Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda mauldinamica » lun nov 06, 2017 4:30 pm

Ma sai, Ardito, che sta cosa mi fa girare le palle a manetta?
Non è un problema da mancata manutenzione quello che contesta Fra, ma un problema da pezzi fallati, in questo caso i soliti alberi a camme fatti con specifiche a cazzo. Il primo lotto gli è durato 1800 Km il secondo qualche migliaio di più'.
Il mio Griso, del suo stesso anno, 2008, sta a 50.000 km perché gli hanno montato alberi a camme secondo specifiche.
Qui non c'entra una eventuale negligenza del proprietario. Se il motore non gira l' albero a camme non si rovina. Lapalissiano, no?
La garanzia è scaduta da tempo e su questo non si discute.

Qui Fra contesta il primo intervento in garanzia non definitivo, il secondo non definitivo e chiede semplicemente l' intervento definitivo ADESSO, cioè quando l' officina ufficiale Guzzi gli ha certificato lo stesso problema per la terza volta.

Non c'è garanzia che tenga, non c'è intervallo di tagliando che tenga.
Fra, scrivi a chi hai scritto l' altra volta, vai per vie legali ma questa non lasciargliela passare.
Chi ti ha risposto con questa specie di sciapa circolare non capisce niente del problema.
Vai ai piani superiori.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2041
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda Ardito » lun nov 06, 2017 4:44 pm

@ FRA, se serve scrivi pure alle testate nazionali Italiane.

@ Maul: purtroppo sembra che aver rispettato i tagliandi sia una condizione inderogabile(o obbligatoria). Se però ho ben capito la soluzione temporanea che è stata adottata sulla moto di Fra, per ben due volte, mi pare che risalga a meno di un anno fa. Se ho capito bene mi sembra strano perchè è dal 2012/2013 che vengono adottati i rullini.

Detto questo ti consiglierei di sentire comunque i meccanici che ti ha consigliato Maul ed anche quelli che ti ho consigliato io(Maffezzini e se ti serve ti do una mano).
Come extrema ratio potresti sentire la F1 ( http://www.msd.it/ ) se possono farti dei bicchierini e degli alberi a camme per sostituire quelli usurati. Io ho in giro qualcosa, ma di buono non c'è molto.
Ti mando un pm.
Alberto "Memento Audere Semper"
Socio MGCM n° 1138
IZ1PSJ
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2077
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda califoggiano » lun nov 06, 2017 4:47 pm

Per far incazzare maul vuol dire proprio che non hanno alibi :asd:
Incredibile che si possa dare una risposta del genere per un problema arcinoto e per il quale di certo non avrebbe cambiato nulla fare il cambio olio annuale.
Come direbbe Goffredo:

in pasto ai leoni!!!
*Professionista della Forchetta*
Avatar utente
califoggiano
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 7514
Iscritto il: gio ott 19, 2006 10:05 am
Località: bergamo provincia
La/le tua/e Moto Guzzi: Califoggia '02, Florida '90, Honda CB125 '80, Nuovo Falcone Civ. '74, Lodola 235GT '59, Galletto 192 '57

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda Fra » lun nov 06, 2017 4:50 pm

Ardito ha scritto:cusa se mi faccio i fatti tuoi, ma quanti km hai e quanti tagliandi ti mancano?


la moto ha 17500 km e mi mancano 0 tagliandi.

Ho fatto TUTTI i tagliandi indicati dalla casa alla scadenza kilometraggio ma effettivamente non alla scadenza temporale che dice Mitico.

Ovvio che questa é la scusa, suppongo, però é una scusa da impiegato coi paraocchi. Perché la moto é, tra i tagliandi, passata in concessionario per fare di più di quello che i tagliandi prevedono, visto che hanno sostituito gli alberi a camme. Che fa se non c'é scritto TAGLIANDO non conta?

ho già cambiato gli alberi a camme a

5000 km per richiamo della casa

7000 km per usura eccessiva


mauldinamica ha scritto:Fra, scrivi a chi hai scritto l' altra volta,


Si si sto scrivendo però che palle. Pare che al servizio clienti li paghino loro i pezzi di ricambio
Chiù (1980)
Stornello 125 (1971)
850T (1976)
Griso 8V (2008)
Avatar utente
Fra
Utente Registrato
 
Messaggi: 743
Iscritto il: mer ago 18, 2004 3:53 pm
Località: Montpellier, Francia
La/le tua/e Moto Guzzi: Chiù (1980), Stornello 125 (1971); 850T (1976); Griso 8V (2008)

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda gabrielebig » lun nov 06, 2017 4:52 pm

Roba da matti.
Mi spiace, Fra.

