Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Batteria gel, acido, litio

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda antocave » ven mag 04, 2018 6:32 pm

antocave ha scritto:Quest'inverno ho lasciato il Cali fermo, non ho staccato la batteria al litio perché tanto
"domani o dopodomani lo avvio", in realtà per circa quattro mesi non l'ho mai avviato...

A marzo la batteria piombo - acido che avevo sull'Imola (maledetto il giorno dell'aprile 2017
quando contravvenendo alle mie convinzioni decisi di acquistare quella malefica batteria)

ebbe un'improvviso calo e si rifiutò di far partire l'Imola, così tolsi la batteria dal Cali e la misi sull'Imola,
dopo quattro mesi di inattività aveva ancora la carica al massimo!


Dall'inizio del mese ho riattivato l'assicurazione del Cali e gli ho rimontato la batteria al litio che avevo messo momentaneamente sull'Imola, sull'Imola ho rimontato la malefica batteria piombo-acido acquistata il 18-04-2017 da Weelup a Giussano, (58,80 neuri) dopo averla messa in carica ho fatto un breve giretto giusto per provare l'avviamento, dopo TRE GIORNI di fermo in garage la maledetta ha avuto un abbassamento di tensione a 11,6 volt rendendomi impossibile l'avviamento, ho attaccato ancora il caricabatterie ma ho un gran voglia di portarla in discarica.

Ho cercato in internet una batteria al gel ma ho visto solo prezzi piuttosto alti, addirittura superiori a quelli delle batterie al litio, magari non ho cercato bene o più probabilmente sono un po' impedito :crying:
Qualcuno mi può aiutare nella ricerca? Avevo letto di batterie acquistabili direttamente dal produttore ma non trovo più il riferimento
Antonio Cavenaghi
Gran Baccelliere della Minchitudo©.
Avatar utente
antocave
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1631
Iscritto il: dom apr 13, 2008 6:03 pm
Località: Civate (Lecco)
La/le tua/e Moto Guzzi: California 75° Anniversario
V35 Imola

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Elk » ven mag 04, 2018 10:32 pm

Metti su una spark o una odyssey... ti van via un centinaio di euri ma stai sereno.
Altrimenti metti una litio anche lì e cambi il regolatore (anche se c’è chi dice che il regolatore della batteria stessa è sufficiente).

La tua batteria cessa, però... la porterei indietro. Un anno di garanzia su una batteria te lo devono dare e quella, pur se maltratta, è scaduta da pochi giorni...
Avatar utente
Elk
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4538
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
850 T3 California '77 - Marilyn
Nuovo Falcone ‘72 - ...è capitato, potevo non salvarlo?
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Gatto del Cheshire » sab mag 05, 2018 11:59 am

Domnda stupida: quanta strada bisogna fare, ovvero quanti giri deve fare un motore, perchè si ricarichi una batteria lasciata ferma per mesi che ce la fa appena a far partire il motore ?

(alla fine la batteria della mia moto è spirata definitivamente; poveretta, era stata lasciata lì tutto l'inverno e maltrattata con caricabatteria inadeguati.
Ne ho comprata una originale, 59 euro, meglio scialare.
Mi pare addiirittura che la moto vada meglio...)
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 24460
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Elk » sab mag 05, 2018 12:15 pm

Una litio basta poco ca. 20’, una piombo si parla di ore...
Avatar utente
Elk
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4538
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
850 T3 California '77 - Marilyn
Nuovo Falcone ‘72 - ...è capitato, potevo non salvarlo?
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda vinbrulè » sab mag 05, 2018 12:42 pm

Un bel giro in moto di un' ora senza interruzioni dovrebbe bastare ..
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 9560
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda nonnomario » sab mag 05, 2018 4:40 pm

vinbrulè ha scritto:Un bel giro in moto di un' ora senza interruzioni dovrebbe bastare ..

