Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Nevada: topic ufficiale

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda AndreaNevada » lun ago 26, 2019 9:25 am

ragazzi la mia strumentazione mi ha davvero scocciato, possibile che nessuno sappia dell'esistenza di qualche strumentazione alternativa, non originale, che vada bene sulle nostre moto? sono ormai due mesi che la lancetta del contakm mi muore ogni tanto e devo dare una botta di clacson per farla risvegliare.
Se non si risveglia, non va avanti manco il contakm che è una cosa un pò fastidiosa.
In passato accadeva se prendeva troppa acqua, poi col sole e il caldo smetteva... ma sono due mesi che la uso tutti i giorni sotto al sole di roma...
Mi sono scocciato.
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda m.stara » mar ago 27, 2019 7:39 pm

Ciao, io per la ducati monster 620, che aveva la strumentazione magneti marelli, con immobilizer etc, ho risolto con flashelettronica di Molino del Piano, che te lo manda a ritirare, te lo ripara e te lo riconsegna e ti da due anni di garanzia.
A suo tempo mi costò sui 150/180 euro, spedito e riconsegnato in settimana.
Guarda il loro sito internet, per approfondimenti e per un preventivo.
Ciao,
Max
m.stara
Utente Registrato
 
Messaggi: 34
Iscritto il: dom feb 18, 2018 11:39 pm
Località: Olbia
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Club 2002
Ducati Monster 797+ 2017
Vespa PX125E Arcobaleno 1987
Vespa LX125 ie 2010

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda AndreaNevada » mer ago 28, 2019 9:41 am

cioè ti ritira solo il pezzo della strumentazione e te lo ripara? interessante
li ho contattati tramite il sito
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » mer ago 28, 2019 11:25 am

@Andrea: un amico aveva lo stesso problema sulla ie....la lancetta andava e veniva come pareva a lei.
Soluzione: togli la sella, togli il portaoggetti e troverai una serie di connettori. Parti dal captatore di velocità che si trova sulla ruota posteriore, sulla piastra portafreno (un cappellotto nero con un cavo). Segui il cavo e arrivi al connettore sotto sella. Stacchi il connettore e passi disossidante per contatti sul maschio e sulla femmina e poi riconnetti due o tre volte.
Se hai tempo una spruzzata non farebbe male neanche al connettore del quadro strumenti ( un po' più complicato l'accesso ma fattibile).
P.S.: già che ci sei, se uno alla volta stacchi i vari connettori che vedi e li ripulisci farai "cosa giusta e buona" e S. Nevada ti ricompenserà.... :D
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Città S.Angelo (PE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » mer ago 28, 2019 11:41 am

Andrea, Pasquale, Vi comunico ufficialmente che un minuto fa ho ordinato la batteria al litio Magneti Marelli su amazon direttamente dal link di Andrea. Alla fine ho fatto due conti: quella attuale ha circa 6-7 anni tenuta in vita con l'ossigeno dal mantenitore. Considerato che si tratta di uno spazio di tempo in cui una nevada in media si fotte due batterie mi son detto....i conti tornano. Ho parlato annche con un amico che ha un ducati streetfighter e un Honda transalp 1000, ha le batterie al litio, mi ha detto di andare tranquillo.
Tuttavia se dovessero presentarsi dei problemi Andrea e Pasquale, vengo a cercarvi... :asd: :smokin . Tra qualche giorno 220 € di rc con sospens. e europe assistance top...." siccome sto sempre in giro x il pianeta in moto... :rolleyes:
E poi ..e poi...
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda AndreaNevada » mer ago 28, 2019 1:01 pm

facciamo che se ti dà problemi ti mando la mia!
quando aprirai la confezione non ti spaventare, sembra finta per quanto è leggera :-)
attacchi e vai, non serve caricare o fare altro.
arriva già carica, e non penso che amazon nei suoi magazzini tenga in carica le batterie da vendere... sono cariche di fabbrica e rimangono cariche!
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » mer ago 28, 2019 2:10 pm

