Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

progressi nei veicoli elettrici

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda age073 » sab feb 08, 2020 11:29 am

fabiolemans1 ha scritto:quando una cosa è figa a prescindere, può fare cambiare idea a molti.
Immagine
Immagine
Immagine
-fabio-


A molti........a chi preferisce una moto con una specie di caldaia dove ci dovrebbe essere un bel motore e a chi non ha problemi di coscienza spendendo un botto (immagino) per una moto che andrà grossomodo come una maxi JAP che usata la trovi a poche mensilità...

Poi figa è figa, personalmente la prima cosa brutta che mi è balzata all'occhio è la specie di caldaia...e il posteriore....
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5847
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » sab feb 08, 2020 11:42 am

una California 1400 per fare la spesa ? :rolleyes: :D
Per certe cose meglio uno scooter.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 27804
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » sab feb 08, 2020 12:31 pm

Honda E: l’elettrica a trazione posteriore che sfida la Mini
Abbiamo provato su strada la nuova Honda elettrica con il powertrain da 113 kW e circa 200 km di autonomia. Tanta tecnologia a bordo con una plancia dominata dai display. Il prezzo parte da 35.500 euro.


Immagine

Anche brutta... :evil:

Meno male che con qualcosa meno di 40.000 € si prende... :asd:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 40592
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » sab feb 08, 2020 6:04 pm

age073 ha scritto:Poi figa è figa, personalmente la prima cosa brutta che mi è balzata all'occhio è la specie di caldaia...e il posteriore....

Alla fine non male...quasi tutte sono meno belle e meno interessanti...

Discreta... :ok:

Non so se avete notato che sulle moto elettriche non sono ancora riusciti a fare a meno del "finto serbatoio"... :asd:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 40592
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda olfra » sab feb 08, 2020 7:58 pm

Cane ha scritto:Non so se avete notato che sulle moto elettriche non sono ancora riusciti a fare a meno del "finto serbatoio"... :asd:


Qualcosa comunque va messo per ergonomia di appoggio corpo per frenate e curve.
Ma forse si, si potrebbe fare qualcosa di piu' basso e livellato livello ginocchia per una naked.

E probabilmente il fatto che debba essere anche un minimo aerodinamico porta a quella forma, oltre a non apparire troppo "strano".
Sarebbe comodo avere uno scompartimento di comodo li dentro, oltre all'aggancio della ricarica, come si faceva con alcune moto.

Comunque si, un vero e proprio linguaggio estetico che caratterizza perculiarmente una moto elettrica probabilmente deve ancora maturare. C'e' quel "cubone" delle batterie che devi vestire in qualche modo.

Delle elettriche, il design dell'harley mi pare quello piu' riuscito, IMHO....
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda olfra » sab feb 08, 2020 8:01 pm

A memoria del "agonizzante" diesel ricordiamo qui un'auto veramente "green" e a basso impatto.
Target del progetto: 100 km per un litro di diesel.

Volkswagen XL1 (2013) (vide la luce in pochi numeri, ma vide la luce).
Immagine

https://www.youtube.com/watch?v=5zbeGXG3sIM
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 1439
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda sevendays » sab feb 08, 2020 8:05 pm

A me la honda e piace, è piccola e ha 150 cavalli.

Se la fiat si svegliasse dal torpore catatonico di chi assiste meravigliato ai fuochi d'artificio finanziari potrebbe fare la 126 elettrica.
Avatar utente
sevendays
Utente Registrato
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: mer mag 06, 2015 5:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 custom

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » sab feb 08, 2020 9:35 pm

olfra ha scritto: C'e' quel "cubone" delle batterie che devi vestire in qualche modo.

Forse con delle alettature tipo cilindro ad aria?... :lol

Ma quel radiatore? Raffredda a liquido il motore o le batterie ?

Comunque per la batteria ho visto di peggio... :ok:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 40592
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » dom feb 09, 2020 8:38 am

Cane ha scritto:Honda E: l’elettrica a trazione posteriore che sfida la Mini
Abbiamo provato su strada la nuova Honda elettrica con il powertrain da 113 kW e circa 200 km di autonomia. Tanta tecnologia a bordo con una plancia dominata dai display. Il prezzo parte da 35.500 euro.


Immagine

Anche brutta... :evil:

No a me piace quella linea essenziale.
Che non vuol dire misure ridotte. L'auto è lunga 3,90 come una Polo. E pesa 1500 chili. Non è proprio una city car.
https://it.wikipedia.org/wiki/Honda_e

La potenza è inutilmente esagerata (ma ci sta, anche se questo induce a spingere sull'acceleratore e limita l'autonomia, dichiarata di 210 km).
IL prezzo di 35.000 $ è in linea con quello di altre auto elettriche. Ma se ne trovano tante altre dello stesso prezzo e con autonomie maggiori.
https://www.newsauto.it/guide/auto-elet ... 85/#foto-9

Insomma un'auto falsamente modesta, per il commuting-casa ufficio.
Peccato che una volta arrivati bisogna lasciarla attaccata almeno un po' d'ore alla colonnina. Casa-ufficio, appunto.
Ma allora a che serve avere 150 CV ?
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 27804
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » dom feb 09, 2020 11:02 am

Gatto del Cheshire ha scritto:No a me piace quella linea essenziale.
Che non vuol dire misure ridotte. L'auto è lunga 3,90 come una Polo. E pesa 1500 chili. Non è proprio una city car.