:wall: :crying:
Avatar utente
gabrielebig
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 5823
Iscritto il: lun feb 05, 2007 2:49 pm
Località: Salo'
La/le tua/e Moto Guzzi: - V7 '73 -

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda mauldinamica » lun nov 06, 2017 4:53 pm

nel 2013 gli hanno sostituito gli alberi a camme a 6800 km.
L'unico tagliando risaliva al 2008 a 2000 km.
Glie ne mancavano quelli del 2009, 2010, 2011, 2012.
A rigor di logica era gia fuori allora.
Ma glieli hanno cambiati lo stesso.
Giustamente, perché non era un problema da imputare ad un erronea manutenzione ma ad un problema di qualità dei pezzi montati.
Chiaro e definitivo. Ammesso pure da Guzzi.
quindi deve valere anche adesso, vieppiù con la soluzione definitiva.

La risposta che ci ha fatto leggere è stata redatta in maniera semplicemente demenziale perché chi l' ha scritta sembra aver dimenticato gli ultimi 8 anni della problematica del prima serie 8V, come è stato creato il problema (non certo per una mancata manutenzione annuale...) e come lo hanno risolto.

Fra, sottolinea anche il fatto che la rullinatura non è niente altro che la naturale conseguenza dei primi interventi NON DEFINITIVI e NON EFFICACI che ti hanno eseguito nel 2009 in garanzia.

Quindi,a rigor di logica, per Guzzi ora si tratta semplicemente di sistemare definitivamente un problema di produzione che LORO avevano gia evidenziato 8 anni fa ma che NON ERANO RIUSCITI A RISOLVERE con i due interventi precedenti.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2041
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda Ardito » lun nov 06, 2017 5:07 pm

Dammi retta Fra, chiama il maccanico che ti consiglia Maul...e spiegagli la situazione. Oppure Chiama Il Guaro..

P.s.: nel 2015 da Maffezzini c'era una Stelvio bianca prima serie a cui stavano facendo l'ugrade che era targata Valais(Vallese) quindi non vedo il problema di portarla in Italia.
Alberto "Memento Audere Semper"
Socio MGCM n° 1138
IZ1PSJ
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2077
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda Fra » mar nov 07, 2017 11:56 am

Dopo lettera "a Colannino" di ieri, per ora dico solo (per scaramanzia) che stamattina sono stati molto reattivi e gentili....
Chiù (1980)
Stornello 125 (1971)
850T (1976)
Griso 8V (2008)
Avatar utente
Fra
Utente Registrato
 
Messaggi: 743
Iscritto il: mer ago 18, 2004 3:53 pm
Località: Montpellier, Francia
La/le tua/e Moto Guzzi: Chiù (1980), Stornello 125 (1971); 850T (1976); Griso 8V (2008)

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda Ardito » mar nov 07, 2017 6:07 pm

Fingers crossed..
Alberto "Memento Audere Semper"
Socio MGCM n° 1138
IZ1PSJ
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2077
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda ledzep » mer nov 08, 2017 3:45 pm

in tutte le marche, anche nelle auto, i tagliandi vanno fatti a scadenza km o temporale, dipende quale si raggiunge prima. E ' pure logico che se le scadenze non vengono rispettate la casa non riconosca alcuni possibili guasti.

Ma qui si tratta di un riconosciuto difetto di costruzione che niente ha a che fare con i tagliandi
Avatar utente
ledzep
Utente Registrato
 
Messaggi: 19307
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:38 am
Località: milano

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda Fra » ven nov 10, 2017 12:38 pm

Allora ieri il funzionario Piaggio di Pontedera (con un rassicurante accento pisano visto che io son di Pisa ;) ) mi ha ricontattato e tutto é ok :ok: .

