Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

VERNICIATURE "BOTTA E RISPOSTA"

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: VERNICIATURE "BOTTA E RISPOSTA"

Messaggioda Tatuato » lun mar 06, 2017 3:10 pm

Ticcio93 ha scritto:
Tatuato ha scritto:Ticcio come si sgrassa bene la blastica per attaccare degli adesivi?

...petrolio bianco (poco) Andrea

con uno straccio e olio di gomito... ma dove si compra?
Grazie
Andrea. La vita è varia e molteplice. Il piacere e' piacere, da dove arriva, arriva.
Avatar utente
Tatuato
Staff
 
Messaggi: 12738
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:44 pm
Località: Aldilà

Re: VERNICIATURE "BOTTA E RISPOSTA"

Messaggioda Ticcio93 » lun mar 06, 2017 3:53 pm

Tatuato ha scritto:
Ticcio93 ha scritto:
Tatuato ha scritto:Ticcio come si sgrassa bene la blastica per attaccare degli adesivi?

...petrolio bianco (poco) Andrea

con uno straccio e olio di gomito... ma dove si compra?
Grazie



...ferramenta sotto casa Andrea, lo riutilizzi tranquillamente anche per lo sgrassaggio generale di tutta la moto, non rovina vernice, plastiche, cromature, alluminio, pelli

straccetto leggermente imbibito, asciughi bene con panno carta, poi soffi con aria compressa ...stendi gli adesivi dal centro verso i bordi per espellere l'aria


:ok:
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3920
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: VERNICIATURE "BOTTA E RISPOSTA"

Messaggioda Tatuato » lun mar 06, 2017 4:03 pm

Ticcio93 ha scritto:...ferramenta sotto casa Andrea, lo riutilizzi tranquillamente anche per lo sgrassaggio generale di tutta la moto, non rovina vernice, plastiche, cromature, alluminio, pelli
straccetto leggermente imbibito, asciughi bene con panno carta, poi soffi con aria compressa ...stendi gli adesivi dal centro verso i bordi per espellere l'aria
:ok:

Grazie... gli adesivi li devo attacare storti oppure provo a metterli dritti?
Andrea. La vita è varia e molteplice. Il piacere e' piacere, da dove arriva, arriva.
Avatar utente
Tatuato
Staff
 
Messaggi: 12738
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:44 pm
Località: Aldilà

Re: VERNICIATURE "BOTTA E RISPOSTA"

Messaggioda Ticcio93 » lun mar 06, 2017 5:33 pm

Tatuato ha scritto:
Ticcio93 ha scritto:...ferramenta sotto casa Andrea, lo riutilizzi tranquillamente anche per lo sgrassaggio generale di tutta la moto, non rovina vernice, plastiche, cromature, alluminio, pelli
straccetto leggermente imbibito, asciughi bene con panno carta, poi soffi con aria compressa ...stendi gli adesivi dal centro verso i bordi per espellere l'aria
:ok:

Grazie... gli adesivi li devo attacare* storti oppure provo a metterli dritti?



...atacali* rigorosamente sbiechi possibilmente all'incontrario, per il resto non fare "utilizzo improprio di petrolio" :asd:
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3920
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: VERNICIATURE "BOTTA E RISPOSTA"

Messaggioda Nello » mar mar 07, 2017 6:32 pm

Ticcio93 ha scritto:
Tatuato ha scritto:Ticcio come si sgrassa bene la blastica per attaccare degli adesivi?



...petrolio bianco (poco) Andrea


Ma il petrolio non ha una base oleosa come il gasolio (nafta) ?
Nello
Staff
 
Messaggi: 3673
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: VERNICIATURE "BOTTA E RISPOSTA"

Messaggioda Ticcio93 » mar mar 07, 2017 8:43 pm

Nello ha scritto:
Ticcio93 ha scritto:
Tatuato ha scritto:Ticcio come si sgrassa bene la blastica per attaccare degli adesivi?



