Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

La bici del guzzista

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: La bici del guzzista

Messaggioda marco58 » gio ago 25, 2016 11:22 pm

Un mese fa io e zavorrina abbiamo girato in lungo ed in largo Livigno con le MTB a pedalata assistita ed anche li, le funivie del Mottolino e di Carosello 3000 ti portano su le bici ... e poi scegli tu il percorso che piu ti aggrada x la discesa...
Avatar utente
marco58
Utente Registrato
 
Messaggi: 1080
Iscritto il: dom gen 31, 2010 3:16 pm
Località: Rivoli (TO)
La/le tua/e Moto Guzzi: NTX650 (1987) - NTX1200 Stelvio (2011)

Re: La bici del guzzista

Messaggioda fabiolemans1 » gio apr 13, 2017 12:47 pm

di queste cagatelle ne esce una nuova al mese; però dai, è carina l'idea di far coincidere pignone e corona.
non sarà la bici più stabile del mondo però il divertimento è assicurato (e niente catena da ingrassare o da rimettere a posto quando deraglia).
http://www.designboom.com/technology/ch ... 4-10-2017/
Immagine
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 12879
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: La bici del guzzista

Messaggioda SweetlyBrutal » gio apr 13, 2017 10:37 pm

Da qualche mese ho ripreso a pedalare anche io! dentone

Per ri-cominciare sono partito dal basso (livello "baVbone"): una B-TWIN di Decathlon accessoriata come una BMW GS :asd: con portapacchi, borse e "portapizza" anteriore... :rollin

L'ho presa più per girarci in città (adesso vivo in una città a misura di bici) ma, quando posso, mi piace andare a zonzo per sentieri e stradine sterrate...


Immagine


Immagine


Mi sono già reso conto dei suoi limiti e dell' "economia del mezzo", ma mi diverto come un bambino e, per ora, mi accontento... :ok:
Alfredo (a.k.a. Mephisto).
Avatar utente
SweetlyBrutal
Utente Registrato
 
Messaggi: 6013
Iscritto il: lun apr 03, 2006 9:06 pm
Località: AnimaGuzzista (AG)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex Breva V1100
California EV PIK
V35C

Re: La bici del guzzista

Messaggioda marco58 » ven apr 14, 2017 1:01 pm

Concordo con il divertimento .. anch’io, negli anni 80, comprai in un supermercato, per pochi spiccioli, una della prime MTB quando allora quelle professionali si chiamavano rampichini. Non aveva la marca (da come era fatta dava l’idea di una sottomarca dalla Bianchi) il cambio era un Lepper “ad orecchio” nel senso che, essendo senza scatti, dovevi ascoltare ed immaginare quando entrava il rapporto e poi pesava come un “cancello”…
:rolleyes: sarà per questo che nel ’87 il cancello lo presi a motore? (ndr NTX 650) :asd:
Ritornando alla bici, dopo un po’ che la usavo era diventato impossibile regolare il cambio/deragliatore a causa del gioco preso dalla ruota posteriore e quando la catena cadeva si incastrava tra gruppo corona e telaio posteriore riuscendo a sbloccarla solo svitando il perno della ruota posteriore con chiave inglese diventata accessorio di serie … l’ho cmq usata fino a che … non ne restò più nulla di funzionante :!:
Avatar utente
marco58
Utente Registrato
 
Messaggi: 1080
Iscritto il: dom gen 31, 2010 3:16 pm
Località: Rivoli (TO)
La/le tua/e Moto Guzzi: NTX650 (1987) - NTX1200 Stelvio (2011)

Rrrrrr-rrrombo!!!!

Messaggioda giancarloessezeta » mer ott 04, 2017 11:20 am

Oh, finalmente!

Chi di noi non ha provato, da bambino, a mettere la classica cartolina, fermata da una molletta sul tubo del telaio, tra i raggi?

Per sentirsi un motociclista a imitazione di padri - zii - cugini - fratelli maggiori?

Oggi le cartoline non le usa quasi più nessuno; le schede telefoniche sono scomparse e le tessere in plastica del supermercato sono troppo corte.

In soccorso è arrivata la versione techno, poca spesa comunque, e sicuramente maggiore resa

https://www.speedup.it/bici/accessori-b ... 0wodMckCJg

Tamarrerrima :love:


'cattatevilla!!!

