Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Batteria gel, acido, litio

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda max67 » gio giu 08, 2017 9:41 pm

il 6 febbraio 2017 ho installato sulla Breva 1200 una Fiamm dello stesso tipo della originale yuasa, eccellente spunto, peccato che dopo 4 mesi è morta improvvisamente :evil: è proprio andata in corto... ora ho preso una magneti marelli analoga, vediamo quanto dura... :rolleyes:
Breva 1200 "Molly"
Tessera A.G. N°183\2017
Avatar utente
max67
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 8591
Iscritto il: lun ott 24, 2005 10:09 pm
Località: Bollate( MI )
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Breva 1200

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda nonnomario » gio giu 08, 2017 10:13 pm

max67 ha scritto:il 6 febbraio 2017 ho installato sulla Breva 1200 una Fiamm dello stesso tipo della originale yuasa, eccellente spunto, peccato che dopo 4 mesi è morta improvvisamente ...

Tipico della batterie moderne.

Garanzia ?
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 222/2016
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 8058
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda ongilof » ven giu 09, 2017 4:00 pm

Cavallo Pazzo ha scritto:
max67 ha scritto:il 6 febbraio 2017 ho installato sulla Breva 1200 una Fiamm dello stesso tipo della originale yuasa, eccellente spunto, peccato che dopo 4 mesi è morta improvvisamente :evil: è proprio andata in corto... ora ho preso una magneti marelli analoga, vediamo quanto dura... :rolleyes:

Deve avere 12 mesi di garanzia comunque :asd: :rollin



24 mesi, a meno che non sia un utilizzatore professionale e l'abbia acquistata con fattura .... ;)
ongilof
Utente Registrato
 
Messaggi: 2450
Iscritto il: mer ago 03, 2011 8:36 pm

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda rb22 » sab giu 10, 2017 3:16 pm

max67 ha scritto:il 6 febbraio 2017 ho installato sulla Breva 1200 una Fiamm dello stesso tipo della originale yuasa, eccellente spunto, peccato che dopo 4 mesi è morta improvvisamente :evil: è proprio andata in corto... ora ho preso una magneti marelli analoga, vediamo quanto dura... :rolleyes:

Stessa identica storia con la Norge 1200: che la Fiamm on sia compatibile con le Guzzi? :evil:
rb22
Utente Registrato
 
Messaggi: 994
Iscritto il: mar mar 22, 2011 9:45 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: norge 1200

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Fra » ven giu 23, 2017 6:35 pm

Ora vi racconto una cosa un po' OT per via che si tratta di una macchina, in cui non mi raccapezzo. Devo vendere la toyota bj40 di mio padre perché non può più guidarla. Era rimasta ferma qualche mese (una decina) abbiamo levato le due batterie (impianto a 24 volts) e ricaricate con caricabatteria elettronico. Rimesse non avevo nessun segno di vita. Vado con il tester e una era a +13V l'altra a -13V . Si non ho sbagliato segno proprio meno. Dopo molto pensare e titubare abbiamo scambiato i cavi e la macchina è partita subito.

Morale una batteria a cambiato misteriosamente polarità awais mai visto in vita mia. Ah evidentemente ci sono il più ed il meno marcati sulla batteria non é che sogno ehh!!

Se un esperto ha un'idea
Chiù (1980)
Stornello 125 (1971)
850T (1976)
Griso 8V (2008)
Avatar utente
Fra
Utente Registrato
 
Messaggi: 743
Iscritto il: mer ago 18, 2004 3:53 pm
Località: Montpellier, Francia
La/le tua/e Moto Guzzi: Chiù (1980), Stornello 125 (1971); 850T (1976); Griso 8V (2008)

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda nonnomario » ven giu 23, 2017 7:49 pm

Fra ha scritto:... Vado con il tester e una era a +13V l'altra a -13V . Si non ho sbagliato segno proprio meno.

provate le batterie da sole (scollegate) o già collegate ?
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 222/2016
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 8058
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Fra » sab giu 24, 2017 7:23 am

Scollegate
Quindi individualmente
Chiù (1980)
Stornello 125 (1971)
850T (1976)
Griso 8V (2008)
Avatar utente
Fra
Utente Registrato
 
Messaggi: 743
Iscritto il: mer ago 18, 2004 3:53 pm
Località: Montpellier, Francia
La/le tua/e Moto Guzzi: Chiù (1980), Stornello 125 (1971); 850T (1976); Griso 8V (2008)

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda nonnomario » sab giu 24, 2017 1:45 pm

Fra ha scritto:Scollegate
Quindi individualmente

misteri elettrici. :aaah:
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 222/2016
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 8058
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda giannidelleorobie » dom giu 25, 2017 12:42 am

