Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

verificare un radddrizzatore

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Cane » dom ott 04, 2020 9:36 am

Glevoci ha scritto:Sì allora sì, come dicevo prima, sono a massa e in continuità

Quindi bisogna fare una ricerca guasto generale...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39513
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Glevoci » dom ott 04, 2020 9:03 pm

Cane ha scritto:
Glevoci ha scritto:Sì allora sì, come dicevo prima, sono a massa e in continuità

Quindi bisogna fare una ricerca guasto generale...

Sono d’accordo, magari stasera controllo i diodi del raddrizzatore, ho visto che la tensione dai tre cavi gialli arriva, controllandoli con il tester con la moto a 5000giri ho trovato 30V tra primo e secondo, 30V tra secondo e terzo e 60 tra primo e terzo, quindi credo che l’alternatore se non altro generi tensione ,magari c’è un diodo interrotto, che ne pensi? È uno spreco di tempo?
Glevoci
Utente Registrato
 
Messaggi: 27
Iscritto il: mer lug 29, 2020 12:26 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V35II

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Cane » lun ott 05, 2020 3:52 pm

Glevoci ha scritto:... ho visto che la tensione dai tre cavi gialli arriva, controllandoli con il tester con la moto a 5000giri ho trovato 30V tra primo e secondo, 30V tra secondo e terzo e 60 tra primo e terzo...

Una differenza esagerata sull'alternata che non capisco... :rolleyes:

Stacca i 3 fili gialli dal raddrizzatore e misurali così...

Le tre tensioni devono essere uguali...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39513
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Glevoci » lun ott 05, 2020 10:12 pm

Cane ha scritto:
Glevoci ha scritto:... ho visto che la tensione dai tre cavi gialli arriva, controllandoli con il tester con la moto a 5000giri ho trovato 30V tra primo e secondo, 30V tra secondo e terzo e 60 tra primo e terzo...

Una differenza esagerata sull'alternata che non capisco... :rolleyes:

Stacca i 3 fili gialli dal raddrizzatore e misurali così...

Le tre tensioni devono essere uguali...


Okay grazie! Domani provo staccando i fili
Glevoci
Utente Registrato
 
Messaggi: 27
Iscritto il: mer lug 29, 2020 12:26 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V35II

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Glevoci » mar ott 06, 2020 12:45 pm

Cane ha scritto:
Glevoci ha scritto:... ho visto che la tensione dai tre cavi gialli arriva, controllandoli con il tester con la moto a 5000giri ho trovato 30V tra primo e secondo, 30V tra secondo e terzo e 60 tra primo e terzo...

Una differenza esagerata sull'alternata che non capisco... :rolleyes:

Stacca i 3 fili gialli dal raddrizzatore e misurali così...

Le tre tensioni devono essere uguali...

73V su tutti e 3
Glevoci
Utente Registrato
 
Messaggi: 27
Iscritto il: mer lug 29, 2020 12:26 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V35II

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Glevoci » mar ott 06, 2020 8:13 pm

Glevoci ha scritto:
Cane ha scritto:
Glevoci ha scritto:... ho visto che la tensione dai tre cavi gialli arriva, controllandoli con il tester con la moto a 5000giri ho trovato 30V tra primo e secondo, 30V tra secondo e terzo e 60 tra primo e terzo...

Una differenza esagerata sull'alternata che non capisco... :rolleyes:

Stacca i 3 fili gialli dal raddrizzatore e misurali così...

Le tre tensioni devono essere uguali...

73V su tutti e 3


Alla fine ho cambiato rotore e raddrizzatore, adesso mi fà una cosa strana..batteria da spenta a 12.2, accendo e appena collego il tester leggo 13.4 ma un istante dopo scende a 12, se ri-eseguo la misurazione senza spegnere la moto fà la stessa cosa, 13.4 e subito dopo 12..sono basito
Glevoci
Utente Registrato
 
Messaggi: 27
Iscritto il: mer lug 29, 2020 12:26 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V35II

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Cane » mar ott 06, 2020 9:09 pm

Glevoci ha scritto:73V su tutti e 3

Mi pare tanto, ma potrebbe anche essere...

