Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

STELVIO 1200.. ECCOLA!!

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda Bibobomio » lun mar 09, 2020 1:39 pm

...il famoso "Bicchierino Virus"!
Scherzi a parte, meglio far controllare la moto da un concessionario MG, e ...pregare che i tagliandi siano stati eseguiti E iscritti nel sistema MG. Potrebbe diventare una bella spesa :-(
Bibobomio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2085
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!
La/le tua/e Moto Guzzi: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda Ardito » lun mar 09, 2020 6:47 pm

Elk ha scritto:...a proposito della distribuzione: c'è un modo di sapere se è a rulli o no? Sulla mia per esempio (2011), non mi è dato saperlo. Quando la presi il conce (Yamaha) non ne aveva idea, e mi è stato detto che di fatto non era un richiamo e perciò non ce n'è traccia nello storico... Boh.
Quando ho registrato le valvole ho provato a guardare e capire, ma sono una capra...
Si capisce solo guardando, o va levato il castelletto?
La moto va benissimo, solo a volte (non sempre) quando la avvio fa un baccano di distribuzione tipo che sbatacchia a secco prima che arriva su l'olio, qualche secondo poi smette...

Ciao Alessandro.
Per avere la certezza che la modifica alla distribuzione sia stata eseguita devi togliere il coprivalvole.
Se la distribuzione è a bicchierini sul castelletto ti troverai il solo foro della candela, se invece è stata aggiornata ti troverai il foro della candela e sempre su castelletto un'altro foro 2/3 cm più in basso. Avevo le foto, se le trovo te le posto.
Trovato: http://www.guzzistelvio.net/sito/forum/ ... hp?t=12862 se vai al 17mo intervento, scrivo io come IZ1PSJ troverai bene la differenza.
Se a moto fredda e ferma da qualche giorno, all'avvio senti un rumore che poi sparisce sono i tendicatena che vanno in pressione. A me lo fa, credo sia normale.
Alberto "Memento Audere Semper"
MGCM n° 1138
Pressa le V35
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2859
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda Elk » lun mar 09, 2020 6:57 pm

Grazie, ce la fai a mandarmi una foto se no devo iscrivermi al forum... :help
Avatar utente
Elk
Utente Registrato
 
Messaggi: 4928
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 NTX 2011
California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
(ex) 850 T3 California '77 - Marilyn
(ex) Nuovo Falcone ‘72
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda Ardito » lun mar 09, 2020 7:17 pm

Immagine
Rullini

Immagine
Bicchierini
Alberto "Memento Audere Semper"
MGCM n° 1138
Pressa le V35
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2859
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda Elk » lun mar 09, 2020 8:19 pm

Ardito ha scritto:Immagine
Rullini

Immagine
Bicchierini


Figo! Grazie...
Credo di essere a posto allora. A memoria eh, ma controllerò. :ok: :ok:
Avatar utente
Elk
Utente Registrato
 
Messaggi: 4928
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 NTX 2011
California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
(ex) 850 T3 California '77 - Marilyn
(ex) Nuovo Falcone ‘72
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda santuz » lun mar 09, 2020 9:05 pm

Quanto scritto nel post è in contrasto con le didascalie sulle foto. Se ben ricordo un foro=bicchierini, due fori = rulli
Riding is life, anything before and after is just waiting
santuz
Utente Registrato
 
Messaggi: 28
Iscritto il: ven ago 17, 2018 12:44 pm
Località: civitavecchia
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 8v del 2011

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda Ardito » lun mar 09, 2020 9:40 pm

santuz ha scritto:Quanto scritto nel post è in contrasto con le didascalie sulle foto. Se ben ricordo un foro=bicchierini, due fori = rulli

Chiedo venia!!
Rettifico

Immagine
Bicchierini
Immagine
Rullini
Alberto "Memento Audere Semper"
MGCM n° 1138
Pressa le V35
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2859
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda Ticcio93 » mar mar 10, 2020 8:29 am

Elk ha scritto:
Ticcio93 ha scritto:
Elk ha scritto:... Mecca mi dice di star tranquillo, e io sto tranquillo! :asd:



...mecca Guzzi eh


Si si, abbiamo un top in Ticino! :asd:




...eh certo, se un top meglio


io però mi riferivo al fatto come sia l'ufficialità il requisito necessario per dare inizio all'iter burocratico per la sostituzione dei componenti

