Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

nuovo falcone

L'unico, autentico, inimitabile....

nuovo falcone

Messaggioda Mario.bl » mer feb 09, 2011 10:14 pm

ciao a tutti, nel mio nuovo falcone ho il problema che la candela si sporca di nero tanto da impedirne l'avviamento, devo così smontarla e pulirla di frequentemente,circa ogni 100 km, se smagro la miscela il motore non gira regolare e si creano i classici schioppettii, getti spillo diffusore sono nuovi.la moto non fuma e non consuma olio perciò escluderei trafilamenti dal cilindro
C'è qualcuno che ha avuto problemi di questo tipo e può aiutarmi a risolverli? saluti a tutti, Mario
Mario.bl
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar feb 08, 2011 10:59 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: nuovo falcone

Re: nuovo falcone

Messaggioda matte73 » gio feb 10, 2011 2:58 am

Mario.bl ha scritto:ciao a tutti, nel mio nuovo falcone ho il problema che la candela si sporca di nero tanto da impedirne l'avviamento, devo così smontarla e pulirla di frequentemente,circa ogni 100 km, se smagro la miscela il motore non gira regolare e si creano i classici schioppettii, getti spillo diffusore sono nuovi.la moto non fuma e non consuma olio perciò escluderei trafilamenti dal cilindro
C'è qualcuno che ha avuto problemi di questo tipo e può aiutarmi a risolverli? saluti a tutti, Mario


Qualcosa di simile successe anche al mio falcone "sport",a tal punto che oltre a bagnare la candela mi spruzzava benzina dalla pipetta del carburatore.
Il problema era stato individuato proprio nei getti che se mente non tradisce,vennero ridotti :-)
Siamo Tutti Mortali Fino al Primo Guzzi e al secondo Bicchiere di Vino
Avatar utente
matte73
Utente Registrato
 
Messaggi: 1484
Iscritto il: mar lug 06, 2010 3:28 pm
Località: Piacenza
La/le tua/e Moto Guzzi: V11scura - V11tel.rosso - Daytona 1000 - 1100 sport corsa - PE 250 - Falcone sport - Airone sport - Super Alce - RGV 250 - Ducati 858 EVO - HD Fat Boy

Re: nuovo falcone

Messaggioda LucaF » gio feb 10, 2011 2:38 pm

mah,
direi che oltre alla benzina dovresti assicurarti che la scintilla ci sia quando deve esserci, non una volta ogni 10 giri
quindi un controllo a tutta l'accensione, partendo da candela e cavo/pipetta nuovi, e revisionando se possibile la bobina
inoltre, la puntina é nuova? l'anticipo é corretto?
saluti
L
LucaF
Utente Registrato
 
Messaggi: 2488
Iscritto il: lun ott 27, 2003 3:10 pm
Località: Tirolo, Austria
La/le tua/e Moto Guzzi: non abbastanza

Re: nuovo falcone

Messaggioda Mario.bl » gio feb 10, 2011 10:48 pm

ciao il problema non è di candela bagnata ma candela con fuliggine nera,le puntine sono nuove,registrate a 0.6mm in apertura completa, l'anticipo è registrato nel punto prescritto come da manuale d'officina, ho provato a portarlo indierto di qualche grado seguendo un consiglio di uno che revisiona carburatori ma non ho visto miglioramenti , non mi sono fidato del resto a portarlo troppo indietro e sono comunque del parere che se la casa madre lo indica in un dato punto è lì che deve stare, non ho verificato cavo e bobina dando per scontato che essendo apparati elettrici dovrebbero o funzionare o essere guasti, non valutavo situazioni intermedie. cavo e pipetta si cambiano ma come faccio a verificare il corretto funzionamento della bobina? saluti a tutti e grazie per la collaborazione
Mario.bl
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar feb 08, 2011 10:59 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: nuovo falcone

Re: nuovo falcone

Messaggioda Gatto del Cheshire » ven feb 11, 2011 9:16 am

A me era successo qualcosa del genere quando uno straccio appoggiato sotto la sella era andato a coprire la presa dell'aria del carburatore.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 23892
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: nuovo falcone

Messaggioda mar54 » ven feb 11, 2011 10:05 am

Potresti avere lo starter che rimane aperto, oppure il galleggiante del carburatore bucato, o mal regolato, oppure lo spillo di chiusura del galleggiante con punta rovinata, o sede dove chiude lo spillo, rovinata. I motivi possono essere tanti, ma il problema stà attorno al carburatore.
Avatar utente
mar54
Utente Registrato
 
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun ott 27, 2003 10:14 am
Località: Roma

Re: nuovo falcone

Messaggioda nefti2 » ven feb 11, 2011 11:53 am

in che senso "smagri la miscela"?

ti consiglio benzina tipo V power e l'uso di un additivo per aumentare il numero di ottani. Prova poi vedi che succede.
amo i cilindri a V
Avatar utente
nefti2
Utente Registrato
 
Messaggi: 345
Iscritto il: ven mag 21, 2010 12:26 pm
Località: Tra i colli berici e l'altopiano di Asiago
La/le tua/e Moto Guzzi: california III
V65 ex PA
NF 500

Re: nuovo falcone

Messaggioda mar54 » ven feb 11, 2011 5:32 pm

nefti2 ha scritto:
ti consiglio benzina tipo V power e l'uso di un additivo per aumentare il numero di ottani. Prova poi vedi che succede.

