Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Nevada: topic ufficiale

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » dom nov 03, 2019 4:44 pm

Iprova a chiedere qui...

viewtopic.php?f=1&t=46317
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5398
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda Angelo69 » mer nov 06, 2019 10:38 am

Buongiorno, ieri ho portato a casa un Nevada Aquila Nera del 2010. Ho avuto il manuale di uso e manutenzione e vorrei procurarmi il manuale di officina che non trovo nell'elenco disponibile sempre su questo sito. Leggendo un pò in questo topic mi sembra di capire che si può fare riferimento a quello della Breva 750. Mi confermate o posso reperire altrove quello specifico?
Grazie
Angelo69
Utente Registrato
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio set 05, 2019 9:50 am

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda ranabout » mer nov 06, 2019 10:55 am

Ciao
Penso tu possa fare riferimento a qualsiasi altra neveda contemporanea.
http://guzzitek.org/i/ma_i/750/750Nevad ... 012_Atel(I).pdf

http://guzzitek.org/i/ma_i/750/750Nevad ... 012_Atel(I).pdf
Chi Vespa mangia le mele, chi Guzzi s'attacca ar cà...! >:(
Avatar utente
ranabout
Utente Registrato
 
Messaggi: 19159
Iscritto il: mer set 19, 2007 8:53 am
Località: Contigliano (Rieti)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 '97 Brunilde in rianimazione

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda Angelo69 » mer nov 06, 2019 11:52 am

ranabout ha scritto:Ciao
Penso tu possa fare riferimento a qualsiasi altra neveda contemporanea.
http://guzzitek.org/i/ma_i/750/750Nevad ... 012_Atel(I).pdf

http://guzzitek.org/i/ma_i/750/750Nevad ... 012_Atel(I).pdf



Grazie tante!! Lo scarico e faccio qualche verifica.
Angelo69
Utente Registrato
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio set 05, 2019 9:50 am

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » gio nov 07, 2019 2:35 pm

Io ho fatto riferimento a quello della breva 750 ie...nella sostanza una nevada classic travestita da naked...
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5398
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda ligeiro » ven nov 08, 2019 2:12 am

buonanotte..
ma dal 2012 il bicilindrico è cambiato in SMALL BLOCK? Si vede da copri cilindri che sono diversi, cosa cambia da quello 2006 2011?
trovato questo articolo
https://www.motorbox.com/moto/magazine- ... evada-2012
Avatar utente
ligeiro
Utente Registrato
 
Messaggi: 238
Iscritto il: mer mag 05, 2010 6:01 pm
Località: Palermo

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » ven nov 08, 2019 11:12 pm

Nulla, cambia solo il coperchio coprivalvole. Il cambiamento vero e' con la v7/III, li ci sono modifiche alle camere di scoppio e ai cilindri e pistoni, lubrificazione etc. In pratica vengono adottate le termiche del V9 che e' un 850, ma con alessaggio e corsa che lasciano la cilindrata a 744 cc
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5398
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda ligeiro » sab nov 09, 2019 1:44 am

pablito ha scritto:Nulla, cambia solo il coperchio coprivalvole. Il cambiamento vero e' con la v7/III, li ci sono modifiche alle camere di scoppio e ai cilindri e pistoni, lubrificazione etc. In pratica vengono adottate le termiche del V9 che e' un 850, ma con alessaggio e corsa che lasciano la cilindrata a 744 cc

:ok: :ok:
Avatar utente
ligeiro
Utente Registrato
 
Messaggi: 238
Iscritto il: mer mag 05, 2010 6:01 pm
Località: Palermo

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » dom nov 10, 2019 1:08 pm

[quote="pablito"]
pablito ha scritto:[b]
Qualche settimana fa lamentai l'eccessivo consumo di benza da parte del mio nevada ie..gia' l'anno scorso notai questa anomalia ma a causa di varie vicissitudini non ho potuto indagare. Bene come gia' anticipato nn ricordo se qui sul forum " ma non credo" o sulla pagina fb del nevada scrissi che consumava davvero tanto. Bene stavolta ho i numeri circa 14,5 km con 1 lt di benza.... alla faccia de lu ...caxxxx...
Utilizzo rigorosamente urbano...sempre marce basse...ma questo nn giustifica il consumo. Quando feci l'equilibratura circa 6-7 anni fa riuscii a toccare 26km/l...
Ho anche le candele stravecchie di 5-6 anni...ma la moto va benissimo.
Consigli! Equilibratura? Pulizia iniettori! Additivi!


