Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

progressi nei veicoli elettrici

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » lun feb 10, 2020 11:46 am

Bisognerebbe cominciare a fare pressione sui cinesi e gli indiani e gli europei dell'est perchè almeno smettano di bruciare carbone e passino al metano, che produce la metà della CO2.
Si taglierebbero un bel po' le emissioni, intanto che si riempie il mondo di pale eoliche e pannelli solari.

(l'elettrificazione delle auto darebbe un contributo trascurabile. Ma io comincerei a introdurre un limite alla loro potenza)
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 27804
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Athlon » lun feb 10, 2020 12:09 pm

MAhindra ha appena presentato MESMA 350 una piattaforma modulare simile alla MEB di VW per la produzione di auto elettriche sia per il mercato indiano che worldwide. Per i mercati piu' ricchi Mahindra probabilmente utilizzera' il suo brand piu' di lusso "Pininfarina" che recentemente ha presentato una supercar elettrica , la Battista , sempre pero' basata su tecnologia indiana della Mahindra
Avatar utente
Athlon
Utente Registrato
 
Messaggi: 2152
Iscritto il: mer nov 19, 2003 6:22 pm
Località: Sono qui per colpa di SIX

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » lun feb 10, 2020 1:57 pm

Che sarà venduta ai suoi maharajà e ai ricchi occidentali. Chiamali scemi.
Nel frattempo l'India continuerà ad avvelenare il mondo bruciando carbone.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 27804
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda age073 » lun feb 10, 2020 2:00 pm

Come abbiamo fatto e continuiamo a fare noi...dagli/dacci un'alternativa altrettanto vantaggiosa e vedrai che cambiano/cambiamo.
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5847
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Athlon » lun feb 10, 2020 2:05 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:Che sarà venduta ai suoi maharajà e ai ricchi occidentali. Chiamali scemi.
Nel frattempo l'India continuerà ad avvelenare il mondo bruciando carbone.



non penso che un ricco occidentale comperi una macchina indiana modello base
Avatar utente
Athlon
Utente Registrato
 
Messaggi: 2152
Iscritto il: mer nov 19, 2003 6:22 pm
Località: Sono qui per colpa di SIX

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » lun feb 10, 2020 2:11 pm

A proposito qualcuno conosce i SUV DR ?
Sono gli unici insieme alla Panda ad avere un capace serbatoio per la benzina accoppiato alle bombole di metano.
Sono di importazione dalla Cina (che oggi non vuol dire necessariamente qualità scadente) e costano relativamente poco. Il DR Evo 5 bfuel a benzina/metano costa di listino 17400 euro
https://www.quattroruote.it/auto/dr/dr- ... 4954201804

Il consumo di metano dichiarato nel ciclo misto è di 5,2 kg/100 km, una spesa equivalente a 3,3 lt/100 km con la benzina

Immagine
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 27804
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Athlon » lun feb 10, 2020 3:29 pm

https://it.wikipedia.org/wiki/DR_Automobiles

la DR ha anche la DR3 elettrica ( versione Dr della Chery elettrica )
Avatar utente
Athlon
Utente Registrato
 
Messaggi: 2152
Iscritto il: mer nov 19, 2003 6:22 pm
Località: Sono qui per colpa di SIX

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda fabiolemans1 » lun feb 10, 2020 3:37 pm

Athlon ha scritto:https://it.wikipedia.org/wiki/DR_Automobiles

la DR ha anche la DR3 elettrica ( versione Dr della Chery elettrica )

a 37.500€, altro che prezzo cinese.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Utente Registrato
 
Messaggi: 16243
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » lun feb 10, 2020 5:06 pm

Però bisogna dire che 5.2 kg/100 km, per quanto poco costoso, è sempre una notevole quantità di CO2 prodotta. Così sui due piedi dovrebbero produrre la stessa quantità di CO2 di 3-4 chili, cioè 4-5 litri di benzina.
E' sempre un motore 1600 che deve spingere un SUV di 1400 chili, non può consumare poco. Quindi dal punto di vista ecologico non è così interessante.

Però una Panda a metano/benzina (che ha un capace serbatoio) ...
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 27804
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda age073 » mar feb 11, 2020 9:39 am

Adesso io non è per dire

mi spiegate la logica di tenere SEI condizionatori accesi tutto il finesettimana per tenere l'ufficio a 28° fissi in inverno quando poi, d'estate, le mie colleghe si lamentano per il caldo?

Poi il problema sono le moto non elettriche????

