Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda Gatto del Cheshire » mer lug 05, 2017 9:23 am

Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 24421
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda Roxxana » mer lug 05, 2017 11:10 am

non è la cronaca incidenti. è l'angolo in cui mandiamo accidenti.
De Guzzibus et motoribus non disputacchiandum est
-Baffo52 uno di noi.
Avatar utente
Roxxana
Moderatore
 
Messaggi: 1117
Iscritto il: mar ago 12, 2014 4:35 pm
Località: somewhere, over the rainbow
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 + una jap, ma piccola piccola (io)
Le Mans 850 I + una jap, grossa e cattivona (mio marito)

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda Gatto del Cheshire » mer lug 05, 2017 5:16 pm

Accidenti, mi sono sbagliato.
Ma forse quell'automobilista aveva motivo per arrabbiarsi.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 24421
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda pasqualz » gio lug 06, 2017 12:49 am

Io mi astengo dal mandare accidenti a quelli che guidano da idioti, ciclisti, motociclisti, automobilisti, camionisti (per inciso, ho fatto parte di tutte queste categorie) per un motivo molto semplice: essendo idioti non possono altro che comportarsi da tali. Sta a me porre molta attenzione a chi ho intorno sulla strada, se non voglio trasformare ogni uscita in una visita al più vicino pronto soccorso.....(con contorno di ceri e santini, ovviamente).
Gli accidenti, con dolori intestinali ed evacuazioni improvvise,dolorose, rumorose e copiose (soprattutto queste ed a notevole distanza da un soccorrevole vespasiano), dunque, questi auspici, dicevo, li riservo a coloro che mettono divieti di accesso per motocicli ovunque vi sia una strada da riparare che viene lasciata alle intemperie anzichè provvedere affinchè le tasse, i bolli, le accise che pago come motociclista e cittadino abbiano il fine cui sono destinate, ovvero fornire un servizio (e la viabilità lo è) agli utenti tutti.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 881
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda SweetlyBrutal » dom lug 16, 2017 8:23 pm

Vorrei mandare a 'fanculo l'intero gruppo di motociclisti (90% BMWisti) che, qualche settimana fa, camminava in fila indiana in autostrada proprio sulla striscia tra seconda e terza corsia... :veryevil:


Porca troia!! Nella prima corsia ci sono i camion e altri veicoli lenti... nella seconda e nella terza NESSUNO!!

Per quale stracazzo di misterioso motivo non state nella corsia al centro (tra l'altro erano pure in fila indiana!) e lasciate libera la terza? :arrabbiato:

Ero in macchina, sono un motociclista, quindi rispetto i motociclisti! Non mi incollo alla loro targa, non sorpasso a due cm da loro ecc ecc...

L'ultimo del gruppo (BMW RT credo) stava più tempo a guardarmi dallo specchietto che a guardare avanti... LEVATI DAI COGLIONI!! così magari lo fanno anche i tuoi soci!

Ripeto: seconda e terza corsia totalmente vuote fin dove riuscivo a vedere! e dietro di me i classici "sfanalatori frettolosi" a bordo di Audi, BMW e Golf... :rolleyes:


Già mi immagino i loro commenti del tipo "Ma che cazzo voleva quel sardomobilista con la Clio nera?"... voleva solo non vedervi più e proseguire per la sua strada...




Poi, ad un'area di servizio ho beccato due Harleysti che hanno fatto duemila manovre per posteggiarsi nel posto di un'auto... Lì gli ho detto: "Perché non avete occupato due posti? Pagate l'autostrada quanto due SUV!" 0:-)
Alfredo (a.k.a. Mephisto).
Avatar utente
SweetlyBrutal
Utente Registrato
 
Messaggi: 6359
Iscritto il: lun apr 03, 2006 9:06 pm
Località: AnimaGuzzista (AG)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Breva V1100
California EV PIK
V35C

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda MEK1 » sab ago 05, 2017 7:57 pm

E questa volta gli accidenti glieli mando anche io. Stefano l'avrà già fatto di suo. Lui è una nostra conoscenza Stefano meccanico alla 1000% ora passato alla nuova concessionaria HD del Perego. Oggi ha avuto questo brutto incidente. Sulla strada del rientro a casa non gli hanno dato precedenza. Entrambi i polsi fratturati più il femore (in 3 punti) tibia e perone della gamba sx. Portato via in elisoccorso.

