Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

progressi nei veicoli elettrici

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » mar ott 29, 2019 3:28 pm

Le Tesla costano comunque troppo.
Immagine
Peccato, perchè sono le più belle. Hanno trovato davvero dei buoni designer.

(non posso spiegarmi perchè le auto più economiche siano sempre più brutte. In fondo disegnare la carrozzeria di una Tesla e di una FIAT 500 L dovrebbe costare più o meno lo stesso)

Immagine
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26875
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » mar ott 29, 2019 4:10 pm

I membri del Motorcycle Action Group (MAG) hanno contestato il divieto di vendita dei veicoli a combustione interna che il governo inglese vuole implementare dal 2040 perché la ritengono una politica di trasporto non realizzabile e irrealistica

... sostiene l’elettrificazione e il miglioramento di una rete di trasporto pubblico accessibile che scoraggi l’utilizzo del trasporto privato.

Si è inoltre opposta all’introduzione di veicoli completamente autonomi sulle strade inglesi poiché ritiene che non saranno mai sufficientemente sicuri (e i test lo dimostrano) in un ambiente stradale che prevede la presenza di motociclisti e ciclisti.


https://www.motospia.it/mag-i-centuari- ... i-termici/

Come dargli torto ? Ma da qui al 2040...
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26875
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » mar ott 29, 2019 6:51 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:... In fondo disegnare la carrozzeria di una Tesla e di una FIAT 500 L dovrebbe costare più o meno lo stesso)

A me la 500L piace anche come linea...

Con lo spazio da familiare che ha, anche 7 posti, non poteva avere una linea Coupè...

Immagine
Paolo ...
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 36894
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda ilmitico » mar ott 29, 2019 7:26 pm

La 500L è talmente brutta quanto comoda.
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
 
Messaggi: 16546
Iscritto il: gio dic 07, 2006 9:16 pm
Località: VA
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzista esodato, suo malgrado

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » mer ott 30, 2019 10:54 am

Ma sì, ne vedo tante in giro. E mi dico: guarda come sono decaduti gli italiani...
Potevano anche farla un po' più bella, non dico come una Tesla. Ma è una tradizione FIAT quella delle brutte auto.

Immagine

Questa multipla prodotta fino al 2010 era brutta per molti, per me no. Era molto comoda e razionale, anche esteticameente

Immagine
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26875
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » mer ott 30, 2019 2:00 pm

Problemi per le auto alettriche in California:
L'eccezionale serie di incendi che ha colpito vaste aree della California, e la conseguente sospensione dell'erogazione dell'energia elettrica da parte di PG&E ed altri operatori, ha evidenziato un grave problematica relativa all'uso delle auto 100% elettriche e alla necessità di ricaricare le loro batterie.
http://www.ansa.it/canale_motori/notizi ... 620d1.html
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26875
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda olfra » mer ott 30, 2019 5:49 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:Problemi per le auto alettriche in California:
L'eccezionale serie di incendi che ha colpito vaste aree della California, e la conseguente sospensione dell'erogazione dell'energia elettrica da parte di PG&E ed altri operatori, ha evidenziato un grave problematica relativa all'uso delle auto 100% elettriche e alla necessità di ricaricare le loro batterie.
http://www.ansa.it/canale_motori/notizi ... 620d1.html


è una dinamica vecchia come il mondo, e prima o poi bussa alla porta quando si scelgono modelli di consumo "on demand", aldilà dell'elettrico:

ovvero se non stocchi (grano... armi... carburante...), non puoi "mascherare" e reagire a tutte le imprevedibilità delle rete di fornitura.

Il problema è che stoccare elettrico non ha la semplicità e l'economicità della benzina o del diesel....

Comunque immagino nelle stazione di ricarica "dedicate e grosse ed ufficiali" vada previsto un impianto di backup con relativo aumento dei costi, es. un generatore diesel o simili... posso capire che possa fare strano vedere un generatore diesel di fianco a delle colonnine elettriche, ma alternative non è che ce ne siano di così accessibili...
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 625
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda nonnomario » mer ott 30, 2019 6:41 pm

Gatto del Cheshire ha scritto: Ma è una tradizione FIAT quella delle brutte auto.

auto brutte le hanno fatte tutti i marchi.

