Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

SBK

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: SBK

Messaggioda Red27 » lun apr 08, 2019 9:58 am

Certo che con un Pirro in casa, mettere in moto uno spagnolo...mi rende ancora più in culo la Ducati.

Per non vedere il vantaggio del mezzo bisogna essere orbi.

4 decimi dall'uscita della variante al traguardo.

Al secondo via Rea parte decisamente meglio, l'altro lo recupera, supera e stacca prima della curva.

Quote simply Ducati ha fatto una moto nei regolamenti che li travisa nello spirito.

E Kawa ha ancora i mille giri di penalizzazione. Tra l'altro, temendo ulteriori penalizzazioni han fatto un motore più coppioso sotto, ma nel dritto questo li castra ulteriormente.

In ogni caso Rea farebbe la sua porca figura in motogp. Guardate la Honda sbk quante gare ha vinto senza di lui. Sugli altri....ci sarebbe da parlare.

Honda da tirargli le verdure.
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Red27
Utente Registrato
 
Messaggi: 719
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm

Re: SBK

Messaggioda Wildmicio » lun apr 08, 2019 3:04 pm

io credo che Rea abbia dominato negli ultimi anni per merito suo e anche della moto com'è giusto che sia, il livello è altissimo ma non al livello della moto gp.
sotto mm ci sono una cerchia di piloti a contendersi il podio che sono ad un livello superiore a quello del campione SBK.
io mi sbaglierò ma lo valuto un pilota da team satellite,da top 10. credo che si meriterebbe una motogp ma il resto è da dimostrare.
altro discorso è valutare la SBK solo in base al salto prestazionale di Bautista, Stoner prima di esplodere con la ducati andava per prati con una regolarità che gli è valsa l'appellativo di Rolling Stoner.. l'alchimia che si crea tra squadra-pilota-moto-pneumatico non è di facile comprensione, soprattutto quando si parla di togliere 2 decimi contro i piloti più forti del mondo..
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2294
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: Valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Panzerfaust https://bit.ly/2vfrEiM

Re: SBK

Messaggioda TODD » lun apr 08, 2019 8:04 pm

mi sa che a breve metteranno una trinciaerba attaccata al codone della panigale di bautista per provare a rallentarlo :-) dentone

comunque credo che possa essere l'inizio di un domonio ducati, se qualcuno non si inventa qualcosa perchè oltre a bautista che arriva dalla motogp e magari fa storia a se, vediamo che davies molto in crisi nelle prime due piste, già è parecchio più adattato e competitivo. e ancora deve essere sviluppata.

comunque tutte belle gare, per il secondo posto, io non credo sia mai accaduta una serie di primo e secondo posto egli stessi piloti per tutte queste gare consecutive. possibile?
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 2932
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: SBK

Messaggioda TODD » gio apr 11, 2019 2:22 pm

tolti 250 giri alla panigale. a occhio e croce non credo cambi chissà cosa.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 2932
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: SBK

Messaggioda Wildmicio » gio apr 11, 2019 7:54 pm

TODD ha scritto:tolti 250 giri alla panigale. a occhio e croce non credo cambi chissà cosa.

se ho capito bene ogni tot gare tolgono 250 rpm, anche io credo che cambi poco, una volta arrivati al taglio di 1000 rpm (come kawasaki mi pare) probabilmente si avrà un vero handicap ma a quel punto la ducati avrà già il mondiale in tasca. :ok:
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2294
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: Valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Panzerfaust https://bit.ly/2vfrEiM

Re: SBK

Messaggioda max 64 » gio apr 11, 2019 8:38 pm

Il Desmosedici Stradale R è caratterizzato da componenti interni alleggeriti che contribuiscono a raggiungere i 16.500 giri/minuto in sesta marcia.
la moto di serie che tutti possono acquistare con € 40.000 - 221 cv con kit scarico centralina 234 cv.
non comprendo perché penalizzare una moto capolavoro in SBK.
Avatar utente
max 64
Utente Registrato
 