A me non piace...una macchina da 35/40.000€ non puo' essere (per me) così dimessa...

Quindi parli di una polo elettrica di 3,90m, che pesa 15,000 kg, che si muove per 200 km, e che costa oltre 35.000€? :rolleyes:

Non sarei sorpreso se l'acquistassero quattro gatti...
Ultima modifica di Cane il dom feb 09, 2020 1:15 pm, modificato 1 volta in totale.
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 40592
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda sevendays » dom feb 09, 2020 12:57 pm

Hai visto le foto? Dai cane. È piccola come una polo, ma (senza denigrare la polo) le similitudini si fermano alle dimensioni. È minimalista, ma dimessa certamente no. È un piccolo gioiello di lusso, non un plasticone.
Avatar utente
sevendays
Utente Registrato
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: mer mag 06, 2015 5:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 custom

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » dom feb 09, 2020 12:59 pm

Parlando in generale temo che anche l'industria tedesca di fronte al passaggio epocale tra endotermico ed elettrico abbia tanti pensieri...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 40592
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » dom feb 09, 2020 1:24 pm

I pensieri adesso stanno arrivando, quando si accorgeranno che un'auto a batteria va lasciata attaccata al rifornimento per delle ore.
Così oltre al prezzo del'auto dovranno spendere altrettanto di tasse per creare la rete di rifornimento.
(ricordo il senso di frustrazione da piccolo per l'auto a molla che si scaricava...)
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 27804
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » dom feb 09, 2020 4:11 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:(ricordo il senso di frustrazione da piccolo per l'auto a molla che si scaricava...)

Hanno solo cambiato la molla meccanica con una molla elettrica... ma si scarica uguale... :rollin

Gatto come le sai tirare fuori tu contro le elettriche non c'e' nessuno.... :asd:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 40592
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda sevendays » dom feb 09, 2020 4:40 pm

In questo topic si vede la distanza tra generazioni :asd:
Avatar utente
sevendays
Utente Registrato
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: mer mag 06, 2015 5:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 custom

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda age073 » dom feb 09, 2020 5:24 pm

Beh non è detto, io ho 33 anni e una certa simpatia per l'elettrico, ma molta di più per il termico :D
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5847
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » dom feb 09, 2020 6:17 pm

sevendays ha scritto:In questo topic si vede la distanza tra generazioni :asd:

La distanza e' che i vecchi dicono che l'auto elettrica non e' pronta e non la comprano...

Le nuove generazioni dicono che e' gia' "fantastica" ma non la comprano uguale... :asd:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 40592
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda sevendays » dom feb 09, 2020 7:33 pm

No. La distanza è data dal fatto che da quando siamo nati ce l'avete torronata con il riscaldamento globale, le crisi energetiche, la necessità di non usare più il petrolio, riciclare e piantare alberi. E non avete fatto un cazzo. :rolleyes:

Massimo rispetto per il nonno, però intanto cerchiamo di fare qualcosa nel nostro piccolo, e pazienza se il nonno brontola.
Avatar utente
sevendays
Utente Registrato
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: mer mag 06, 2015 5:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 custom

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » dom feb 09, 2020 7:46 pm

sevendays ha scritto:No. La distanza è data dal fatto che da quando siamo nati ce l'avete torronata con il riscaldamento globale, le crisi energetiche, la necessità di non usare più il petrolio, riciclare e piantare alberi. E non avete fatto un cazzo. :rolleyes:

E' vero, in tutto il mondo abbiamo esagerato, ma quanto tutto va bene e si produce ricchezza e' difficile fermarsi...

Come vedi anche adesso nonostante la "grave situazione" e' difficile non bruciare carbone/benzina... ;)

Comunque 50 anni fa io giravo una domenica si e una no, con le targhe alterne dispari/pari...

E tante domeniche c'era il blocco totale del traffico e andavamo tutti in pullman...

E non era per l'inquinamento in citta' ma solo per risparmiare carburante che scarseggiava... :ok:
Ultima modifica di Cane il dom feb 09, 2020 8:45 pm, modificato 1 volta in totale.
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 40592
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda sevendays » dom feb 09, 2020 8:44 pm

In questo senso le crisi sono benvenute, perché solo nei momenti di difficoltà si pensa seriamente a cosa fare...
Avatar utente
sevendays
Utente Registrato
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: mer mag 06, 2015 5:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 custom

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: motori, nonnomario e 103 ospiti