Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Nevada: topic ufficiale

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » dom feb 11, 2018 9:43 pm

Bravo ter...non e' tanto per le 15/20 € che spenderesti in piu' ma per il nervoso che ti viene dopo sentendo le pastiglie che fischiano e fanno glang
e la moto che nn frena.
Vai tranquillo con le organiche che sono anche ottime.
Mo scusate se esco da discorso, su youtube ho smanettato ascoltando il sound dei terminali MISTRAL e AGOSTINI con e senza dbkiller una vera goduria!! Se lo facciamo respirare il nostro V non ha nulla da invidiare all'harley. Ma mi ricordavo un video con tantissimi like di alcuni anni fa sulla prima V7 di fatto una nevada travestita. Ricordavo che i terminali erano australiani, ci ho smanettato un po ma sono riuscito a trovarlo, roba da gonfiare il cuore :love: e sgonfiare le tasche.... :-( il video e' da vedere!!
https://youtu.be/4X02dWdwxn0
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5156
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » lun feb 12, 2018 2:09 am

Non c'entra nulla col rumore ma devo postare una domanda:
quelli di voi che si sono cimentati con l'impianto elettrico....
lo schema del manuale corrisponde o ci sono errori?
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 881
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » lun feb 12, 2018 8:23 am

Mai cimentato tranne che x il devioluci e mai letto di errori sullo schema in 12 anni.
Ultima modifica di pablito il lun feb 12, 2018 1:46 pm, modificato 1 volta in totale.
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5156
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda SteSK » lun feb 12, 2018 9:50 am

pasqualz ha scritto:Non c'entra nulla col rumore ma devo postare una domanda:
quelli di voi che si sono cimentati con l'impianto elettrico....
lo schema del manuale corrisponde o ci sono errori?

Per quel poco che mi sono cimentato non ho riscontrato errori, però il mio cimento si è limitato a inserire un relè “sottochiave” in più per andare ad alimentare alcuni servizi ausiliari, presa 5V su tutti. Non so se un intervento più invasivo possa far saltare fuori delle incongruenze tra schema e impianto.
Buona settimana.
S.
Powered by Rimbambiti Altamente Incapaci
Avatar utente
SteSK
Utente Registrato
 
Messaggi: 435
Iscritto il: sab set 10, 2011 10:15 pm
Località: San Zenone al Lambro (MI)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Aquila Nera "La Prociona"

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » lun feb 12, 2018 3:53 pm

Molte grazie @Pablito e Stesk per le risposte...
Un'altra domanda a Stesk...il 5 volt per apparati USB come action cam et similia? O telefonino?
Io stavo pensando di sfruttare un caricatore da auto 12-5 volt per ottenere un'alimentazione USB per Action Cam o telefonino e di fare una modifica all'impianto per ottenere il faro comandato da relè anzichè il passaggio diretto attraverso il devioluci (con conseguente maggior durata e minor fatica dei relativi contatti).
Inoltre sto rimaneggiando l'impianto per sostituire TUTTE le guaine in PVC ormai piuttosto indurite con delle guaine a calza estensibile in poliammide (molto più flessibili) e siccome dovrò smontare la maggior parte dei connettori e poi riassemblarli mi chiedevo, visto che lo sechema elettrico sarà la mia bibbia per un po', se ci fosse qualche errore in questo schema che poi avrebbe potuto creare grossi guai al riassemblaggio. Altro motivo che mi spinge a questo lavoro è il notevole intreccio dei fili, i cui percorsi a volte sono troppo tortuosi e anche più lunghi del necessario.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 881
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda SteSK » lun feb 12, 2018 6:03 pm

Tensione +5V su doppia presa USB. Ormai telefonini, navigatori e action-cam si alimentano così, ho quindi pensato che era molto più pratico montare direttamente una presa USB che non una presa +12V, formato accendisigari, su cui attaccare poi un alimentatore "da auto" per portare la tensione ai fatidici 5V. La presa, comprata su Amazon, è a tenuta stagna (perlomeno quando è "chiusa", senza alcun cavo inserito) e dovrebbe essere una di quelle "da barca".
Powered by Rimbambiti Altamente Incapaci
Avatar utente
SteSK
Utente Registrato
 
