Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

TOPIC UFFICIALE V35

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda nonnomario » gio mag 24, 2018 6:00 pm

dimenticavo: pulire la parabola (va bene acqua e brillantante) SENZA STROFINARE/SFREGARE la parabola
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 139/2018
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 8551
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda antocave » gio mag 24, 2018 9:00 pm

nonnomario ha scritto:
Altra cosa, la luce del faro anteriore è piuttosto debole.
Avete qualche idea sul perché?

- lampada vecchia (se hai quella tonda ad incandescenza BUTTALA)
- non so com'è il circuito del V35 ma, se la lampada è pilotatata dal solo deviatore è MOLTO probabile che la tensione alla lampada sia molto bassa (misurala)
in questo caso prenderere la corrente direttamente dalla batteria tramite relé (ce va pilotato dal deviatore).


Nel V35 la lampada è pilotata dal solo deviatore, con la modifica relè-alimentazione da batteria la faccenda migliora parecchio
Antonio Cavenaghi
Gran Baccelliere della Minchitudo©.
Avatar utente
antocave
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1631
Iscritto il: dom apr 13, 2008 6:03 pm
Località: Civate (Lecco)
La/le tua/e Moto Guzzi: California 75° Anniversario
V35 Imola

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda spit » ven mag 25, 2018 9:49 am

Grazie a tutti.....proverò a seguire i vostri consigli
Spit



"Less is more..."
Avatar utente
spit
Utente Registrato
 
Messaggi: 608
Iscritto il: mer dic 19, 2007 2:57 pm
Località: Modena
La/le tua/e Moto Guzzi: V35c - Fiona

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda brig » lun mag 28, 2018 9:36 am

Buongiorno mi presento, non so se ci sia un topic apposito nel caso correggetemi.
Scrivo qui' perché da poco possessore di un V35 II del 1980 conservato .
Mi chiamo Giovanni abito a Concesio in provincia di Brescia ed essendo nuovo nel mondo delle due ruote ( anche se negli anni '80 ho avuto un Morini e una Honda ) vorrei sapere se a Brescia e/o dintorni ci sono meccanici ( magari vecchio stampo che si sporcano le mani ) che si occupano in particolar modo delle Guzzi, poiché vorrei far dare un occhiata di controllo alla mia.
Leggendo il libretto istruzioni ho visto che come olio motore consigliano l'Agip sint 2000 10/50, questo olio esiste ancora ? Voi lo usate per la vostra moto ?
In caso contrario quali sono gli oli da usare come alternativa ?
Un altro quesito per chi se ne intende: prendendo una seconda serie ero convinto avesse l'accensione a puntine, perché avevo letto da qualche parte che l'accensione elettronica utilizzata sulla prima serie era stata abbandonata vista la poca affidabilità dimostrata, invece il venditore mi ha detto che la mia ha l'accensione elettronica ed il libretto istruzioni me lo ha confermato.
Mi viene da pensare che essendo fra le prime della nuova serie prodotte ( II serie 1980/1985 ) abbia mantenuto il sistema di accensione della 1^ serie.
Ringrazio anticipatamente chi mi leggerà.
Ciao a tutti

Giovanni
Avatar utente
brig
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sab mag 26, 2018 5:00 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V 35 II del 1980

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda rizzi » lun mag 28, 2018 5:35 pm

Ottimo acquisto :celebrate: , non ti deluderà (non far caso a chi ti dirà che dovevi comperare quell'obbrobrio di breva).
Io come olio uso per tutte Bardahl XTC 60 10W50.
Il seconda serie è certamente a puntine, se il tuo ha accensione elettronica o è un prima serie o è stato modificato.
Meccanico Guzzi a brescia: IL GRANDE BRUNO BIRBES
sia lodata la piccola povertà
Avatar utente
rizzi
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 467
Iscritto il: lun ago 24, 2015 6:15 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V 1000 G5 1979 - V 35 II 1981 - Le Mans III 1982 - California T3 1982

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda antocave » lun mag 28, 2018 6:56 pm

rizzi ha scritto:Ottimo acquisto :celebrate: , non ti deluderà (non far caso a chi ti dirà che dovevi comperare quell'obbrobrio di breva).
Io come olio uso per tutte Bardahl XTC 60 10W50.
Il seconda serie è certamente a puntine, se il tuo ha accensione elettronica o è un prima serie o è stato modificato.
Meccanico Guzzi a brescia: IL GRANDE BRUNO BIRBES


