Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

L'unico, autentico, inimitabile....

utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda ilsolla » gio apr 21, 2011 3:12 pm

Mi son concesso il "lusso" di acquistare questo bellissimo oggettino vintage per la mia Ruvida.
Sono due piastre di irrigidimento (dette anche antisvirgolo) originals anni '80 che aveva in casa "aquile".
E che mi ha ceduto a un ottimo prezzo.
A di là del tocco estetico che mi piace assai, vorrei fugare il dubbio a chi ancora è indeciso sul montarle o meno.
Se avete il dubbio che vi possano servire, è il caso di montarle.
La differenza è notevole, soprattutto sul misto, nei cambi di direzione e in staccata.
Na sciccheria

Immagine
Immagine
Non so una mazza, ma su qualunque argomento
Avatar utente
ilsolla
Utente Registrato
 
Messaggi: 1162
Iscritto il: mer giu 09, 2010 5:55 pm
Località: Reggio Emilia
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 Custom, il Brumcaliffo

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda meneceo » mar apr 26, 2011 8:59 pm

Dovrebbero essere obbligatorie su qualsiasi moto, secondo me.
Da quando ho messo i Lafranconi le altre moto han messo la vibrazione.
Avatar utente
meneceo
Utente Registrato
 
Messaggi: 530
Iscritto il: gio apr 16, 2009 3:07 pm
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV 1997

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda GUZZIV65 » mar apr 26, 2011 9:23 pm

-
Ultima modifica di GUZZIV65 il lun lug 07, 2014 7:00 pm, modificato 1 volta in totale.
GUZZIV65
 

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda Cane » mar apr 26, 2011 9:27 pm

A me la piastra antisvirgolo piace...
Aumenta la rigidita' del sistema...
Ma anche quando togli la ruota anteriore e il suo asse i foderi rimangono piu' paralleli, perche' tutti estratti un minimo di gioco sulle forcelle ce l'hanno...
Consiglio alla sostituzione della ruota anteriore di dare un paio di affondamenti della forcella prima di serrare definitivamente i bulloni sull'asse, questo per allineare in modo ancora piu' perfetto i foderi e migliorarne lo scorrimento....
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 33336
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda ilsolla » mar apr 26, 2011 9:36 pm

Oggi ho avvertito una vibrazione assurda su un curvone veloce. Pensavo che la piastra antisvirgolo avesse messo in crisi il sistema. Effettivamente, smontata la moto vibrava meno pur perdendo rigore sul misto.
Contemporaneamente non riuscivo a capire uno strano rumore all'affondamento della forcella.
Beh... Mi son perso le viti della piastra inferiore dello sterzo, cazzarola
Hai voglia a mettere piastre di irrigidimento...
Non so una mazza, ma su qualunque argomento
Avatar utente
ilsolla
Utente Registrato
 
Messaggi: 1162
Iscritto il: mer giu 09, 2010 5:55 pm
Località: Reggio Emilia
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 Custom, il Brumcaliffo

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda GUZZIV65 » mar apr 26, 2011 9:39 pm

-
Ultima modifica di GUZZIV65 il lun lug 07, 2014 7:00 pm, modificato 1 volta in totale.
GUZZIV65
 

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda valigiaio » mar apr 26, 2011 9:49 pm

Ciao a tutti!! :D
Comprai le piastre antisvirgolo della Ideauno (si chiamava così) ai tempi che uscirono.
Ne ho maturato un'esperienza tutto sommato negativa.
I grani di bloccaggio, serrati, ma anche non troppo, hanno dimostrato di interferire sulla "perfetta"concentricità della boccola di scorrimento del fodero, causando alla lunga (ma nemmeno tanto) il grippaggio delle boccole.
La loro abolizione mi diede subito un ritrovato senso di "libertà meccanica".
Devo però dire che avevo sostituito gli steli Guzzi da 35 mm. con delle Marzocchi da 38 mm. della allora coetanea Ducati 900, francamente migliori, ma più delicate.
La piastra veniva venduta con diverse boccole di adattamento.

Maturai sempre più, da alllora, un gusto per il minor numero di orpelli sulla mia moto.

Vi saluto tutti caramente! :D
come dice un amico: "io non corro, volo rumorosamente basso"
Avatar utente
valigiaio
Utente Registrato
 
Messaggi: 1768
Iscritto il: mer nov 05, 2003 1:39 pm
Località: Novi Ligure

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda ilsolla » mar apr 26, 2011 10:01 pm

Io ho proprio quelle della idea uno. Originali deell'epoca. Ma francamente, come possano interferire con lo scorrimento della forcella fatico a capirlo. Sono perfettamente a misura e impossibili da regolare. O così o così. O strette, o larghe. Non puoi montarle se on in un modoLa sensazione di maggior "libertà" é invece facile da capire. Le forcelle sottili tendono a torcerai, quindi compensano la rigidità del telaio e delle reazioni alle asperità dell'asfalto, dando l'illusione di maggiore agilità. In realtà é solo tutto più elastico. Tant'é che senza l'irrigiditore non mi sarei accorto di girare con la piastra inferiore dello sterzo, smollata completamente. Imputavo alle forcelle vecchie quella sensazione di anteriore incerto. E invece rischiavo di finirein terra alla prima staccata seria.
Per v65, le mie sono introvabili, effettivmente. Le fanno ancora ma costano intorno ai 90 o 100 euro. Si trovano su internet a marca tarozzi e telefix
Non so una mazza, ma su qualunque argomento
Avatar utente
ilsolla
Utente Registrato
 