- è indispensabile che sia un'officina autorizzata guzzi a decretare il sopraggiunto problema, se la moto sta facendo un normale tagliando ed il meccanico non riscontra nessun deficit la distribuzione rimane quella originale (infatti ci sono 8V che portano ancora la distribuzione originale)

- per inoltrare l'iter burocratico verso la casa madre al fine di ottenere i componenti necessari per sostituire gli originali (da bicchierini a rullini) il meccanico deve dimostrare che quel motore ha rispettato la manutenzione ordinaria effettuata presso officine autorizzate guzzi producendo i tagliandi del libretto di manutenzione (se non tutti almeno quelli che coprono i primi 24 mesi della garanzia ufficiale) e confermando tutti gli avvenuti aggiornamenti di richiamo fino a quel momento della moto

- una volta ricevuta il beneplacito della casa madre riceverà il kit specifico per quel motore, A B o C a seconda dell'anno di produzione

- il kit viene fornito dalla casa madre senza spese, quelle spettanti al proprietario sono quelle relative alle ore di lavoro necessarie per la sostituzione, potrebbe capitare che ci siano danni ad altri componenti/parti interne ma queste non sono comprese


come dicevo...ovvio, se il meccanico è top male certo non fa (specie se è lui deputato alla sostituzione) ma, ai fini dell'ottenimento del kit, non serve

-
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
 
Messaggi: 4933
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda Elk » mar mar 10, 2020 8:48 am

Si vabbè Ticcio, già c'abbiamo il covid e mezzo mondo che c'ha un cugino che sa cose... non ti ci mettere pure te a fare terrorismo... :help :rollin
Avatar utente
Elk
Utente Registrato
 
Messaggi: 4928
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 NTX 2011
California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
(ex) 850 T3 California '77 - Marilyn
(ex) Nuovo Falcone ‘72
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda Ticcio93 » mar mar 10, 2020 8:58 am

"sà cosa ho scoperto?...che l'ignoranza è un bene" (cit Matrix)



"la gente combatte per stare dentro Matrix!" (cit Matrix)




"benvenuto nella tua desertica nuova realtà, questo è il mondo che abbiamo oggi" (cit Matrix)




:asd:
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
 
Messaggi: 4933
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda Elk » mar mar 10, 2020 9:06 am

Ticcio93 ha scritto:
"benvenuto nella tua desertica nuova realtà, questo è il mondo che abbiamo oggi" (cit Matrix)




:asd:


Non è proprio così... nel senso che non è ne desertica e nemmeno nuova.
Confido che qualcuno sopravviverà anche stavolta, e se fosse potrà aiutarmi a risolvere il ptoblema alle punterie (ammesso si presenti)... :asd:

È che laggente, ha la memoria corta...
https://www.epicentro.iss.it/passi/storiePandemia
Avatar utente
Elk
Utente Registrato
 
Messaggi: 4928
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 NTX 2011
California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
(ex) 850 T3 California '77 - Marilyn
(ex) Nuovo Falcone ‘72
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda Ticcio93 » mar mar 10, 2020 9:09 am

Elk ha scritto:
Ticcio93 ha scritto:
"benvenuto nella tua desertica nuova realtà, questo è il mondo che abbiamo oggi" (cit Matrix)




:asd:


Non è proprio così... nel senso che non è ne desertica e nemmeno nuova....È che laggente, ha la memoria corta...




dato l'inciso di cui sopra non si può certo dire che abbia la memoria corta e, per ora, neanche l'alzheimer quindi :asd:



e da cui si capisce bene come il problema strettamente tecnico (per altro ben risolto) passi in second'ordine, quello VERO è il BUROCRATICO, d'altro canto pure fisiologico visto come la casa madre ha deciso di inquadrarlo...ahimè
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
 
Messaggi: 4933
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda Ardito » mar mar 10, 2020 6:44 pm

In realtà non è indispensabile che i tagliandi siano stati eseguiti da un meccanico ufficiale Guzzi.
Il call center Guzzi diceva che la differenza è che mentre un meccanico ufficiale basta che ti inserisce i tagliandi nel database piaggiuzzi e ti compila il libretto rosso(non obbligatorio), il meccanico generico o comunque non ufficiale Guzzi, deve emettere le fatture in cui sono specificati i ricambi originali(guarnizioni, filtri ecc) i fluidi richiesti dalla casa e gli interventi come richiesti dalla tabella delle manutenzioni.
Sicuramente ti faranno mille storie, ma dovrebbero accettare la richiesta.
A Mandello parlavo con un amico, anch'egli utente di AG, mi diceva che esiste una via alternativa dal costo inferiore al prezzo del kit(A B o C). Non voglio fare nomi, cognomi o nickname, ma un noto guru Guzzi potrebbe fare alberi a cammes, bicchierini e quello che serve per 6/700 euro.
Alberto "Memento Audere Semper"
MGCM n° 1138
Pressa le V35
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2859
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda Ticcio93 » mar mar 10, 2020 7:02 pm

