Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

TOPIC UFFICIALE V35

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda brandolini.alex » gio ott 18, 2018 9:01 pm

Grazie ancora per i consigli....
In questo weekend farò dei lavori sperando di risolvere.
brandolini.alex
Utente Registrato
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio ott 11, 2018 6:53 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi V35 II

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda brandolini.alex » dom ott 21, 2018 6:36 pm

Eccoci oggo sono riuscito ad andare in garage e cercare di sistemare qualche cosina.

Ho iniziato a verificare l'anticipo ma ho bisogno di qualcuno che ci capisca qualcosa di più ....

Sul volano ci sono 5 riferimenti 2 per il cilindro destro ( 1 anticipo fisso 2 PMS) 2 per il cilindro sinistro (idem come per il destro)

L'altra tacca a cosa fa riferimento?

I ruttori si devono aprire in corrispondenza della tacca dell'anticipo fisso.

Si parte dal sinistro, ruotando la piastra dei ruttori si fa coincidere l'apertura con la tacca dell' anticipo di sinistra con il rettore di sinistra.

Dopo aver sistemato il sinistro volevo passare al destro ma il riferimento non combaciava con l'apertura...per sistemarlo avrei dovuto ruotare la piastra ma così avrei mandato fuori il cilindro sinistro.

Mi sono perso qualcosa dal manuale?
Grazie
brandolini.alex
Utente Registrato
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio ott 11, 2018 6:53 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi V35 II

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda manhaus71 » lun ott 22, 2018 11:39 am

brandolini.alex ha scritto:Eccoci oggo sono riuscito ad andare in garage e cercare di sistemare qualche cosina.

Ho iniziato a verificare l'anticipo ma ho bisogno di qualcuno che ci capisca qualcosa di più ....

Sul volano ci sono 5 riferimenti 2 per il cilindro destro ( 1 anticipo fisso 2 PMS) 2 per il cilindro sinistro (idem come per il destro)

L'altra tacca a cosa fa riferimento?

I ruttori si devono aprire in corrispondenza della tacca dell'anticipo fisso.

Si parte dal sinistro, ruotando la piastra dei ruttori si fa coincidere l'apertura con la tacca dell' anticipo di sinistra con il rettore di sinistra.

Dopo aver sistemato il sinistro volevo passare al destro ma il riferimento non combaciava con l'apertura...per sistemarlo avrei dovuto ruotare la piastra ma così avrei mandato fuori il cilindro sinistro.

Mi sono perso qualcosa dal manuale?
Grazie

Mi sa che stai facendo confusione tra le tacche per l'anticipo fisso e il PMS.
In effetti sulla corona del 350 a puntine ci sono 2 tacche per l'anticipo...
Più precisamente, per ogni cilindro trovi:
- una tacca che corrisponde al PMS (è a forma di lineetta)
- una bulinatura tonda che segna l'anticipo fisso (7°) per il motore 650 (che va ovviamente trascurata)
- una bulinatura quadra che segna l'anticipo fisso (10°) per il motore 350/500
Quindi complessivamente sulla corona del volano ci devono essere 6 "segni".
Vedi figura 180 a pag.126 del manuale. ;)

A questo punto però mi sorge un dubbio: fai ruotare il motore nel verso giusto?
Devi girare in senso ORARIO guardando frontalmente l'alternatore.
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4208
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda brandolini.alex » lun ott 22, 2018 1:04 pm

Grazie per la dritta.
Il motore lo faccio girare in senso orario.
Ma la bullonatura quadrata non è presente....
E i segni sono 5

3 tacche 2 bullinature tonde. :rolleyes:
brandolini.alex
Utente Registrato
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio ott 11, 2018 6:53 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi V35 II

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda Spillo 2 » mar ott 23, 2018 5:56 pm

Cerco consigli su come rimontare il forcellone.
In pratica non riesco a serrare sti benedetti perni solo con la brugola, ho cercato di seguire le istruzioni del manuale ma niente:
Avvito perno dx qb per far appoggiare il distanziale poi Avvito perno sx fino a mandarlo a battuta con il cuscinetto poi vado a serrare il tutto e sti Azzo di perni invece di stringere escono dalle sedi.

Tempo fa ho provato con la chiave inglese ma non sono riuscito ad imboccarla anche se un vecchio meccanico in pensione dice che si possa fare.
Oggi mentre smadonnavo per serrare (Mentre lui si svitava) ho pure sentito un rumoraccio, bho? Spero di non aver spaccato niente.

Scusate la pessima scrittura ma sono incacchiato nero.