...petrolio bianco (poco) Andrea


Ma il petrolio non ha una base oleosa come il gasolio (nafta) ?



...assolutamente no, il petrolio bianco è secco e sgrassante per antonomasia, forse confondi con il WD40 che è, fin dalla formulazione originale, un lubrificante oleoso veicolato in petrolio

come detto prima però non va usato "a scroscio" pensando "più ce ne butto e meglio/prima faccio"...allo stesso modo del solvente antisilicone che si usa nel nettaggio delle superfici prima della verniciatura ad esempio, poco sempre

ed ancora...è un solvente blando per vernici e fondi oleosintetici/alifatici, solvente per cere dalla paraffina alla carnauba, rimuove anche catrame ed è un ottimo smacchiatore, si usa anche per rimuovere residui di adesivi senza rovinare le superfici
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3920
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: VERNICIATURE "BOTTA E RISPOSTA"

Messaggioda Ticcio93 » mer mar 08, 2017 9:30 pm

...copio qui :!:

Ticcio93 ha scritto:
Max Mitty ha scritto:RED - ROSSO VINTAGE LECHLER LS 66013
Purtroppo, essendo datata, non si può fare la ricerca nel database tramite nr telaio.




... tutti i colori sono "datati" e quasi mai in pratica si fa la ricerca colore tramite telaio, quello che manca sono le cartellinature invece (riscontri visivi)

denominazione: RED VINTAGE SP ING.GL
codifica: 66013
produttore: LECHLER
anno: 2001
ciclo di verniciatura: quadruplo strato veicolo acqua (originariamente nasce in veicolo solvente)
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3920
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: VERNICIATURE "BOTTA E RISPOSTA"

Messaggioda mauldinamica » ven mar 10, 2017 9:41 pm

ciao Ticciaccio,
dovrei far eseguire un lavoro di verniciatura tipo pinstripe/filettatura creativa a pennello allo Stelvio, nella zona del serbatoio e del parafango anteriore.

Tendenzialmente l'artista/operatore non vorrebbe dare mani di vernice protettiva sopra il suo intervento, e vorrebbe applicare direttamente il colore sui pezzi senza alcuna preparazione se non una normale pulizia.

Dato il tipo di materiali e di verniciatura originale che ben conosci, che tipologia di colori mi consiglieresti di usare per il lavoro?

Mi consiglieresti di preparare in qualche maniera i pezzi prima dell' intervento pittorico?

Mi consiglieresti una qualche forma di protezione post-intervento?
Se si quale?

Ritieniti baciato sin d'ora.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2114
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: VERNICIATURE "BOTTA E RISPOSTA"

Messaggioda Ticcio93 » ven mar 10, 2017 9:55 pm

mauldinamica ha scritto:ciao Ticciaccio,
dovrei far eseguire un lavoro di verniciatura tipo pinstripe/filettatura creativa a pennello allo Stelvio, nella zona del serbatoio e del parafango anteriore.

Tendenzialmente l'artista/operatore non vorrebbe dare mani di vernice protettiva sopra il suo intervento, e vorrebbe applicare direttamente il colore sui pezzi senza alcuna preparazione se non una normale pulizia.

Dato il tipo di materiali e di verniciatura originale che ben conosci, che tipologia di colori mi consiglieresti di usare per il lavoro?

Mi consiglieresti di preparare in qualche maniera i pezzi prima dell' intervento pittorico?

Mi consiglieresti una qualche forma di protezione post-intervento?
Se si quale?

Ritieniti baciato sin d'ora.



