Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

progressi nei veicoli elettrici

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda LucaF » lun gen 04, 2021 2:57 pm

Athlon ha scritto:
LucaF ha scritto:https://www.e-station.it/scheda-auto-elettrica/citroen-e-spacetourer-75-kwh

Athlon, o chiunque altro: esperienze sullo spacetourer elettrico?

Grazie
Luca



mi informo e ti faccio sapere


grazie simone!
L
LucaF
Utente Registrato
 
Messaggi: 3165
Iscritto il: lun ott 27, 2003 3:10 pm
Località: Baviera, Germania
La/le tua/e Moto Guzzi: non abbastanza

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda vinbrulè » lun gen 04, 2021 3:46 pm

Premetto che non comprerò mai uno scooter nè elettrico nè a benzina... dopodiché faccio presente che sono già andato un paio di volte in moto in ufficio e so cosa dico...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 13819
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda LIRO » lun gen 04, 2021 5:22 pm

Vado al lavoro in moto tutto l'anno, in moto o in scooter, dal 1993, anch'io so cosa dico
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
 
Messaggi: 5182
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
Località: Lipomo (COMO)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Eorl » lun gen 04, 2021 6:02 pm

frank baldux ha scritto: X Eorl: non so quale sia il paese delle merviglie, io personalmente non ci ho mai creduto. Ma non credo nemmeno che sia questo. Ho letto il Candido, una volta, e mi è stato sufficiente per capire che chi si vuole convincere di vivere nel migliore dei mondi possibili vive meglio, ma racconta a sè stesso favole

esattamente come chi pare racconti che viviamo nel peggiore dei mondi possibili, perché anche quella mi sa di favola...

significa che esistono imprenditori miserabili così come esistono imprenditori illuminati: e probabilmetne di questo secondo insieme ce ne sono alcuni - probabilmente una minoranza - che agiscono bene perché son anime pie, ed altri - probabilmente la maggioranza - che ritengono che può rendere meglio un dipendente che lavora in un ambiente migliore (il che si può tradurre negli accorgimenti più disparati, da fringe benefits, case, assicurazioni mediche private, feng-shui, piuttosto che un biliardino in una sala per la pausa...)

naturalmente si può e si deve migliorare, e la legge deve cercare spingere il mercato nelle giuste direzioni, ma senza puntare su narrative dei padroni che sono da mondo altrettanto piccolo ed antico...

quando un'azienda funziona bene guadagnano tutti: l'imprenditore, gli azionisti, i dipendenti, i consumatori, l'area limitrofa che gode dell'indotto, il paese che la ospita e la tassa.......
Avatar utente
Eorl
Utente Registrato
 
Messaggi: 8498
Iscritto il: ven set 08, 2006 4:59 pm

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda frank baldux » lun gen 04, 2021 10:13 pm

Sottoscrivo tutto ciò che dici, ma la mia obiezione era su un fenomeno che in tutto ciò che hai appena scritto non c'è (Cane che diceva: un'impresa che va bene e guadagna non si priverà mai di suoi dipendenti).
Tutto quello che hai scritto, ribadisco, lo potrei sottoscrivere, forse fra me e te c'è una visione differente sulle proporzioni fra i due gruppi (miserabili ed illuminati), ma insomma non possiamo essere d'accordo su tutto.
Mai detto che questo sia il peggiore dei mondi possibili, siamo semplicemente in un trend di spostamento del reddito dal lavoro al capitale, rispetto agli equilibri raggiunti a fine anni 70-inizio 80 (parlo a livello occidente, non solo o principalmente dell'Italia)
frank baldux
Utente Registrato
 
Messaggi: 713
Iscritto il: lun ott 27, 2003 10:56 am
Località: Bari
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Vespa Pk50s
ex Moto Guzzi V35 Imola II
ex Honda Vfr 750 f
BMW R 1100 S

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda DURITO » mar gen 05, 2021 1:29 am

Trovo che definirlo un semplice "Trend di spostamento" sia un eufemismo soavemente diplomatico.
"Spoliazione feroce e sistematica" forse è più aderente. ;)

P.S. È di ieri la notizia che Jeff Bezos, nell'anno del Covid,
guadagna in 9 secondi più del reddito annuo di un suo impiegato nella logistica,
ed è solo un esempio.
Hasta la lista

Cali Jackal La Ciuccia
T5 850 16/16 La Mula
Avatar utente
DURITO
Utente Registrato
 
Messaggi: 1764
Iscritto il: lun ott 27, 2003 1:46 pm
Località: MILANO
La/le tua/e Moto Guzzi: Cali Jackal 01 "La Ciuccia"
T5 850 16/16 86 "La Mula"

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » mar gen 05, 2021 11:43 am

frank baldux ha scritto: X Eorl: non so quale sia il paese delle meraviglie, io personalmente non ci ho mai creduto. Ma non credo nemmeno che sia questo..