Messaggi: 435
Iscritto il: sab set 10, 2011 10:15 pm
Località: San Zenone al Lambro (MI)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Aquila Nera "La Prociona"

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » lun feb 12, 2018 7:17 pm

pasqualz ha scritto:Molte grazie @Pablito e Stesk per le risposte...
Un'altra domanda a Stesk...il 5 volt per apparati USB come action cam et similia? O telefonino?
Io stavo pensando di sfruttare un caricatore da auto 12-5 volt per ottenere un'alimentazione USB per Action Cam o telefonino e di fare una modifica all'impianto per ottenere il faro comandato da relè anzichè il passaggio diretto attraverso il devioluci (con conseguente maggior durata e minor fatica dei relativi contatti).
Inoltre sto rimaneggiando l'impianto per sostituire TUTTE le guaine in PVC ormai piuttosto indurite con delle guaine a calza estensibile in poliammide (molto più flessibili) e siccome dovrò smontare la maggior parte dei connettori e poi riassemblarli mi chiedevo, visto che lo sechema elettrico sarà la mia bibbia per un po', se ci fosse qualche errore in questo schema che poi avrebbe potuto creare grossi guai al riassemblaggio. Altro motivo che mi spinge a questo lavoro è il notevole intreccio dei fili, i cui percorsi a volte sono troppo tortuosi e anche più lunghi del necessario.


hee...ma se fan tutti cosi, la Guzzi fallisce... :rollin :rollin :ok:
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5156
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda ot55 » mer feb 14, 2018 4:12 pm

Vorrei chiedere chiarimenti a chi ha cambiato il filtro aria sulla Classic IE 2005.
Dallo spaccato della cassa filtro qui sotto

http://ecommerce.agostinimandello.com/c ... egory=8288

a me sembra che per cambiare il filtro bisogna aprire la cassa filtro dal davanti, ma se cerco in giro sui forum trovo queste istruzioni (non su anima guzzista, ma un altro forum) :

"
Ciaooooo a tutto il Forum! icon_biggrin.gif tie.gif

Vorrei elargirvi la mia esperienza, fresca fresca, relativa alla sostituzione del Filtro Aria della Nevada 750 Classic i.e. 2006, nella speranza possa essere utile a qualcuno. 0509_up.gif

Allora: 1) posizionare la moto sul cavalletto centrale, per chi ce l'ha 2) Via la Sella 3) Smontare Serbatoio, solo la vite di fissaggio non serve staccare tutti i tubicini e contatti, e posizionarlo dove era la sella (attenzione acchè sia stabile) 4) Togliere i convogliatori aria 5) togliere le coperture del neck (quei pannelli neri dove si fissano i convoglaitori) 6) Svitare il Regolatore (toglierlo solo dall'alloggiamento non serve staccare tutto) 7) con un cacciavite a croce ,meglio se molto lung, svitare le 4 viti del tappo del filtro 8) sganciare il tubicino 9) Ruotare il coperchio del filtro verso lato sinistro della moto, 'giocandoci' un pò e facendo attenzione a spostare un paio di cavi si riesce a farlo uscire dal telaio 10) estrarre il filtro con la sua base rigida 11) Inserire il nuovo filtro (io ho montato un K&N che è eterno e si pulisce ogni 25000 km 0509_doppio_ok.gif e la moto respira come con una Fisherman's Friends) 12) Rimontare il tutto. 0509_banana.gif
Tempo totale operazione: per me che l'ho fatto per la prima volta 20 minuti 0509_campione.gif , compresi vari smoccolamenti e maledizioni all'indirizzo del dio degli ingegneri. eusa_wall.gif 0509_down.gif 0509_si_picchiano.gif 0509_mitra.gif

Ed ora mi aspettano: Sostituzione Pastiglie Freni e Sostituzione Candele (ho preso le NGK IRIDIUM 0509_up.gif )

Spero di esserVi stato d'aiuto! 0509_pernacchia.gif


LAAAAAMPSSSS!!!!!! doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif doppio_lamp_naked.gif



Guzzilov

Ginocchio a Terra
Ginocchio a Terra
"

Ora io non mi trovo con queste istruzioni perche' si deve far tutto dal sopra dopo aver tolto il serbatoio, ma nello schema il coperchio e' frontale non superiore.