Messaggi: 1162
Iscritto il: mer giu 09, 2010 5:55 pm
Località: Reggio Emilia
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 Custom, il Brumcaliffo

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda fabiolemans1 » mer apr 27, 2011 1:23 am

è un accessorio che ho sempre desiderato montare sulle mie guzzette anziane ma che purtroppo non ho potuto comprare.
bravo solla
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 14079
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda Gatto del Cheshire » mer apr 27, 2011 6:33 am

Ma a cosa serve una piastra antisvirgolo ?
Per me dovrebbe servire a irrigidire la forcella e impedire che frenendo (con un disco solo) si svergoli.
Ma qualcuno mi ha dimostrato che non è vero, che frenando su un disco solo la forcella non si svergola.
Allora a cosa serve ?
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 24828
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Breva 750
ora YBR 250

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda ilsolla » mer apr 27, 2011 7:17 am

Non é quello lo scopo. Anche perché frenando con l'integrale il problema non dovrebbe sussistere. La torsione della forcella, soprattutto nelle forcelle tradizionali, è data dal ridotto diametro degli steli e dei gambali. Rispetto al peso moto/pilota, in staccata ma anche nei veloci cambi di direzione sul misto (dove ci si diverte, insomma) la forcella si torce. É una cosa avvertibile quando si va un pò forte. Nn certo con una guida "da custom" molto rilassata.
Si avverte una scarsa precisione all'avantreno, come se la moto non seguisse ( ed effettivamente così è) le intenzioni del pilota.
Non so una mazza, ma su qualunque argomento
Avatar utente
ilsolla
Utente Registrato
 
Messaggi: 1162
Iscritto il: mer giu 09, 2010 5:55 pm
Località: Reggio Emilia
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 Custom, il Brumcaliffo

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda rugi56 » mar feb 06, 2018 6:12 pm

ho visto questo vecchissimo post, che mi torna utile
sul LE MANS frenando con l'anteriore ho l'avantreno che tira verso sinistra, a detta di qualcuno sono gli steli troppo fini, e quindi ho visto queste piastre antisvirgolo

a me non convince dove va fissata avendo i due gommini esterni raschiaolio

chi sa parli
se le cose vanno male il corpo non deve soffrire
Avatar utente
rugi56
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 5671
Iscritto il: sab nov 06, 2004 10:43 pm
Località: vicenza (prov.)
La/le tua/e Moto Guzzi: california ev del 1998 "la giuseppa"
breva 1100 del 2007 " la rossa "
LE MANS III DEL 82 "la fenice"

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda Willy64 » mer mar 07, 2018 12:36 am

Fai scorrere i tappi in gomma verso l'alto delle canne, monti la piastra e riporti in basso i tappi (sulla parte superiore della piastra ci deve essere "l'aggancio").
L'utilità pratica della piastra è solo "psicologica", un lievissimissimo miglioramento solo se hai la frenata integrale che provoca una frenata diseguale tra i 2 dischi anteriori.
Willy64
Utente Registrato
 
Messaggi: 754
Iscritto il: mar ott 28, 2003 1:33 am
Località: Roma

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda Akela » mer mar 07, 2018 9:14 am

Non vedo le foto! :-(
Avatar utente
Akela
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4051
Iscritto il: dom dic 30, 2007 8:46 am
Località: Tremestieri Etneo ai piedi del Mongibello (CT)
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV Touring P.I. - 2002 - (Aquila Bianca)
NTX 650 - 1990
EX Aprilia Pegaso GA 650 - 1994
Ex Nevada 750 - 1997:

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda rugi56 » mer mar 07, 2018 11:03 am

Willy64 ha scritto:Fai scorrere i tappi in gomma verso l'alto delle canne, monti la piastra e riporti in basso i tappi (sulla parte superiore della piastra ci deve essere "l'aggancio").
L'utilità pratica della piastra è solo "psicologica", un lievissimissimo miglioramento solo se hai la frenata integrale che provoca una frenata diseguale tra i 2 dischi anteriori.



si in effetti lo svirgolo lo fa solo quando freno con la leva, con l'integrale non lo fa
se le cose vanno male il corpo non deve soffrire
Avatar utente
rugi56
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 5671
Iscritto il: sab nov 06, 2004 10:43 pm
Località: vicenza (prov.)
La/le tua/e Moto Guzzi: california ev del 1998 "la giuseppa"
breva 1100 del 2007 " la rossa "
LE MANS III DEL 82 "la fenice"

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda Cane » mer mar 07, 2018 11:38 am

rugi56 ha scritto:si in effetti lo svirgolo lo fa solo quando freno con la leva, con l'integrale non lo fa

Lo fa quando le due forche sono sollecitate in modo diverso, per diversi motivi....

Secondo me la piastra aumenta la rigidita' del sistema a molte sollecitazioni ed e' valida...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 33336
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: utilità piastre "antisvirgolo" su serie piccola

Messaggioda nafta » gio mar 08, 2018 5:20 pm

La usavo sul LM II tanti anni fa, un po' aiutava ed era in alluminio,
Avatar utente
nafta
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1102
Iscritto il: sab dic 13, 2008 7:10 pm
Località: BERGAMO
La/le tua/e Moto Guzzi: v11#3 lm2 lm3 california 3


Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Betto, El Blanco, Gatto del Cheshire, gimpo, Google [Bot], TODD e 51 ospiti