Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Gatto del Cheshire » sab lug 07, 2018 2:42 pm

Eh sì, se si installa tutta questa assistenza elettronica bisogna che funzioni perfettamente, se no sei sempre dal meccanico,
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 24867
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Bibobomio » sab lug 07, 2018 3:13 pm

...dunque la maggior parte delle moto moderne, farcite di elettronica e molto diffuse come la GS 1200 lc dovrebbero essere prevalentemente ferme a bordo strada... :asd: suvvia, ...che qualcuna di qualsiasi fabbricante possa presentare degli inconvenienti ci sta, ma la stramaggior parte funzionano come si deve. Parlo di esperienze personali e non per sentito dire :ok:
Bibobomio
Utente Registrato
 
Messaggi: 1287
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 Sport Verde Legnano e tante mucche

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Niko46 » sab lug 07, 2018 3:51 pm

Il problema delle moto moderne è che, anche curandone maniacalmente la manutenzione, il rischio della rottura di un sensore è sempre plausibile; mentre nelle vecchie, a fronte di una mole di cure notevolmente maggiore, avendo pochissima elettronica, una volta a posto con le cure standard era improbabile che si rompesse altro.
Ma nell'uso di tutti i giorni credo che sia auspicabile usare moto moderne, se possibile, danno meno "scocciature".
Chi s'accontenta gode, ma chi gode s'accontenta di più
Avatar utente
Niko46
Utente Registrato
 
Messaggi: 96
Iscritto il: mar feb 06, 2018 8:38 pm
Località: Lucca
La/le tua/e Moto Guzzi: V50 I° serie

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda vinbrulè » sab lug 07, 2018 4:50 pm

LIRO ha scritto:
vinbrulè ha scritto:Parliamo del GS: un mio amico è appena partito col suo GS del 2013 per il raduno BMW in Baviera. Tutto bene? Non proprio. Il cruscotto segna ruote sgonfie e faro non funzionante. Si ferma a gonfiare le gomme ma la segnalazione rimane. Porta la moto dal meccanico e scopre che è un sensore che fa i capricci. E il faro? Essendo un faro a led c'è una ventolina che lo raffredda!!! E naturalmente la ventolina non funziona e la centralina abbassa la luminosità del faro!!! Vi rendete conto quanta paccottiglia elettronica c' è sulle moto moderne? Basta un sensore ciucco e la vacanza è rovinata!!!


Ti si rompe il sensore pressione olio sulla tua e sei fermo.


Quale sensore???? Se si accende la spia dell' olio significa che il motore è già fritto... :asd:
Io sto parlando dei sensori cazzata...quelli che si accendono anche se la moto non ha niente. La spia dell' olio ce l'hanno anche le moto prive di elettronica...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 10065
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda LIRO » sab lug 07, 2018 5:27 pm

Intendo se il sensore olio si guasta e si accende senza motivo. Comunque oggi le moto e le auto hanno programmi di protezione che ti permettono di continuare il viaggio seppur con dei limiti.
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
 
Messaggi: 4224
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
Località: Lipomo (COMO)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda pablito » sab lug 07, 2018 5:49 pm

Tornando alla classifica delle moto piu' vendute in Germania la prima Ducati solo al 31mo posto con la scrambler...
La Guzzi "che in Germania una volta era un cult" non pervenuta...
E che abbiamo la lebbra... :rolleyes:
Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5219
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda vinbrulè » sab lug 07, 2018 7:26 pm

Francamente pensavo che i tedeschi preferissero la multistrada alla scrambler, ma forse i tedeschi che scelgono la multistrada alla fine optano per il GS...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 10065
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda fabiolemans1 » sab lug 07, 2018 8:39 pm

vinbrulè ha scritto:Francamente pensavo che i tedeschi preferissero la multistrada alla scrambler, ma forse i tedeschi che scelgono la multistrada alla fine optano per il GS...

Scelgono l' s1000xr.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 14097
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda zanza85 » lun lug 09, 2018 2:31 pm

fabiolemans1 ha scritto:
vinbrulè ha scritto:Francamente pensavo che i tedeschi preferissero la multistrada alla scrambler, ma forse i tedeschi che scelgono la multistrada alla fine optano per il GS...

Scelgono l' s1000xr.
-fabio-


E chiamali scemi...
Se mia nona la gh'era i roeudd, la faseva ul Gussi
Avatar utente
zanza85
Utente Registrato
 
Messaggi: 1186
Iscritto il: mar ott 21, 2014 11:12 pm
Località: Lierna (LC)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100 ABS '06 - La Druga

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Mauro Fiorentini » lun lug 09, 2018 2:48 pm

vinbrulè ha scritto:Parliamo del GS: un mio amico è appena partito col suo GS del 2013 per il raduno BMW in Baviera. Tutto bene? Non proprio. Il cruscotto segna ruote sgonfie e faro non funzionante. Si ferma a gonfiare le gomme ma la segnalazione rimane. Porta la moto dal meccanico e scopre che è un sensore che fa i capricci. E il faro? Essendo un faro a led c'è una ventolina che lo raffredda!!! E naturalmente la ventolina non funziona e la centralina abbassa la luminosità del faro!!! Vi rendete conto quanta paccottiglia elettronica c' è sulle moto moderne? Basta un sensore ciucco e la vacanza è rovinata!!!