La cosa strana e' che staccando i 3 fili gialli togli anche l'eccitazione dal regolatore.... :rolleyes:

Rimane un pelino di corrente dalla lampada spia (era accesa?) ma come cacchio fa a buttare fuori 73V?
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39513
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Cane » mar ott 06, 2020 9:13 pm

Glevoci ha scritto:Alla fine ho cambiato rotore e raddrizzatore...

E perche' l'hai cambiati? :rolleyes:

Cambiare pezzi a "casaccio" non e' il max nella ricerca di un guasto... :nono:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39513
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Glevoci » mar ott 06, 2020 9:14 pm

Cane ha scritto:
Glevoci ha scritto:73V su tutti e 3

Mi pare tanto, ma potrebbe anche essere...

La cosa strana e' che staccando i 3 fili gialli togli anche l'eccitazione dal regolatore.... :rolleyes:

Rimane un pelino di corrente dalla lampada spia (era accesa?) ma come cacchio fa a buttare fuori 73V?


Sinceramente non ho controllato se staccando il connettore fosse rimasta accesa, comunque stasera ho cambiato il rotore, domani rifaccio le misurazioni e controllo, i vicini stavano per uccidermi
Glevoci
Utente Registrato
 
Messaggi: 27
Iscritto il: mer lug 29, 2020 12:26 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V35II

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Glevoci » mar ott 06, 2020 9:15 pm

Cane ha scritto:
Glevoci ha scritto:Alla fine ho cambiato rotore e raddrizzatore...

E perche' l'hai cambiati? :rolleyes:

Cambiare pezzi a "casaccio" non e' il max nella ricerca di un guasto... :nono:


Li ho cambiati perché l’elettrauto di fiducia (che causa un mio trasferimento stà a 1000km) mi ha consigliato di fare così..ma evidentemente non è stata la soluzione giusta
Altri controlli da fare?
Glevoci
Utente Registrato
 
Messaggi: 27
Iscritto il: mer lug 29, 2020 12:26 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V35II

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Glevoci » mar ott 06, 2020 10:36 pm

Cane ha scritto:
Glevoci ha scritto:Alla fine ho cambiato rotore e raddrizzatore...

E perche' l'hai cambiati? :rolleyes:

Cambiare pezzi a "casaccio" non e' il max nella ricerca di un guasto... :nono:


Messaggio cancellato
Ultima modifica di Glevoci il mer ott 07, 2020 12:32 am, modificato 1 volta in totale.
Glevoci
Utente Registrato
 
Messaggi: 27
Iscritto il: mer lug 29, 2020 12:26 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V35II

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Glevoci » mer ott 07, 2020 12:32 am

Non sò come si cancellino i messaggi quindi faccio così
Glevoci
Utente Registrato
 
Messaggi: 27
Iscritto il: mer lug 29, 2020 12:26 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V35II

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Glevoci » mer ott 07, 2020 3:53 pm

Va beh..mi arrendo..appena avrò 2/300€ da farmi fregare la porterò da un elettrauto
Grazie comunque :ok:
Glevoci
Utente Registrato
 
Messaggi: 27
Iscritto il: mer lug 29, 2020 12:26 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V35II

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Cane » mer ott 07, 2020 6:33 pm

Glevoci ha scritto:Va beh..mi arrendo..appena avrò 2/300€ da farmi fregare la porterò da un elettrauto
Grazie comunque :ok:

Mah...ti sei arreso senza neppure tentare in modo serio di trovare il guasto... :rolleyes:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39513
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Glevoci » mer ott 07, 2020 7:51 pm

Cane ha scritto:
Glevoci ha scritto:Va beh..mi arrendo..appena avrò 2/300€ da farmi fregare la porterò da un elettrauto
Grazie comunque :ok:

