Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

OT - Moto GP

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Red27 » ven gen 12, 2018 9:56 am

Cane ha scritto:Vuole i soldi.... :asd:

Si complica la strada verso il rinnovo tra Andrea Dovizioso e la Ducati. Il pilota italiano, dopo i brillanti risultati della scorsa stagione – in cui ha lottato testa a testa con il fenomeno Marc Márquez – vuole un considerevole aumento dell’ingaggio. La cifra richiesta si aggira sui 12 milioni, lo stipendio che con la Rossa guadagna il compagno di scuderia Lorenzo. Il ds Ducati, Paolo Ciabatti, ha rivelato al Corriere dello Sport che la trattativa sarà difficile.


Direi che se li merita pure, perchè se guardiamo Lorenzo la Ducati è ancora a livello di Rossi 2010-2011. Anche se per me Jorge ha fatto un pò meglio di Rossi.
....chemmefrega, io c'ho r'california.....
Red27
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 18708
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex SV650S
Ex Gsx.r 600 k1
Ex V11 "strano"
Ex Kawa Z750R
California 1100 classic CaliWolf

Re: OT - Moto GP

Messaggioda ledzep » sab gen 13, 2018 9:31 am

Bah...Rossi fu la migliore Ducati mentre i tre podi di Lorenzo se la devono vedere non solo con le sei vittorie di Dovizioso ma anche con i 4 podi di Petrucci. La moto di oggi è molto migliore e lui ha fatto parecchio schifo.
Dovizioso ha ragione ed è uno parecchio duro nelle trattative. Ricordiamoci come mise nell'angolo Honda Repsol. Non prenderà 12 milioni ma troveranno un accordo. Anche perché moto libere non ce ne sono
Avatar utente
ledzep
Utente Registrato
 
Messaggi: 19473
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:38 am
Località: milano

Re: OT - Moto GP

Messaggioda gabrielebig » sab gen 13, 2018 11:07 am

Gli aumenteranno lo spazio per sponsor personali in misura tale da far quadrare il conto... scommettiamo? Tirar fuori 10 milioni da un budget in cui non ci sono, la vedo dura. Da dirigente Ducati non so come l'avrei potuta svangare. La mossa giusta sarebbe tagliare lo stipendio all'asino e alzarlo al puledro, ma qui si rischia di perderne altrettanti per processi. Forse il solo modo per non offendere nessuno è dare più carena al Dovi.
Avatar utente
gabrielebig
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 5914
Iscritto il: lun feb 05, 2007 2:49 pm
Località: Salo'
La/le tua/e Moto Guzzi: - V7 '73 -

Re: OT - Moto GP

Messaggioda ledzep » dom gen 14, 2018 3:41 pm

Per Aprilia è venuto il momento di fare sul serio, il che in MotoGP significa iniziare a dare fastidio alla triade Ducati-Honda-Yamaha che rappresenta il vertice della massima formula del motociclismo. Sicuramente non è un’impresa semplice, ma a Noale sono arrivati in punta di piedi e, senza troppi clamori, nelle ultime stagioni hanno fatto dei grandi passi in avanti.

Il livello raggiunto dalla RS-GP è buono, ma non basta ancora e gli uomini di Noale, capitanati da Romano Albesiano, hanno sfruttato l’inverno per mettere a punto la nuova moto.

“Pensiamo di avere delle carte da giocare - ha confermato l’ingegnere piemontese in un’intervista pubblicata sul Corriere dello Sport - Non aspettatevi una rivoluzione ma un’evoluzione, non abbiamo stravolto nulla”.

Logico, essendo la RS-GP una moto ancora giovane e con grandi margini di sviluppo. Ciò, però, non significa che in Aprilia si siano accontentati solo di qualche ritocco.

“Non c’è quasi un pezzo uguale alla versione 2017 - ha sottolineato Albesiano - Motore, impianto di raffreddamento, telaio, forcellone in carbonio, persino l’aerodinamica è stata rivista in attesa di un cambiamento più radicale su cui stiamo lavorando. Ci siamo concentrati un po’ su tutti gli aspetti, raccogliendo le idee sviluppate nel 2017”.