Madonna quanto mi stanno sul culo le mie colleghe quando fanno così!!!
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5847
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda age073 » mar feb 11, 2020 9:48 am

Anzi, non sei.......otto! Perché tengono accesi pure i due del piano terra, dove non lavora più nessuno!
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5847
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » mar feb 11, 2020 8:08 pm

Non ci ho capito molto ma pare che Yamaha stia facendo dei motori elettrici modulari per le auto che potrebbero essere adattati anche alle moto...

https://www.moto.it/elettrico/motore-el ... -moto.html

"si parla di un motore potenzialmente compatibile con ogni mezzo a quattro ruote, del passato o del futuro. Il propulsore a magneti permanenti è così versatile perché eroga potenze variabili, tra 47 e 272 cv"

Basta trovare una presa di corrente e un filo abbastanza lungo... :asd:
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 27804
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » mar feb 11, 2020 9:58 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:Non ci ho capito molto ma pare che Yamaha stia facendo dei motori elettrici modulari per le auto che potrebbero essere adattati anche alle moto...

https://www.moto.it/elettrico/motore-el ... -moto.html

Il problema gatto non sono i motori....sono le batterie e la loro ricarica...

Se il problema erano i motori l'auto elettrica esisteva da decenni... ;)
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2021
 
Messaggi: 40609
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda leolito » mer feb 12, 2020 8:01 am

A proposito qualcuno conosce i SUV DR ?
Progetto cinese (Chery Tiggo) messo insieme con idee prese dal RAV4 II e un po' di CRV I e II, prodotto in Cina e poi "esportato" come KD (ovvero knocked down, o "smontato") in Molise dove vengono messi insieme dalla dr appunto, promuovendoli poi come 'Made In Italy' ... come tutti i prodotti improvvisati, io non li considero neanche.
Avatar utente
leolito
Socio Tesserato 2021
 
Messaggi: 5879
Iscritto il: sab ott 08, 2005 9:49 pm
Località: oltre la Cortina di Ferro
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV 1ma serie 'ubizzato'

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » mer feb 12, 2020 1:21 pm

e non c'è solo la DR...
http://motoalpinismo.it/smf/index.php?topic=15607.0

Tutti scandalizzati per i DR. Ma delle moto Benelli con motori cinesi cosa dite ?
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 27804
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda sevendays » mer feb 12, 2020 5:17 pm

Che non sono elettriche
Avatar utente
sevendays
Utente Registrato
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: mer mag 06, 2015 5:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 custom

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » mer feb 12, 2020 5:27 pm

Ci sta anche l'idrogeno ?
https://www.life-alps.eu/it/novit%C3%A0-eventi/

un autobus a idrogeno ibrido, con le batterie tampone per le punte di carico.
Lo so, l'idrogeno non si trova in giro. Ma anche le batterie hanno bisogno delle colonnine di ricarica; e facendo i conti, colonnine per 10 milioni di utenti non si potranno mai fare.
Se ogni utente sta attaccato alla colonnina per un'ora, quanti utenti può servire in un giorno una colonnina ? E quante colonnine basteranno per 10 milioni di auto ?
Allora meglio un distributore di idrogeno da usare per 5 minuti che una colonnina a cui stare attaccati delle ore. Provate voi a stare un'ora attaccati al distributore di benzina: prima o poi arriva qualcuno che ha fretta...
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 27804
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda age073 » mer feb 12, 2020 7:58 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:e non c'è solo la DR...
http://motoalpinismo.it/smf/index.php?topic=15607.0

Tutti scandalizzati per i DR. Ma delle moto Benelli con motori cinesi cosa dite ?


Belle belle :love:
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5847
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Gatto del Cheshire » gio feb 13, 2020 8:40 pm

Pare che i disastri atmosferici abbiano convinto i paesi civilizzati a smettere di bruciare combustibili fossili.
E anche i paesi "in via di sviluppo" si stanno convincendo. Le emissioni globali di CO2 si sono "quasi" fermate
https://www.scienzainrete.it/newsletter ... 126_f1.png

Sentivo dire oggi su Radio 24 che in Germania hanno grossi problemi a convertirsi alle auto elettriche, perchè c'è una quantità di tecnici cresciuti sul termico che non possono e non vogliono riconvertirsi.
Intanto potrebbero cominciare a insegnare agli yankee come fare auto che consumano di meno
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 27804
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » gio feb 13, 2020 9:03 pm

Gatto del Cheshire ha scritto: Le emissioni globali di CO2 si sono "quasi" fermate.

Si e' fermato l'aumento di CO2 emesso, ma quantita' enormi e costanti continuano a essere emesse... :-(
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2021
 
Messaggi: 40609
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 114 ospiti
cron