:ok: Ok...e' tempo di espermenti... : :angel:
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » mer ago 28, 2019 8:54 pm

Qualche settimana fa lamentai l'eccessivo consumo di benza da parte del mio nevada ie..gia' l'anno scorso notai questa anomalia ma a causa di varie vicissitudini non ho potuto indagare. Bene come gia' anticipato nn ricordo se qui sul forum " ma non credo" o sulla pagina fb del nevada scrissi che consumava davvero tanto. Bene stavolta ho i numeri circa 14,5 km con 1 lt di benza.... alla faccia de lu ...caxxxx...
Utilizzo rigorosamente urbano...sempre marce basse...ma questo nn giustifica il consumo. Quando feci l'equilibratura circa 6-7 anni fa riuscii a toccare 26km/l...
Ho anche le candele stravecchie di 5-6 anni...ma la moto va benissimo.
Consigli! Equilibratura? Pulizia iniettori! Additivi!


Riprendo il post...sull' eccessivo consumo del mio nevada classic:
Ho messo le candele nuove, "ma l'alimentazione e' rimasta sempre grassa...", sostituito il filtro aria,..." il sensore temperatura"pare funzioni bene poi dovevo portarla dal mecca per fare mettere a posto la "carburazione..." ma lui e tornato solo ieri e io sto lottando contro una seria lombalgia...
:crying: ...
Comunque oggi ho fatto un breve giro e sono riuscito a completare e rilevare il consumo. Sono migliorati! Non sto ai livelli del 2012 con 25/26 km/ll ma va meglio. In pratica sono passato da circa 14 km/lt a circa 20 km/lt. Non credo di riuscire piu' a portarla del meccanico...per acciacchi e impegni vari...purtroppo dista circa 80km a/r...
Sospendo l' rc con grande grande malincuore perche' questo e' il periodo in cui io ADORO andare in moto. :crying: :arrabbiato: :celebrate:
A presto
Pablito
Ultima modifica di pablito il dom ott 13, 2019 9:12 pm, modificato 3 volte in totale.
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » gio ago 29, 2019 1:38 am

@Pablito: auguri per la nuova batteria...ma alla fine della fiera quanto ti è costata?
Per il consumo sei decisamente in alto....confrontata con la mia (che, come sai, curo personalmente) sei a 9 - 10 km/l in meno, anche mettendoci le differenze nello stile di guida (io ormai vado sul tranquillo - leggermente nervoso) mi sembra comunque poco.
Come prima cosa cambierei le candele, una coppia di NGK BPR8ES, presa da RIALB (Palermo) ti viene qualcosa come 5 - 6 euro (io ne compro sempre 4 così da avere la scorta). Per ammortizzare le spese di spedizione puoi prenderci anche l'olio motore e cambio, hanno varie marche ad ottimi prezzi (Motul, Repsol etc).
In seconda istanza farei un controllo sulla bilanciatura dei CF con vacuometro e aggiungerei un pulitore iniettori (flaconcino Arexons o Rhutten o altri da 250 ml in offerta intorno ai 4 - 6 euro, bastevole per 60 litri di benzina) circa 60 cc a pieno.
Doveroso il controllo valvole e freni (che le pasticche non sfreghino rubando potenza).
Allo smontaggio delle candele controlla il colore, DEVE essere sul nocciola chiaro, indice del giusto rapporto aria/benzina. Se nerastre la miscela è troppo grassa e quindi maggior consumo. Il filtro aria deve essere pulito e sostituito agli intervalli prescritti o meno se fai strade polverose.
Se non hai MAI toccato il fine corsa del CF sx un controllo TPS ci sta (guzzidiag e cavo apposito).
Visto che giri sempre, se capiti dalle parti di Pescara vienimi a trovare che ti do una mano....
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Città S.Angelo (PE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda AndreaNevada » gio ago 29, 2019 11:31 am

pasqualz ha scritto:In seconda istanza farei un controllo sulla bilanciatura dei CF con vacuometro
...
Se non hai MAI toccato il fine corsa del CF sx un controllo TPS ci sta (guzzidiag e cavo apposito).