Riprendo il post...sull' eccessivo consumo del mio nevada classic:
Ho messo le candele nuove, "ma l'alimentazione e' rimasta sempre grassa...", sostituito il filtro aria,..." il sensore temperatura"pare funzioni bene poi dovevo portarla dal mecca per fare mettere a posto la "carburazione..." ma lui e tornato solo ieri e io sto lottando contro una seria lombalgia...
:crying: ...
Comunque oggi ho fatto un breve giro e sono riuscito a completare e rilevare il consumo. Sono migliorati! Non sto ai livelli del 2012 con 25/26 km/ll ma va meglio. In pratica sono passato da circa 14 km/lt a circa 20 km/lt. Non credo di riuscire piu' a portarla del meccanico...per acciacchi e impegni vari...purtroppo dista circa 80km a/r...
Sospendo l' rc con grande grande malincuore perche' questo e' il periodo in cui io ADORO andare in moto. :crying: :arrabbiato: :celebrate:
A presto
Pablito
[/quote]
[/b]

III Episodio
Riprendo per la terza volta il mio post sui consumi ", nel frattempo NON HO SOSPESO l'rc
curioso di vedere l'effettivo riscontro con le manutenzioni portate da me e con i consigli di Pasqualz.
La moto mi faceva circa 14 km/lt anche meno...
Uso esclusivo urbano in pratica tragitto casa - lavoro. Lamentavo anche candele sporche grasse di benza.
Nel precedente post come scritto sopra, ho sostituito le candele e il filtro aria..." comunque con il precedente filtro aria avevo fatto meno di 7000 km mentre le candele erano davvero vecchie di circa 7 anni..Nel pieno di benza ci metto un flaccone intero di additivo! Rilevo un netto miglioramento nei consumi e passo da circa 14 km/lt a circa 20 km/lt...quindi un notevole progresso.
Fase 3 applico ancora il consiglio di pasqualz, faccio il secondo pieno e ci mentto un secondo flaccone di additivo, tuttavia mi accorgo anche che la pressione delle gomme e' giu', 18 atm sull'ant, e 20 atm sul post. Le gonfio.
Bene sono in grado di fornire gli ultimi risultati...avendo messo 10,49 lt di benza ho percorso 260 km...con la spia della riserva che ancora si accende e si spegne...sono rientrato in garage a spia riserva spenta quindi ancora non completamente in riserva...
Sono passato da circa 20km/lt a circa 25 km/lt.
Memorandum importante x chi rileva consumi alti sulla ie, per quanto riguarda le candele grasse mi riservo di controllarle piu' tardi. :ok:
N.b. non ho mai superato "ma toccata si " la velocita' max di 100 km/h per non falsare i rilievi.
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5398
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » dom nov 10, 2019 1:28 pm

@Pablito:
sono felice che tu abbia (quasi) risolto i problemi di consumo.
Tieni presente che la pressione gomme è uno dei fattori che incide particolarmente sul consumo, Continental per le gomme auto fornisce dati intorno al 4% in più per 0,4 bar di pressione in meno, ma penso che su di una moto l'incidenza sia maggiore. Personalmente controllo la pressione ogni 3 o 4 settimane e comunque SEMPRE prima di fare un'uscita delle mie (min. 300 km) e la tengo a 2,3 ant e 2,4 post (in due metto la post a 2,5 - 2,6).
Quanto alle candele nerastre....quando hai fatto pulire i CF l'ultima volta? Tieni presente che se la sporcizia si accumula nei CF e sulla valvola a farfalla (con conseguente minore immissione di aria) è possibile che la carburazione (intesa come rapporto aria/benzina) ne risenta, particolarmente se guidi con frequenti variazioni di regime che impediscono alla sonda lambda di fare il suo lavoro (che io sappia questa interviene a modificare il rapporto A/B a regimi pressochè costanti).
Un altro fattore di consumo, che per te vale sicuramente più che per me è il tipo di olio, che aumenta, se più denso, le perdite per il lavoro di pompaggio (io uso un 5W/40 mentre tu usi un 10w/60 se ben ricordo e al cambio io continuo con il 75w/90 mentre tu sei passato al 140, sempre se ben ricordo).
E comunque non far conto sulla spia riserva, che è molto influenzata dalla temperatura. Metti benzina fino al bordo del bocchettone, prendi i km, fai il tuo giro, la rimetti allo stesso livello e fai la differenza con il chilometraggio precedente, poi la dividi per i litri messi la seconda volta. Se questa operazione la fai una diecina di volte praticamente azzeri l'errore ed ottieni un valore affidabile.
E comunque già 25 contro 14 è un bel risultato :D
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 1001
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Città S.Angelo (PE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » dom nov 10, 2019 3:21 pm