Volevo anche fargli un grosso in bocca al lupo forza Stefano siamo con te.

http://giornaledimonza.it/notizie-attua ... e-brianza/
“Solo i grandi sapienti e i grandi ignoranti sono immutabili”. - Confucio
Avatar utente
MEK1
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun mag 24, 2004 10:00 am
Località: BRIOSCO (MI)
La/le tua/e Moto Guzzi: California eV - v35c 420cc.

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda apemaia » sab ago 05, 2017 9:15 pm

MEK1 ha scritto:E questa volta gli accidenti glieli mando anche io. Stefano l'avrà già fatto di suo. Lui è una nostra conoscenza Stefano meccanico alla 1000% ora passato alla nuova concessionaria HD del Perego. Oggi ha avuto questo brutto incidente. Sulla strada del rientro a casa non gli hanno dato precedenza. Entrambi i polsi fratturati più il femore (in 3 punti) tibia e perone della gamba sx. Portato via in elisoccorso.

Volevo anche fargli un grosso in bocca al lupo forza Stefano siamo con te.

http://giornaledimonza.it/notizie-attua ... e-brianza/


Non lo conosco ma mi spiace tanto per lui, davvero. :-(
Un grosso in bocca al lupo anche da parte mia, forza e coraggio che passerà anche questa. :volemose:
Spero che chi ha provocato l'incidente abbia la giusta sanzione. :evil:
Avatar utente
apemaia
Utente Registrato
 
Messaggi: 2598
Iscritto il: dom feb 02, 2014 9:45 pm
Località: Treviso
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia G&B

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda SweetlyBrutal » dom dic 03, 2017 6:07 pm

Non so a chi indirizzare gli accidenti... so solo che ieri, a un certo punto, mi sono trovato a corto di bestemmie (ed io ho tanta fantasia al riguardo!)...

Comunque... il mio pomeriggio:

Piglio la macchina, faccio 20 euro di diesel, cammino un po' e... PPAMMM esplosione sotto il motore... puzza e rumore stile camion moldavo smarmittato anni '60... :help

Torno a casa creando scompiglio e terrore per i vari quartieri attraversati in modalità "tamarro"... :asd:

Posteggio, poso le chiavi della macchina e prendo quelle della moto, scendo, tolgo il telo coprimoto, giro la chiave... batteria morta! :arrabbiato:


Domani porterò la Clio alla Renault (facendo 5 Km in modalità "marocchino a bordo di Opel Kadett del 1980" :rollin ) con la speranza di risolvere economicamente ed in breve tempo, visto che tra qualche giorno dovrò farmi tutta l'Italia da Nord a Sud...
Alfredo (a.k.a. Mephisto).
Avatar utente
SweetlyBrutal
Utente Registrato
 
Messaggi: 6359
Iscritto il: lun apr 03, 2006 9:06 pm
Località: AnimaGuzzista (AG)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Breva V1100
California EV PIK
V35C

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda Skleros » lun dic 04, 2017 3:16 pm

Mando un carico di accidenti a quel "fenomeno" che, qualche settimana fa, ha preso contromano una rotonda di uscita/ingresso del centro commerciale dove ero andato per fare compere.
Ero in avvicinamento a circa 20 metri da quest'ultima, dopo aver fatto la spesa, quando me lo vedo imboccare la rotonda nel mio senso di marcia! :aaah:
Mi sono attaccato ai freni come non ci fosse un domani e solo aver avuto la possibilità di "scartare" lateralmente nella fase finale della frenata mi ha evitato un frontale!
La cosa assurda è che una volta fermi ho abbassato il finestrino per dirgli: "Ma perché lo hai fatto??? Mi sono spaventato!!!"
La sua risposta, prima di ripartire sgommando sulla sua vecchia Punto, è stata: "Ti sei spaventato? Pazienza!"