Qualche esperienza o consiglio in merito?
Ve ne sarei davvero molto grato.

Grazie a tutti, faccio mea culpa per essere così incapace.
Spillo 2
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sab mag 26, 2018 2:57 pm

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda manhaus71 » mar ott 23, 2018 8:45 pm

Cosa intendi per "sti Azzo di perni invece di stringere escono dalle sedi"? :D
Devi avvitare i 2 perni a brugola (inizialmente senza i dadoni esterni di bloccaggio) facendoli ovviamente entrare nei cuscinetti, stringi fino a mettere in leggera tensione i bracci del forcellone. I perni devono sporgere in egual misura a destra e a sinistra. PEr fare un buon lavoro misura con il calibro di quanto escono. Attento a non stringere troppo, non serve a nulla, anzi rischi di spaccare il forcellone. i due lembi di forcellone dove stanno i fori filettati NON DEVONO FLETTERE. Basta accostare i 2 perni eliminando solo il gioco. E' chiaro poi che i due perni devono fuoriuscire MENO di quanto sono profondi i dadoni, cioè i dadoni devono poter ospitare completamente la parte uscente dei perni in modo da andare a battuta sul forcellone e fare il bloccaggio. Se questo non avviene significa che i perni non sono i suoi...
Per serrare i dadoni bucati senza muovere i perni, infila una brugola nel perno attraverso il buco mentre avviti il dadone, tenendo così fermo il perno che ormai è stato registrato. quando arrivi a battuta, per fare il serraggio, io uso una chiave aperta da 30 (o 32 non ricordo), la inserisco leggermente in diagonale in modo da prendere bene il dadone senza danneggiare il forcellone e poi serro. E per non danneggiare il dadone cromato metto del nastro isolante tra chiave e dado, quasto minimizza il gioco tra chiave e esagono e permette un serraggio più preciso.

p.s. suggerimento: prima di inserire i perni a brugola, puliscili bene, pulisci bene i filetti in modo che il dadone ci si avviti sopra senza impuntamenti, altrimenti poi hai difficoltà a serrarli senza muoverli dal punto di registrazione. ;)
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4208
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda Spillo 2 » mar ott 23, 2018 10:59 pm

manhaus71 ha scritto:Cosa intendi per "sti Azzo di perni invece di stringere escono dalle sedi"? :D
Devi avvitare i 2 perni a brugola (inizialmente senza i dadoni esterni di bloccaggio) facendoli ovviamente entrare nei cuscinetti, stringi fino a mettere in leggera tensione i bracci del forcellone. I perni devono sporgere in egual misura a destra e a sinistra. PEr fare un buon lavoro misura con il calibro di quanto escono. Attento a non stringere troppo, non serve a nulla, anzi rischi di spaccare il forcellone. i due lembi di forcellone dove stanno i fori filettati NON DEVONO FLETTERE. Basta accostare i 2 perni eliminando solo il gioco. E' chiaro poi che i due perni devono fuoriuscire MENO di quanto sono profondi i dadoni, cioè i dadoni devono poter ospitare completamente la parte uscente dei perni in modo da andare a battuta sul forcellone e fare il bloccaggio. Se questo non avviene significa che i perni non sono i suoi...
Per serrare i dadoni bucati senza muovere i perni, infila una brugola nel perno attraverso il buco mentre avviti il dadone, tenendo così fermo il perno che ormai è stato registrato. quando arrivi a battuta, per fare il serraggio, io uso una chiave aperta da 30 (o 32 non ricordo), la inserisco leggermente in diagonale in modo da prendere bene il dadone senza danneggiare il forcellone e poi serro. E per non danneggiare il dadone cromato metto del nastro isolante tra chiave e dado, quasto minimizza il gioco tra chiave e esagono e permette un serraggio più preciso.

p.s. suggerimento: prima di inserire i perni a brugola, puliscili bene, pulisci bene i filetti in modo che il dadone ci si avviti sopra senza impuntamenti, altrimenti poi hai difficoltà a serrarli senza muoverli dal punto di registrazione. ;)


Ottima spiegazione davvero.

