Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Abbigliamento per Mototurismo

L'unico, autentico, inimitabile....

Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda teosns » lun giu 20, 2011 12:13 pm

Volevo aprire questo argomento già da un po’ di tempo ho cercato ma non ho trovato nulla di specifico.

Se è già presente chiudetelo.

Il titolo è già esplicativo ma volevo sottolineare la parola “MOTOTURISMO” in quanto desideravo in questo argomento inserire solamente i capi utilizzati da chi si sposta per minimo 3-4 giorni con mete varie dedicando tempo alla visita di città o di particolari zone con soste di visita più o meno lunghe.

Ci tenevo in quanto tutti sappiamo che per l’utilizzo “MOTO-TURISTICO” della moto e cioè viaggi di più giorni ma con unico obbiettivo il girovagare su strade tortuose senza soste se non quelle fisiologiche la tuta in pelle risulta essere il miglior compagno di viaggio.

Il tutto nasce per il desiderio di trovare capi comodi e “sicuri” che ci permettano di muoverci senza dover morire dal caldo. Lo scopo è quello di acquistare o far acquistare capi mirati magari che qualcuno ha già testato e ci consiglia o sconsiglia.

Comincio io, i giudizi sono personali:

Casco Nolan N43 AIR italia: comodo, abbastanza ventilato, silenzioso come un modulare, difetto nella visiera parasole non mi copre bene gli occhi è troppo piccola, la visiera principale non ha regolazioni intermedie o aperta o chiusa ma non ho sofferto molto.
Giacca REV’IT AIR: comoda, protezioni spalle gomiti e schiena (schiuma), molto ventilata (ottimo), ho acquistato a parte una maglia antivento da indossare sotto nei giorni più freschi direi la soluzione ideale.
Paraschiena ZANDONA: ottimo, da sempre il mio compagno di avventure lo consiglio.
Pantaloni PROMO Jeans: comodi, protezioni su ginocchia removibili, con kevlar cucito internamente nelle zone di sfregamento (non inserito in tasche), il jeans è abbastanza spesso ma non da fastidio nelle camminate anche di diverse ore, il jeans protegge bene dall’aria, li consiglio.
Scarpe TCX X-SQUARE: Comode, con protezioni, non sono impermeabili ma traforate e risultano comode anche dopo diverse ore di camminate.
Tuta acqua: Intera, marca sconosciuta presa a 15 euro in internet, tiene bene l’acqua ma penso per il futuro di prendere una due pezzi più comoda per il turismo
Copriscarpe TUCANO: Vecchissimi e sempre ottimi non passa nulla.

Forse sono un poco troppo fissato sulla protezione ma l’asfalto è duro molto duro e anche abrasivo molto abrasivo. Quando vedo gente in autostrada con magliettina e pantaloncini provo un brivido.
So cosa vuol dire cadere e devo ringraziare le protezioni se anche a piccole velocità non mi sono mai fatto nulla di grave e sono riuscito a rientare a casa.
Lamp - Teo

Breva 1100 "la gussi"
Avatar utente
teosns
Utente Registrato
 
Messaggi: 139
Iscritto il: lun mar 19, 2007 6:16 pm
Località: Dalmine (BG)

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda Poppi » lun giu 20, 2011 2:45 pm

Concordo su tutto tranne jeans (anche se tecnici) e soprascarpe.

I soprascarpe li ho sempre odiati e non li ho mai avuti, li ritengo scomodi e pericolosi. Meglio qualcosa di impermeabile che ti torna comodo anche quando piove e non guidi ... soprattutto in vacanza in moto.
Sergio - In attesa di una Guzzi come dico io.
Avatar utente
Poppi
Utente Registrato
 
Messaggi: 5640
Iscritto il: lun ott 27, 2003 9:28 am
Località: Genova

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda olimpino » lun giu 20, 2011 3:44 pm

Anche io ho i TCX X-SQUARE : sono delle ottime scarpe, ma personalmente le indosso solo per giri brevi (100-150 km) quando so di arrivare in un punto e dover camminare (quando vado in gita al lago, per esempio).
Per i giri lunghi mi affido agli stivali (Alpinestar GPS-3).
Anche io ho i copristivali della Tucano che, seppur scomodi e ingombranti, sono ottimi per tenerti asciutto sotto il diluvio. Effettivamente se devo essere onesto concordo con Poppi quando li ritiene "pericolosi": è facile impigliarli da qualche parte per via dell'ingombro e la suola in gomma non e' delle migliori e scivola dalla pedalina.

