Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

progressi nei veicoli elettrici

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » mar nov 10, 2020 9:27 pm

vinbrulè ha scritto:Bah...ho fatto adesso una salita e il motore mi sembra letteralmente murato! Che voi sappiate è possibile che la centralina sia programmata per non superare i tremila giri in rodaggio?

Ma basta con queste auto moderne...
Accattati un'auto 1600 a benzina col carburatore doppio corpo di vent'anni euro 0, anche se fa dieci con
quello che la paghi risparmi sempre e quando pigi fischiano le gomme... :asd:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39910
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda vinbrulè » mar nov 10, 2020 9:33 pm

olfra ha scritto:
vinbrulè ha scritto:Bah...ho fatto adesso una salita e il motore mi sembra letteralmente murato! Che voi sappiate è possibile che la centralina sia programmata per non superare i tremila giri in rodaggio?


No, semplicemente non va un casso :asd: :asd:
queste macchine moderne eco de sta ceppa vanno sempre meno... incredibile...

Esatto sono eco solo se non superi i 2000 giri, se stai a guardare il cruscotto ti dice anche quando cambiare. Dovrei disattivare tutte ste distrazioni tipo segnalazione di mancata cintura di sicurezza, segnalazione di cambiata ecc...
Comunque ormai è evidente che più sono euro 4-5-6 meno vanno. Forse per avere la spinta di 75 CV reali bisogna prendere un 1400 da almeno 100 CV dichiarati...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13432
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » mar nov 10, 2020 9:37 pm

vinbrulè ha scritto:Comunque ormai è evidente che più sono euro 4-5-6 meno vanno.

Infatti man mano che aumentano gli euro non hanno piu' tecnologia, gli abbassano solo il fermo della potenza.:asd:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39910
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda olfra » mar nov 10, 2020 9:41 pm

vinbrulè ha scritto:
olfra ha scritto:
vinbrulè ha scritto:Bah...ho fatto adesso una salita e il motore mi sembra letteralmente murato! Che voi sappiate è possibile che la centralina sia programmata per non superare i tremila giri in rodaggio?


No, semplicemente non va un casso :asd: :asd:
queste macchine moderne eco de sta ceppa vanno sempre meno... incredibile...

Esatto sono eco solo se non superi i 2000 giri, se stai a guardare il cruscotto ti dice anche quando cambiare. Dovrei disattivare tutte ste distrazioni tipo segnalazione di mancata cintura di sicurezza, segnalazione di cambiata ecc...
Comunque ormai è evidente che più sono euro 4-5-6 meno vanno. Forse per avere la spinta di 75 CV reali bisogna prendere un 1400 da almeno 100 CV dichiarati...



guarda... esce il simbolo verde "eco" anche su moto tirate 1000cc col quattro in linea da 14.000 giri... note scelte motoristiche per risparmiosi di carburante come obiettivo... non se ne esce... queste icone ECO "escono anche dalle fottute pareti".... (cit. Alien) ... siamo posseduti :asd:

son d'accordo con te al 100% ... queste macchine ultramoderne da 60-70cv non vanno una beneamata... se poi uno abita in montagna rimpiange una vecchia 4x4 scassata fiat...
100cv è il minimo sindacale IMHO adesso
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda vinbrulè » mar nov 10, 2020 9:50 pm

Purtroppo abitando in val di Susa mi rendo conto che in salita non va, mentre è perfetta tra i semafori di Torino. Purtroppo anche se rialzata non è una panda da montagna...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13432
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda olfra » mar nov 10, 2020 9:52 pm

Eorl ha scritto:
olfra ha scritto:queste macchine moderne eco de sta ceppa vanno sempre meno... incredibile...

beh, beh...
la Renegade, che è un piccolo SUV senza ambizioni sportive, con la motorizzazione commentata più sopra fa lo 0-100 in 7 secondi.

30 anni fa nemmeno la Range Rover V8... ci voleva una riverita Thema 2000 turbo i.e.


si, si stava facendo del sano :asd: qualunquismo sulle nuove utilitarie
renegade ha cmq motorizzazioni penso anche sui >160 cv (?) se uno vuole...
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda olfra » mar nov 10, 2020 9:56 pm

vinbrulè ha scritto:val di Susa


minchia ti servono le gomme chiodate e fiammeggiar dalle stesse , altro che pandino eco che come massimo dislivello e percorso ardito avrà visto come test i navigli di milano :asd:
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda vinbrulè » mar nov 10, 2020 10:12 pm

Vabbè... penso di essere il primo ad aver provato il brivido dell'ibrido... d'altronde ci sarà un motivo se mettono gli incentivi sull'ibrido e non sulla 500 Abarth... :rollin
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13432
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda olfra » mer nov 11, 2020 10:10 pm