Solo una cosa: è corretto avvitare prima il sinistro e mandare in battuta lo spessore del dx sul cuscinetto e poi avvitarlo? (come da strabenedetto manuale)

Ciao grazie ancora per la disponibilità e la pazienza.
Spillo 2
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sab mag 26, 2018 2:57 pm

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda manhaus71 » mar ott 23, 2018 11:31 pm

Probabilmente il manuale suggerisce questa sequenza per assicurarsi di allineare perfettamente il forcellone e l'albero di trasmissione al cambio.
A me però sembra indifferente, l'importante è che lo spessore ci sia e che venga preso dentro dal perno, poi serrando i 2 perni in maniera che ne rimanga fuori una parte uguale a DX e a SX automaticamente la condizione dovrebbe essere soddisfatta.
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4208
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda f.skij » mar ott 30, 2018 7:58 pm

Buonasera, dovrei sostituire le guarnizioni del blocco motore di una Guzzi v35 c dell'84, sapreste dirmi se i kit che si trovano online siano universali oppure variano da modello a modello (es. v35 I, v35II ecc.)? Ho trovato un kit su ebay ad un prezzo abbastanza conveniente, ma per v35 - 1977/1980, ho chiesto al venditore se per v35 c andassero bene e mi ha risposto di sì, vorrei un ulteriore conferma da voi.

Dovrei anche cambiare i paraoli, vale la stessa domanda.

Grazie anticipatamente a chi sarà in grado di rispondermi :)
Avatar utente
f.skij
Utente Registrato
 
Messaggi: 5
Iscritto il: gio set 17, 2015 2:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V35 C (1984)

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda Akela » mar ott 30, 2018 8:34 pm

f.skij ha scritto:Buonasera, dovrei sostituire le guarnizioni del blocco motore di una Guzzi v35 c dell'84, sapreste dirmi se i kit che si trovano online siano universali oppure variano da modello a modello (es. v35 I, v35II ecc.)? Ho trovato un kit su ebay ad un prezzo abbastanza conveniente, ma per v35 - 1977/1980, ho chiesto al venditore se per v35 c andassero bene e mi ha risposto di sì, vorrei un ulteriore conferma da voi.

Dovrei anche cambiare i paraoli, vale la stessa domanda.

Grazie anticipatamente a chi sarà in grado di rispondermi :)


Per quanto ne so sono tutte uguali
Avatar utente
Akela
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 4125
Iscritto il: dom dic 30, 2007 8:46 am
Località: Tremestieri Etneo ai piedi del Mongibello (CT)
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV Touring P.I. - 2002 - (Aquila Bianca)
NTX 650 - 1990
EX Aprilia Pegaso GA 650 - 1994
Ex Nevada 750 - 1997:

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda antocave » mar ott 30, 2018 10:04 pm

No, non sono tutti uguali!
Antonio Cavenaghi
Gran Baccelliere della Minchitudo©.
Avatar utente
antocave
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 1682
Iscritto il: dom apr 13, 2008 6:03 pm
Località: Civate (Lecco)
La/le tua/e Moto Guzzi: California 75° Anniversario
V35 Imola

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda Akela » mer ott 31, 2018 8:42 am

antocave ha scritto:No, non sono tutti uguali!


:inchino: :inchino: :inchino:
Avatar utente
Akela
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 4125
Iscritto il: dom dic 30, 2007 8:46 am
Località: Tremestieri Etneo ai piedi del Mongibello (CT)
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV Touring P.I. - 2002 - (Aquila Bianca)
NTX 650 - 1990
EX Aprilia Pegaso GA 650 - 1994
Ex Nevada 750 - 1997:

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda f.skij » mer ott 31, 2018 1:56 pm

antocave ha scritto:No, non sono tutti uguali!


Quindi le guarnizioni del primo modello di V35 (1977 - 1979), non sono compatibili col blocco del V35 C (1982 - 1985)?

Credevo che i blocchi fossero tutti uguali, tranne che per il primo modello, in quanto non ha l'accensione a puntine, ma elettronica. Ma ero convinto cambiasse solo il coperchio in plastica posto anteriormente..
Avatar utente
f.skij
Utente Registrato
 
Messaggi: 5
Iscritto il: gio set 17, 2015 2:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V35 C (1984)

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda antocave » mer ott 31, 2018 7:36 pm

f.skij ha scritto:
antocave ha scritto:No, non sono tutti uguali!


Quindi le guarnizioni del primo modello di V35 (1977 - 1979), non sono compatibili col blocco del V35 C (1982 - 1985)?

Credevo che i blocchi fossero tutti uguali, tranne che per il primo modello, in quanto non ha l'accensione a puntine, ma elettronica. Ma ero convinto cambiasse solo il coperchio in plastica posto anteriormente..