:ok:
E come disse Lui:"prendete, e guidatene tutti!"SP1000 Walrus
Avatar utente
giancarloessezeta
Utente Registrato
 
Messaggi: 9167
Iscritto il: lun nov 03, 2003 5:06 pm
Località: tra MB e LC
La/le tua/e Moto Guzzi: SP1000 the Walrus (Tricheco)
V35-II Bienaimée
Tango 250 Rieju che da grande vorrebbe diventare un Griso

Re: La bici del guzzista

Messaggioda Ticcio93 » mer ott 04, 2017 8:03 pm

...io però giancarlino ho sempre usato le carte da gioco.... non tutto il mazzo èh! :asd:
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3878
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: La bici del guzzista

Messaggioda marco58 » gio ott 05, 2017 1:18 pm

... io e altri gagnu, ai tempi che furono, oltre alla cartolina sui raggi, attaccavamo anche dietro la sella una o due cerbottane e le riempivamo di borotalco ... così oltre al rumore c'era anche l'effetto 2 tempi :hehe:
... l'effetto però durava pochino e quando la mamma si accorgeva del borotalco sparito ... :nono:
:oops:
Avatar utente
marco58
Utente Registrato
 
Messaggi: 1080
Iscritto il: dom gen 31, 2010 3:16 pm
Località: Rivoli (TO)
La/le tua/e Moto Guzzi: NTX650 (1987) - NTX1200 Stelvio (2011)

Re: La bici del guzzista

Messaggioda He59 » dom nov 12, 2017 11:21 pm

...come anticipato, visto che la "morosa n°2" è in letargo, continuiamo con la "morosa n°1", ben più impegnativa ma dispensatrice di grandi soddisfazioni.
In versione tour alpino di più gg con borsa prototipo Immagine

e single trek da favola
Immagine

P.S. ...30 anni fa si andava di Maico 400...però in fondo in fondo, divieto a parte, non mi dispiace dai :crying:
He59
Utente Registrato
 
Messaggi: 1650
Iscritto il: dom dic 01, 2013 8:57 pm
Località: Vicenza
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 Custom

Re: La bici del guzzista

Messaggioda marco58 » lun nov 13, 2017 12:09 am

bella linea la "morosa n°1" :ok:
... già ormai si va con queste due ruote dove una volta si andava in moto.
Io ci andavo in laverda 250 e successivamente in guzzi 650 senza disturbare / rovinare più di tanto l'eco sistema, non per niente erano moto da portarti fuoristrada in modo tranquillo seguendo mulattiere senza andare a "strappare" i prati oppure a "sderenare" le stesse mulattiere e/o sentieri. Ora se vuoi ritrovare quei posti (chiusi ai veicoli a motore) o ci vai a piedi (purtroppo poche volte) o in MTB che nel mio caso e di zavorrina dopo le passate fatiche con le classiche MTB, ormai prossimi ai 60, un gran viaggiare per i monti ci è permesso grazie alle e-bike :ok:
Avatar utente
marco58
Utente Registrato
 
Messaggi: 1080
Iscritto il: dom gen 31, 2010 3:16 pm
Località: Rivoli (TO)
La/le tua/e Moto Guzzi: NTX650 (1987) - NTX1200 Stelvio (2011)

Re: La bici del guzzista

Messaggioda He59 » lun nov 13, 2017 9:18 am

la tentazione di passare alla E-MTB è molto forte, specie quando si tratta di più tappe montane, e ci arriverò di sicuro ( doverosa toccatina apotropaica), ma per il momento, nonostante un'anca "sbilenka", un po' di tachipirina e via...adesso "me la tiro" :wc: , in quella foto di 3 settimane fa, 50km con D+2000 m...ed il pensiero della E-MTB è stato accantonato...momentaneamente... ;)
He59
Utente Registrato
 
Messaggi: 1650
Iscritto il: dom dic 01, 2013 8:57 pm
Località: Vicenza
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 Custom

Re: La bici del guzzista

Messaggioda oiziorbaf » lun nov 13, 2017 8:45 pm

molto interessante se i miei occhi non sbagliano, la soluzione di mettere il portaborraccia sulla forcella!!
Mai vista prima!! e di bici,più che di moto, un po ne mastico!! :ok: :ok:

La e-bike finché si riesce ad andare con le proprie gambe meglio non usarla!!
Ieri a salire da una bella salita ci ha passato uno con la e-bike a tripla velocità, che stava in scia a un pulmino!!! dalla serie....anche senza motore comunque sarebbe salito ugualmente!! :rollin
oiziorbaf
Utente Registrato
 
Messaggi: 74
Iscritto il: mer set 28, 2016 4:16 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V50 '79

Re: La bici del guzzista

Messaggioda He59 » lun nov 13, 2017 11:37 pm

oiziorbaf ha scritto:molto interessante se i miei occhi non sbagliano, la soluzione di mettere il portaborraccia sulla forcella!!
Mai vista prima!! e di bici,più che di moto, un po ne mastico!! :ok: :ok:

La e-bike finché si riesce ad andare con le proprie gambe meglio non usarla!!
Ieri a salire da una bella salita ci ha passato uno con la e-bike a tripla velocità, che stava in scia a un pulmino!!! dalla serie....anche senza motore comunque sarebbe salito ugualmente!! :rollin


esatto, avendo inserito la borsa nel telaio ho provato anche a metterla sul manubrio, bene in salita male in discesa sconnessa per cui sul fodero direi buon compromesso, la sto usando dalla primavera scorsa e l'unica accortezza è di metterci un collarino di blocco...pochi euro da Decathlon, ma consiglio di metterci anche due fascette.
Come dicevo, per raid di più giorni in montagna sarebbe fantastica...io più di 1300/1500 D+ al giorno per 3-4 giorni non ce la faccio proprio...e quando cominci ad essere troppo stanco anche il divertimento si riduce ed in compenso aumenta il rischio di farsi male...con una E-bike invece te la godi alla grande...ma adesso è ancora tempo di soffrire: perdio, sono un Guzzista ! :asd:
He59
Utente Registrato
 
Messaggi: 1650
Iscritto il: dom dic 01, 2013 8:57 pm
Località: Vicenza
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 Custom

Re: La bici del guzzista

Messaggioda fabiolemans1 » lun nov 13, 2017 11:38 pm

io penso che si stia perdendo il senso della misura
Immagine
Immagine
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 12879
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: La bici del guzzista

Messaggioda He59 » mar nov 14, 2017 12:33 am

fabiolemans1 ha scritto:io penso che si stia perdendo il senso della misura
Immagine
Immagine
-fabio-


...è la legge del mercato: finché c'è gente disposta a spendere per qualcosa, ci sarà sempre qualcuno che offrirà quel qualcosa!
...che poi nella stragrande maggioranza dei casi "quel qualcosa" sia assolutamente superfluo è altrettanto assodato!
...mmmmh, ed ho la sensazione che non siamo molto OT :asd:
He59
Utente Registrato
 
Messaggi: 1650
Iscritto il: dom dic 01, 2013 8:57 pm
Località: Vicenza
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 Custom

Re: La bici del guzzista

Messaggioda Davide_AN » mar nov 14, 2017 1:58 pm

Non avendo spazio disponibile ho preso una pieghevole :

https://www.montaguebikes.com/paratrooper-folding-military-bike-2015.html

Eccola:

Immagine
Davide_AN
Utente Registrato
 
Messaggi: 16
Iscritto il: mer nov 08, 2017 3:50 pm

Re: La bici del guzzista

Messaggioda nonnomario » mar nov 14, 2017 2:20 pm

Davide_AN ha scritto:Non avendo spazio disponibile ho preso una pieghevole :

https://www.montaguebikes.com/paratrooper-folding-military-bike-2015.html

però !

a parte che è brutta forte, pare funzionale. :asd:
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 222/2016
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 8058
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: La bici del guzzista

Messaggioda He59 » mar nov 14, 2017 4:31 pm

Davide_AN ha scritto:Non avendo spazio disponibile ho preso una pieghevole :

https://www.montaguebikes.com/paratrooper-folding-military-bike-2015.html

Eccola:

Immagine


...deve essere praticissima, complimenti...anche alla "lochescion" :ok:
He59
Utente Registrato
 
Messaggi: 1650
Iscritto il: dom dic 01, 2013 8:57 pm
Località: Vicenza
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 Custom

Re: La bici del guzzista

Messaggioda Davide_AN » mar nov 14, 2017 4:41 pm

nonnomario ha scritto:
a parte che è brutta forte, pare funzionale. :asd:


Brutta? Ma che gusti hai? Scommetto che sei uno di quelli a cui piace la GS... :boing:
Davide_AN
Utente Registrato
 
Messaggi: 16
Iscritto il: mer nov 08, 2017 3:50 pm

Re: La bici del guzzista

Messaggioda Dogwalker » mar nov 14, 2017 5:11 pm

Davide_AN ha scritto:Brutta?

No, è un tipo.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 24265
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: La bici del guzzista

Messaggioda nonnomario » mar nov 14, 2017 6:10 pm

Dogwalker ha scritto:
Davide_AN ha scritto:Brutta?

No, è un tipo.

DogW

un brutto tipo. :asd:
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 222/2016
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 8058
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ardito, Bing [Bot], hispanico, mr california, nuradler, Ticcio93 e 31 ospiti