Giubbotto: ho un giubbotto in pelle Spidi, ma quando fa caldo caldo ripiego sul Tucano urbano, inserendo pero' le protezioni Dainese (quelle "di serie" non le trovo molto sicure).

Devo comperare il nuovo casco integrale in sostituzione del Nolan N101-classic apribile, che ormai ha i suoi annetti. Per i giri in città al caldo caldo uso un fibra jet della Dainese.
AG n°12 Sport 1200 2v
Avatar utente
olimpino
Staff
 
Messaggi: 1423
Iscritto il: mar ott 21, 2003 9:19 pm
Località: Novara
La/le tua/e Moto Guzzi: Sport 1200 2v Nera

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda toscano88 » lun giu 20, 2011 4:23 pm

Rispondo volentieri a questo topic


- casco touring : caberg sintesi con visiera parasole secondo me per la fascia di prezzo (250 eur) dove si colloca è il miglior articolo sul mercato (4 stelle sharp,comodo, non troppo pesante, spazio per gli occhiali, silenziosità accettabile per un modulare , mi son informato bene e ne ho testati parecchi della stessa categoria ma non ho trovato nessuno paragonabile a parità di prezzo...)
- giacca: dainese in pelle scud (in primavera) protezioni CE 2 livello (300 eur) , giacca spidi in tessuto per l'estate con protezioni CE 2 livello (120 eur)
- backprotector: Tryonic (150 eur) il top per l'assorbimento degli urti disegnato e concepito in Italia (treviso) molto ventilato e leggero, peccato che sia costruito in cina..forse il Zandonà o il Soul Race è meglio ma non ci sono test sul assorbimento dell'urto
- guanti: marca zzero, pelle morbida, protezioni nocche e falangi, guanto alto protettivo, cuciture in Kevlar, poco comodi per le cuciture interne....prezzo onesto (60 eur)
- pantalone: pelle dainese modello alien con protezioni tibia e ginocchio e protezioni soffici laterali (180 eur) negativo troppo caldi l'estate
- scarponi: puma (280 eur) goretex, ottimo design, nota negativa: troppo sportivi si trova per il touring articoli migliori a minor prezzo come gli stivali TCX o Alpinestar touring
Avatar utente
toscano88
Utente Registrato
 
Messaggi: 312
Iscritto il: mar mar 08, 2011 6:38 pm
Località: Rho (MI) - Massa (MS)
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Griso

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda sergius68 » mar giu 21, 2011 8:20 am

Come completo mi sento di consigliare la giacca Nordkapp della Motoinfinito
Mi avevano parlato bene di questo marchio (tra l'altro ha pure sponsorizzato il rally Alaska-Patagonia fatto con la Stelvio) e trovandomi a Verona sono andato al loro Show-room
A parte la disponibilità e la simpatia di Luca il titolare, la giacca che ho preso (tra parentesi a prezzo scontato essendo delle vecchie collezioni) nasce con un principio geniale: praticamente le protezioni non sono nello strato più esterno ma in quello intermedio
Il primo strato è praticamente un antipioggia, il secondo è tutto traforato e d'estate è veramente favoloso, lo strato più interno invece è un antivento reversibile che si stacca dal giubbotto si gira e può essere messo la sera quando si passeggia senza la moto
Vale la pena di dare un occhiata al loro sito o di andarli a trovare allo show-room...........non fosse altro perchè entrando hanno in mostra un Moto Guzzi Alce militare degli anni 40 da sbavo :sbava: :sbava:
Avatar utente
sergius68
Utente Registrato
 
Messaggi: 830
Iscritto il: sab apr 04, 2009 7:05 pm
Località: Reggio Calabria

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda dooan » mar giu 21, 2011 8:32 am

Casco ESCLUSIVAMENTE INTEGRALE leggero e di buona marca!!!
Ne so qualcosa ed Olimpino può confermare, l'X-Lite 602 è davvero molto protettivo!
per il resto approvo tutto!
Protezione totale!
dooan 1200 Sport "Furia" , Califfa 1100 EV
Avatar utente
dooan
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 4367
Iscritto il: gio apr 28, 2011 12:14 pm
Località: Latina
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia 1200 Sport, La Califfa 1100 EV

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda NIGHTCAP » mar giu 21, 2011 4:01 pm

non so , io sto provando a cercare una tuta intera in pelle :oops: :oops:
Solo pochi uomini possono dare del tu al mare, ma non glielo danno!
Avatar utente
NIGHTCAP
Utente Registrato
 
Messaggi: 5256
Iscritto il: mar mar 10, 2009 12:47 am

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda Poppi » mar giu 21, 2011 4:04 pm

NIGHTCAP ha scritto:non so , io sto provando a cercare una tuta intera in pelle :oops: :oops:


INTERA ?????????????? :aaah:

Corri in MotoGP nel 2012 ???? Che te ne fai di una tuta intera se non la usi in pista ????