L'Europa e' sostanzialmente il miglior posto al mondo dove vivere...
Piu' democrazia, piu' tenore di vita, piu' sociale, piu' sanita', ecc....
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 40261
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Eorl » mar gen 05, 2021 11:59 am

frank baldux ha scritto: forse fra me e te c'è una visione differente sulle proporzioni fra i due gruppi (miserabili ed illuminati), ma insomma non possiamo essere d'accordo su tutto.

per carità, io non mi avventuro a fornire proporzioni:
quando ho parlato di maggioranza e minoranza era infatti per distinguere i "filantropi", che di certo sono mosche bianche, dai pragmatici, cioé quelli che i dipendenti li trattano bene semplicemente perché sono il mezzo che li fa guadagnare, come sostiene Cane...
:celebrate:
Cane ha scritto: L'Europa e' sostanzialmente il miglior posto al mondo dove vivere...
Piu' democrazia, piu' tenore di vita, piu' sociale, piu' sanita', ecc....

direi che oggi è proprio così: il che non significa certo che sia il migliore POSSIBILE.... ;)
Ultima modifica di Eorl il mar gen 05, 2021 12:27 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Eorl
Utente Registrato
 
Messaggi: 8498
Iscritto il: ven set 08, 2006 4:59 pm

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Eorl » mar gen 05, 2021 12:15 pm

DURITO ha scritto: P.S. È di ieri la notizia che Jeff Bezos, nell'anno del Covid,
guadagna in 9 secondi più del reddito annuo di un suo impiegato nella logistica,
ed è solo un esempio.

e facciamone pure altri:
Ronaldo guadagna 90 volte in più del suo massaggiatore;
Marquez guadagna 900 volte in più del suo meccanico;
ecc. ecc. ecc.
del resto neppure mio zio intasca gli stessi soldi di Gigi Dall'Igna, anche se hanno la stessa laurea in ingegneria...
avrà a che fare con il fatto che le capacità di Bezos sono infinitamente più alte rispetto a quelle del suo impiegato nella logistica?

nella foto Jeff Bezos al lavoro nella prima sede di Amazon, in un garage;
la sua scrivania l'ha improvvisata con una vecchia porta di legno...

Immagine
Avatar utente
Eorl
Utente Registrato
 
Messaggi: 8498
Iscritto il: ven set 08, 2006 4:59 pm

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda irongate » mar gen 05, 2021 12:16 pm

Eorl ha scritto:
frank baldux ha scritto: X Eorl: non so quale sia il paese delle merviglie, io personalmente non ci ho mai creduto. Ma non credo nemmeno che sia questo. Ho letto il Candido, una volta, e mi è stato sufficiente per capire che chi si vuole convincere di vivere nel migliore dei mondi possibili vive meglio, ma racconta a sè stesso favole

esattamente come chi pare racconti che viviamo nel peggiore dei mondi possibili, perché anche quella mi sa di favola...

significa che esistono imprenditori miserabili così come esistono imprenditori illuminati: e probabilmetne di questo secondo insieme ce ne sono alcuni - probabilmente una minoranza - che agiscono bene perché son anime pie, ed altri - probabilmente la maggioranza - che ritengono che può rendere meglio un dipendente che lavora in un ambiente migliore (il che si può tradurre negli accorgimenti più disparati, da fringe benefits, case, assicurazioni mediche private, feng-shui, piuttosto che un biliardino in una sala per la pausa...)

naturalmente si può e si deve migliorare, e la legge deve cercare spingere il mercato nelle giuste direzioni, ma senza puntare su narrative dei padroni che sono da mondo altrettanto piccolo ed antico...

quando un'azienda funziona bene guadagnano tutti: l'imprenditore, gli azionisti, i dipendenti, i consumatori, l'area limitrofa che gode dell'indotto, il paese che la ospita e la tassa.......



sottoscrivo quasi tutto quello che affermi , mi riservo di non essere in linea con quello che dici nella prima parte del tuo intervento.
a mio parere siamo una democrazia giovane ed immatura , la storia della nostra nazione e' troppo recente per permetterci di avere un'identita' uniforme e definita sia a livello culturale che geografico , le lotte sindacali della fine del secolo scorso hanno permesso di avere il lavoro
sicuro , di avere la paga certa ma hanno affossato la meritocrazia , di fatto le maestranze e gli imprenditori si trovano su due fronti diversi
esattamente come negli anni 70 (parlo di trend non delle eccezioni) e la situazione che si viene a creare e' assolutamente paradossale:
in un'azienda l'obiettivo del buon funzionamento e della prosperita' dovrebbe essere condiviso da tutti , ma di fatto assistiamo ancora
ad una specie di guerra continua tra le parti che non fa altro che rallentare lo sviluppo . la causa di questo , a mio parere , non e' politica ,
e' culturale , ed e' figlia del nostro individualismo culturale e del fatto di non essere intimamente capaci di sentirci una societa' , perche'
siamo immaturi.