ciao pasqualz, in caso di incapacità mentale del proprietario della moto (come nel mio caso) queste sono operazioni che normalmente un buon meccanico fa ai tagliandi? dovrei richiederle espressamente?

che si intende esattamente per "toccare il fine corsa del cf sx"?
p.s. le candele che dici tu su amazon vengono meno di 4 euro l'una, spedizione gratuita se arrivi a 19 euro di merce in una unica spedizione... le prendo
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » gio ago 29, 2019 12:06 pm

No..equilibrature, bacuometri etc dovro' farmeli fare.
La regolazione del gioco valvole me la fecero circa 6000 im fa..
L'equilibratura cf...circa 13.000 km fa.
La batteria l'ho pagata euro 115,00 su amazon spedizione inclusa. Appena mi arriva mi dedico al nevada. Ma stavolta cambio meccanico.
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » gio ago 29, 2019 3:49 pm

@ Pablito: "Toccare il fine corsa del CF sx" ovvero il piccolo grano che si trova sul corpo farfallato sinistro e che viene ricoperto con vernice gialla per evitare che la messa a punto fatta in fabbrica (Marelli) con i flussometri (così dicono) venga sballata dall'utente. Questo perchè la mappatura della centralina si rifà al valore dato dal potenziometro sul CF dx per conoscere alcuni dei parametri di funzionamento (apertura farfalla) trasponendo il valore in volt del potenziometro in angolo di apertura farfalla e applicando quindi i corrispondenti valori mappati di tempo di iniezione e anticipo (ovviamente tenendo conto della pressione atmosferica, il cui sensore si trova DENTRO la centralina e della temperatura aria, sensore dell'airbox, e del motore, sensore sulla testa dx). Tutto questo perchè manca un misuratore volumetrico di aria (debimetro) che si trova sulle ie più moderne (e più complesse).
Ovvio che tutto questo presume che il tutto resti immutabile nel tempo (cosa che non è, già solo a considerare la porcheria accumulata nel tempo dentro i CF). Quindi, personalmente, me ne sono sbattuto ed ho toccato...un po' di attenzione fa sì che prima di smanettare si misuri l'angolo meccanico al quale riportare il CF dopo lo smontaggio e al quale deve corrispondere il TPS (il potenziometro non asolato fa sì che ci sia una ben precisa posizione-voltaggio).
Vacuometri: se vai dal mecca e gli dici "Bilanciami i CF" e quello non tira fuori i vacuometri, be', non so come farà a bilanciarli. Quanto alla difficoltà dell'operazione, posso dirti che è più difficile rollarsi una sigaretta che fare la bilanciatura. Idem per il gioco valvole, operazione semplice e alla portata di tutti, purchè si abbiano spessimetri e cognizioni sui PMS (smontare candela per valutare il PMS in chiusura) e smontare coprialternatore per ruotare comodamente l'albero motore con una chiave poligonale da 22.
P.S.: per le candele il sito che ti avevo nominato ha aumentato i prezzi.....meglio Amazon anche se le ho viste in vendita a € 2,10 (+ spedizione). Penso però che da un autoricambi in zona tu le possa pagare ancora sui 2,5 - 3 euro....
P.P.S.: le candele, per quel che costano, cambiale ogni 7-8000 km, al motore non farà che bene. Piuttosto controlla con lo spessimetro che gli elettrodi siano ai canonici 0,6 - 0,7 mm di apertura (se ben ricordo...).
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Città S.Angelo (PE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » lun set 02, 2019 11:10 am

