Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Nevada: topic ufficiale

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » sab set 07, 2019 7:04 pm

E te pareva.. !!?? :arrabbiato: SI e' rotto il supporto interno del fanale ant. al quale e' fissata la parabola tramite una vite!!! Ma vaff... :spy:
Dovro' trovare un modo x ricostruirlo, se ne parla lunedi dovro' comprare resina epossidica bicomponente...fanale del cazzo.
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda AndreaNevada » sab set 07, 2019 7:11 pm

io vado con lo scotch trasparente lì sotto da almeno due anni.
comprare una campana nuova ha un prezzo folle francamente.
il mio meccanico aveva fatto una ricostruzione ma non regge, lo scotch trasparente quello grosso per pacchi invece è perfetto, invisibile e non mi si è mai staccato. Quando ci saranno fari a led omologati a prezzi umani spenderò soldi, spenderli così mi sento di buttare soldi
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » sab set 07, 2019 7:38 pm

No Andrea credo si possa risolvere. Che il fanale e' una porcata condivido, infatti questo e' il secondo e lo pagai 10 anni fa circa 70 euro...solo la calotta nera. Adesso costa di piu'...
Comunque lunedi vado in ferramenta a comprare quel prodotto ovvero la resina epossidica bicomponente, dovro' costruire sullo stesso punto del deceduto supporto un monco, poi aspettare 1-2 giorni per farlo indurire. Poi forare per fare la filettatuta dove entra la vite che serra la parabola. Piu' che altro la difficolta' sara' far coincidere l'altezza del foro con la vite. Il fanale l'ho smontato se ne parla lunedi per ragionarci e lavorarci, non tanto x la complessita' ma per la precisione.
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale - Batteria al Litio

Messaggioda SteSK » dom set 08, 2019 12:23 pm

Buongiorno gente. Tornando all'argomento "batteria", ho appena montato una Skyrich HJTX14H-FP. Spunto eccezionale, pesa meno di 1 Kg, è alta la metà della Yuasa originale. Tra l'altro mi chiedo se prima montassero la batteria e poi vi costruissero attorno la moto: ci ho messo di più a sfilare la Yuasa che non a montare la Skyrich e richiudere il tutto! Adesso mi riservo di provarla per un po', tanto per cominciare ora la moto starà una settimana ferma, e poi condividere le mie impressioni con voi.
Ah, l'ho presa qui: https://www.amazon.it/dp/B07CH1BGD5/ref=cm_sw_em_r_mt_dp_U_gpnDDb0HBKY36, consegnata a casa alla "modica" cifra di 81€.

Inoltre, a beneficio di AndreaNevada che aveva lo stesso problema: ho scritto a INNOVV e mi hanno mandato un regolatore DC-DC "di terza generazione" che dovrebbe risolvere il problema dell'eccessivo assorbimento a moto spenta. L'ho sostituito all'originale sabato, vediamo come va. Con il precedente ,10 giorni di fermo moto erano sufficienti a non far partire il motore, adesso vedrò con l'accoppiata batteria e DC-DC converter nuovi.
Buona domenica (e buon rientro a chi è andato a Mandello)
Fed by Rimbambiti Altamente Incapaci.
Ho un'auto elettrica. Quindi?
Avatar utente
SteSK
Utente Registrato
 
Messaggi: 496
Iscritto il: sab set 10, 2011 10:15 pm
Località: San Zenone al Lambro (MI)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Aquila Nera "La Prociona"

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda AndreaNevada » dom set 08, 2019 7:35 pm

a me con il primo alimentatore erano sufficienti 3 giorni
le batterie al litio hanno questo non-problema di avere poca "quantità" di carica, hanno tanto spunto ma se qualcosa a moto spenta assorbe energia, le litio muoiono molto prima. Molti sul forum INNOVV hanno avuto questo problema perchè in america ormai le litio le montano in tanti.
Con il nuovo trasformatore la situazione è molto meglio, dovrebbe integrare un relè che stacca dopo un tot di tempo.
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » mar set 10, 2019 10:59 am

Caxxo e io credevo di aver scoperto l' america. Quindi mi serve un nuovo mantenitore di carica?
X cortesia mi date il link esatto? :-(
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda AndreaNevada » mar set 10, 2019 11:15 am

se è per la camera aspetta magari non è necessario, il nuovo trasformatore appunto dovrebbe risolvere l'assorbimento anomalo.
se è per altro non ti so aiutare la moto la uso sempre non ho mai avuto bisogno di mantenitori :-)
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » mar set 10, 2019 11:17 am

Andrea non utilizzo nessuna video camera...quindi il problema mi sembra di capire che rientra...quando sospendero' la rc quest'inverno stacco i poli.
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda AndreaNevada » mar set 10, 2019 12:14 pm

infatti.
una batteria al litio staccata dura vari mesi
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda SteSK » mar set 10, 2019 2:21 pm

Questo inverno farò anche io così. Tanto, salvo casi particolari (tipo quando l'auto mi lasciò a piedi il 2 dicembre e il giorno dopo avrei avuto il turno "6:15"...), da metà Novembre a metà Marzo la moto rimane in box. A primavera 10' di caricabatteria (non di più onde non far partire la modalità "mantenimento") e poi si riparte.
Fed by Rimbambiti Altamente Incapaci.
Ho un'auto elettrica. Quindi?
Avatar utente
SteSK
Utente Registrato
 