..."tendenzialmente non usa protezione"...la sà lunga eh :asd:

lascerei al decoratore carta bianca, deciderà lui sia per la preparazione delle superfici che la tipologia di vernice, per te è meglio...i vecchi filettatori stendevano smalti alchidici con setole lunghe martora kolinsky

Spesso si dimentica che nonostante parte predominante ed importante della carrozzeria, il serbatoio di una moto, non abbia la stessa destinazione d'uso di quella dell'auto (recipiente carburante)...da ciò si evince che, optando er un decoro sul serbatoio senza protezione, sei consenziente ed amante del rischio in maniera equivalente tutto sommato (maiala) :asd: :asd:

post intervento non puoi + applicare trasparente 2k dal momento che le superfici debbono essere opacizzate....sempre + rischioso (maiala al quadrato) :asd: :asd: :asd:


Per il resto ti amo :sbava:


:foryou:
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3920
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: VERNICIATURE "BOTTA E RISPOSTA"

Messaggioda Ticcio93 » mar mar 14, 2017 8:55 pm

Ticcio93 ha scritto:...mazzette colori Colorifico Gandola impossibile (molto improbabile) da trovare, non esiste +

mazzette colori Colver, personalmente mai visionate, la ditta rimanda a colorificio IMPA, DUPONT, 3M, SESTRIERE quindi si può controllare nelle cartellinature di questi colorifici ma certamente con la codifica 435 bianco perlato non ci si fà nulla

altra cosa certa è che la tinta originale nasceva lucido diretto prima e doppio strato poi (base opaca+trasparente) ma in veicolo solvente e cmq sia, ormai, con chimismo non a norma

ti consiglio di trovare un V65 stesso colore e traspondere con cartellinature del colorificio fornitore del carrozziere

sarebbe da vedere anche di quanto differiscono i bianco perlato montati su queste 2 moto:

California Special Bianco perlato met. 926STD19M + 925STD19L (perl.)

Le Mans 1000 Bianco perlato Glasurit 69 GAT 1994

resta fermo che le mazzette (cartellinature colore) sono difficili da reperire e cmq, una volta rilevata la codifica, lo smalto in questione non si può più realizzare viste le attuali normative dei prodotti vernicianti...le problematiche inerenti al quesito et simili si trovano in...

http://forum.animaguzzista.com/viewtopic.php?f=1&t=46317

...trascrivo tutto qui infatti
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3920
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: VERNICIATURE "BOTTA E RISPOSTA"

Messaggioda Ticcio93 » sab apr 08, 2017 7:57 am

...tutte codifiche Colorificio Lechler, pressochè impossibile/difficilissimo avere riscontri visivi (cartellinature colore)

codifica: GUZ 060
denominazione: GIALLO ARANCIO DINGO MM

codifica: GUZ 15
denominazione: GIALLO CROMO DINGO

codifica: GUZ 105
denominazione ROSSO DINGO 3V

codifica: GUZ 113
denominazione: ROSSO LACCA DINGO CROSS GT

codifica: GUZ 205
denominazione: TURCHESE DINGO

codifica: GUZ 6
denominazione: GRIGIOVERDE DINGO CROSS 49cc

codifica: GUZ 7
denominazione: ROSSO METALLIZZATO 50 GT 3V
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3920
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Verniciatura fai da te

Messaggioda GuzziV50guziz » gio mag 11, 2017 1:59 am

Salve a tutti ragazzi, vorrei verniciare telaio e motore della mia Guzzina. Esiste una mini-guida sul sito? Io avevo pensato di fare il motore internamente nero e di lasciare il coperchio valvole lucido. Prima di verniciare dovrei scrostare lo sporco e pulire tutto perfettamente con diluente antisiliconico e ovviamente usare una vernice nero opaco per alte temperature (non vernice con bomboletta ma quella liquida con catalizzatore). Per quanto riguarda il telaio ha un po' di ruggine ma vorrei evitare la sabbiatura. Ho pensato di fare così: carta vetrata per opacizzare la vecchia vernice, convertitore di ruggine nei punti dove serve e verniciare il telaio perfettamente pulito utilizzando come fondo la vecchia vernice senza grattare a nudo il metallo. Andrebbe bene così o avrei un risultato poco duraturo e posso utilizzare la vernice alte temperature per il motore anche su telaio? Ah dimenticavo,darò anche un paio di mani di trasparente opaco per proteggere il tutto. Sarà tutto verniciato con pistola a spruzzo senza bombolette altriemnti rischierei dopo poco di essere al punto di partenza. Grazie in anticipo awais
GuzziV50guziz
Utente Registrato
 