Oddio, se uno si fa rovinare la vacanza da un faro abbassato o dal cruscotto che dice scemenze o dalla spia della benza che sfarfalla (come ha fatto un mio conoscente), la colpa è del pirlota, non della moto...
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 3658
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda vinbrulè » lun lug 09, 2018 3:11 pm

Tu ti fidi a partire per un viaggio col cruscotto che segna error o service?
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 10065
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Bibobomio » lun lug 09, 2018 4:03 pm

Passerei velocemente dal meccanico prima di partire, ma partirei...probabilmente! :D
Bibobomio
Utente Registrato
 
Messaggi: 1287
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 Sport Verde Legnano e tante mucche

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Mauro Fiorentini » lun lug 09, 2018 4:10 pm

vinbrulè ha scritto:Tu ti fidi a partire per un viaggio col cruscotto che segna error o service?


Che segna ruote sgonfie e faro non funzionante come all'amico tuo?
Se so che le ruote sono gonfie e che il faro funziona, può segnare pure che è ora della pressa...
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 3658
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda vinbrulè » lun lug 09, 2018 4:22 pm

Bibobomio ha scritto:Passerei velocemente dal meccanico prima di partire, ma partirei...probabilmente! :D


Infatti ha fatto così...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 10065
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda TODD » lun lug 09, 2018 8:06 pm

Bibobomio ha scritto:Passerei velocemente dal meccanico prima di partire, ma partirei...probabilmente! :D


è il motivo che mi tiene lontano da alcune marche, ad esempio Triumph, assistenza più vicina oltre i 120km, non è che ti puoi fare un giro del genere ogni volta che ti si accende una spia che magari è una scemenza. e per lo stesso motivo, tra gli altri, non comprerò guzzi quando avrò finito la mia.

a oggi credo che tutto si possa rompere o smettere di funzionare, la gente ormai ci ha fatto il callo, ma la differenza è come si affrontano i guasti, se il cliente ha la percezione di serietà da parte della casa madre, passerà sopra a tutto -o quasi- se si sentirà abbandonato per così dire, probabile che cambierà aria. specie quando girano grosse cifre.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 1503
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda pablito » mar lug 31, 2018 7:12 am

Pablito
Avatar utente
pablito
Utente Registrato
 
Messaggi: 5219
Iscritto il: mer lug 11, 2007 10:23 am
Località: La punta del tacco
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada classic ie 05

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda FlavioT3 » mar lug 31, 2018 6:17 pm

fabiolemans1 ha scritto:Nel passaggio dal 1150 al 1200, bmw ha eliminato 50 kg; sono gli spiacevoli effetti collaterali che ti ritrovi quando riprogetti un motore e la moto che ci sta intorno.
Ciò che è mancato alle Guzzi serie grossa.
La v85 è nata partendo da un motore serie piccola, che già è leggero di per sè.
-fabio-


la v85 sarà leggera, o anche solo più leggera di qualunque serie grossa, ma spero non perchè dimensionata come le altre motorette sue cugine....
...comunque parlando di bmw i 50 kg non li hanno tolti dal motore , che col 1200 del 2004 era rimasto strettamente parente dei precedenti 1100/1150, ma da tutto, dal telaio, dalla ciclistica, dalla trasmissione finale, dalla carrozzeria,.... con molta plastica in più e forse dimensionando un pelo più al limite i componenti, cosa che in guzzi non è mai stata fatta, ..le guzzi dagli anni 80 in avanti son sempre state ingegnerizzate col chiulo, solo certi telai reggi carena pesavano come mezza moto concorrente (e ciò nonsotante si rompevano lo stesso e non agevolavano certo le manutenzioni), ...come d'altro canto non si è mai riusciti a vendere la percezione di novità e distacco col passato, cosa che evidentemente in bmw invece hanno saputo fare... , vedremo col v85 se si sentirà dire in giro che il motore è ancora quello della motozappa o un nuovo giuoiello tennologgico.

boxer 2004
Immagine

boxer 1994
Immagine
Avatar utente
FlavioT3
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1592
Iscritto il: lun mag 10, 2004 10:15 pm
Località: Somewhere between Heaven and Hell

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda fabiolemans1 » mar lug 31, 2018 8:06 pm

FlavioT3 ha scritto:
fabiolemans1 ha scritto:Nel passaggio dal 1150 al 1200, bmw ha eliminato 50 kg; sono gli spiacevoli effetti collaterali che ti ritrovi quando riprogetti un motore e la moto che ci sta intorno.


...comunque parlando di bmw i 50 kg non li hanno tolti dal motore , che col 1200 del 2004 era rimasto strettamente parente dei precedenti 1100/1150, ma da tutto, dal telaio, dalla ciclistica, dalla trasmissione finale, dalla carrozzeria,....

Ho scritto "e la moto che ci sta intorno", infatti.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 14097
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Bibobomio » mer ago 01, 2018 5:41 pm

I boxer 1100&1150 sono/erano parenti stretti. Il primo 1200 del 2004 non ha un solo pezzo in comune con i precedenti 1150, neanche il tappo dell’olio.
La differenza di peso era di 30 e non 50kg sul modello GS, già allora il più diffuso. Il guadagno di peso era dato in parte dal motore a sopratutto dal resto della moto.
Bibobomio
Utente Registrato
 
Messaggi: 1287
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 Sport Verde Legnano e tante mucche

Re: Mercato top 100. Da gennaio 2008 in poi. Ma la Guzzi...

Messaggioda Dogwalker » mer ago 01, 2018 6:37 pm

FlavioT3 ha scritto:...comunque parlando di bmw i 50 kg non li hanno tolti dal motore

Perchè dal motore li avevano già tolti prima.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
 
Messaggi: 25150
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 35 ospiti