Capisco una divisibile .... :rolleyes:
Sergio - In attesa di una Guzzi come dico io.
Avatar utente
Poppi
Utente Registrato
 
Messaggi: 5640
Iscritto il: lun ott 27, 2003 9:28 am
Località: Genova

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda NIGHTCAP » mar giu 21, 2011 4:07 pm

ti ricordo, ragazzo, che sono Membro ( molto membro) del team motoeuropa di gorla maggiore!


:trinca: :trinca: :trinca: :trinca:
Solo pochi uomini possono dare del tu al mare, ma non glielo danno!
Avatar utente
NIGHTCAP
Utente Registrato
 
Messaggi: 5256
Iscritto il: mar mar 10, 2009 12:47 am

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda Poppi » mar giu 21, 2011 4:19 pm

NIGHTCAP ha scritto:ti ricordo, ragazzo, che sono Membro ( molto membro) del team motoeuropa di gorla maggiore!


:trinca: :trinca: :trinca: :trinca:


:look: Vorresti dire che corri in pista ? (con la moto ... si intende)

E con che moto ?
Sergio - In attesa di una Guzzi come dico io.
Avatar utente
Poppi
Utente Registrato
 
Messaggi: 5640
Iscritto il: lun ott 27, 2003 9:28 am
Località: Genova

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda Gattostanco » mar giu 21, 2011 4:43 pm

Io dopo tanti errori e/o soldi buttati, mi ritrovo ad utilizzare tre soluzioni in base alla stagione e/o alla meta.

1) In piena estate utilizzo jeans con le protezioni (Spidi Furious, li trovo veramente ottimi) e giubbotto aerato (Spidi NL5, che all'ocorrenza ha può montare all'interno di una membrana antivento/antiacqua e che nella tasca posteriore alloggia il paraschiena dedicato Spidi).
Guanti anch'essi aerati in pelle Spidi (per quando piove ho un paio di sottilissimi guanti Tucano Urbano impermeabili ...che non proteggono niente... ma tengono asciutte le mani senza sudare e senza dover montare i sopraguanti a quelli in pelle... cosa che mi fa perdere sensibilità di guida).

I jeans della tipologia dei Furious sono senz'altro più caldi di quelli normali e senza protezioni, ma sono comunque più adatti anche per vacanze dove, oltre alla guida, c'è da camminare per vedere un paesino, un forte, un castello... se si dovesse andare in paesi un po' più freddini (tipo Scozia, o Irlanda) li abbinerei ovviamente al giubbotto in pelle, anzichè all'aerato.

2) Per viaggiare quando è meno caldo, magari sulle Alpi, o nelle stagioni migliori per il mototurismo (primavera ed autunno :ok: ), io preferisco nettamente un completo in pelle.
Pantaloni e giubbotto turistico, con le loro protezioni (e paraschiena nella tasca posteriore... che è meno sicuro di quello con le bretelle, ma molto più confortevole, e così sei sicuro di averlo sempre) ma anche con le tasche e con la possibilità di agganciare pantaloni e giubbotto con l'apposita cerniera.
Io guido molto meglio, mi sento più a mio agio. Anno scorso ho trovato un Dainese Superdune (a metà prezzo perchè uscito di produzione: fantastico!).
Guanti in pelle non aerati. E per le giornate di pioggia ho sempre con me anche un paio di guanti invernali.
Sotto: maglietta termica della Bikers (ma spesso anche un pile leggero della Quetcha... costa 9 euro ma fa lo spesso calore).

E se piove: antipioggia... tanto vedo che moltissimi altri motociclanti la usano anche sopra il completo in cordura, perchè non sopportano che si impregni o si raffreddi troppo con ore ed ore di acqua insistente :ok:

3) In inverno uso pantaloni e giacca in cordura e con le imbottiture (quando c'è bisogno di vestirsi con molti strati... che non riuscirei ad inserire sotto al giubbotto o ai pantaloni in pelle, o che mi impedirebbero i movimenti). Per fare un esempio, ho trovato molto comodi giacca e pantaloni Moto Guzzi Norge (prodotti da Dainese).
Guanti Alpinestar (non ricordo il modello, ma non particolarmente grossi e ingombranti, in modo da non perdere sensibilità... tanto ho i paramani). Se si gela attacco il cavetto alla batteria e mi infilo i guanti riscaldati Klan dentone

Stivali: sempre gli stessi, estate ed inverno: Alpnestar Web Gore Tex... hanno modificato il modello ma rimangono i miei preferiti.