L'NF ha un rapporto di compressione basso, anche con la benzina verde non detona, puoi lasciare anche l'anticipo ai valori da manuale (senza ritardare)

aproposito, ma il filtro aria è pulito, libero, nuovo?
Avatar utente
mar54
Utente Registrato
 
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun ott 27, 2003 10:14 am
Località: Roma

Re: nuovo falcone

Messaggioda Mario.bl » ven feb 11, 2011 10:53 pm

ciao, il filtro è nuovo come la valvolina starter e lo spillo del galleggiante, il galleggiante è buono, se lo spillo non chiudesse bene la pressione dal serbatoio farebbe uscire benzina dall'alto del carburatore e dopo una settimana ti troveresto con il serbatoio vuoto (credo)
grazie a tutti ciao
Mario.bl
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar feb 08, 2011 10:59 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: nuovo falcone

Re: nuovo falcone

Messaggioda mar54 » sab feb 12, 2011 12:16 pm

oppure ti colerebbe nel cilindro, e da lì nel carter diluendo l'olio. Ma immagino che quando fermi la moto chiudi anche i rubinetti, o no?
Un'altra cosa che potresti verificare è che tutti i passaggi interni del carburatore siano liberi.
Se il tuo NF è una versione militare, il settaggio è:
valvola gas 60
polverizzatore 265 P
getto massimo 132
getto minimo 50
spillo conico V10 alla 2° tacca
vite regol. minimo aperta di giri 1 e 1/4 (prima della carburazione)

Il galleggiante, con carburatore posizionato sottosopra, deve sporgere, rispetto al piano di chiusura della vaschetta, di 23,5 mm. se il galleggiante è da 10 grammi, 24,5 mm. se da 14 grammi.
Avatar utente
mar54
Utente Registrato
 
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun ott 27, 2003 10:14 am
Località: Roma

Re: nuovo falcone

Messaggioda Mario.bl » dom feb 13, 2011 10:23 pm

ciao , grazie per le informazioni, ho provato più tipi di getti del minimo, 48 52 (quando ho preso la moto c'era un 54), dici che 2 centesimi possono fare la differenza? il getto del massimo non lo ho toccato ma mi sa che è meglio che lo cambi non vorrei che fosse stato manomesso dal precedente proprietario,
diffusore e spillo sono nuovi, verificherò la posizione del galleggiante in quanto non ero in possesso dei dati di taratura che mi hai comunicato, concordi con me che la bobina cavo pipetta o funzionano o sono guasti? la valvola gas ha un piccolissimo gioco e non credo che influisca. ho controllato e soffiato tutti i passaggi e i forellini vari. ho due motori e il sintomo si presenta identico su entrambi, purtroppo ho solo un carburatore.
ciao grazie, Mario
Mario.bl
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar feb 08, 2011 10:59 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: nuovo falcone

Re: nuovo falcone

Messaggioda mar54 » lun feb 14, 2011 8:04 pm

Se l'altro motore ha un proprio impianto di accensione, sarebbe la conferma che il problema è nel carburatore.
Mi dici la sigla completa che è stampigliata sul carburatore?
Avatar utente
mar54
Utente Registrato
 
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun ott 27, 2003 10:14 am
Località: Roma

Re: nuovo falcone

Messaggioda Mario.bl » lun feb 14, 2011 10:55 pm

ciao a parte bobina e cavo che fanno parte del telaio i motori hanno il proprio piattello completo, l'unica cosa che non ho cambiato perchè non si trova più in commercio sono i condensatori, il carburatore è il VHB29AD saluti grazie
Mario.bl
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar feb 08, 2011 10:59 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: nuovo falcone

Re: nuovo falcone

Messaggioda mar54 » lun feb 14, 2011 11:08 pm

OK il carburatore è il suo.
Se per fare andare i due motori hai usato la stessa bobina, rimane un dubbio sulla stessa. Se non trovi il condensatore originale, puoi adattarne uno di provenienza auto, basta che sia per impianti a 12 v. (anche per la bobina, potresti usarne una auto)
Avatar utente
mar54
Utente Registrato
 