'nzomma. :rolleyes:
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 139/2018
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 8561
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda pasqualz » sab mag 05, 2018 8:18 pm

Una buona carica per una batteria al piombo, sempre con l'accortezza di stare entro il 10% della capacità nominale richiede almeno 12 ore.
Girae con la batteria un po' scarica si può fare, ma per me girare significa fare 200 km minimo, in 3 o 4 ore (montagna) a regimi cmq superiri ai 2500-3000 così da avere almeno 13,5 - 14 V alla batteria se no non si ricarica.
Più la carica è intensa (valore amperometrico) e breve, più la batteria soffre e poi si vendica..... :wall:
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 881
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda nonnomario » sab mag 05, 2018 9:04 pm

pasqualz ha scritto:Più la carica è intensa (valore amperometrico) e breve, più la batteria soffre .... :wall:

no, non soffre ... si fotte. :asd:
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 139/2018
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 8561
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Gatto del Cheshire » dom mag 06, 2018 6:50 am

E poi c'è anche il discorso sul regime che garantisce la ricarica. Un motore al minimo a 800-1200 giri (a seconda della moto) ricarica la batteria ? E se no, quando comincia a caricare ?
Immagino comunque che un motore a 2000 giri carica meno velocemente di uno a 3-4000.
Una volta le moto avevano il voltmetro, poi per risparmiare si è levato. Ma sarebbe molto utile per giudicare lo stato di carica e di ricarica di una batteria.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 24460
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda pasqualz » dom mag 06, 2018 9:34 am

La tensione fornita dall'alternatore, che sale con il n. di giri, viene "tagliata" ad un massimo di 14,5 V (se il regolatore funziona) se no la batteria soffre (o si fotte, se preferisci :asd: ).
Per cui, arrivati al numero di giri da cui la V supera i 14,5 nulla deve crescere riguardo alla tensione.
Quanto al voltmetro, un digitale come questo:
Immagine
o un analogico come questo:
Immagine
costano fra i 4 e i 6 dollari e montarli è un gioco da ragazzi (e qui ve ne sono tanti :D ).
P.S.: sulla mia Nevada le tensioni di riferimento sono 14,3 V marcia con le sole posizioni, 13,8 V marcia con luci alte.
DIMENTICAVO.....qui molte informazioni per i più curiosi:
http://www.belinassu.it/396108572
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 881
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Elk » dom mag 06, 2018 11:47 am

Un regolatore decente taglia a 13.8 e non supera i 14
Avatar utente
Elk
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4538
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
850 T3 California '77 - Marilyn
Nuovo Falcone ‘72 - ...è capitato, potevo non salvarlo?
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda pasqualz » dom mag 06, 2018 3:35 pm

Elk ha scritto:Un regolatore decente taglia a 13.8 e non supera i 14

Sei sicuro? Ma proprio sicuro sicuro? Io non l'accenderei... :asd:
Immagine
P.S.: diversi siti di produttori di batterie a carica ciclica danno sui 14,5 - 15 volt come carica massima.
P.P.S.: qualora non fosse chiaro, queste sono le caratteristiche dello Shindengen FHO12aa.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 881
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Elk » dom mag 06, 2018 6:20 pm

Quella dovrebbe essere la tensione massima senza carico, la VR (più giù) leggi che è tagliata a 13v...

Resto aperto a smentite, naturalmente. Le mie nozioni di elettrotecnica sono ferme a trentacinque anni fa almeno... :(
Avatar utente
Elk
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4538
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
850 T3 California '77 - Marilyn
Nuovo Falcone ‘72 - ...è capitato, potevo non salvarlo?
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Cane » dom mag 06, 2018 6:49 pm

Sulla mia cali l'anno scorso ho cambiato il regolatore fottuto dopo 23 anni...
Ho scoperto che di regoltori venduti per la mia moto (Ducati originali) ce ne erano tre uguali ma con codice stampigliato diverso....
Ne ho montato uno di codice diverso da quello fottuto...
Nessun venditore e neppure ducati (forse non ha risposto la persona giusta) ha saputo spiegarmi la differenza.... :evil:

Mi sono fatto l'idea personale che cambi il livello di regolazione di tensione..(tipo 13,8/14/14,4 volt)
Da tenere presente che il punto di regolazione spesso non e' preso sulla battteria ma in altro punto del circuito.
Sulla mia e' preso sul circuito luce, che accendendole la tensione in quel punto abbassa per le cadute sulle filerie e il
regolatore naturalmente la rialza, e alla fine la tensione alla batteria e' troppo alta...
Per fare un bel lavoro e avere la tensione piu' giusta alla batteria ho dovutp modificare l'impianto elettrico delle luci...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 32793
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda pasqualz » dom mag 06, 2018 7:04 pm