He..si...un gran miglioramento. :ok:
La pulizia dei cf e l' equilibratura la feci nel Settembre del 2012, per quanto riguarda le candele nere ti diro', io l'estate la moto la utilizzo in un breve tragitto di un tre max 4 km ,perche' ripeto in paese preferisco utilizzare lo scooter 50. Non vorrei che in quel breve tragitto le candele non riescano a scaldare a sufficienza e che quindi non brucino bene la benza. Mia ipotesi. Inoltre d'estate spesso solo quando l'accendo, sento puzza di benzina. Adesso no...mah..
Si hai scritto giusto Pasquale uso il 10w60 bardhal per il motore, il 75/140 per il cambio " e qui veramente non ho riscontrato alcun miglioramento rispetto al vecchio agip rotra 80/90...che usano per le motozappe... :asd: , per il cardano utilizzo 85/140 erg.
Con il 10w60 due miglioramenti evidenti gli ho riscontrati, minore emissione di calore dai gruppi termici, maggior silenziosita' del motore. Il battito in testa che occasionalmente si manifestava " in salite molto brevi, con marcia un po alta, decelleravo e scalavo..." eliminato. Ripeto raro occasionale e con temperature di 35-38 gradi con 90% di umidita' puo' succedere.
Contro, un filo piu' pigra a salire di giri quando tiro le marce " perche' l'olio e' piu' denso" e consuma anche un po piu' di olio dovuto sicuramente sempre alle caratteristiche dell'olio...ma sempre entro i limiti. Se non erro in circa 6300 km ho fatto 1 o 2 rabocchi di 100-200 ml...ampiamente nella media. Tuttavia con il 10w40 ricordo che il consumo dell'olio era quasi pari allo zero. In primavera faccio fare l'equilibratura.
Si Pasquale faccio raboccare di benza quasi fino all'orlo, ma la benza che e' entrata tra il precedente pieno e quello successivo e' stata praticamente uguale quindi valore molto attendibile.
P.s. nonostante le prove "positive" che come ben sai ho fatto sul sensore dell'aria, ancora nutro sospetti su di lui.
Conunque ho appena controllato le candele..sono nere con la fuliggine. Se ne parla a marzo e cosi faccio regolaz. Gioco valvole e equilibratura.
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5398
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » lun nov 11, 2019 1:42 am

Potrebbe benissimo essere una questione di temperatura, per le candele. Se fai prevalentemente percorsi corti e a bassi giri prova a mettere le BR7 anzichè le BR8 normali o le BR9 più fredde (lunghi percorsi ad alti regimi).
Il gioco valvole lo puoi verificare di persona, se poi è sballato e non ti fidi a modificarlo vai dal meccanico. E' comunque un'operazione semplice ed alla portata di tutti (ovvio che bisogna saper usare uno spessimetro e qualche chiave).
Per la bilanciatura, c'è una certa influenza nel consumo dovuta al minor rendimento complessivo in quanto uno dei cilindri, se sbilanciata la moto, "spinge" di più e l'altro di meno.
Anche qui nulla di marziano, basta avere/costruire un manometro differenziale e poi lavorare sulla vite di accoppiamento CF fino ad avere uguale depressione nei condotti di aspirazione.
Non so se l'hai mai fatto, ma ti consiglio vivamente di ingrassare il millerighe della trasmissione che entra nel bicchierino della coppia conica e che è soggetto a continui movimenti di avanti e indietro nel mentre che trasmette il moto alla ruota.
Usa un grasso grafitato o al MoS2, quello per i giunti omocinetici, di una certa consistenza.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 1001
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Città S.Angelo (PE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda Gonares » lun nov 11, 2019 3:06 pm

[quote="pasqualzcandele.
.........
Usa un grasso grafitato o al MoS2, quello per i giunti omocinetici, di una certa consistenza.[/quote]

Che poi altro non é che un corrispondente del “famigerato” molikote :D
Wolfango e Niada guzzano
Rondello riposa
la japp nulla fa
Avatar utente
Gonares
Utente Registrato
 