INCREDIBILE!
Avatar utente
Skleros
Moderatore
 
Messaggi: 2783
Iscritto il: mar ago 10, 2010 8:32 pm
Località: Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Bellagio Aquila Nera "Phoenix"
California EV Touring 1100 P.I. "Anima Guzzista"
Vespa PX200E Arcobaleno 1986 "Vespone"

ex V7 Classic My2010 "La Poderosa III"
ex "FrulloFinta"Vespa Lx 125

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda Frankie71 » lun dic 04, 2017 5:00 pm

Ieri pomeriggio, SS 36, all'altezza del tristemente noto curvone di Briosco, tornavo da Lecco verso Monza.
Premessa: buona parte della colpa è anche mia, che sono abituato a fare quella strada in macchina, a velocità non proprio rispettose dei limiti, se il traffico lo permette ovviamente.
Ieri l'ho fatta per la prima volta in moto, e ci sto ancora prendendo un pò la mano, ma il fatto è che sopra una certa velocità, diciamo 80 km/h, gli spazi di frenata della Brevina sono un pò più lunghi rispetto a quelli della mia macchina, e devo ancora prenderci bene le misure. Sicuramente avrei dovuto essere più prudente.

Detto cio: sto viaggiando sui 110-120 all'ora, arriva un Mini clubman che mi sfanala, la corsia di destra era tutta piena, ok mi levo dalle balle, aspetta almeno che ci sia spazio per infilarmi tra le auto, mica posso sparire...comunque, mi sposto e lo faccio passare, avrà fatto minimo i 160 quindi quando mi riaccodo tenendo sempre i miei 110-120 non ero particolarmente preoccupato.

Senonchè, in vista del curvone (che andando verso monza è una curva a sx in leggera contropendenza, il fenomeno inchioda. Ma non nel senso che "inchioda", nel senso che quasi si ferma. Io mi attacco ai freni, ma sono troppo vicino per i miei gusti..freno, scalo, e mi butto a dx (fortunatamente c'era abbastanza spazio tra le altre macchine), con la moto che sgondola allegramente (anche perchè l'asfalto lì fa schifo).
Tutto ciò 400 metri prima del curvone, che in macchina io faccio a 120 km/h senza troppi problemi.
Per dire, ho inchiodato, superato (o meglio, "evitato") a destra il tipo, a quel punto ero in terza a 50 km/h, ho fatto in tempo a rimettere quarta e quinta e fare la curva a 90 km/h...non ho visto negli specchietti cos'è successo, perchè avevo ben altro a cui pensare, ma ho sentito un concerto di clacson all'indirizzo dell'imbecille.

Cosa gli auguro? Gli auguro che gli capiti lo stesso, con un TIR che gli inchioda davanti, e che ci vada addosso. Adagio, in modo da non farsi male (non lo si augura a nessuno), ma quel tanto che basta per sfondare il radiatore di quel cesso di Mini Clubman.
Frankie71
Utente Registrato
 
Messaggi: 272
Iscritto il: gio nov 16, 2017 10:31 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda Mauro Fiorentini » mer gen 24, 2018 5:34 pm

Una cosa del genere non m'era MAI SUCCESSA IN 25 ANNI DI MOTO!!
Ero dietro ad un furgone, 80-85 km/h, pronto al sorpasso quando quello accelera all'improvviso e alza un sasso grosso come una moneta da un euro che passa sopra il parabrezza della moto, sopra la mentoniera del casco, sopra il paranaso e mi becca dritto nel naso!!!
Solo l'abitudine e un sacco di culo mi hanno fatto mantenere il controllo della moto!!!
Alla luce di questo fatto vorrei dire un paio di cose:

- AGLI AUTOMOBILISTI: se negli specchietti vedete che sta arrivando una moto più veloce di voi, AGEVOLATE IL SORPASSO, non costringete il motociclista a fare a tirare, anche perchè comunque alla prima curva vi passa e a quella dopo non lo vedete più. Quindi è inutile che sul rettilineo tirate quando poi in curva siete più lenti. Non c'è un premio da vincere, ci sono solo veicoli diversi che permettono andature diverse.