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun ott 27, 2003 10:14 am
Località: Roma

Re: nuovo falcone

Messaggioda Mario.bl » mar feb 15, 2011 11:07 pm

la bobina è un semplice avvolgimento, se è interrotto non funziona , non penso a una situazione di mal funzionamento, farò comunque una prova
ho notato che è la stessa bobina che veniva montata sulle auto degli anni 70 e 80 tipo fiat 127 A112 eccetera e si trova facilmente, saluti grazie Mario
Mario.bl
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar feb 08, 2011 10:59 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: nuovo falcone

Re: nuovo falcone

Messaggioda adrianomol » dom feb 20, 2011 12:15 am

Mario.bl ha scritto:la bobina è un semplice avvolgimento, se è interrotto non funziona , non penso a una situazione di mal funzionamento, farò comunque una prova
ho notato che è la stessa bobina che veniva montata sulle auto degli anni 70 e 80 tipo fiat 127 A112 eccetera e si trova facilmente, saluti grazie Mario



ho avuto il nuovo falcone per alcuni anni, non ho mai avuto problemi di carburazione, almeno non come quelli da te descritti. in generale una carburazione leggermente grassa era preferibile, dava più rotondità di funzionamento.

posso azzardare un paio di ipotesi:

controlla che il cavo dell' aria non sia tirato o si tiri involontariamente quando sterzi, lascialo anzi molto lento
tacca spillo
candela nuova

se il problema persiste, vedi se sporca la candela al minimo o al massimo, in caso diminuisci i rispettivi getti, non entrambi se la sporca a regimi intermedi, abbassa lo spillodi una tacca e vedi come và
------------------------------------------------------
adriano da roma, su airone sport, v7sport trasf. S3; T5 ex vigili urbani :)
Avatar utente
adrianomol
Utente Registrato
 
Messaggi: 859
Iscritto il: mer giu 02, 2004 8:56 am

Re: nuovo falcone

Messaggioda GUZZUS » dom feb 20, 2011 12:00 pm

Per il condensatore puoi montare anche quello delle serie piccole v35 ecc
GUZZUS
Utente Registrato
 
Messaggi: 217
Iscritto il: lun ott 27, 2003 9:05 pm
Località: Il Mitico PASSO DEL TURCHINO
La/le tua/e Moto Guzzi: Mono E Bicilindrici

Re: nuovo falcone

Messaggioda gio54 » dom mag 29, 2011 12:05 pm

Al mio NF ex CC dopo circa 20 Km, comincia a perdere potenza e si spegne. Smonto la candela, appare di colore nocciola chiaro, forse leggermente su carburazione magra. La cambio e riparto subito. Candela installata Champion N7YC, ci monto come riserva una AC 44F (elettrodo normale) , la moto va ugualmente. Ho registrato il cavo starter, che prima faceva diventare la candela affumicata e fatta la carburazione. Ha freddo con starter e alzavalvola tirati, parte alla prima pedalata. Ad ogni giretto sputacchia una volta leggermente nel filtro aria, quando mi sto per fermare. Attendo lumi, grazie.
gio54
Utente Registrato
 
Messaggi: 7
Iscritto il: dom gen 10, 2010 9:51 am
Località: Rimini

Re: nuovo falcone

Messaggioda LucaF » dom mag 29, 2011 2:49 pm

Saluti a tutti,
il problema del nostro primo amico, potrebbe essere veramente banale: la vite del minimo non regola la quantita di aria al minimo, ma la quantita di benzina!!

Io ho il 132 come getto massimo e 55 come minimo, nel carburatore VHB 29 CD, dell'orto, sulla versione civile: un meccanico, venerdi pomeriggio, mi ha aperto la vite del minimo, credendo fosse quella dell'aria, e il motore andava da schifo dopo la pioggia con una temperatura fresca (mentre da mandello ad arcore, nessuno problema, ma non stavo in coda e c'erano circa 30 gradi)
il sabato pomeriggio, ho controllato il circuito del minimo, che parte dal getto del minimo: chiudendolo ho risolto il problema del minimo irregolare e della candela completamente nera

saluti
Luca
LucaF
Utente Registrato
 
Messaggi: 2488
Iscritto il: lun ott 27, 2003 3:10 pm
Località: Tirolo, Austria
La/le tua/e Moto Guzzi: non abbastanza

Re: nuovo falcone

Messaggioda motoube » dom mag 29, 2011 3:18 pm

ma la valvola benzina è quella per la benzina verde o ancora la vecchia per la benza con il piombo?
Avatar utente
motoube
Utente Registrato
 
Messaggi: 11771
Iscritto il: mar ott 28, 2003 1:11 am
Località: mandello del lario

Prossimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fabiolemans1, Gatto del Cheshire, Michi99 e 25 ospiti