Fra ha scritto:Scollegate
Quindi individualmente

Ma quando le hai ricaricate, le hai ricaricate singolarmente, o in coppia? Perche' se le hai caricate in coppia, magari hai sbagliato a collegarle.
Perche' per cambiare polarita', bisogna caricarla con polarita' invertite, non ci sono altre spiegazioni.
... Non c'è spazio per la verità su Internet... cit. Wolowitz
Avatar utente
giannidelleorobie
Utente Registrato
 
Messaggi: 413
Iscritto il: ven mar 13, 2015 2:02 pm
Località: La città dei mille
La/le tua/e Moto Guzzi: -california special (toro scatenato)
- v35c

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Fra » lun giu 26, 2017 4:57 pm

caricate singolarmente!!

inoltre il caricatore é elettronico di quelli che ti dice sul display se hai mal collegato la batteria
Chiù (1980)
Stornello 125 (1971)
850T (1976)
Griso 8V (2008)
Avatar utente
Fra
Utente Registrato
 
Messaggi: 743
Iscritto il: mer ago 18, 2004 3:53 pm
Località: Montpellier, Francia
La/le tua/e Moto Guzzi: Chiù (1980), Stornello 125 (1971); 850T (1976); Griso 8V (2008)

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda giannidelleorobie » lun giu 26, 2017 6:41 pm

Fra ha scritto:caricate singolarmente!!

inoltre il caricatore é elettronico di quelli che ti dice sul display se hai mal collegato la batteria

:?: :?: :?: :rolleyes:
A questo punto, visto che non credo nella magia, mi viene da pensare che il caricabatterie, assendo elettronico, abbia letto male il voltaggio residuo e invertita la carica.
Comunque se così come le hai collegate funzionano,che ti frega, l'importante è il risultato! :asd:
... Non c'è spazio per la verità su Internet... cit. Wolowitz
Avatar utente
giannidelleorobie
Utente Registrato
 
Messaggi: 413
Iscritto il: ven mar 13, 2015 2:02 pm
Località: La città dei mille
La/le tua/e Moto Guzzi: -california special (toro scatenato)
- v35c

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Fra » mar giu 27, 2017 6:03 pm

giannidelleorobie ha scritto:A questo punto, visto che non credo nella magia, mi viene da pensare che il caricabatterie, assendo elettronico, abbia letto male il voltaggio residuo e invertita la carica.


é possibile?

non pensavo nemmeno che una batteria "moderna" (comprata nel 2015) di quelle senza manutenzione potesse caricarsi al contrario. Le vecchie IN TEORIA si si possono caricare al contrario ma solo se sono scese a caria 0 V ma però 0 davvero.
Chiù (1980)
Stornello 125 (1971)
850T (1976)
Griso 8V (2008)
Avatar utente
Fra
Utente Registrato
 
Messaggi: 743
Iscritto il: mer ago 18, 2004 3:53 pm
Località: Montpellier, Francia
La/le tua/e Moto Guzzi: Chiù (1980), Stornello 125 (1971); 850T (1976); Griso 8V (2008)

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda giannidelleorobie » mer giu 28, 2017 12:58 pm

Fra ha scritto:
giannidelleorobie ha scritto:A questo punto, visto che non credo nella magia, mi viene da pensare che il caricabatterie, assendo elettronico, abbia letto male il voltaggio residuo e invertita la carica.


é possibile?

non pensavo nemmeno che una batteria "moderna" (comprata nel 2015) di quelle senza manutenzione potesse caricarsi al contrario. Le vecchie IN TEORIA si si possono caricare al contrario ma solo se sono scese a caria 0 V ma però 0 davvero.

Altre spiegazioni LOGICHE non ne vedo. ( aspettiamo la risposta di qualche ingegnere che magari ne sa di piu')
Questi caricatori elettronici, sono come tutti i circuiti elettronici, a volte succedono cose apparentemente inspiegabili che sfuggono anche ai loro progettisti, questo perche' sono soggetti a fattori (esterni e interni) che ne influenzano il funzionamento. Chi di noi non ha mai dovuto spegnere e riaccendere un dispositivo elettronico perche' andato nel pallone?
Per questo motivo io per ricaricare le batterie uso il caro, vecchio e indistruttibile caricabatterie a trasformatore, (dove il + ed il - non possono invertirsi nemmeno con le cannonate) :asd: e relego il mantenitore elettronico (della lidl) al mantenimento di batterie gia' cariche quando devo lasciarle ferme per tanto tempo. In pratica e' sempre nella scatola. :lol
... Non c'è spazio per la verità su Internet... cit. Wolowitz
Avatar utente
giannidelleorobie
Utente Registrato
 
Messaggi: 413
Iscritto il: ven mar 13, 2015 2:02 pm
Località: La città dei mille
La/le tua/e Moto Guzzi: -california special (toro scatenato)
- v35c

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Marioshi » mar lug 25, 2017 12:35 pm

Ciao a tutti...