detto questo , mi scuso per il tempo che posso avervi sottratto , ma :


in questo topic non si parlava di veicoli elettrici?
Ultima modifica di irongate il mar gen 05, 2021 12:17 pm, modificato 1 volta in totale.
ignorante perenne.....
Avatar utente
irongate
Utente Registrato
 
Messaggi: 2214
Iscritto il: mar ott 28, 2003 8:53 pm
Località: val trebbia
La/le tua/e Moto Guzzi: califo(ggia)rnia stone
v11 lemans (tamya)
Norge Bianca

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Eorl » mar gen 05, 2021 12:16 pm

doppio :arrabbiato:
Ultima modifica di Eorl il mar gen 05, 2021 12:27 pm, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Eorl
Utente Registrato
 
Messaggi: 8498
Iscritto il: ven set 08, 2006 4:59 pm

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Eorl » mar gen 05, 2021 12:19 pm

irongate ha scritto: in questo topic non si parlava di veicoli elettrici?

io la mia parte l'ho fatta ordinandone uno!
quando mi arriva vi aggiornerò... :clap:
Avatar utente
Eorl
Utente Registrato
 
Messaggi: 8498
Iscritto il: ven set 08, 2006 4:59 pm

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda sevendays » mar gen 05, 2021 12:42 pm

Qualeeeee!?!?
Avatar utente
sevendays
Utente Registrato
 
Messaggi: 1752
Iscritto il: mer mag 06, 2015 5:12 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 custom

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » mar gen 05, 2021 1:00 pm

Eorl ha scritto:
irongate ha scritto: in questo topic non si parlava di veicoli elettrici?

io la mia parte l'ho fatta ordinandone uno!
quando mi arriva vi aggiornerò... :clap:

Applausi... :clap:

Per irongate: hai ragione, ma tutto si intreccia con la politica, anche i veicoli elettrici, anche le macchine
diesel, anche le scelte del governo sulla trazione, e tutto il resto...

C'era uno spazio riservato per parlare anche di politica senza rompere le palle agli altri topic e ai forumisti non interessati, ma e' stato "censurato"... :evil:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 40261
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda age073 » mar gen 05, 2021 1:18 pm

Colpa di chi lo usava per insultare e poi piagnucolava quando gli veniva risposto a tono.
Se a sessant'anni non siete capaci di tenere duro andate a politicare nel forum degli orologi :rollin
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5565
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Eorl » mar gen 05, 2021 1:34 pm

sevendays ha scritto:Qualeeeee!?!?

quello per cui avevo chiesto consulenza in questo topic il nov 09, 2020 7:09 pm :spy:

e visto che non mi ha smontato nessuno la :scimmietta: ha avuto via libera...
Avatar utente
Eorl
Utente Registrato
 
Messaggi: 8498
Iscritto il: ven set 08, 2006 4:59 pm

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda Cane » mar gen 05, 2021 1:55 pm

age073 ha scritto:Colpa di chi lo usava per insultare e poi piagnucolava quando gli veniva risposto a tono.

Chi insultava? :rolleyes:

La politica e' abbastanza ostica e contrapposta, chi non aveva le palle per parlare di politica non era indispensabile che entrasse nel topic dove sulla porta c'era scritto di "cosa si parlava"...
Anzi, quelli che osteggiavano il topic e hanno contribuito a farlo chiudere erano soprattutto quelli che non ci scrivevano... Ma non resistevano a darci un'occhiata per scandalizzarsi...(un'occhiata di nascosto come davano sui siti porno e poi si scandalizzavano... :asd: )
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 40261
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda LIRO » mar gen 05, 2021 2:17 pm

Penso che si riferisse ad un utente con nome uguale ad un noto modello 500 cc della Guzzi, sbaglio Mauro?
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
 
Messaggi: 5182
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
Località: Lipomo (COMO)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda age073 » mar gen 05, 2021 2:42 pm

Ma si, un po' di vaffa in vari dialetti, ma fondamentalmente niente per cui volersi male :lol
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5565
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

Re: progressi nei veicoli elettrici

Messaggioda age073 » mar gen 05, 2021 2:45 pm

Oh, intendiamoci, per come sono fatto io mille volte meglio quello che i neanche tanto velati sarcasmi indirizzati all'altrui intelligenza di cui quel topic abbondava, espressione di un distorto politically correct, per me....
Oh, sabato andiamoasbafaredaldomanda?
Eh?
Ehlkazzo!
Avatar utente
age073
Utente Registrato
 
Messaggi: 5565
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, 1973
Suzuki Bandit 600, 1995
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Gilera Arcore 125 "C", 197boh
Cimatti Bat Boy, 1973

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: bacinela, Bing [Bot] e 81 ospiti