Messaggi: 25
Iscritto il: mar mar 14, 2017 4:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi v50

Re: Verniciatura fai da te

Messaggioda Tatuato » gio mag 11, 2017 9:00 am

GuzziV50guziz ha scritto:Salve a tutti ragazzi, vorrei verniciare telaio e motore della mia Guzzina. Esiste una mini-guida sul sito? Io avevo pensato di fare il motore internamente nero e di lasciare il coperchio valvole lucido. Prima di verniciare dovrei scrostare lo sporco e pulire tutto perfettamente con diluente antisiliconico e ovviamente usare una vernice nero opaco per alte temperature (non vernice con bomboletta ma quella liquida con catalizzatore). Per quanto riguarda il telaio ha un po' di ruggine ma vorrei evitare la sabbiatura. Ho pensato di fare così: carta vetrata per opacizzare la vecchia vernice, convertitore di ruggine nei punti dove serve e verniciare il telaio perfettamente pulito utilizzando come fondo la vecchia vernice senza grattare a nudo il metallo. Andrebbe bene così o avrei un risultato poco duraturo e posso utilizzare la vernice alte temperature per il motore anche su telaio? Ah dimenticavo,darò anche un paio di mani di trasparente opaco per proteggere il tutto. Sarà tutto verniciato con pistola a spruzzo senza bombolette altrimenti rischierei dopo poco di essere al punto di partenza. Grazie in anticipo awais

Ti risponderanno gli esperti... ma io per verniciare il motore l'ho prima pulito, poi impregnato con Alodine 1200, poi dato wash primer fosfatizante e poi verniciato a polvere epossidica nero, niente alte temperature. Dura da 22 anni e neanche s'è scolorita. La coppa l'ho dovuta saldare a TIG e non si è neanche scolorita. Ma se tornassi indietro non vernicerei i cilindri, anche se non ho mai avuto problemi penso si raffredino di meno e poi sono belli lasciati del colore normale. Il telaio andrebbe sverniciato e trattato correttamente... se hai la moto smontata devi fare il lavoro una volta sola altrimenti sai che bestemmie.
Andrea. La vita è varia e molteplice. Il piacere e' piacere, da dove arriva, arriva.
Avatar utente
Tatuato
Staff
 
Messaggi: 12738
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:44 pm
Località: Aldilà

Re: Verniciatura fai da te

Messaggioda genio.mauro » gio mag 11, 2017 11:35 am

Tatuato ha scritto:Ti risponderanno gli esperti... ma io per verniciare il motore l'ho prima pulito, poi impregnato con Alodine 1200, poi dato wash primer fosfatizante e poi verniciato a polvere epossidica nero, niente alte temperature. Dura da 22 anni e neanche s'è scolorita. La coppa l'ho dovuta saldare a TIG e non si è neanche scolorita. Ma se tornassi indietro non vernicerei i cilindri, anche se non ho mai avuto problemi penso si raffredino di meno e poi sono belli lasciati del colore normale. Il telaio andrebbe sverniciato e trattato correttamente... se hai la moto smontata devi fare il lavoro una volta sola altrimenti sai che bestemmie.


Hai fatto un ottimo lavoro Andrea.........maaaaa ....... l'antarallo come l'hai verniciato...???? :ok: :ok:
Se le cose le sai dille.....se non le sai salle...
Avatar utente
genio.mauro
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1097
Iscritto il: mer ago 29, 2012 8:59 pm
Località: Riviera del Brenta
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi 750 S (1974)
Sport 1200 4V ABS