Messaggi: 496
Iscritto il: sab set 10, 2011 10:15 pm
Località: San Zenone al Lambro (MI)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Aquila Nera "La Prociona"

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » mar set 10, 2019 3:25 pm

Spiegatevi meglio...la litio necessita solo di una breve carica e non di mantenitore?
Ma si la conservo nel suo scatolo controllo ogni tanto con l' autodiagnosi dei tre led...
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda SteSK » mer set 11, 2019 7:44 am

Confermo. O usi un mantenitore specifico per le litio oppure, se dovesse servire, le dai una carica di 10'-30' anche con un caricatore "old school". Le batterie al litio raggiungono rapidamente una carica sufficiente a far partire la moto. Se usi invece un mantenitore per batterie al Pb, fai in modo che non vada né in mantenimento né in "desolfatazione": alle litio non piace...
Fed by Rimbambiti Altamente Incapaci.
Ho un'auto elettrica. Quindi?
Avatar utente
SteSK
Utente Registrato
 
Messaggi: 496
Iscritto il: sab set 10, 2011 10:15 pm
Località: San Zenone al Lambro (MI)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Aquila Nera "La Prociona"

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » mer set 11, 2019 11:39 am

Ok..ok...ho due mantenitori lidl. Il primo quello storico con le spie a led che ho usato sempre, il secondo quello con il display digitale che non ho mai usato e se nn erro ha l"opzione anche x le litio...Chissa' in quali meandri del mio garage...lo ha sepolto mio padre...
Ho riparato il fanale! Poi scrivo...sono convinto di aver fatto un buon lavoro! Qui da me oggi piove...e francamente questa bella pioggia ci voleva! Poi ritornera' l'estate fino alla fine di Settembre.
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda maxmonter » mer set 11, 2019 12:15 pm

ciao nevadisti!

domanda per la Nevada di mio figlio: avete il codice del filtro olio?

grazie, Max
Non è necessario cambiare. La sopravvivenza non è obbligatoria.
Avatar utente
maxmonter
Utente Registrato
 
Messaggi: 2721
Iscritto il: gio giu 18, 2009 7:11 pm
Località: San Salvatore Monferrato AL
La/le tua/e Moto Guzzi: Norge 1200 GT 2010 "baloo"

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda AndreaNevada » mer set 11, 2019 4:17 pm

pablito ha scritto:Ok..ok...ho due mantenitori lidl. Il primo quello storico con le spie a led che ho usato sempre, il secondo quello con il display digitale che non ho mai usato e se nn erro ha l"opzione anche x le litio...Chissa' in quali meandri del mio garage...lo ha sepolto mio padre...
Ho riparato il fanale! Poi scrivo...sono convinto di aver fatto un buon lavoro! Qui da me oggi piove...e francamente questa bella pioggia ci voleva! Poi ritornera' l'estate fino alla fine di Settembre.



qui a roma si passa da SEDICI di minima a TRENTAQUATTRO di massima.... giusto un pò di sbalzo termico :-)
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » mer set 11, 2019 4:57 pm

Sul Passo del Tonale in Trentino a 1900 mt di altitudine sta nevicando a rotta di collo ho visto il video in diretta un ora fa...Ma chi puo' escludere che anche li tra qualche giorno non facvia 30-35 gradi...!? :rolleyes:
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda SteSK » mer set 11, 2019 6:31 pm

Ciao Maxmonter! Fai prima a cercarlo sugli esplosi di Agostini o Stein-Dinse. Basta sapere di che anno è la moto.
Fed by Rimbambiti Altamente Incapaci.
Ho un'auto elettrica. Quindi?
Avatar utente
SteSK
Utente Registrato
 
Messaggi: 496
Iscritto il: sab set 10, 2011 10:15 pm
Località: San Zenone al Lambro (MI)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Aquila Nera "La Prociona"

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pablito » mer set 11, 2019 11:42 pm

Sulla riparazione del fanale sono intervenuto cosi...:

https://photos.app.goo.gl/iNqsiDQqReMWBYhY6
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5460
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda pasqualz » gio set 12, 2019 9:13 pm

Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Città S.Angelo (PE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Nevada: topic ufficiale

Messaggioda Sini76 » ven set 13, 2019 3:31 pm

Buongiorno a tutti,
stavo pensando ai lavori da effettuare sulla mia Nevada questo inverno, ed in primis, dai 4.000Km fatti quest'estate è emerso uno stato piuttosto "stanco" delle sospensioni, (Forcella e ammortizzatori posteriori) la moto ha pochi KM, ma molti anni ed anche l'olio si deteriora.
Detto questo, volevo chiedervi se avete qualche consiglio da darmi su chi rivolgermi per l'intervento (potrei portare anche forcella + ammortizzatori smontati), abito al confine tra la Liguria e la Toscana (Provincia di Massa), ma non saprei chi è preparato per svolgere con competenza un lavoro così senza spellarmi vivo.

Grazie
Ric.
"La Moto... La Mia DeLorean"
Sini76
Utente Registrato
 
Messaggi: 32
Iscritto il: sab ago 11, 2018 6:33 pm
Località: Albiano Magra
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 Club del 2002

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 42 ospiti