Messaggi: 165
Iscritto il: mar mag 12, 2015 9:46 pm
Località: perugia
La/le tua/e Moto Guzzi: BREVA 1100 / T5 850
EX V 35 -EX 850 LEMANS II -EX IMOLA 350 - EX GUZZI GT 650 -
EX JACKAL 1100 - EX CAFE SPORT 1100 - EX STELVIO 1200 8V -
EX CALI STONE 1100 -

Re: SBK

Messaggioda Wildmicio » gio apr 11, 2019 9:02 pm

max 64 ha scritto:Il Desmosedici Stradale R è caratterizzato da componenti interni alleggeriti che contribuiscono a raggiungere i 16.500 giri/minuto in sesta marcia.
la moto di serie che tutti possono acquistare con € 40.000 - 221 cv con kit scarico centralina 234 cv.
non comprendo perché penalizzare una moto capolavoro in SBK.

per lo stesso motivo che ha portato la penalizazione alla kawasaki, livellamento delle prestazioni, teoricamente per favorire lo spettacolo, un po come le zavorre nei campionati automobilistici.
la moto è senz'altro un capolavoro, però secondo me dovrebbero mettere dei limiti di prezzo alle moto che possono partecipare, son pur sempre derivate di serie! invece limitano le spese sui prototipi (motogp)
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2294
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: Valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Panzerfaust https://bit.ly/2vfrEiM

Re: SBK

Messaggioda max 64 » gio apr 11, 2019 9:22 pm

la penalizzazione Kawasaki fino allo scorso anno poteva avere un significato, visto che Ducati partecipava con un bicilindrico.
Kawasaki 1000 RR Potenza 204 cv - 150 kw - 13.500 rpm moto di serie - la SBK è portata a 14.700 rpm € 26.800
pertanto per livellare le prestazioni forze sarebbe opportuno praticare una forte slogatura al polso destro di Bautista, prima della partenza......
o in alternativa, produrre moto più performanti nella serie di produzione.
Avatar utente
max 64
Utente Registrato
 
Messaggi: 165
Iscritto il: mar mag 12, 2015 9:46 pm
Località: perugia
La/le tua/e Moto Guzzi: BREVA 1100 / T5 850
EX V 35 -EX 850 LEMANS II -EX IMOLA 350 - EX GUZZI GT 650 -
EX JACKAL 1100 - EX CAFE SPORT 1100 - EX STELVIO 1200 8V -
EX CALI STONE 1100 -

Re: SBK

Messaggioda Wildmicio » gio apr 11, 2019 9:41 pm

non so esattamente il criterio con il quale si decide di tagliare il regime massimo di rotazione, a grandi line dopo una serie di vittorie procedono con questi interventi. con ducati stanno procedendo nella stessa maniera con la quale sono intervenuti lo scorso anno con kawasaki, se ci pensi era solo rea a vincere, esattamente come bautista.
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2294
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: Valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Panzerfaust https://bit.ly/2vfrEiM

Re: SBK

Messaggioda max 64 » gio apr 11, 2019 9:47 pm

ed invero Rea avrebbe continuato a vincere indisturbato anche adesso se non fosse stato per l'arrivo di Bautista.
se si osserva la classifica tra primo e secondo non vi sono distacchi notevoli.
mentre tra secondo e terzo classificato c'è un abisso....
Avatar utente
max 64
Utente Registrato
 
Messaggi: 165
Iscritto il: mar mag 12, 2015 9:46 pm
Località: perugia
La/le tua/e Moto Guzzi: BREVA 1100 / T5 850
EX V 35 -EX 850 LEMANS II -EX IMOLA 350 - EX GUZZI GT 650 -
EX JACKAL 1100 - EX CAFE SPORT 1100 - EX STELVIO 1200 8V -
EX CALI STONE 1100 -

Re: SBK

Messaggioda TODD » gio apr 11, 2019 9:48 pm

Wildmicio ha scritto: se ci pensi era solo rea a vincere, esattamente come bautista.