Qualcuno l'ha fatto e mi sa chiarire ?

Orazio
Bevo caffè Italiano non svizzero alla faccia di Clooney
Avatar utente
ot55
Utente Registrato
 
Messaggi: 177
Iscritto il: dom nov 12, 2017 5:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V9 Roamer MY2018

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » mer feb 14, 2018 5:06 pm

http://www.stein-dinse.biz/eliste/index.php
Se vai alla Tafel 23 (tavola 23) noterai i particolari 4 e 17, che devono essere tolti per poter estrarre il filtro vecchio e di conseguenza montare il nuovo. Esii posoono essere estratti SOLO e SOLAMENTE dalla parte anteriore della scatola filtro, zona a cui accederai dopo aver tolto i convogliatori, il plasticone nero sopra al regolatore e il regolatore.
Del resto basterebbe dare un'occhiata alla zona per capire che l'unico modo di fare tale operazione è questo.
P.S.: personalmente ho fatto almeno 4 volt, fino ad oggi, questa operazione. Posso consigliarti l'acquisto di un caccioavite a stella della lunghezza di circa 35-40 cm per facilitare l'operazione.
se cerchi un pochino nel thread nevada troverai anche un tutorial realizzato da Pablito, con foto, su come intervenire.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 881
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda orsobruno » mer feb 14, 2018 7:52 pm

ot55 ha scritto:Ora io non mi trovo con queste istruzioni perche' si deve far tutto dal sopra dopo aver tolto il serbatoio, ma nello schema il coperchio e' frontale non superiore.

Qualcuno l'ha fatto e mi sa chiarire ?

Orazio


il coperchio è frontale ed è composto da due parti, che togli svitando quattro viti, devi smontare il convogliatore e la carena che sta sotto quello, il serbatoio puoi non toglierlo, ma se non c'è vedi meglio e lavori meglio. lo spazio è stretto ma si può fare.
oso pardo
Avatar utente
orsobruno
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 2146
Iscritto il: gio gen 13, 2005 6:31 pm
Località: Escalaplano (Sardinia)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 2005 sidecar
Bellagio aquila nera 2013
Nuovo Falcone Militare 1974

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » mer feb 14, 2018 9:20 pm

[quote="ot55"]Vorrei chiedere chiarimenti a chi ha cambiato il filtro aria sulla Classic IE 2005.
Dallo spaccato della cassa filtro qui sotto

http://ecommerce.agostinimandello.com/c ... egory=8288

a me sembra che per cambiare il filtro bisogna aprire la cassa filtro dal davanti, ma se cerco in giro sui forum trovo queste istruzioni (non su anima guzzista, ma un altro forum) :

Qui sul topic, postai un report molto dettagliato su tutti i passaggi da fare per la sostituzione del filtro aria. Foto e descrizione dall'inizio alla fine. Molti in erba lo hanno seguito e mi hanno ringraziato. Pero' nn ricordo la pagina....se non erro dovresti cercare maggio 2015...
Eccolo trovato!! Troverai proprio tutto leggi tutti i consigli scritti onde evitare danni a quelle fottute
plastiche. Buon lavoro. Posto il link..
:ok:

viewtopic.php?f=1&t=19267&p=1557018#p1557018
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5156
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda ot55 » gio feb 15, 2018 9:10 pm

Grande servizio fotografico!!!!! Ora mi sento più sicuro appena ho un sabato libero lo faccio.