La prima serie ha un passaggio olio diverso rispetto alle successive, le guarnizioni basamento-cilindro sono diverse,
nella prima serie ci sono 2 or, nelle successive solo 1

Prima serie
Ridimensiona di020.jpg



Serie successive
Ridimensiona di-708.jpg
Antonio Cavenaghi
Gran Baccelliere della Minchitudo©.
Avatar utente
antocave
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 1682
Iscritto il: dom apr 13, 2008 6:03 pm
Località: Civate (Lecco)
La/le tua/e Moto Guzzi: California 75° Anniversario
V35 Imola

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda f.skij » mer ott 31, 2018 8:08 pm

antocave ha scritto:
f.skij ha scritto:
antocave ha scritto:No, non sono tutti uguali!


Quindi le guarnizioni del primo modello di V35 (1977 - 1979), non sono compatibili col blocco del V35 C (1982 - 1985)?

Credevo che i blocchi fossero tutti uguali, tranne che per il primo modello, in quanto non ha l'accensione a puntine, ma elettronica. Ma ero convinto cambiasse solo il coperchio in plastica posto anteriormente..



La prima serie ha un passaggio olio diverso rispetto alle successive, le guarnizioni basamento-cilindro sono diverse,
nella prima serie ci sono 2 or, nelle successive solo 1

Prima serie
Ridimensiona di020.jpg



Serie successive
Ridimensiona di-708.jpg


Grazie mille, adesso mi è chiaro. Deduco allora che il blocco del V35 C sia il medesimo del V35 II. Mi hai evitato una rogna, stavo quasi per acquistare il kit per la prima serie. :inchino:
Avatar utente
f.skij
Utente Registrato
 
Messaggi: 5
Iscritto il: gio set 17, 2015 2:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V35 C (1984)

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda Spillo 2 » ven nov 09, 2018 11:13 pm

Immagine

Non riesco a capire come vanno cablati questi due cavi neri che escono dal regolatore.
Dallo schema uno dovrebbe andare a massa e l'altro in zona luce targa - stop.
Immagine
Spillo 2
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sab mag 26, 2018 2:57 pm

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda alvaro3 » sab nov 10, 2018 4:57 pm

I due fili sono attaccati assieme,uno andrà a massa e l'altro porterà la massa a qualche lampadina.
alvaro3
Utente Registrato
 
Messaggi: 1301
Iscritto il: mar set 04, 2007 11:19 pm

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda Spillo 2 » sab nov 10, 2018 5:38 pm

alvaro3 ha scritto:I due fili sono attaccati assieme,uno andrà a massa e l'altro porterà la massa a qualche lampadina.


Mille grazie per la risposta,già che ci sono approfitto per chiedere se da quel lato (destro) si trova solitamente il polo negativo della batteria.
Spillo 2
Utente Registrato
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sab mag 26, 2018 2:57 pm

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda supermax972 » mer dic 19, 2018 3:47 pm

ciao a tutti scrivo qui x non aprire un altro post , voglio cambiare gli ammortizzatoti posteriori della mia v35
La versione è la trentacinque gt del novanta , sul libretto specifica v35 PY
Ho misurato gli ammortizzatori da foro perno a foro perno e misurano 320, volevo sostituirli montandone dei 340 , ho letto pareri discordanti su quanto può dare problemi al cardano 20 mm

Qualcuno mi aiuta?

Grazie

Ciao Max
supermax972
Utente Registrato
 
Messaggi: 7
Iscritto il: mar nov 27, 2018 3:29 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: moto guzzi v35 granturismo

Re: TOPIC UFFICIALE V35

Messaggioda manhaus71 » dom dic 23, 2018 1:42 am

supermax972 ha scritto:ciao a tutti scrivo qui x non aprire un altro post , voglio cambiare gli ammortizzatoti posteriori della mia v35
La versione è la trentacinque gt del novanta , sul libretto specifica v35 PY
Ho misurato gli ammortizzatori da foro perno a foro perno e misurano 320, volevo sostituirli montandone dei 340 , ho letto pareri discordanti su quanto può dare problemi al cardano 20 mm

Qualcuno mi aiuta?

Grazie

Ciao Max


A mio parere, a parte l'effetto estetico non proprio esaltante, non dovresti avere problemi, ammesso che il forcellone possa scendere di 2 cm... infatti c'è un limite fisico dovuto all'interferenza con le semiculle.
Manhaus
V1000 G5 (1979)-V35 C (1985)
Avatar utente
manhaus71
Utente Registrato
 
Messaggi: 4208
Iscritto il: lun mar 08, 2010 6:07 pm
Località: North Tuscany
La/le tua/e Moto Guzzi: V1000 G5 (1979)
V35 Custom (1985)

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gonares, Google [Bot], He59, legnone, Majestic-12 [Bot], rugi56, Sermar63 e 24 ospiti