Qualche esemplare di V35II è uscito col motore con accensione Bosch, io sapevo che solo l'Imola aveva avuto i primi esemplari con Bosch e poi a puntine, invece anche pochissimi V35II hanno avuto la Bosch
Antonio Cavenaghi
Gran Baccelliere della Minchitudo©.
Avatar utente
antocave
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1631
Iscritto il: dom apr 13, 2008 6:03 pm
Località: Civate (Lecco)
La/le tua/e Moto Guzzi: California 75° Anniversario
V35 Imola

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda brig » lun mag 28, 2018 7:57 pm

Grazie per le info, la mia non penso sia stata modificata anche perché ho conosciuto il primo e unico proprietario dal 1980 che me l'ha venduta e non mi è sembrato il tipo da fare modifiche però mai dire mai, l'importante è che l'accensione elettronica non mi dia problemi.
Qualcuno di voi ha montato dei filtri fra serbatoio e carburatori per evitare che le impurità della benzina intasino i getti. ( ammesso che ci sia lo spazio per applicarli ).
Un ultima domanda ( almeno per ora ) : come fate coi caschi quando lasciate la moto parcheggiata ?
A me l'unica soluzione che viene in mente è il bauletto posteriore anche se appesantisce la moto in tutti i sensi, ma con i caschi jet non vedo altro modo di sistemarli una volta parcheggiata.

Ancora grazie e ciao.

ps. se qualcuno della mia zona volesse fare un mini raduno anche feriale pomeridiano/serale, faccia un fischio.
Avatar utente
brig
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sab mag 26, 2018 5:00 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V 35 II del 1980

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda brig » gio mag 31, 2018 9:08 am

Ho percorso un centinaio di chilometri soprattutto in città ed a parte qualche piccolo vuoto in accelerazione a basso numero di giri , sono contento della mia Guzzi, la trovo molto morbida e confortevole ed era la moto che avrei voluto prendere quando ancora ero negli enti/enta ma vuoi per motivi familiari, lavorativi, economici non ho potuto farlo.
Adesso avrei potuto permettermi anche qualcosina di più ma ho fatto questa scelta anche per tornare un po' indietro con gli anni, infine perché non è mai troppo tardi per realizzare i propri sogni.
Per quanto riguarda il meccanico Guzzi a Brescia, Bruno Birbes è solo un collaboratore a quanto ho capito saltuario della concessionaria Guzzi di Brescia, quindi se avete qualche altro nome da propormi vi ringrazio in anticipo.

ps. esiste in commercio uno stacca batteria specifico ( visto lo spazio esiguo che c'è sopra i morsetti della batteria ) per il V35 ?
Avatar utente
brig
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sab mag 26, 2018 5:00 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V 35 II del 1980

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda rizzi » sab giu 02, 2018 4:42 pm

Caro brig, quanto ai vuoti del V35, a regimi bassi, si è discusso molto, io ti porto la mia esperienza, non vastissima, ma i miei 15 Kkm con il V35 li ho fatti.
Io penso che tutti quelli che tentano di carburarla con continui dannamenti d'animo e poi la denigrano semplicemente non sappiano usarla e siano un po' fighetti (motociclisti da giapponesi che: "la moto deve essere perfetta e filare via liscia come un mezzo elettrico"), il V35 è così, è una sua caratteristica e a me non ha mai dato fastidio e, se la sai manovrare, neanche te ne accorgi dei vuoti, tienila allegrotta (ma poi neanche più di tanto) e vedrai che i vuoti non li senti più.
Non so se Birbes sia collaboratore con concessionaria Guzzi, ma io sono andato alla sua officina e non era in concessionaria era la sua officina e lì ho lasciato la moto, lui di solito opera così: Lasci la moto il lunedì e la ritiri entro il fine settimana (salvo casi complessi), ora è un po' che non ci vado e non so se le cose siano cambiate, ma hai provato a digitare su google "Birbes Guzzi Brescia"?
sia lodata la piccola povertà
Avatar utente
rizzi
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 467
Iscritto il: lun ago 24, 2015 6:15 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V 1000 G5 1979 - V 35 II 1981 - Le Mans III 1982 - California T3 1982