Grazie per la grandissima idea Pablito
Bevo caffè Italiano non svizzero alla faccia di Clooney
Avatar utente
ot55
Utente Registrato
 
Messaggi: 177
Iscritto il: dom nov 12, 2017 5:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V9 Roamer MY2018

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » gio feb 15, 2018 9:16 pm

:ok: :volemose:
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5156
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda ot55 » gio feb 15, 2018 9:28 pm

Già che devo smontare i telaietti, mi è venuta una mezza idea di farli verniciare nero lucido dal carrozziere.
Sulla ie 2004 2006 erano in tinta ,ma sulle 2007 2009 sono neri indipendentemente dal colore del serbatoio e secondo me sta molto meglio, in quanto viene evidenziata la piacevole forma a goccia del serbatoio, nonché le prese d'aria cromate risaltano di più.

Secondo do voi sbaglierei a modificare lo stato originale della moto ????

Cioè, sono convinto che starebbe meglio, ma nello stesso tempo mi dico che se la moto è nata così non dovrei modificarla...

Saluti dubbiosi

Orazio
Bevo caffè Italiano non svizzero alla faccia di Clooney
Avatar utente
ot55
Utente Registrato
 
Messaggi: 177
Iscritto il: dom nov 12, 2017 5:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V9 Roamer MY2018

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda ilvekk » ven feb 16, 2018 3:24 pm

ot55 ha scritto:Già che devo smontare i telaietti, mi è venuta una mezza idea di farli verniciare nero lucido dal carrozziere.
Sulla ie 2004 2006 erano in tinta ,ma sulle 2007 2009 sono neri indipendentemente dal colore del serbatoio e secondo me sta molto meglio, in quanto viene evidenziata la piacevole forma a goccia del serbatoio, nonché le prese d'aria cromate risaltano di più.

Secondo do voi sbaglierei a modificare lo stato originale della moto ????

Cioè, sono convinto che starebbe meglio, ma nello stesso tempo mi dico che se la moto è nata così non dovrei modificarla...

Saluti dubbiosi

Orazio


In quest'era di customizzazioni, di cafe racer ecc. ecc. un piccolo tocco di personalizzazione , ci può stare !!!

In fondo , mica snaturi la sua essenza....

BYE
Io ... finchè ce la fò ... lo fò !!!
Avatar utente
ilvekk
Utente Registrato
 
Messaggi: 253
Iscritto il: mar set 06, 2016 12:11 pm
Località: CREMONA
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada MY 2012 del settembre2014 + Vespa GTS 300 Super

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda ot55 » lun feb 19, 2018 9:41 pm

ot55 ha scritto:Ciao.
Sono nuovo del forum come detto nel Topic di presentazione, mai andato in moto dentone , ho comprato una classic ie del 2005 con 25000km e venerdì l'ho provata per la prima volta. Tutto bene, la moto è stata tenuta bene e sembra perfetta, ma chi me l'ha venduta diceva che non aveva perdite.
Infatti nelle 3 settimane che è stata nel box non è uscita una sola goccia di olio (è una moto di 13 anni fa, qualche problemino me lo aspettavo).
Però dopo il giretto di venerdì ha cominciato a gocciolare olio che credo venga dal cardano in particolare da quel ring di gomma che è dove il Carter si attacca al basamento.
Se riesco allego una foto.
La cosa strana è che man mano che il motore si raffreddava, la goccia spariva.


Grazie
Orazio

In realtà la goccia pende dalla forcella , dove questa si unisce al cambio e in mezzo c' è una guaina parapolvere fissata con una fascetta metallica. Tale parapolvere di gomma è pulito, quindi a parer mio è l'olio della scatola della coppia conica, ma secondo Agostini è invece olio del cambio... io non sono convinto. La spesa per sostituire l'anello è la stessa sia che sia quello nella forcella che quello nel cambio, ma per la mia curiosità vorrei sapere voi cosa ne pensate.