Casco. Mi sono sempre trovato ottimamente con gli Schuberth (Concept, poi C2).
Per risparmiare un po' Claudia ed io anno scorso ci siamo comprati una coppia di Nolan N90... non sono certo a livello di Schuberth, ma il rapporto qualità/prezzo ci sta soddisfacendo.

Interfono: Cellular Line F3. Ne abbiamo comprato due confezioni. Così, quando dopo 7 - 8 ore le batterie della prima coppia di centralina si esauriscono, in due minuti tiriamo fuori dallo zaino altre due centraline cariche e le sostituiamo in un attimo. Poi in albergo le carichiamo tutte e quattro :ok:

Ugh... ah: non dimenticate le borse interne per le vostre valigie. Lasciare queste ultime montate sulla moto (con il loro sporco, la polvere, il fango) ed entrare in albergo con le due borsine leggere... non ha prezzo :asd:

Lamps
Ultima modifica di Gattostanco il mar giu 21, 2011 5:28 pm, modificato 1 volta in totale.
Giancarlo Gattelli
http://ilblogdigattostanco.blogspot.it
ex guzzista
Avatar utente
Gattostanco
Utente Registrato
 
Messaggi: 2720
Iscritto il: ven dic 08, 2006 7:36 pm
Località: Libero Stato di Romagna
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Griso 1100, ex Norge 1200, ex Stelvio 1200 NTX

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda chiaucese » mar giu 21, 2011 5:07 pm

Personalmente con i jeans non riesco proprio a viaggiare... nemmeno con quelli da moto. Stò pensando di comprare un pantalone tecnico pelle-tessuto da abbinare al giubbotto di pelle, quelli in cordura non mi danno sicurezza.
Avatar utente
chiaucese
Utente Registrato
 
Messaggi: 7480
Iscritto il: lun ott 25, 2004 1:07 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi V11 Sport 1999

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda NIGHTCAP » mar giu 21, 2011 5:17 pm

Poppi ha scritto: :look: Vorresti dire che corri in pista ? (con la moto ... si intende)

E con che moto ?


trofeo monomarca kymco, vinco sicuro, sono l'unico iscritto!

:wc:
Solo pochi uomini possono dare del tu al mare, ma non glielo danno!
Avatar utente
NIGHTCAP
Utente Registrato
 
Messaggi: 5256
Iscritto il: mar mar 10, 2009 12:47 am

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda Poppi » mar giu 21, 2011 5:24 pm

NIGHTCAP ha scritto:
Poppi ha scritto: :look: Vorresti dire che corri in pista ? (con la moto ... si intende)

E con che moto ?


trofeo monomarca kymco, vinco sicuro, sono l'unico iscritto!

:wc:


Ehhh.... mica detto ... potresti sempre fondere a metà gara per colpa della benzina nell'olio motore ... :lol

:#)
Sergio - In attesa di una Guzzi come dico io.
Avatar utente
Poppi
Utente Registrato
 
Messaggi: 5640
Iscritto il: lun ott 27, 2003 9:28 am
Località: Genova

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda lupastro » mar giu 21, 2011 5:37 pm

Capisco chi vuole proteggersi al massimo e convengo che fa bene, io però il "mototurismo" lo faccio sul serio, e per moroturismo intendo: prendere la moto fare tot. km, fermarti dove ti piace, vedere, curiosare, quindi camminare, passare dall'aperto al chiuso di un monumento, un locale, una chiesa, un museo o altro, riprendere la moto e ricominciare da capo, etc.
L'abbigliamento non può essere supertecnico soprattutto d'estate, mi proteggo ma entro certi limiti: stivali in pelle, non ricordo la marca, non impermeabili ma comodissimi oppure scarponi alti da tracking, giacca in cordura se non ci fai i funghi dentro altrimenti giubbetto, con ma anche senza protezioni, pantaloni in cordura d'inverno/autunno, d'estate non ci penso neppure, quindi jeans o pantaloni coi tasconi e protezioni paraginocchia esterne, paraschiena zandonà, l'unica marca che mi sento di proporre, sempre l'antipioggia nelle borse, casco modulare (caberg justissimo, non il massimo ma fa il suo lavoro) e guanti in pelle o cordura o retinati con bolle protettive.
Stivali impermeabili, pantaloni e giacche con protezioni ce li ho ma indosso quando ho una meta vado e lì mi fermo poi mi cambio, diversamente non trovo altro modo per fare "mototurismo",
nulla dire comunque a chi vuole proteggersi maggiormente, io non ce la faccio.
Ultima modifica di lupastro il mar giu 21, 2011 5:42 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
lupastro
Utente Registrato
 