Immagine



Immagine
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 100/2019
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 9074
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Pask73 » mer ott 30, 2019 6:58 pm

Nonno, hai dimenticato la Polo ;) (imho, più brutta del maggiolino)

Pask
v10Centauro - CrazyDiamond
Avatar utente
Pask73
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 5033
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:21 pm
Località: alle falde del Vesuvio...
La/le tua/e Moto Guzzi: v10 Centauro - Crazy Diamond
ex Norge 1200 GTL - 'o sputerone
ex v35III - Eclipse

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda nonnomario » mer ott 30, 2019 7:08 pm

Pask73 ha scritto:Nonno, hai dimenticato la Polo ;) (imho, più brutta del maggiolino)

no , la Polo no ... che poi il Gatto si offende. :hehe:
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 100/2019
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 9074
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda olfra » mer ott 30, 2019 7:20 pm

No dai mi dissocio, la Polo non è cessa... è una macchinetta onesta in tutto...
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 625
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda nonnomario » mer ott 30, 2019 7:27 pm

olfra ha scritto:No dai mi dissocio, la Polo non è cessa... è una macchinetta onesta in tutto...

beh, il primo modello era ... un po' cesso.
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 100/2019
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 9074
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Pask73 » gio ott 31, 2019 11:14 am

olfra ha scritto:No dai mi dissocio, la Polo non è cessa... è una macchinetta onesta in tutto...


dicevo brutta. Semplicemente.

E poi stavo provocando un po' gatto che stravede per i crucchi imbroglioni e denigra puntualmente i prodotti fiat. ;)

Pask
v10Centauro - CrazyDiamond
Avatar utente
Pask73
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 5033
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:21 pm
Località: alle falde del Vesuvio...
La/le tua/e Moto Guzzi: v10 Centauro - Crazy Diamond
ex Norge 1200 GTL - 'o sputerone
ex v35III - Eclipse

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Pask73 » gio ott 31, 2019 11:15 am

nonnomario ha scritto:
Pask73 ha scritto:Nonno, hai dimenticato la Polo ;) (imho, più brutta del maggiolino)

no , la Polo no ... che poi il Gatto si offende. :hehe:


:asd: :asd: :asd: :asd: :asd:

Pask
v10Centauro - CrazyDiamond
Avatar utente
Pask73
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 5033
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:21 pm
Località: alle falde del Vesuvio...
La/le tua/e Moto Guzzi: v10 Centauro - Crazy Diamond
ex Norge 1200 GTL - 'o sputerone
ex v35III - Eclipse

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » gio ott 31, 2019 12:45 pm

La Polo non è bella. Se l'ho presa è perchè costava relativamente poco e aveva buone referenze. Intanto mi è durata più di 100.000 km senza mai fermarsi per strada e senza segni di stanchezza. La prossima, chissà. Vorrei che fosse una più bella; ma di solito costano.
Cercando in giro ho scoperto che esiste un sito aperto da un ex concessionario FIAT, che fa da riferimento ai piccoli concessionari che hanno da piazzare le loro auto km0 con sconti del 20-30%. Sopratutto FIAT. Uno guarda la foto, sceglie l'auto che gli piace e paga un anticipo con la carta di credito. Poi ritira l'auto dove gli viene detto (immagino il concessionario che l'aveva) pagando il saldo o riscuotendo l'anticipo se l'auto dal vero non gli piace.
Si chiama MiaCar.it e mi pare una possibilità interessante. (poi c'è sempre Subito.it)
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26875
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda nonnomario » gio ott 31, 2019 1:09 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:La Polo ... Intanto mi è durata più di 100.000 km senza mai fermarsi per strada e senza segni di stanchezza.

come la maggior parte delle auto.

mai fatto meno di 150MKm con le mie Fiat/Alfa mi sono fermato solo una volta col 128 perchè ... avevo bucato. :hehe:
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 100/2019
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 9074
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » gio ott 31, 2019 1:25 pm

Non ne dubito. I tempi sono cambiati da quando la mia 124 alla mattina si rifiutava di partire (e mia moglie che la usava per andare a insegnare si faceva dare una spintarella dall'autobus che passava di lì). Macchina solida la 124/Zigulì, ma l'affidabilità...