Dovrei acquistare la batteria per la mia v35 III che sto restaurando.
Non vorrei spendere un capitale e restare quanto piu fedel all'originale (il libretto di uso e manutenzione dice che una 20ah è sufficiente)
Consigli? la unibat postata da un utente qualche messaggio fa andrebbe bene?

Grazie mille.
Marioshi
Utente Registrato
 
Messaggi: 16
Iscritto il: mer nov 23, 2016 12:15 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi v35 III

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda nonnomario » mar lug 25, 2017 3:45 pm

Marioshi ha scritto:Ciao a tutti...

Dovrei acquistare la batteria per la mia v35 III che sto restaurando.
Non vorrei spendere un capitale e restare quanto piu fedel all'originale (il libretto di uso e manutenzione dice che una 20ah è sufficiente)
Consigli? la unibat postata da un utente qualche messaggio fa andrebbe bene?

Grazie mille.

viewtopic.php?f=1&t=56925&p=1693698&hilit=Corrente+di+Spunto#p1693698

poi sono arrivate quelle al Litio.

... e il caos prosegue. :rolleyes:
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 222/2016
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 8058
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda AndreaNevada » mar lug 25, 2017 4:33 pm

Marioshi ha scritto:Ciao a tutti...

Dovrei acquistare la batteria per la mia v35 III che sto restaurando.
Non vorrei spendere un capitale e restare quanto piu fedel all'originale (il libretto di uso e manutenzione dice che una 20ah è sufficiente)
Consigli? la unibat postata da un utente qualche messaggio fa andrebbe bene?

Grazie mille.



io sulla nevada ie sto usando da sei mesi BC Lithium Batteries BCTZ14S-FP-S
la trovi su amazon attualmente a 110
suppongo che vada fin troppo benone sull'antenata v35.
considera che è leggermente più lunga in una direzione, basta metterla verticale.
foto di come io, impedito totale, ho fatto:
https://goo.gl/photos/v75tj6bjvTv4v4oJ8
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 1906
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda X-hide » mar lug 25, 2017 10:24 pm

Io ho preso una exide classica al pb a circa 50 euro...
X-hide
Utente Registrato
 
Messaggi: 807
Iscritto il: lun gen 22, 2007 12:14 pm

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Elk » mar set 12, 2017 12:12 pm

Sono col cell e non ho letto i post sopra che ci vedo un cz... magari c'è già scritto.

Ho per finire rinunciato al litio sul t3 ed ho ordinato una spark gialla... ma non ho ben capito la differenza tra la nera e la rossa (che tra l'altro ho sull'ev da... boh, 10 anni)?
Mi sapere ragguagliare?

...tra l'altro faccio cerca: spark 600, arrivo qui a metà del topic e leggendo un paio di righe di un post leggo della scarsa affidabilità delle spark... :wall:
Come detto ho una vecchissima rossa sull'ev e sulla baghera avevo una 600 nera e non posso dirne male...
Avatar utente
Elk
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3902
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV - '98 - Lizbeth
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
850 T3 California '77 - Marilyn
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Enzo-NW » ven set 29, 2017 8:56 am

Mi ė morta la batteria della Stelvio dopo solo un anno e mezzo: sono indeciso tra una batteria al litio da 14ah e una da 18 come l'originale.
La 14 ha una corrente di spunto sufficiente in teoria...
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 2840
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Elk » ven set 29, 2017 9:23 am

Enzo-NW ha scritto:Mi ė morta la batteria della Stelvio dopo solo un anno e mezzo: sono indeciso tra una batteria al litio da 14ah e una da 18 come l'originale.
La 14 ha una corrente di spunto sufficiente in teoria...


Sul 1100c ho messo una 14ah e va benissimo (mi pare che il motorino sia un Valeo), non solo ha sufficiente spunto, ma tiene tantissime accensioni senza cedere di un nulla. Provato al Morterone ad accendere la moto per mezzora e non voleva saperne di partire... poi mi sono stufato di dare spettacolo e ho aperto i rubinetti della benzina... :oops:
Comunque, non ci penserei su due secondi, litio per sempre se possibile!

PS: quella batteria è sufficiente anche a far partire il T3 senza problemi, col vecchio e ingordo di corrente motorino Bosch. Non mi sono però fidato a lasciarcela perché la tensione di ricarica sale fino a 14.6V e mi è stato detto (mi pare dal Nello) che oltre i 14V non sono graditi dal litio... boh. Per non rischiare per T3 ho ordinato ormai quasi un mese fa una Spark 600 (gialla, e che nessuno ad oggi mi ha saputo dire che differenza c'è tra la gialla, la rossa e la nera...) che aimé però risulta tutt'ora dispersa tra i magazzini dello spedizioniere SDA in sciopero... :crying:
Avatar utente
Elk
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3902
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV - '98 - Lizbeth
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
850 T3 California '77 - Marilyn
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot], hispanico, ichigo84, ledzep, minuscolo, Stitch762 e 35 ospiti