Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Batteria gel, acido, litio

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda LIRO » gio nov 12, 2020 4:46 pm

vinbrulè ha scritto:Per guidare una moto, tanto più quelle moderne, tutte elettroniche, non possiamo trasformarci tutti in elettrauto.


Onestamente mi sento più tranquillo a viaggiare con la Tuono che di elettronica ne ha giusto un pochino rispetto a quando usavo il V11 oppure il V65.
La cosa importante NON è avere una moto che si ripara per strada, ma avere una moto che NON ti lasci per strada, comunque l'elettronica non è questo male incurabile, fai conto che gli Unimog, progettati per lavorare nelle condizioni più assurde per decine d'anni, sono pieni di centraline e sensori e non si rompono.
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
 
Messaggi: 5092
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
Località: Lipomo (COMO)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda vinbrulè » gio nov 12, 2020 5:12 pm

Io posso riportare l'esperienza sulle moto avute: il bandit, il Lario e le altre moto mi hanno lasciato a piedi per guasti meccanici, mentre il le Mans e il 1200 sport per guasti elettrici. Sia con il bandit, che con il Lario che con l'RG sono riuscito a tornare a casa con 3 o 1 cilindri funzionanti dopo rotture di valvole o grippaggi.
Mentre laddove si sono verificati guasti elettrici non sono riuscito a tornare a casa.
Inoltre, ed è la cosa più fondamentale di tutte, le moto moderne non si avviano se la batteria non raggiunge i 12 volt o comunque se il cruscotto legge un voltaggio inferiore a quello ottimale. Quindi la centralina decide di non avviare la moto anche se magari la batteria ha ancora energia sufficiente per farlo. Al contrario il vecchio V35 partiva sempre anche con una vecchia batteria al piombo data per morta da tutti i caricabatterie...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13432
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda nonnomario » gio nov 12, 2020 6:22 pm

mah, sono più di 50 anni che pago un extra assicurativo per soccorso stradale, sia auto che moto, e mai usufruito.
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 70/2020
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 9465
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda vinbrulè » gio nov 12, 2020 6:29 pm

Perché hai una moto non elettronica e probabilmente sai metterci le mani...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13432
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda nonnomario » gio nov 12, 2020 6:32 pm

vinbrulè ha scritto:Perché hai una moto non elettronica e probabilmente sai metterci le mani...

probabile sia cosi, per la moto, mentre per l'auto, ormai, sono tutte elettroniche.

però anche mio figlio, che cambia le moto spesso, non ne ha mai usufruito.


ps. in tutte le cose ci vuole sempre un po' di culo. :ok:
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 70/2020
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 9465
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda LIRO » gio nov 12, 2020 6:43 pm

vinbrulè ha scritto:Perché hai una moto non elettronica e probabilmente sai metterci le mani...


Guarda che è una tua paura, ma non la realtà, con il V11 ho rischiato di rimanere a piedi perchè all'Aprica, durante un giro in moto per passi, la batteria ha deciso di andare in corto, ho avuto la fortuna di trovare un meccanico che dopo un'attesa di 3 ore me ne ha procurata una nuova da montare e sono potuto rientrare a casa, ai bei tempi avevo grippato il Fantic e mi sono a fatto a spinta 8 km per tornare a casa senza abbandonarla, con il V65 mi si è sbriciolato il cardano a Teglio e sono tornato a casa con il furgone dopo aver chiamato i soccorsi.
Ripeto, l'importante non è avere una moto tutta meccanica che si ripara per strada, l'importante è una moto che non ti lasci per strada, se succede quella volta nella vita cellulare carico, soccorso stradale incluso nell'assicurazione e bancomat/carta di credito a portata di mano.
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
 
Messaggi: 5092
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
Località: Lipomo (COMO)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda vinbrulè » gio nov 12, 2020 6:55 pm

Come ti ho detto ognuno riporta le sue esperienze e si basa su questo. Anche io ho sbriciolato il cardano del secondo Lario e ho dovuto chiamare il carro attrezzi ma ciò nonostante amo il Lario... :asd:
Io sono sicuro che se dovessi cambiare moto per una più moderna non mi farei appunto problemi ma il cellulare carico ti assicuro che non serve a una cippa perché in cima al Moncenisio o all'iseran non prende una cippa, al Moncenisio riesco a fatica a mandare un SMS mentre all'iseran zero di zero, internet proprio non esiste, per cui devi solo pregare che la moto non si rompa in Francia a 2000 o più metri di altitudine ma lo faccia perlomeno in territorio italiano qualche metro più in basso.
Una volta ho dovuto rinunciare a un weekend al mare perché tornando dalla Francia il cellulare è rimasto completamente muto fino a casa quando l'ho collegato al WiFi...ma finché ero in moto non potevo nè telefonare nè mandare SMS anche in Italia...misteri del roaming...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13432
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda sevendays » gio nov 12, 2020 10:37 pm

Ma dai, controllare la tensione della batteria non è più complicato che guardare il livello dell'olio. Io preferirei mille volte avere la batteria a terra rispetto a grippare onestamente...
Avatar utente
sevendays
Utente Registrato
 
Messaggi: 1678
Iscritto il: mer mag 06, 2015 5:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 custom

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda LIRO » gio nov 12, 2020 10:51 pm