- AI MOTOCICLISTI: se siete più veloci della macchina che vi precede non perdete tempo, il sorpasso va portato CON RAPIDITA' E DECISIONE. Appena ci sono le condizioni ottimali, cioè visibilità perfetta e nessuno in vista nella corsia opposta, date gas senza cincischiare troppo.

- AL FIAT DUCATO BIANCO TARGATO MACERATA che oggi alle 14 meno dieci stava transitando sulla SP1 del Conero, sotto il Poggio, e al bivio ha preso per Camerano: VAFFANCULO te e chi non te ce manda!

- AD ANDREA IANNONE: a prendere un gabbiano sul casco sò tutti boni, vuoi mettere con un sasso sul naso :rollin :rollin
Mauro ovvero... age073! :)
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 3435
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda vinbrulè » mer gen 24, 2018 6:13 pm

Io ho trovato un furgone sulla statale della cisa e nonostante io fossi in moto si ingarellava e non voleva farsi superare!
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 9519
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda Roxxana » mer gen 24, 2018 7:02 pm

Mauro Fiorentini ha scritto:...
... furgone: VAFFANCULO te e chi non te ce manda!


Pronta! Un Vaffanculo anche da parte mia al furgone e con lui a tutti quelli che invece di agevolare i sorpassi li ostacolano.
De Guzzibus et motoribus non disputacchiandum est
-Baffo52 uno di noi.
Avatar utente
Roxxana
Moderatore
 
Messaggi: 1117
Iscritto il: mar ago 12, 2014 4:35 pm
Località: somewhere, over the rainbow
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 + una jap, ma piccola piccola (io)
Le Mans 850 I + una jap, grossa e cattivona (mio marito)

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda Mauro Fiorentini » mer gen 24, 2018 7:53 pm

Grazie Rossana, anche perchè ti giuro che la strada non consentiva per niente di ingarellarsi.....tanto più che era un pezzo sempre in ombra e con queste temperature pure mezzo ghiacciato :arrabbiato:

vinbrulè ha scritto:Io ho trovato un furgone sulla statale della cisa e nonostante io fossi in moto si ingarellava e non voleva farsi superare!


Hai capito?? ma almeno andassero via, invece no, restano lì a 20 30 metri di distanza ed essendo grossi impediscono pure di vedere davanti :arrabbiato:
Mauro ovvero... age073! :)
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 3435
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda vinbrulè » mer gen 24, 2018 8:28 pm

Infatti...ho dovuto stare buono dietro per un po' di curve e aspettare un rettilineo con un minimo di visuale...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 9519
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda Kunta Kinte® » gio gen 25, 2018 12:28 am

vinbrulè ha scritto:Io ho trovato un furgone sulla statale della cisa e nonostante io fossi in moto si ingarellava e non voleva farsi superare!


In questo caso sanzione accessoria senza sanzione 0:-)

Immagine
La vita è un libro.Chi non viaggia ne legge una pagina soltanto.
Avatar utente
Kunta Kinte®
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 2829
Iscritto il: gio apr 06, 2006 7:57 pm
Località: provincia di Fermo
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 ie 2006

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda fabius1961 » gio gen 25, 2018 10:46 pm

Un vaffanculo al cubo alle auto in colonna che non stanno vicino al margine destro della strada......
fabius1961
Utente Registrato
 
Messaggi: 371
Iscritto il: dom gen 12, 2014 10:01 pm
Località: Bergamo
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda gabrielebig » ven gen 26, 2018 12:03 pm

Accidenti da ridere.
Un meccanico vicino casa tiene un piccolo uliveto lungo la strada, a fianco dell'officina, una dozzina di piante, ci fa olio per la famiglia. Non è recintato.
Si fa portare un trattore di letame e lo fa scaricare nel prato per poi distribuirlo.
Va a casa a pranzare, torna e il letame è smezzato. Viene a sapere che, in pausa pranzo, i vicini armati di secchi han pensato bene di rifornirsi di fertilizzante, senza chiedere.