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda brig » lun giu 04, 2018 12:52 pm

Ciao Rizzi ti ringrazio per le dritte e mi sa tanto che seguirò il tuo consiglio, mi tengo i vuoti cercando di tenerla allegra per evitarne il più possibile.
Ieri ho fatto il mio primo giro chiamiamolo lungo ( si fa per dire ), ho effettuato il giro del lago d'Iseo in senso orario con partenza da Clusane e arrivo ad Iseo.
Devo ammettere che pensavo di reagire peggio dal punto di vista fisico non andando in moto da più di vent'anni, e a parte un po' di torpore alla mano destra causato probabilmente dalle vibrazioni unite all'uso dell'acceleratore non ho avuto altri fastidi.
Ho effettuato tre soste soprattutto per godermi il panorama ma anche per sgranchire le gambe e la moto si è comportata bene considerando che eravamo in due più bauletto ( alla fine l'ho preso ).
Ho avuto qualche problema nelle ripartenze per innestare la prima, alcune volte faceva faticava ad entrare e altre volte era la seconda, in ultimo nel salire con le marce ho preso qualche sfollata ma questo credo sia un mio problema o delle scarpe troppo piatte sul dorso.
Di Birbes non trovo traccia, sono anche passato dalla sua vecchia concessionaria dove nei primi anni ottanta avevo acquistato una Moto Morini 250, adesso c'è una concessionaria multimarche di auto ma non credo c'entri nulla con lui.
Per caso ti ricordi dov'era l'officina presso cui portavi la moto ? La via o almeno la zona ?
Tu abiti in provincia di Brescia ?
In caso affermativo da chi porti le tue numerose Guzzi se hanno bisogno di un dottore ?
Ciao

ps. come mai chiami obbrobrio la breva ? Pensa che se nel tempo dovessi aumentare la cilindrata rimanendo in ambito Guzzi, l'unica che prenderei in considerazione è proprio questa.
Avatar utente
brig
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sab mag 26, 2018 5:00 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V 35 II del 1980

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda rizzi » lun giu 04, 2018 5:57 pm

Brig, anche quella delle marce, a volte dure da innestare, penso sia una caratteristica del V35, se non di tutte le Guzzi (almeno la mia è così, lo è sempre stata e, come per i vuoti non mi ha mai turbato per niente, sono moto che devono guidare i maschi non le fighette), forse potrebbe migliorare con altro olio, ma se ci prendi la mano (recitus: il piede) ti accorgi che vanno benone, pensa che a me a volte tra seconda e terza si blocca totalmente e sembra che il cambio sia rotto perchè non entra più la marcia, ma basta non insistere col piede, allentare la pressione e poi dolcemente ritentare ed entra perfettamente.
Bruno Birbes via Reverberi 24, attenzione arrivi davanti all'entrata e l'officina non la vedi, devi entrare nel cortile, attraversarlo tutto e l'officina è in un seminterrato nell'angolo destro opposto all'ingresso
La Breva la detesto perchè per me è un cesso estetico che tenta di imitare le giapponesate, a quel punto mi compro una giap
sia lodata la piccola povertà
Avatar utente
rizzi
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 467
Iscritto il: lun ago 24, 2015 6:15 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V 1000 G5 1979 - V 35 II 1981 - Le Mans III 1982 - California T3 1982

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda brig » lun giu 04, 2018 7:34 pm

In effetti io sono andato in via Reverberi ( dove tanti anni fa ho preso la Morini 250 ) ma l'officina non l'ho vista, seguendo le tue indicazioni spero di trovarla, ti saprò dire.
Credevo non ti piacesse la breva per motivi tecnici ( affidabilità, potenza, impostazione di guida etc. ) ma trattandosi di estetica, come si dice in questi casi " de gustibus "
Avatar utente
brig
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sab mag 26, 2018 5:00 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V 35 II del 1980

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda brig » mar giu 05, 2018 8:46 pm