Andiamo bene....le mie risalgono al '74 :asd:
Scherzi a parte, ho fatto un po' di controlli e ricordavo il valore di 14,5 V come la massima tensione cui sottoporre la batteria tipo auto (scarica ciclica), riportata sui siti di vari produttori.
Per questo ho fornito il valore "letto" in condizioni effettive dal mio voltmetro digitale, quello montato sul Nevada, che non superava con le posizioni accese i 14,3 V oltre i 3000 giri, per portarsi a 13,8-13,9 con luci alte accese.
Comunque è un valore orientativo, da considerare più a scendere che a salire.
Lasciando perdere tutti i discorsi sulla classe di precisione dello strumento e % di errore, se no ci infognamo per bene.
Comunque, INDICATIVAMENTE, se superi i 14,5 - 14,8 al minimo c'è da preoccuparsi. Se i giri salgono ci può stare. :celebrate:
P.S.: tu ti riferisci alla "total reverse leak current" di 0,1 mA per 13 V di uscita fra il morsetto + e - , inclusa la corrente consumata dal circuito di controllo.
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 881
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda pasqualz » dom mag 06, 2018 7:06 pm

@Cane: dai un'occhiata qui...ci sono alcune sigle.
http://www.belinassu.it/396108572
Avatar utente
pasqualz
Utente Registrato
 
Messaggi: 881
Iscritto il: lun lug 19, 2010 7:06 pm
Località: Centro Sud
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2004

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Elk » dom mag 06, 2018 8:05 pm

pasqualz ha scritto:@Cane: dai un'occhiata qui...ci sono alcune sigle.
http://www.belinassu.it/396108572

Interessante grazie! :ok:
Avatar utente
Elk
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4538
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
850 T3 California '77 - Marilyn
Nuovo Falcone ‘72 - ...è capitato, potevo non salvarlo?
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda antocave » mar mag 08, 2018 11:19 am

antocave ha scritto: ... dopo TRE GIORNI di fermo in garage la maledetta ha avuto un abbassamento di tensione a 11,6 volt rendendomi impossibile l'avviamento, ho attaccato ancora il caricabatterie ma ho un gran voglia di portarla in discarica.


Dopo una seduta col caricabatterie attaccato ieri l'Imola è ripartito,
nel pomeriggio ho dovuto fare un giretto per ultimare la carica, voglio dargli un'altra chance,
quanti sacrifici dobbiamo fare per i nostri cancelletti...
https://goo.gl/maps/WpqhTwQfqZw
Antonio Cavenaghi
Gran Baccelliere della Minchitudo©.
Avatar utente
antocave
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1631
Iscritto il: dom apr 13, 2008 6:03 pm
Località: Civate (Lecco)
La/le tua/e Moto Guzzi: California 75° Anniversario
V35 Imola

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda nonnomario » gio mag 10, 2018 11:39 pm

oggi:

IMG_20180510_182327.jpg
a sx la spark (06/09/2011); a dx la nuova


64.00€. awais

(in rete anche a meno)
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 139/2018
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 8561
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Elk » lun giu 04, 2018 5:58 pm

Rientrato ieri sera con un giorno d’anticipo sul programma... perché la beneamata Odyssey (datata maggio 2001, 17 anni di onorato servizio, senza aver mai attaccato un mantenitore!) ha deciso finalmente di dare segni di cedimento... naturalmente gli è venuto di mollarmi sotto Viterbo a 700 km da casa, oltretutto, dopo un avviamento a spinta e qualche ora di carica batteria, che mi ha fatto decidere di tornare col gruppo di amici invece che tornare da soli per altre vie, non ha più perso un colpo...
Oggi ho deciso comunque di pensionarla e ho montato la litio dell’altro cali che al momento è smontato...

12kg e 25Ah di piombo/gel, contro gli 850g e “solo” 14Ah di litio... e tanto spazio sotto alla sella!! :ok:
Allegati
1FD542A6-8844-4372-8205-F41E7D366651.jpeg
Avatar utente
Elk
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4538
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
850 T3 California '77 - Marilyn
Nuovo Falcone ‘72 - ...è capitato, potevo non salvarlo?
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Aquilotto_88, armandom, GiorgioEV80, Google [Bot], nonnomario, Spillo 2 e 41 ospiti