Per vederla dovremo aspettare pochi giorni, perché sarà pronta per i primi test a Sepang che si terranno dal 28 al 30 di questo mese. L’obiettivo dichiarato, naturalmente, è partire dalle buone prestazioni viste nell’ultima parte del 2017 e da lì migliorare.

Per riuscirci, Albesiano giocherà tutte le sue carte anche se spesso si è detto che Aprilia ne ha qualcuna meno degli avversari, riferendosi al budget destinato alle corse.

“Non conosco quello degli avversari, ma sono soddisfatto del mio - ha glissato l’ingegnere - Abbiamo una squdra forte, tecnici eccellenti e i mezzi necessari per raggiungere i nostri obiettivi. Poi è logico che tutti vorrebbero un budget più grande a disposizione”.

E se potesse rubare qualcosa ai rivali?

“Vorrei la loro esperienza, noi siamo solo alla terza stagione in MotoGP - ha risposto - Non prenderei invece la loro componentistica, per arrivare in vetta serve sbattere il naso contro le cose, è importante avere tempo per crescere”.
Avatar utente
ledzep
Utente Registrato
 
Messaggi: 19473
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:38 am
Località: milano

Re: OT - Moto GP

Messaggioda TODD » dom gen 14, 2018 8:32 pm

in pratica vorrebbero stare permanentemente tra i primi 8-9 e magari piazzare qualche podio qua e la. il problema è che vogliono crescere anche gli altri, abbiamo questa famosa Ktm che ha pressochè l'obbligo di fare grossi progressi, ed entro il giugno-luglio, quando ci saranno le firme dei piloti più forti per il 2019.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 850
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: OT - Moto GP

Messaggioda ledzep » dom gen 14, 2018 8:46 pm

I valori sono livellati e l'asticella è molto alta. La storia della Yamaha 2017 e della Honda 2 anni fa dimostrano che nessuno è al sicuro
Avatar utente
ledzep
Utente Registrato
 
Messaggi: 19473
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:38 am
Località: milano

Re: OT - Moto GP

Messaggioda Cane » dom gen 14, 2018 9:40 pm

Rimane il fatto che mentre yamaha, honda, ducati, ktm, devono vendere moto, aprilia sembra di no... :rolleyes:

Ok che pagano anche gli sponsor, ma qualcosa non torma...
Paolo............ "Chi non ha paura muore una volta sola"
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 30242
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: OT - Moto GP

Messaggioda ledzep » dom gen 14, 2018 9:46 pm

ogni casa investe quel che vuole e che può. Piaggio fattura quasi il doppio di Ducati e più di KTM.
Avatar utente
ledzep
Utente Registrato
 
Messaggi: 19473
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:38 am
Località: milano

Re: OT - Moto GP

Messaggioda luca corradi » dom gen 14, 2018 10:07 pm

Nelle corse ha piu peso l utile netto e dove devi investirlo,puoi fatturare 10 ma avere 1 di utile,oppure fatturare 8 con 1,5 di utile,poi devi vedere quanto e dove devi reinvestire per mantenere i volumi,ducati con 3 motori fa tutta la gamma,piaggio va dai 50 alle maxi passando per gli autocarri,ed ogni settore necessita di investimenti.
luca corradi
Utente Registrato
 
Messaggi: 2631
Iscritto il: dom feb 10, 2008 1:10 am
Località: livorno
La/le tua/e Moto Guzzi: 1000 sp ex daytona rs v 35 v35 imola 1

Re: OT - Moto GP

Messaggioda ledzep » dom gen 14, 2018 10:30 pm

L'utile netto si ottiene DOPO aver sottratto le spese delle corse.

L'utile netto di Ducati e Piaggio è simile. Intorno ai 50 milioni di euro. Dal che si deduce che Ducati ha un margine più alto sui propri prodotti, come è ovvio.
Avatar utente
ledzep
Utente Registrato
 
Messaggi: 19473
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:38 am
Località: milano

Precedente

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot], He59, MEK1, pablito e 24 ospiti