Primo problema con la mia Guzzina, due giorni fa dopo un giretto avevo notato delle macchie grigio scuro all'interno del cerchione posteriore, oggi l'ho usata per circa una quarantina di chilometri e quando l'ho messa via ho visto che le macchie erano aumentate tanto ed erano più scure.
Devo preoccuparmi ad usarla così ? E' pericoloso ?
Da profano mi viene da pensare a grasso od olio fuoriuscito dal mozzo lato cardano/disco freno, li penso ci sia qualche cuscinetto e relativo paraolio o guarnizione.
Che faccio ? Corro dal meccanico, se lo trovo ?
Avatar utente
brig
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sab mag 26, 2018 5:00 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V 35 II del 1980

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda alvaro3 » mar giu 05, 2018 10:33 pm

Tocca sotto il riparo del disco,se è sporco d'olio hai un problema.
Comunque se la perdita è poca come dici, basta controllare il livello più spesso (500-1000 Km.).
alvaro3
Utente Registrato
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: mar set 04, 2007 11:19 pm

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda brig » mer giu 06, 2018 9:13 am

Quando parli di livello, intendi la vaschetta olio freni sotto la sella ?

Grazie

ps. alla luce di quanto scoperto dopo, la domanda è superflua.
Ultima modifica di brig il mer giu 06, 2018 12:54 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
brig
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sab mag 26, 2018 5:00 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V 35 II del 1980

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda brig » mer giu 06, 2018 12:51 pm

X Rizzi, ho trovato l'officina ma Bruno non c'era, vi ho trovato un suo collaboratore.
X Alvaro3, ho fatto presente il mio problema ( sotto il riparo disco è sporco d'olio ) ed ha diagnosticato perdita dal giunto cardanico.
Ha premesso che sono carichi di lavoro quindi per adesso devo aspettare ed intanto controllare il livello olio nel giunto cardanico e nel caso sia basso aggiungerne un po' dal tappo superiore ( ho poi scoperto dal libretto istruzioni che trattasi dello sfiato e non di un tappo di carico ) utilizzando olio SAE 80/90 ( almeno questo è corretto ? ).
Comunque non ho potuto fare ancora nulla perché non ho la chiave adatta a svitare il tappo.
Si tratta di una normale chiave a brucola oppure è una torx ? Sapete indicarmene la misura ?

Grazie
Avatar utente
brig
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sab mag 26, 2018 5:00 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: V 35 II del 1980

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda Spillo 2 » gio giu 07, 2018 9:33 pm

Ma è normale che la Biella (senza pistone) si muova liberamente sul piano assiale dell'albero?

In giro ho letto che è il cilindro a tenere il tutto nella corretta posizione ma volevo conferma.
Spillo 2
Utente Registrato
 
Messaggi: 7
Iscritto il: sab mag 26, 2018 2:57 pm

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda alvaro3 » gio giu 07, 2018 11:03 pm

La biella scorre sul perno di 0,3 - 0,5 mm ,in alto si muove di più perchè si inclina leggermonte per il gioco delle bronzina,ma è sempre pochissimo.
Brig
L'olio è 85/140 GL5 e lo vendono i meccanici Guzzi.
Il tappo ha una brugola normale,il livello è a sfiorare il foro,solo che per metterlo da lì serve la siringa o simili,meglio metterlo dallo sfiato.
alvaro3
Utente Registrato
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: mar set 04, 2007 11:19 pm

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda Spillo 2 » ven giu 08, 2018 3:20 pm

alvaro3 ha scritto:La biella scorre sul perno di 0,3 - 0,5 mm ,in alto si muove di più perchè si inclina leggermonte per il gioco delle bronzina,ma è sempre pochissimo.
Brig


Effettivamente Osservando bene la misura è quella,temevo di avere fatto qualche danno per togliere lo spinotto dal pistone in quanto era un po' bloccato e sono andato di mazzuolo.

Altro dubbio che avevo riguarda il segno del pms sul volano in quanto sullo stesso sono presenti sia una specie di punzonatura che una rigatura.
Spillo 2
Utente Registrato
 
Messaggi: 7
Iscritto il: sab mag 26, 2018 2:57 pm

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda alvaro3 » dom giu 10, 2018 6:42 am

Uno è il PMS e l'altro è l'anticipo fisso.
alvaro3
Utente Registrato
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: mar set 04, 2007 11:19 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: basa, Elk, nonnomario, Ticcio93, wobos e 39 ospiti