Vinbrulé non è che in cima al Gavia ci sia il 4G (tappa precedenta ad Aprica dove mi ha abbandonato la batteria), giusto allo Stelvio ha oltre al segnale anche i dati. In Svizzera poi non ne parliamo, tralasciamo il discorso roaming, magari a 2.500 mslm hai 5 tacche, in valle sei isolato. Il discorso cellulare carico è una sicuraezza, poi in moto pian pianino puoi farti un passo in discesa a motore spento, i freni ti funzionano lo stesso, certo finisci le pastiglie però puoi raggiungere, o cercare di raggiungere, un pezzo di civiltà dove chiamare i soccorsi.
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
 
Messaggi: 5092
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
Località: Lipomo (COMO)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda vinbrulè » ven nov 13, 2020 10:13 am

Sì certo, ma ti dico che a volte il cellulare serve giusto per mandare un SMS alla moglie per farsi venire a raccattare, poi i soccorsi per recuperare la moto è meglio chiamarli da casa con calma.
Riguardo alla batteria che non parte se i volt sono solo 11,9 anziché 12 lo trovo veramente fastidioso perché mi è capitato di essere già in tuta e casco pronto ad avviare la moto e invece ho dovuto rimettere la batteria sotto carica e rinunciare al giro...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13432
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda LIRO » ven nov 13, 2020 12:19 pm

Perchè invece partire con la batteria mal messa e rimanere a piedi per strada invece è bello? Forse è meglio essersi vestiti per niente che rimanere per strada, comunque se senti girare la pompa è sufficiente far partire la moto a spinta, anche con la Tuono è possibile.
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
 
Messaggi: 5092
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
Località: Lipomo (COMO)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda vinbrulè » ven nov 13, 2020 12:40 pm

Lo so che se gira la pompa la moto parte a spinta, ma nei grossi bicilindrici ci va davvero una bella spinta o una discesa... invece con le moto vecchio tipo potevi andare avanti per anni con batterie date per morte, basta lasciarle attaccate al carica batterie...o al limite chiedere a un automobilista se ha i cavi...tutte queste cose con i cruscotti elettronici e le batterie al litio non si possono più fare.
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13432
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Elk » ven nov 13, 2020 12:52 pm

vinbrulè ha scritto:Lo so che se gira la pompa la moto parte a spinta, ma nei grossi bicilindrici ci va davvero una bella spinta o una discesa... invece con le moto vecchio tipo potevi andare avanti per anni con batterie date per morte, basta lasciarle attaccate al carica batterie...o al limite chiedere a un automobilista se ha i cavi...tutte queste cose con i cruscotti elettronici e le batterie al litio non si possono più fare.


Andare avanti anni con la batteria morta è poco furbo, ma perché dici che nonnpuoi chiedere i cavi co una batteria al litio?
Avatar utente
Elk
Utente Registrato
 
Messaggi: 4999
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 NTX 2011
California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
(ex) 850 T3 California '77 - Marilyn
(ex) Nuovo Falcone ‘72
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda vinbrulè » ven nov 13, 2020 1:10 pm

Morta per i caricabatterie e i voltmetri si intende, ma assolutamente funzionante e con un buono spunto, molte volte si trattava semplicemente di aggiungere acqua alla batteria, quando ancora le batterie non erano sigillate. I cavi con la batteria al litio si possono usare? Ed eventuali booster?
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13432
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Elk » ven nov 13, 2020 1:24 pm

vinbrulè ha scritto: I cavi con la batteria al litio si possono usare? Ed eventuali booster?


Assolutamente sì...

Anzi, una litio scarica da moto la attacchi 10 minuti coi cavi alla piombo dell'auto e la riusi... non sarà al 100% carica ma perfettamente efficciente.
Avatar utente
Elk
Utente Registrato
 
Messaggi: 4999
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 NTX 2011
California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
(ex) 850 T3 California '77 - Marilyn
(ex) Nuovo Falcone ‘72
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Enzo-NW » ven nov 13, 2020 1:30 pm

Se però il caricabatterie fa anche il ciclo di desolforazione di danneggia la batteria al litio.
Avatar utente
Enzo-NW
Utente Registrato
 
Messaggi: 4725
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda vinbrulè » ven nov 13, 2020 1:37 pm

Sì infatti ho parlato di cavi e booster per avviamenti d'emergenza...il caricabatterie si può usare in presenza, cioè controllando che non parta il ciclo di desolfatazione...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13432
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Elk » ven nov 13, 2020 1:49 pm

Enzo-NW ha scritto:Se però il caricabatterie fa anche il ciclo di desolforazione di danneggia la batteria al litio.

Quelli digitali piu moderni, comunque non innescano e vanno in protezione.

Comunque si parlava di attaccare una litio a un'altra batteria al piombo o booster (che poi sono al litio) per un travaso.
Avatar utente
Elk
Utente Registrato
 
Messaggi: 4999
Iscritto il: gio ago 20, 2009 3:16 pm
Località: Svizzera
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 NTX 2011
California EV - '98 - Lizbeth
V10 Centauro '97 - Centauro, what else?
1100 T3 California '95 - Cinghiala
(ex) SP 1000 VG - '83 - Baghera
(ex) 850 T3 California '77 - Marilyn
(ex) Nuovo Falcone ‘72
Stornello Sport America - '66 - Il Mulo

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda Cane » ven nov 13, 2020 1:57 pm

Tra l'altro la desolfatazione secondo me non serve a nulla...

Se sei a quel punto la batteria sara' sempre zoppa e va sostituita..
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39910
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Batteria gel, acido, litio

Messaggioda vinbrulè » ven nov 13, 2020 1:59 pm

Bei tempi quando in caso d'emergenza e senza acqua potevi pisciare dentro la batteria e ripartire... :asd:
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13432
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: DURITO, Fiorenzo Nevada, Inesperto, Vincep, Yuri.ferrazza e 110 ospiti