rea era l'unica ninja forte, però ora penso che anche le altre ducati extra-bautista andranno a migliorare, già davies ha progredito molto (ok, era una pista che ama, ma dalle ultime posizioni al podio il salto è stato forte), e mi pare che anche gli altri team stano andando meglio. e poi la ninja penso che più di così non possa fare, la panigale ha ancora molto margine di miglioramento.
insomma, se non si inventano qualcosa, siamo solo all'inizio di un dominio ducati nei prossimi anni, poi certo può succedere di tutto, magari la nuova bmw sfonderà di brutto, oppure honda inizierà a buttarci soldi sul serio, o chi lo sa....per ora 9 gare consecutive vinte parlano chiaro, e in piste diverse tra loro.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 2932
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: SBK

Messaggioda Cane » gio apr 11, 2019 9:54 pm

Ducati "potrebbe" anche vincere per un po'…

Ma diciamoci la verita', Rea, pur bravissimo, aveva un po' rotto... ;)
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39516
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: SBK

Messaggioda Wildmicio » gio apr 11, 2019 10:07 pm

in tutta sincerità la SBK non mi emoziona più dai tempi del duello bayliss edwards (honda li aveva aveva portato un missile per l'americano), non la seguo più con entusiasmo, solo quando capita... comunque anche sykes ha vinto parecchio con la ninja, l'anno scorso no. rea al contrario ha vinto 11 gare consecutive! (ho guardato wikipedia :asd: )
p.s. prima ho visto un video dello scarico zard per la panigale... 230cv! parlo della moto stradale :aaah:
soecondo me sono esagerate, sarebbe ora di ritornare ai 4 cilindri 750 e 2 cilindri 1000, almeno per le moto da corsa/sportive.
altro discorso su strada dove la coppia della grossa cilindrata è impagabile.
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2294
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: Valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Panzerfaust https://bit.ly/2vfrEiM

Re: SBK

Messaggioda ledzep » ven apr 12, 2019 10:02 am

Wildmicio ha scritto:
TODD ha scritto:tolti 250 giri alla panigale. a occhio e croce non credo cambi chissà cosa.

se ho capito bene ogni tot gare tolgono 250 rpm, anche io credo che cambi poco, una volta arrivati al taglio di 1000 rpm (come kawasaki mi pare) probabilmente si avrà un vero handicap ma a quel punto la ducati avrà già il mondiale in tasca. :ok:


la Ducati si sta portando avanti e ha fatto prove togliendo 600 giri. Dice che non cambia niente. Rimappano e portano la potenza massima più in basso e siamo da capo

E comunque Davies sta con le Kawa. E' Bautista che da 15 secondi a tutti.
Avatar utente
ledzep
Utente Registrato
 
Messaggi: 21889
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:38 am
Località: milano

Re: SBK

Messaggioda TODD » ven apr 12, 2019 10:11 am

Cane ha scritto:Ducati "potrebbe" anche vincere per un po'…

Ma diciamoci la verita', Rea, pur bravissimo, aveva un po' rotto... ;)


sicuramente, io come pilota non gli tifo contro perchè comunque l'ho visto sempre correre correttamente, però dopo tutti questi titoli c'è voglia di vedere qualcosa di diverso.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 2932
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: SBK

Messaggioda Red27 » ven apr 12, 2019 11:18 am

Cane ha scritto:Ma diciamoci la verita', Rea, pur bravissimo, aveva un po' rotto... ;)


Ah indubbiamente.

Però non è che Bautista di colpo è un genio e Rea di colpo un pirla.

Ridiamogli però i 1000 giri che han tolto alla Kawa e poi vediamo dove va Bautista e dove vanno gli altri Kawatappisti.

Perchè Sykes che perse un campionato per mezzo punto da Biaggi da Rea ha preso solo gran mazzate tra le orecchie.