Ardito ha scritto:....Sicuramente ti faranno mille storie, ma dovrebbero accettare la richiesta...


anche 2000...3000?!

considera che, nel caso mio, erano pure tagliandi guzzi ufficiali...il condizionale è d'obbligo quindi, molto d'obbligo
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
 
Messaggi: 4933
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda nellolo » gio mag 14, 2020 9:05 am

mi sottoscrivo a questo thread, visto che da alcuni mesi sono entrato in possesso di una Stelvio 1200; la miap recedente esperienza nel settore maxienduro, era di due BMW GS1100, la prima presa nuova nel 1999 e la seconda usata nel 2006, prima e dopo ho avuto tantissime altre moto; devo dire che rispetto alle due GS, trovo la Stelvio più "personale", caratteristica, prestante e rumorosa :clap: ma anche meno curata in alcuni dettagli; per esempio, ogni volta che smonto la sella, mi ritrovo a smadonnare per la posizione delle due manopole da avvitare, oppure mancano il contamarce o l'indicatore della temperatura olio, del resto si sa che la cura progettuale e costruttiva dei tedeschi è un punto di riferimento; nel complesso, comunque, non mi lamento e non ho nostalgie: la Stelviona è una gran bella cavalcatura!
Ultima modifica di nellolo il gio mag 14, 2020 9:16 am, modificato 1 volta in totale.
Nello (dal capoluogo più a sud d'Italia)
Moto Guzzi Stelvio 1200
Avatar utente
nellolo
Utente Registrato
 
Messaggi: 15
Iscritto il: lun mag 11, 2020 1:12 pm
Località: Ragusa
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 4V (2010)

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda FIORDO » gio mag 14, 2020 9:11 am

Scusa ma non ho capito bene......togli e rimetti la sella ....ma perché devi agire sulle manopole??? :help
Non importa dove ma con chi......e con la Guzzi.
Avatar utente
FIORDO
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 1315
Iscritto il: sab nov 27, 2010 3:58 am
Località: ....dove nasce il sole tra Pisa e Firenze
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex V35 Imola II
Ex California EV 80°
STELVIO NTX 8V my11

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda nellolo » gio mag 14, 2020 9:15 am

FIORDO ha scritto:Scusa ma non ho capito bene......togli e rimetti la sella ....ma perché devi agire sulle manopole??? :help


per togliere la porzione di sella anteriore, si devono svitare (e poi riavvitare, il che è anche peggio!) due manopole filettate che stanno in una posizione da contorsione digitale :crying:
Nello (dal capoluogo più a sud d'Italia)
Moto Guzzi Stelvio 1200
Avatar utente
nellolo
Utente Registrato
 
Messaggi: 15
Iscritto il: lun mag 11, 2020 1:12 pm
Località: Ragusa
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 4V (2010)

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda Enzo-NW » gio mag 14, 2020 9:16 am

infatti, non c'e nessuna manopola li, non e' che il vecchio proprietario ha modificato qualcosa???
c'e' un incastro nell'originale, niente viti
Avatar utente
Enzo-NW
Utente Registrato
 
Messaggi: 4627
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda nellolo » gio mag 14, 2020 9:21 am

vi posto un ritaglio del manuale
le ho chiamate manopole ma sono in effetti "pomelli" :wall:
Allegati
Screenshot 2020-05-14 09.19.13.png
Nello (dal capoluogo più a sud d'Italia)
Moto Guzzi Stelvio 1200
Avatar utente
nellolo
Utente Registrato
 
Messaggi: 15
Iscritto il: lun mag 11, 2020 1:12 pm
Località: Ragusa
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 4V (2010)

Re: STELVIO 1200.. ECCOLA!!

Messaggioda Enzo-NW » gio mag 14, 2020 9:24 am

ok, allora e' mia ignoranza, magari era cosi nelle prime serie, nella mia non c'e' nulla di tutto questo. e' tutto semplice ed ad incastro, giri la chiave e si toglie tutto senza attrezzi
Avatar utente
Enzo-NW
Utente Registrato
 
Messaggi: 4627
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 69 ospiti