Arrivo in officina nel momento in cui il malcapitato viene informato del fatto che sì, pure la merda si rubano.

Peccato non aver registrato.

:rollin

:arrabbiato: :arrabbiato: :arrabbiato:

E niente, gli ho detto, passo domani che sei impegnato :asd:
Avatar utente
gabrielebig
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 6407
Iscritto il: lun feb 05, 2007 2:49 pm
Località: Salo'
La/le tua/e Moto Guzzi: - V7 '73 -

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda Frankie71 » ven gen 26, 2018 12:12 pm

MEK1 ha scritto:E questa volta gli accidenti glieli mando anche io. Stefano l'avrà già fatto di suo. Lui è una nostra conoscenza Stefano meccanico alla 1000% ora passato alla nuova concessionaria HD del Perego. Oggi ha avuto questo brutto incidente. Sulla strada del rientro a casa non gli hanno dato precedenza. Entrambi i polsi fratturati più il femore (in 3 punti) tibia e perone della gamba sx. Portato via in elisoccorso.

Volevo anche fargli un grosso in bocca al lupo forza Stefano siamo con te.

http://giornaledimonza.it/notizie-attua ... e-brianza/


Riporto questo vecchio messaggio, spero nel frattempo il ragazzo si sia ripreso al 100%, anzi visto dove lavorava...al Millepercento :D

Certo che quell'Harley gliele ha proprio suonate per bene al SUV, gli ha aperto il cofano e sfondato mezzo avantreno + motore...respect.
Frankie71
Utente Registrato
 
Messaggi: 272
Iscritto il: gio nov 16, 2017 10:31 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750

Re: L'ANGOLO DEGLI ACCIDENTI

Messaggioda MEK1 » ven gen 26, 2018 1:18 pm

Frankie71 ha scritto:
MEK1 ha scritto:E questa volta gli accidenti glieli mando anche io. Stefano l'avrà già fatto di suo. Lui è una nostra conoscenza Stefano meccanico alla 1000% ora passato alla nuova concessionaria HD del Perego. Oggi ha avuto questo brutto incidente. Sulla strada del rientro a casa non gli hanno dato precedenza. Entrambi i polsi fratturati più il femore (in 3 punti) tibia e perone della gamba sx. Portato via in elisoccorso.

Volevo anche fargli un grosso in bocca al lupo forza Stefano siamo con te.

http://giornaledimonza.it/notizie-attua ... e-brianza/


Riporto questo vecchio messaggio, spero nel frattempo il ragazzo si sia ripreso al 100%, anzi visto dove lavorava...al Millepercento :D

Certo che quell'Harley gliele ha proprio suonate per bene al SUV, gli ha aperto il cofano e sfondato mezzo avantreno + motore...respect.


Ti aggiorno subito. E' tornato al lavoro ieri. Dovrà tornare sotto i ferri a maggio per risolvere qualche problema (diciamo così) al polso sx per riacquistare qualche grado di mobilità. Ma il peggio è passato.
Ciao e buona giornata.
“Solo i grandi sapienti e i grandi ignoranti sono immutabili”. - Confucio
Avatar utente
MEK1
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun mag 24, 2004 10:00 am
Località: BRIOSCO (MI)
La/le tua/e Moto Guzzi: California eV - v35c 420cc.

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gatto del Cheshire, Gonares, Google [Bot], maxmonter, paulin e 40 ospiti