Messaggi: 7744
Iscritto il: lun lug 19, 2004 1:19 pm
Località: Bologna

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda Nello » mar giu 21, 2011 5:42 pm

Qualcuno ha giacche in pelle estive (supertraforate e simili ) ?
Nel caso come vi trovate ? c'è molta differenza con le giacche in tessuto ?

qualche anno fa avevo visto una spidi Hairlight (o simile), ma il prezzo mi ha frenato ... così ho preso quella in tessuto

grazie
Nello
Staff
 
Messaggi: 3653
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda Gattostanco » mar giu 21, 2011 5:58 pm

Nello ha scritto:Qualcuno ha giacche in pelle estive (supertraforate e simili ) ?


La Superdune ha una cerniera di aereazione lunga tutta la manica (all'interno ovviamente) in entrambe le braccia e due cerniere apribili tra le spalle e le tasche anteriori.
Inoltre la fascia elastica presente sulle maniche non è completamente impermeabile all'aria.

La mia poi l'ho anche comprata bianca...
Immagine

...ma quando il sole scotta, l'aria che ti arriva davanti al cupolino sembra un phon... IMHO molto meglio la traforata in rete tipo NL5 o Netline :ok:

Lamps
Giancarlo Gattelli
http://ilblogdigattostanco.blogspot.it
ex guzzista
Avatar utente
Gattostanco
Utente Registrato
 
Messaggi: 2720
Iscritto il: ven dic 08, 2006 7:36 pm
Località: Libero Stato di Romagna
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Griso 1100, ex Norge 1200, ex Stelvio 1200 NTX

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda teosns » mar giu 21, 2011 6:23 pm

Dunque, il mio messaggio iniziale era prettamente rivolto al clima estivo.

In inverno o in autunno problemi di troppo caldo non ci sono, anzi forse il contrario ma coprendosi per benino non ho mai avuto problemi, tranne che per i guanti.
Quello è il vero tasto negativo, con le moffole della tucano ho paura le ho provate su di uno spooter di un mio amico non ero tranquillo anche se sono incredibilmetne calde anche a mani nude.

Pensavo di sostituire la mia vecchia e fidata giacca invernale della Spidi con una della REV'IT perchè sono soddisfatto al 100% della giacca estiva, ma forse andrò a fare un salto da Motoinfinito... Grazie sergius68.
Lamp - Teo

Breva 1100 "la gussi"
Avatar utente
teosns
Utente Registrato
 
Messaggi: 139
Iscritto il: lun mar 19, 2007 6:16 pm
Località: Dalmine (BG)

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda Nello » mer giu 22, 2011 9:32 am

Gattostanco ha scritto:
Nello ha scritto:Qualcuno ha giacche in pelle estive (supertraforate e simili ) ?


La Superdune ha una cerniera di aereazione lunga tutta la manica (all'interno ovviamente) in entrambe le braccia e due cerniere apribili tra le spalle e le tasche anteriori.
Inoltre la fascia elastica presente sulle maniche non è completamente impermeabile all'aria.

La mia poi l'ho anche comprata bianca...

...ma quando il sole scotta, l'aria che ti arriva davanti al cupolino sembra un phon... IMHO molto meglio la traforata in rete tipo NL5 o Netline :ok:

Lamps


Si anch'io ero interessato a quella bianca. Problemi a tenerla pulita ?

Non ci avevo pensato, il cupolino vanifica l'areazione ...

Grazie
Nello
Staff
 
Messaggi: 3653
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: Abbigliamento per Mototurismo

Messaggioda NIGHTCAP » mer giu 22, 2011 9:36 am

Nello ha scritto: Problemi a tenerla pulita ?




http://www.urad.it/0060.htm
Solo pochi uomini possono dare del tu al mare, ma non glielo danno!
Avatar utente
NIGHTCAP
Utente Registrato
 
Messaggi: 5256
Iscritto il: mar mar 10, 2009 12:47 am

Prossimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: frankoodts, Gax, Google [Bot], nonnomario e 35 ospiti