a pedali rigorosamente customizzati Guzzi

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Dogwalker » lun mag 04, 2020 4:20 pm

Prego.
Poi ho provato con l'acido solforico (1/10 acido da batteria, 9/10 acqua di rubinetto). La deposizione è più lenta (anche più di 1/4 d'ora per ottenere un bello strato), ma meno roba viene poi lavata via, quindi non serve fare diversi bagni.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25629
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda MarchesedelGrillo » sab mag 09, 2020 9:43 am

Che figata!!!!!
MarchesedelGrillo
Utente Registrato
 
Messaggi: 56
Iscritto il: dom apr 22, 2012 12:55 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1100

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Claguzzi » sab mag 09, 2020 1:11 pm

Ma il rame poi non tende ad ossidarsi? Non ci vuole uno strato protettivo, altrimenti basta una ditata per rovinarlo, o sbaglio?
Claguzzi
Utente Registrato
 
Messaggi: 111
Iscritto il: ven gen 24, 2020 1:18 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V65C

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda ilmitico » dom mag 10, 2020 10:24 am

Visto che questo topic è tornato su, vi mostro il mio ultimo acquisto ... aggiudicato all'asta ieri

Ebel - Discovery Senator - ref 9080341
Orologio anni 90, versione diver (200m) del 1911. Movimento Ebel 080 che non è altro che il lemania 8810 / 8815 (a seconda dell'anno di produzione, quello che ho preso dovrebbe montare 8815, poi controllerò) che a sua volta è un discendente quasi diretto del famoso longines 990.

(foto del venditore)
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Era da un po' di tempo che cercavo un ebel, non molto tempo fa mi è sfuggito un 1911 con movimento Ebel 330 (base Girard Perregaux serie 3000) e allora quando ho visto questo l'ho preso al volo. Così mi dovesse ricapitare a tiro un 1911 con movimento GP posso prenderlo senza avere il patema di avere 2 orologi con lo stesso movimento.
Fortunatamente sono orologi da appassionati, per cui all'asta ho dovuto combattere solo contro il prezzo di riserva :D
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
 
Messaggi: 16825
Iscritto il: gio dic 07, 2006 9:16 pm
Località: VA
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzista esodato, suo malgrado

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda TODD » dom mag 10, 2020 2:26 pm

io per non avere granchè da spendere, mi sono fatto un piccolo regalo, Timex waterbury abt509, pagato la bellezza di 39 euro spedito. non male

Immagine
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 3168
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Dogwalker » gio ago 13, 2020 10:13 am

Claguzzi ha scritto:Ma il rame poi non tende ad ossidarsi? Non ci vuole uno strato protettivo, altrimenti basta una ditata per rovinarlo, o sbaglio?

Leggo solo ora.
Beh, il problema era lo stesso anche sui movimenti Omega originali. In realtà la placcatura non è così delicata, ma, all'aperto, ovviamente, si ossida. I chiodi che ho placcato per prova, toccati e ritoccati, con il tempo sono diventati color bronzo (non brutti quindi), ma il rotore è ancora di un bel color rame. Perchè è all'interno di una cassa che, anche se non impermeabile (orologio cinese da due soldi), comunque limita lo scambio di aria al minimo.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25629
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Blaufeld » ven ago 14, 2020 8:52 am

TODD ha scritto:io per non avere granchè da spendere, mi sono fatto un piccolo regalo, Timex waterbury abt509, pagato la bellezza di 39 euro spedito. non male


Io qualche anno fa mi sono regalato un classico timex tempo/datario (replica del modello 1992 che è stato il primo a montare l'illuminazione indiglo) a una ventina di euro in più, penso perché il braccialetto è in metallo.
Va ancora strabene (e cambiata solo 2 volte la batteria).
Ex V65C, Ex 850-T5, Ex V11 RM, Ex Stelvio 1200, ora California EV '03.
Avatar utente
Blaufeld
Utente Registrato
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: mer lug 20, 2005 5:32 pm
Località: Grosseto
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV '03

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda GARBEN » ven ago 14, 2020 12:59 pm

Per non togliere mai l'orologio dal polso ho preso un "cressi" da 80 euro. Ci faccio il bagno al mare al fiume la doccia ecc.
Il Timex waterbury abt509 lo tieni anche in acqua?
BREVA 1100 10/06 7/18
tracer900 gt (aspetto una TT da 120cv)
Avatar utente
GARBEN
Utente Registrato
 
Messaggi: 976
Iscritto il: dom mar 18, 2007 11:56 pm
Località: Romagna

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Dogwalker » ven ago 14, 2020 5:51 pm

https://www.amazon.com/Automatic-Mechan ... =8-10&th=1

Immagine

Cassa titanio (vero), vetro zaffiro, portabilissimi 40mm di diametro, display caseback, movimento automatico hi-beat (28800 bhp) ben regolato con 72 ore di riserva di carica reali (ogni recensore ha ottenuto qualcosa in più più) per 130 euro.
C'è anche non scheletrato, ma con la cassa titanio la scheletratura ha un senso anche non solo estetico, visto che toglie ulteriormente peso.
La corona non è a vite, quindi l'impermeabilità è di soli 50m, e la ghiera è fissa, ma caspita, per quel prezzo è tanta roba...

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25629
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda GARBEN » ven ago 14, 2020 7:52 pm

Ecco questa è un ottima proposta.
Una domanda:
ho un citizen CA0700-86E sul quale è indicato water resistant 10 bar ma nel manuale d'uso indica da non utilizzare quando si nuota. Quindi? Se lo tengo su quando sono in acqua rischio? O vado sereno e non lo tolgo più?
BREVA 1100 10/06 7/18
tracer900 gt (aspetto una TT da 120cv)
Avatar utente
GARBEN
Utente Registrato
 
Messaggi: 976
Iscritto il: dom mar 18, 2007 11:56 pm
Località: Romagna

Re: Una chicca; orologi e dintorni.

Messaggioda Dogwalker » ven ago 14, 2020 8:04 pm

Di solito 10 bar sono considerati sicuri per nuoto e snorkeling, ed è quello che dice il loro sito australiano.
https://www.citizenwatches.com.au/products/ca0700-86e
Si vede che pure i giapponesi si stanno facendo furbi. In caso di problemi: "beh, ma sul libretto c'era scritto di non nuotarci".

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25629
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Ticcio93, TODD e 110 ospiti