Energica "svestita" di carena:
https://youtu.be/zd9p7_vyrFs?t=138
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » mer nov 11, 2020 10:13 pm

vinbrulè ha scritto:Vabbè... penso di essere il primo ad aver provato il brivido dell'ibrido... d'altronde ci sarà un motivo se mettono gli incentivi sull'ibrido e non sulla 500 Abarth... :rollin

:rollin :rollin :rollin
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39910
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda olfra » mer nov 11, 2020 10:27 pm

... che andrebbero incentivate e promosse... più una macchina è veloce, meno tempo è presente in quello spazio ad inquinare ;) :asd: dentone
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » mer nov 11, 2020 10:30 pm

olfra ha scritto:Energica "svestita" di carena:
https://youtu.be/zd9p7_vyrFs?t=138

Esteticamente non male...

E anche quello di Energica e' stato abbastanza onesto...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39910
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda sevendays » gio nov 19, 2020 10:49 pm

La 208 è venduta con il caricabatterie trifase 11 kW come optional a 300€ (e effettivamente ne avrò una nel cortile di casa)
Avatar utente
sevendays
Utente Registrato
 
Messaggi: 1678
Iscritto il: mer mag 06, 2015 5:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 custom

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda olfra » gio nov 19, 2020 11:08 pm

costa ti costa installazione ed ampliamento per far portare il 11kw ( se puoi condividere )
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Athlon » ven nov 20, 2020 3:19 pm

olfra ha scritto:costa ti costa installazione ed ampliamento per far portare il 11kw ( se puoi condividere )



di solito la trifase non si usa a casa , solo nelle aziende , se un auto arriva a caricare fino a 11kw non significa che servano 11kw sermpre , lo standard di ricarica parte da un minimo di 6 Ampere monofase ( pari a 1,6 kw) ed arriva fino a 63 ampere trifase ( 43kw usata ad esempio dalle vecchie Zoe) , quello che viene mostrato nei cataloghi delle auto e' la massima potenza gestibile dal caricatore AC , nulla vieta di caricare a potenze piu' basse soprattutto a casa dove si trascorre la notte
Avatar utente
Athlon
Utente Registrato
 
Messaggi: 2073
Iscritto il: mer nov 19, 2003 6:22 pm
Località: Sono qui per colpa di SIX

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda fabiolemans1 » ven nov 20, 2020 5:30 pm

leggo che la Twingo elettrica, col trifase da 22kw, si ricarica al 100% in un'ora; la matematica non è un'opinione, la piccola batteria è da 22kw/h.
riesce a percorrere 180/250km in città, a seconda di quanto si usi la frenata rigenerativa; è comunque l'elettrica attualmente più leggera su mercato (1100kg).
tre allestimenti, da 22.900, 23.900 e 24.900€ circa.
pare comunque, che sia la Zoe che la 500 siano, in proporzione, più appetibili, per dotazioni, autonomia, abitabilità, qualità generale (ma a prezzi che vanno da 29.900 a 38.900).
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Utente Registrato
 
Messaggi: 15949
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda gabrielebig » ven nov 20, 2020 5:49 pm

Athlon ha scritto: , nulla vieta di caricare a potenze piu' basse soprattutto a casa dove si trascorre la notte

Vale sempre il vecchio concetto che una batteria è meglio (per la durata della stessa) caricarla con correnti basse?
Avatar utente
gabrielebig
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 6986
Iscritto il: lun feb 05, 2007 2:49 pm
Località: Salo'
La/le tua/e Moto Guzzi: - V7 '73 -

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » ven nov 20, 2020 5:54 pm

fabiolemans1 ha scritto: (ma a prezzi che vanno da 29.900 a 38.900).

Troppo...

Quindi una 500 due porte, piccola come e' piccola, l'abilitabilita' sarebbe un suo punto forte? :rolleyes:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 39910
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Eorl » ven nov 20, 2020 6:30 pm

Cane ha scritto:Quindi una 500 due porte, piccola come e' piccola, l'abilitabilita' sarebbe un suo punto forte? :rolleyes:

è ottima.
se lo metti in dubbio non ci hai mai viaggiato da passeggero
(a meno che tu e gli altri occupanti non aveste il fisico di Primo Carnera)
Avatar utente
Eorl
Utente Registrato
 
Messaggi: 8442
Iscritto il: ven set 08, 2006 4:59 pm

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda fabiolemans1 » ven nov 20, 2020 6:42 pm

la nuova 500 non è nemmeno così piccola poi, tra quelle menzionate; oltretutto considerando la versione 3+1.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Utente Registrato
 
Messaggi: 15949
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AndreaM, Antonio G., Majestic-12 [Bot], Yuri.ferrazza e 96 ospiti