Dunque mezzora fa mi e' arrivata la batteria al litio, ma sono al lavoro. In giornata cerco di montarla, speriamo tutto ok e che soddisfi le mie esigenze... :D nel presente e sopratutto nel futuro! Se no, ci ho provato...
Il titolare che mi ha venduto la batteria se nn erro si chiama Pietro Lo Piccolo di Palermo, devo fare parecchie compere, oli, filtri "mi piacerebbe comprare un filtro di quelli in cotone lavabili" costano circa 50 euro. Candele e poi farmi fare il lavoro x ridurre i consumi.
Pasquale i mecca dove vado io sono un po distanti "devo sempre farmi acconpagnare per tornare a casa con l'auto" ma sono grandi professionisti "uno e' conce uff. Kawasaki, Royal enfield, Sym, Husquarna" ex conce Guzzi e da lui comprai la moto.Ha uno stabile con esposizione e officina con i controcazzi. Ma questa volta voglio andare da Maraschio moto "celebre mecca Ducati e MV" molti amici del MGWC me l'hanno consigliato...
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda AndreaNevada » lun set 02, 2019 4:07 pm

io ho avuto il capriccio dei filtri a cono e il mio meccanico ha fatto tutto un lavorone per metterli, ha segato via metà airbox e ricavato dalla metà staccata un "coperchio" da saldare alla parte rimanente per richiuderlo... il feeling dei filtri a cono però è una goduria davvero, quando acceleri la moto fa tutto un'altro rumore!
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » mar set 03, 2019 11:22 am

Non ho avuto tenpo x montarla...spero di riuscirci dopo pranzo "ci sono anche gli spessori" cosi dall'aspetto esterno sembra proprio ben fatta e' una magneti marelli e si vede.
Comunque nella mia lunga nottata insonne leggendo delle batterie al litio, sono rimasto molto favorevolnente impressionato. Sperem
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda AndreaNevada » mar set 03, 2019 5:10 pm

valuta anche di NON mettere gli spessori e ricavare più spazio lì sotto ;-)
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » mar set 03, 2019 6:49 pm

Dunque l'ho montata! XD che potenza! Che spunto!!! Aspe' ho le candele stravecchie e sporche stasera ci do uno sguardo...Potenza davvero notevole. Gli spessori li ho messi sotto per alzarla e non piegare troppo i cavi' inoltre e' piu' sottile e voglio metterne uno d'avanti alla staffa. Stasera vedo. Domani porta puoggia, poi mi dedico.
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » gio set 05, 2019 11:38 am

Dunque confermo la potenza allo spunto della batteria al litio uno spettacolo!! Sempre pronta e mai stanca nei numerosi parti e via. Tuttavia proprio qualche giorno fa quando l'ho installata ho riscontrato che il nevada ci metteva qualche secondo a partire, con la batteria vecchia nn ci facevo caso talmente era fiacca, ma con la litio no. Azz..ma da quanto tempo che non do uno sguardo alle candele" oltretutto datate, avranno almeno 5-6 anni" mah non ricordo, forse dalla scorsa estate. Ok le smonto e sono nere, nere,nere, e tanto deposito carbonioso! :help I miei sospetti su una benzina troppo grassa purtroppo erano fondati... :evil:
Da qui consumi alti 14,5 km/ lt e anche un po di puzza di benzina quando accendo la moto "a voi succede..?"
Pulite le candele " oggi dovrebbero arrivare le nuove" la moto e' partita con grande verve appena ho premuto lo start.
Niente mi attivo x contattare il mio mecca stavolta cambio...sperando che ci azzecco, le recensioni sono eccellenti.I colleghi del MGWC mi indicano di andare li...spero di nn spendere tanto...
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda AndreaNevada » gio set 05, 2019 4:25 pm

io sto provando a mettere un additivo per pulizia del motore, per ora sembra che va uguale come feeling ma non ho controllato quanto consumava prima rispetto ad adesso. Lo faccio perchè in 75 mila km non è mai stato fatto e forse è meglio farlo :-)
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » gio set 05, 2019 6:53 pm

Io ho fatto il nuovo pieno di benza " ho chiesto l'additivo al distributore ma non ne aveva",..stasera monto le candele nuove, e voglio vedere se le cose vanno un po meglio con i consumi. Intanto ho gia preavvisato il mecca dell'eccessivo consumo" nel 2012 quando mise mano, la moto mi faceva 26km/lt ...la prossima settimana la porto.
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 31 ospiti