Messaggi: 2778
Iscritto il: mar feb 24, 2009 8:25 am
Località: NUORO - SARDEGNA
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1100 carb. (Wolfango)
Stornello da rinnovare (Rondello)
Nevada (Niada)
1 jappa storica

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » lun nov 11, 2019 6:02 pm

Il grasso a base do cromo/molibdeno va bene..? Lo utilizzavo per il giunto a ingranaggi del decespugliatore efco.
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5398
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda Angelo69 » mar nov 12, 2019 6:52 pm

Buonasera a tutti,
settimana scorsa ho portato a casa una Nevada Aquila Nera del 2010 con 19000 km. Quando l'ho presa ho percorso circa 250 km in autostrada mantenendo una velocità media di 100 km/h a 4000 giri. La moto è andata molto bene se non per qualche vuoto durato una frazione di secondo. Bastava decellerare o accellerare per fare cessare il fenomeno. Premesso che porterò la moto in officina per un tagliando e messa a punto generale, sapete darmi qualche indicazione sulle probabili cause dell'accaduto?
Angelo69
Utente Registrato
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio set 05, 2019 9:50 am

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » mar nov 12, 2019 8:34 pm

1 controlla candele come stanno messe e se sono pulite.
2 benzina vecchia...?
3 sostituzione filtro aria
equilibratura e pulizia c.f.
Poi sostituzione liquidi, filtro olio motore, regolazione gioco valvole.
E vai consapevole...
Benvenuto
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5398
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda Gonares » mar nov 12, 2019 9:53 pm

pablito ha scritto:Il grasso a base do cromo/molibdeno va bene..? Lo utilizzavo per il giunto a ingranaggi del decespugliatore efco.


Lo producono aziende come Beta, Usag, pastorino e simili :asd: .... scherzo naturalmente :D

Non ho mai sentito di simili lubrificanti. Mi sono preso la briga di cercare su google e mi riporta sempre al disolfuro di molibdeno.
Per la testina del decespugliatore hai sicuramente usato simil molikote. Ad ogni modo va bene per tutti gli usi gravosi
Wolfango e Niada guzzano
Rondello riposa
la japp nulla fa
Avatar utente
Gonares
Utente Registrato
 
Messaggi: 2778
Iscritto il: mar feb 24, 2009 8:25 am
Località: NUORO - SARDEGNA
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1100 carb. (Wolfango)
Stornello da rinnovare (Rondello)
Nevada (Niada)
1 jappa storica

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda nonnomario » mar nov 12, 2019 10:28 pm

anche mettere benzina "nuova" con un bel additivo aiuta.

https://www.google.com/search?q=additiv ... e&ie=UTF-8
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 100/2019
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 9074
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » mer nov 13, 2019 7:23 am

"Gonares"]
pablito ha scritto:Il grasso a base do cromo/molibdeno va bene..? Lo utilizzavo per il giunto a ingranaggi del decespugliatore efco.


Lo producono aziende come Beta, Usag, pastorino e simili :asd: .... scherzo naturalmente :D

Non ho mai sentito di simili lubrificanti. Mi sono preso la briga di cercare su google e mi riporta sempre al disolfuro di molibdeno.
Per la testina del decespugliatore hai sicuramente usato simil molikote. Ad ogni modo va bene per tutti gli usi gravosi[/quote]

:D

:D e si...bisolfuro di molibdeno..sto cromo come mi e' venuto in mente mah.. si e' un grasso molto denso lo mettevo nella gabbietta "decespugliatore" del giunto viscoso dove l'albero di trasmissione fa girare girare il pignone della lama o testina. Ricordo che un tubetto lo pagai 12 euro. Va beh..intanto qui da noi nel basso salento cicloni tropicali...adesso li chiamano cosi...
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5398
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda ligeiro » ven nov 15, 2019 12:16 pm

Buongiorno, due info; qualcuno ha mai provato i lafranconi rc sulla ie? Mi piacerebbe sentireil sound, sul tubbo non ho trovato niente
e poi info su come rovesciare i specchietti?
Avatar utente
ligeiro
Utente Registrato
 
Messaggi: 238
Iscritto il: mer mag 05, 2010 6:01 pm
Località: Palermo

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Fireun Brig, Google [Bot], Majestic-12 [Bot], qwerty, TODD e 26 ospiti