Mah...ti sei arreso senza neppure tentare in modo serio di trovare il guasto... :rolleyes:


Sinceramente non saprei cosa altro fare, ho provato a chiedere a chiunque ma nulla, dai 3 gialli con il rotore nuovo escono 30V i collegamenti li ho controllati tutti dalla lampadina alla batteria e sono corretti, ciò che deve andare a massa ci và e continuo a non avere più di 12.5V sulla batteria aprendo il gas..sono alla frutta
Glevoci
Utente Registrato
 
Messaggi: 27
Iscritto il: mer lug 29, 2020 12:26 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V35II

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Glevoci » gio ott 08, 2020 3:04 pm

Glevoci ha scritto:
Cane ha scritto:
Glevoci ha scritto:Va beh..mi arrendo..appena avrò 2/300€ da farmi fregare la porterò da un elettrauto
Grazie comunque :ok:

Mah...ti sei arreso senza neppure tentare in modo serio di trovare il guasto... :rolleyes:


Sinceramente non saprei cosa altro fare, ho provato a chiedere a chiunque ma nulla, dai 3 gialli con il rotore nuovo escono 30V i collegamenti li ho controllati tutti dalla lampadina alla batteria e sono corretti, ciò che deve andare a massa ci và e continuo a non avere più di 12.5V sulla batteria aprendo il gas..sono alla frutta


Problema finalmente risolto!!!
Grazie a tutti
Glevoci
Utente Registrato
 
Messaggi: 27
Iscritto il: mer lug 29, 2020 12:26 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V35II

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Cane » gio ott 08, 2020 5:38 pm

Glevoci ha scritto:Grazie a tutti

E cazzo...e non ci dici neppure cosa era? :-(
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39513
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda ranabout » gio ott 08, 2020 5:57 pm

Cane ha scritto:
Glevoci ha scritto:Grazie a tutti

E cazzo...e non ci dici neppure cosa era? :-(

https://www.youtube.com/watch?v=s2mUqkpaXU4

:asd: :asd:
Chi Vespa mangia le mele, chi Guzzi s'attacca ar cà...! >:(
Avatar utente
ranabout
Utente Registrato
 
Messaggi: 19334
Iscritto il: mer set 19, 2007 8:53 am
Località: Contigliano (Rieti)
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750 '97 Brunilde defunta. :'(

Ntx 750 pa=>civile PezzoDeFero®

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda bicilinder » ven ott 09, 2020 3:39 pm

Cane ha scritto:
Glevoci ha scritto:Grazie a tutti

E cazzo...e non ci dici neppure cosa era? :-(

Si ma infatti...
Non scrivevo ma seguivo. Se uno condivide un problema e chiede anche aiuto, poi dovrebbe condividere la soluzione affinché ne resti traccia a favore di chi, un domani, dovesse avere un problema simile.
Mah.... che maniere :nono:
Antonio
tessera 2018 n. 57
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 4640
Iscritto il: lun nov 01, 2010 12:49 am
Località: bassolodigiano
La/le tua/e Moto Guzzi: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta

Re: verificare un radddrizzatore

Messaggioda Glevoci » sab ott 10, 2020 12:57 am

Cane ha scritto:
Glevoci ha scritto:Grazie a tutti

E cazzo...e non ci dici neppure cosa era? :-(

Scusa hai ragione :asd: si erano cotti e fusi i cavi gialli in un connettore a 6 vie probabilmente montato dal vecchio proprietario, non riuscendo nemmeno ad aprirlo avevo solo verificato la continuità ad ingresso ed uscita e l’avevo dato per buono, poi l’altro giorno ho preso coraggio e l’ho aperto..rompendolo ovviamente ed ho scoperto l’arcano, sostituito con un connettore a 6 vie impermeabile e tagliato via la parte fusa dei fili è tornato tutto okay :D
Glevoci
Utente Registrato
 
Messaggi: 27
Iscritto il: mer lug 29, 2020 12:26 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V35II

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 82 ospiti