Haslam mi pare sulla stessa riga.
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Red27
Utente Registrato
 
Messaggi: 719
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm

Re: SBK

Messaggioda dubin » ven apr 12, 2019 11:42 am

Come già scritto sopra ho sempre creduto che Bautista fosse un pilota più valido di quel che si pensi. Semplicemente non è stato molto bravo/fortunato nel trovarsi la moto giusta al momento giusto.
Non credo che Bautista ora sia un "figo" e tutti gli altri dei "fessi". Mi da più l impressione che si stia creando quell"alchimia" del pilota che si trova al momento giusto sulla moto giusta col team giusto dove tutto gira bene e la si crea quell "alchimia" dove si fonde moto/team/manico/testa (del pilota, non del motore) che non ce n è per nessuno. Prima questa magia ce l aveva Rea (che gestiva le gare come un direttore d orchestra) ora ce l ha Bautista che arrivato, pronti via, bastona tutti. E Rea si sta comunque dimostrando molto ma molto forte di testa a star sempre secondo, c è da vedere se questa forza non sarà intaccata dalle martellate di Bautista... Assen credo potrebbe essere un test molto importante, perché è una pista dove Rea vinceva anche ai tempi in cui guidava un cancello con gli adesivi della Honda. Se becca 15 secondi anche qui...chissà...
Mia personalissima idea è che se nelle condizioni di Rea (cioè passare da re indiscusso a beccare vagonate di secondi) ci fossero piloti tipo Davies o Sykes (giusto per non fare nomi :-) ) si sarebbero già sdraiati un paio di volte per cercare di stare attaccati alla lepre e il campionato non dico sarebbe già finito, ma più che ben indirizzato...
dubin
Utente Registrato
 
Messaggi: 30
Iscritto il: gio lug 06, 2017 5:08 pm

Re: SBK

Messaggioda ledzep » ven apr 12, 2019 12:50 pm

Però non è che Bautista di colpo è un genio e Rea di colpo un pirla.


no però resto convinto che la preparazione tecnica, che non è solo manico, ma proprio capacità di mettere a punto moto sofisticate, che hanno oggi i piloti del mondiale prototipi, li renda di un'altra categoria rispetto a tutti gli altri.
Manca la controprova...aspettiamo un pilota che arriva dalle derivate di serie che vada forte in MotoGP...l'ultimo è Cruchlow che ha 33 anni ed è arrivato in MotoGP 9 anni fa...un'altra epoca.
Avatar utente
ledzep
Utente Registrato
 
Messaggi: 21889
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:38 am
Località: milano

Re: SBK

Messaggioda nedo » ven apr 12, 2019 1:07 pm

penalizzano la moto ma a parte Bautista le altre ducati sono nettamente superiori?

io avrei messo una cintura di piombo al pilota!

della serie se questo è sport :D
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
nedo
Utente Registrato
 
Messaggi: 4893
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: motorevole motonauta

Re: SBK

Messaggioda TODD » ven apr 12, 2019 1:50 pm

ledzep ha scritto:
no però resto convinto che la preparazione tecnica, che non è solo manico, ma proprio capacità di mettere a punto moto sofisticate, che hanno oggi i piloti del mondiale prototipi, li renda di un'altra categoria rispetto a tutti gli altri.
Manca la controprova...aspettiamo un pilota che arriva dalle derivate di serie che vada forte in MotoGP...l'ultimo è Cruchlow che ha 33 anni ed è arrivato in MotoGP 9 anni fa...un'altra epoca.


non credo ci sia gente della superbike pronta a fare il salto in motogp, anche perchè se vai a vedere l'età media è parecchio più alta, oggi in motogp pare si tenda a privilegiare il giovane. l'ultimo "travaso" dalle derivate di serie è stato il pilota inglese Dixon, un anno fa ha lottato fino all'ultimo per il titolo dela british superbike (perso), e ora corre in Moto2. sempre giovane, sui 22 anni, nelle prime due gare non ha preso punti, ma onestamente ora non so nemmeno con quale squadra corra.

nedo ha scritto:penalizzano la moto ma a parte Bautista le altre ducati sono nettamente superiori?



ancora no però secondo me si stanno avvicinando, la panigale v4 ha tanto margine di miglioramento, e i piloti si dovrebbero adattare.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 2932
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 83 ospiti