La prossima, visto che è d'obbligo ridurre le emissioni di CO2 senza buttar soldi in batterie e powerwall, sarà un'auto a metano. Che di sicuro al km mi costerà meno di una elettrica, tenuto conto dei costi d'ammortamento. E comunque sputerà fuori metà CO2 della mia Polo.
Mi sembra una soluzione più pratica che dissanguarsi per una elettrica e far finta di non emettere CO2 quando la emettono le centrali che danno l'elettricità per la batteria.
Il solare vero deve ancora arrivare.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26875
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » gio ott 31, 2019 1:36 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:La prossima, visto che è d'obbligo ridurre le emissioni di CO2 senza buttar soldi in batterie e powerwall, sarà un'auto a metano.

E quanta CO2 in meno pensi di emettere col metano?

Secondo me per ridurre le emissioni l'unica e' ridurre i giri inutili, che sono la maggior parte...Ma nessuno ne ha voglia...

Cosa dice il rapporto sulle emissioni di CO2

Partiamo dalle emissioni di CO2, quelle che la Ue si è impegnata a ridurre di almeno l’80% entro il 2050, un obbiettivo che i produttori di metano fossile ci dicono poter essere avvicinato usando auto, veicoli pesanti e navi che vadano a gas naturale, compresso o liquefatto.

Ebbene, secondo T&E, considerando solo quello che esce dallo scappamento, le auto a metano emettono il 21% di CO2 in meno rispetto alla benzina e il 5% in più rispetto al diesel.

Considerando però le emissioni nella produzione dei combustibili, le cose cambiano, perché oltre a quelle dovute al trattamento e trasporto del gas naturale, simili a quelli di benzina e gasolio, il metano è anche un gas serra, e le sue perdite in tutte le fasi pesano sul suo effetto climalterante.

Questo fa sì che “dal pozzo alla ruota” un’auto a metano emetta solo fra il -18% e il -15% di CO2 (a seconda della provenienza del metano) rispetto alla benzina, e dal +6 al +13% rispetto al diesel.
Paolo ...
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 36894
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » gio ott 31, 2019 8:34 pm

SUV ammazza clima. I SUV sono la seconda causa dell'aumento delle emissioni globali di CO2 dal 2010 al 2018, come risulta da un'analisi ripresa dal Guardian. In otto anni, i SUV hanno raddoppiato la loro quota di mercato globale dal 17% al 39% e le loro emissioni annue sono salite a più di 700 megatonnellate di CO2. Nessun settore energetico, ad eccezione della produzione di energia elettrica, ha determinato un aumento maggiore delle emissioni di carbonio, ponendo i SUV davanti all'industria pesante (ferro, acciaio, cemento e alluminio), all'aviazione e al trasporto marittimo. [The Guardian]

https://www.theguardian.com/environment ... rca+%23113

Intanto comincerò non comprando SUV. Una utilitaria a metano darà un altro vantaggio.
Potrei far meglio stando in casa e andando intorno a piedi o in bicicletta, ma certee volte non si può far meno dell'auto. Le nostre città sono organizzate in modo che le spese quotidiane si facciano nei supermercati, che non sono sotto casa.

Ebbene, secondo T&E, considerando solo quello che esce dallo scappamento, le auto a metano emettono il 21% di CO2 in meno rispetto alla benzina e il 5% in più rispetto al diesel

Che un'auto a metano emetta più CO2 di una diesel mi risulta molto nuovo...
Il metano deve essere sì trasportato per migliaia di km e se ne perde una bella fetta. Ma il petrolio non è vicino e la raffinazione per fare il gasolio non è senza costi. Se l'UE si sta orientando verso il metano un motivo ci sarà pure.
Quel testo mi sembra un po' di parte.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26875
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda sevendays » gio ott 31, 2019 9:16 pm

Molto probabilmente si riferiscono a auto post-dieselgate euro 6.
Avatar utente
sevendays
Utente Registrato
 
Messaggi: 1309
Iscritto il: mer mag 06, 2015 5:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 custom

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Fireun Brig, Google [Bot], Majestic-12 [Bot], paulin, qwerty, TODD e 24 ospiti