Orazio
Bevo caffè Italiano non svizzero alla faccia di Clooney
Avatar utente
ot55
Utente Registrato
 
Messaggi: 177
Iscritto il: dom nov 12, 2017 5:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V9 Roamer MY2018

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda Bombos » lun feb 19, 2018 9:55 pm

Dovrebbe essere olio del cambio. La coppia conica è molto più in basso e nel forcellone ci passa l'albero,che non è a mollo nell'olio. Inoltre se fosse dalla coppia conica l'olio dovrebbe risalire verso l'alto. Mi sa che Agostini ha ragione.
Avatar utente
Bombos
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 9204
Iscritto il: mar mag 11, 2004 9:20 pm
Località: Imola
La/le tua/e Moto Guzzi: Miseria (Suzuki SV1000) e Nobiltà (Breva 750)

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » mer feb 21, 2018 5:02 pm

In effetti, considerando le altezze del gruppo cambio e di quello coppia conica, ed a meno di avere una gravità negativa, l'olio può venire solo dal cambio....

A proposito di piccole modifiche...
Immagine
purtroppo non disponendo della radica (che fa tanto auto inglesi) mi sono dovuto accontentare di un più nostrano legno di noce. I supporti manubrio sono invece gli originali, dopo un accurato lavoro di seghetto, lima e lucidatrice.

A proposito di modifiche più incisive...
Immagine
questo è lo stato attuale dell'impianto elettrico.
Le modifiche verteranno su: spostamento del relè aggiuntivo comando solenoide a fianco dei fusibili principali, aggiunta di un relè sul circuito luci per avviare la moto a tutto spento (interruttore di comando da posizionare sul devioluci dx) e aggiunta di un relè commutatore di protezione devioluci sx per switchare fra abbagliante/anabbagliante.
Le guaine in pvc, rigide e ingombranti, saranno sostituite con guaine trecciate in poliestere (devo dire che sono molto più scorrevoli e flessibili ed hanno anche un bell'aspetto).
Incongruenza rilevata nell'impianto elettrico: non ci sono fili gialli sulle luci posizione ma verdi.
Trovate altre incongruenze sullo schema: dalla ECU, secondo lo schema escono due fili marrone, dal pin 9 e dal pin 12.
Il 9 va sulla presa diagnostica (e corrisponde) mentre il 12 NON E' marrone ma ROSSO e va sul sensore di fase (o giri, se preferite).
Sempre sulla ECU: pin 23 e 24, collegati a massa. Il colore non è quello dello schema (NERO) ma in realtà sono BLU.
Altra stranezza, dal cruscotto esce un filo grigio verde (pin 24) che lungo la strada diventa marrone (è collegato col connettore, non connesso, del led antifurto).
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 881
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » mar feb 27, 2018 4:50 pm

Per coloro che fossero interessati al montaggio di relè ed ammennicoli sul Nevada posto lo schema, a partire dall'originale, rimaneggiato per il montaggio di relè di protezione fari, avviamento e circuito USB aux. Tener conto delle osservazioni del post precedente. Da valutare l'inserzione sulle bobine dei relè di diodi in antiparallelo (classici 1N4007) per eliminare le extracorrenti di chiusura. Lo schema è stato elaborato a colori per renderlo più chiaro (n.b. con i colori dello schema originale e quelli rilevati sulle considerazioni precedentemente esposte).
Immagine
Con questa circuitazione si ottiene: avviamento a luci TOTALMENTE spente. Possibilità di marcia a luci spente con funzionmento di claxon, stop. frecce, lampeggio e presa USB. Marcia con le sole posizioni e tutti i servizi precedenti. Marcia a luci acese con quanto già detto per i servizi.
Se qualcuno notasse qualche errore è pregato di segnalarlo.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 881
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » mar feb 27, 2018 6:06 pm

Qui da me piove da un mese...quando finisce la stagione dei monsoni??..
E mo fa anche freddino
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5156
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: ledzep, pontello, Roxxana, squaloguzzi, SteSK e 33 ospiti