Il lavoro si farà, perché la moto riempie i criteri stabiliti dalla casa per l'intervento di rullinatura con i ricambi a carico di Piaggio e la mano d'opera a carico mio. Guzzi Francia dovrebbe già aver contattato il concessionario per procedere. Se si verificasse ancora un disguido posso ricontattarlo per sbloccare la situazione. Ho chiamato il concessionario per comunicare io stesso la cosa (visto che gli occupo l'officina con la moto mi sembrava corretto) che mi é sembrato assai sfavato verso Guzzi Francia ma non mi ha voluto dire perché.

Il problema sembrerebbe essere venuto dal servizio tecnico di Moto Guzzi Francia che ha LETTO male il numero di km scritti sulle fatture dei tagliandi e ha pensato che i tagliandi fossero stati fatti a c...o cioé a un kilometraggio troppo elevato. Quindi secondo loro una moto non curata, tenuta male. Insomma questa é la spiegazione ufficiale datami, e Guzzi Francia si scusa moltissimo del disguido che ha indotto in errore anche il servizio clienti italiano che mi aveva in seguito confermato la "non accettazione dell'intervento". Insomma sono tutti molto spiacenti e mi rassicurano che questo sarà l'intervento definitivo.............


Nella piacevole conversazione ho anche imparato 2 cose interessanti che possono servire a tutti quindi le riporto

1) il problema agli alberi dei motori 8V viene da un errore di progettazione. Se la moto si usa solo per tratti medio lunghi (50-60 km o più) il problema può non presentarsi mai. Se la moto si usa per tratti corti (come andare a lavoro la mattina facendo 10-30 km soltanto) il problema si presenta rapidamente. PIù km si fanno " a freddo" più gli alberi/bicchierini si usurano. Infatti il problema é dato da un'insufficiente lubrificazioni di questi organi con un olio a bassa temperatura. Quando il motore comincia a girare al suo regime di temperatura la lubrificazione é corretta.

2) Per legge sembra che il tagliando possa essere eseguito anche da un officina non concessionario, basta che gli interventi effettuati siano quelli previsti dalla casa e che siano diligentemente listati TUTTI sulla fattura. In pratica se il tagliando lo fa il concessionario, questi può permettersi di scrivere sulla fattura "tagliando". Se il tagliando la fa un'officina di fiducia del cliente ma non concessionario, deve emettere una fattura con la lista precisa degli interventi realizzati che devono risultare esattamente quelli previsti dalla casa. Con tale fattura il tagliando per legge é valido anche se fatto altrove che in un'officina autorizzata dalla casa. In pratica Moretti, Stagi e tutti gli altri storici possono tranquillamente far tagliandi se fanno e poi prendono 5 minuti per ricopiare sulla fattura la lista degli interventi fatti dal libretto di manutenzione della moto ;) !!
Chiù (1980)
Stornello 125 (1971)
850T (1976)
Griso 8V (2008)
Avatar utente
Fra
Utente Registrato
 
Messaggi: 743
Iscritto il: mer ago 18, 2004 3:53 pm
Località: Montpellier, Francia
La/le tua/e Moto Guzzi: Chiù (1980), Stornello 125 (1971); 850T (1976); Griso 8V (2008)

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda mauldinamica » ven nov 10, 2017 4:50 pm

Ecco.
Cosi va meglio.

Sull' errore di progettazione se ne può discutere.
Hanno fatto arrivare 2 serie di alberi a camme e bicchierini relativi (produzione e primo richiamo) prima di capire che il fornitore produceva con trattamento superficiale alla cazzo.
Il discorso dei tanti avvii a freddo è confermato proprio per quel motivo, scarsa lubrificazione iniziale, trattamento superficiale marsh melow, maggior usura.
Il 10/60 è strettamente indicato proprio per quell'aspetto, non per le performance assolute.

Comunque tutto è bene ciò che finisce bene.

Ed in culo a Guzzi France .... oooops volevo dire GRAZIE Guzzi France!
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2041
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda Fra » ven nov 10, 2017 4:58 pm

mauldinamica ha scritto:Sull' errore di progettazione se ne può discutere.
Hanno fatto arrivare 2 serie di alberi a camme e bicchierini relativi (produzione e primo richiamo) prima di capire che il fornitore produceva con trattamento superficiale alla cazzo.


ma allora non gli conveniva riordinare bicchierini e alberi di buona qualità? Mi sa che gli costava meno che cambiare i castelletti di testa con bicchierini rullinati.