Re: Verniciatura fai da te

Messaggioda Tatuato » gio mag 11, 2017 11:51 am

genio.mauro ha scritto:
Tatuato ha scritto:Ti risponderanno gli esperti... ma io per verniciare il motore l'ho prima pulito, poi impregnato con Alodine 1200, poi dato wash primer fosfatizante e poi verniciato a polvere epossidica nero, niente alte temperature. Dura da 22 anni e neanche s'è scolorita. La coppa l'ho dovuta saldare a TIG e non si è neanche scolorita. Ma se tornassi indietro non vernicerei i cilindri, anche se non ho mai avuto problemi penso si raffredino di meno e poi sono belli lasciati del colore normale. Il telaio andrebbe sverniciato e trattato correttamente... se hai la moto smontata devi fare il lavoro una volta sola altrimenti sai che bestemmie.


Hai fatto un ottimo lavoro Andrea.........maaaaa ....... l'antarallo come l'hai verniciato...???? :ok: :ok:

il mio antarallo era troppo piccolo per verniciarlo... lo solo lucidato un sacco di volte
Andrea. La vita è varia e molteplice. Il piacere e' piacere, da dove arriva, arriva.
Avatar utente
Tatuato
Staff
 
Messaggi: 12738
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:44 pm
Località: Aldilà

Re: Verniciatura fai da te

Messaggioda Ticcio93 » gio mag 11, 2017 10:36 pm

GuzziV50guziz ha scritto:...(non vernice con bomboletta ma quella liquida con catalizzatore)...



... :nono:

gli smalti cosidetti termici/alta temperatura sono formulati con resine acril-siliconiche modificate e NON sono catalizzati (1K)



... :paper:

teoricamente, le vernici epossidiche pure, NON nascono per un utilizzo "di finitura in esterno"



GuzziV50guziz ha scritto:....Esiste una mini-guida sul sito? ...


qui invece trovi quello che ti serve (con un pò di pazienza) :ok:

viewtopic.php?f=1&t=46317&hilit=verniciature+botta+e+risposta
Ultima modifica di Ticcio93 il ven mag 12, 2017 7:48 am, modificato 1 volta in totale.
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3920
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: Verniciatura fai da te

Messaggioda GuzziV50guziz » ven mag 12, 2017 12:06 am

Grazie a tutti per le risposte. Quindi una vernice tipo questa non andrebbe bene, giusto? http://www.vernicisubito.it/it/vernici- ... g-250.html Rischierei di scioglierla e dover rifare tutto di nuovo. C'è quindi una vernice opaca che io possa usare per il motore senza rischiare di rovinarla ?
GuzziV50guziz
Utente Registrato
 
Messaggi: 25
Iscritto il: mar mar 14, 2017 4:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi v50

Re: VERNICIATURE "BOTTA E RISPOSTA"

Messaggioda Nello » ven mag 12, 2017 8:47 am

Nello
Staff
 
Messaggi: 3673
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: VERNICIATURE "BOTTA E RISPOSTA"

Messaggioda carlo.martinelli » ven mag 12, 2017 9:12 am

Carlo Martinelli
Moto Guzzi V35 Imola '82, BREVA V1100-2006
Avatar utente
carlo.martinelli
Utente Registrato
 
Messaggi: 161
Iscritto il: gio apr 03, 2014 4:35 pm
Località: Lendinara (RO) ITALY
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V35 Imola '82, BREVA V1100-2006

Re: VERNICIATURE "BOTTA E RISPOSTA"

Messaggioda Ticcio93 » ven mag 12, 2017 9:48 pm

carlo.martinelli ha scritto:Interessante questo altro Link:

http://www.vernicisubito.it/it/cerca?co ... it_search=




...mah, qui dice "base opaca"

colori come l'avorio del Galletto, il rosso madeira ecc nascono "lucido diretto" , verniciare col trasparente una base opaca (ciclo doppio strato) significa
non farsi registrare come "storica" la moto dall'ASI (gli esaminatori lo vedono ad occhi chiusi)

se non si hanno invece velleità storico-assicurativo si può anche wrappare un Dingo :asd:
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3920
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 27 ospiti