Oppure é stato un colpo di marketing. La soluzione vecchia anche se buona e definitiva sarebbe stata mal percepita dal pubblico. Una soluzione innovativa invece faceva più scena
Chiù (1980)
Stornello 125 (1971)
850T (1976)
Griso 8V (2008)
Avatar utente
Fra
Utente Registrato
 
Messaggi: 743
Iscritto il: mer ago 18, 2004 3:53 pm
Località: Montpellier, Francia
La/le tua/e Moto Guzzi: Chiù (1980), Stornello 125 (1971); 850T (1976); Griso 8V (2008)

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda mauldinamica » ven nov 10, 2017 7:54 pm

L' 8V è stato pensato da chi (il gruppo Aprilia) ha messo in cantina VA10.
L'industrializzazione è stata fatta seguendo gli "standard" Guzzi dei precedenti 20 anni, ovvero tutto terzialzzato e con piccoli lotti.
Una combinazione micidiale, una progettazione di qualità con fornitori abituati a qualità ... Guzzi anni 80-90

Finché i pezzi erano più o meno gli stessi, problemi grossi non ne venivano fuori, ma con qualche cosa di nuovo (punterie idrauliche o 8 V) i piccoli problemi, soprattutto di qualità e nel preserie, erano dietro l'angolo.

Quando è subentrata Piaggio, ha chiesto un nuovo motore a ciascuno dei due marchi.
Aprilia ha tirato fuori il 750 bicilindrico, progettato bene e industrializzato bene, Guzzi ha tirato fuori l'8V, progettato bene e industrializzato (ma sarebbe meglio dire artigianalizzato) male.

La risposta di Piaggio è stata chiara. Aprilia ce la teniamo, Mandello può anche chiudere. Anno 2009 come testimonia Il moto di protesta.

Poi è intervenuto Odino

viewtopic.php?f=1&t=27556&hilit=odino&start=8240

ed è partito il piano decennale 2011-2021.

Ma l' industrializzazione in Guzzi col cavolo che è rimasta quella vecchio stile.
Per fortuna.

La nuova distribuzione rullini è una soluzione gia presente nei motori Piaggio MP3 4 V.
Hanno adattato la soluzione più comoda e collaudata che avevano in casa con fornitori apprezzati e testati azzerando i fornitori esterni abituali Guzzi.
Come non dargli torto?
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2041
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda Ardito » sab nov 11, 2017 4:23 pm

Grazie Maul, sei stato dettagliato ed esaustivo.
Alberto "Memento Audere Semper"
Socio MGCM n° 1138
IZ1PSJ
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2077
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda Fra » sab nov 11, 2017 5:12 pm

Ah messa così ha un senso ed una logica. Bella spiegazione grazie!!
Chiù (1980)
Stornello 125 (1971)
850T (1976)
Griso 8V (2008)
Avatar utente
Fra
Utente Registrato
 
Messaggi: 743
Iscritto il: mer ago 18, 2004 3:53 pm
Località: Montpellier, Francia
La/le tua/e Moto Guzzi: Chiù (1980), Stornello 125 (1971); 850T (1976); Griso 8V (2008)

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda Ardito » sab nov 11, 2017 6:51 pm

Rimango della personale opinione che sarebbe costato meno rifare bicchierini e camme come Dio comanda..
Alberto "Memento Audere Semper"
Socio MGCM n° 1138
IZ1PSJ
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2077
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda mauldinamica » dom nov 12, 2017 3:11 pm

Hai ragione Ardito.
Ma non credo che in Piaggio l' aspetto "lavorare in economia", caro alle produzioni artigianali, sia il principio fondante del loro procedere.
O fanno uno step interessante, con un futuro ( tant'è che il risultato, le nuove distribuzioni, le troviamo, pari pari, anche sulle teste dei 1400) o lasciano perdere ( e di fatti sono da due anni che vorrebbero uscire con un motore tutto nuovo che possa coprire l' intermedio lasciato scoperto dalla gamma 1200 8V).

Anche per i guizzisti di vecchia data come me e te è una maniera nuova di procedere e di sentire le nostre moto.
Distante dalla fabbrica, da Mandello, dalle solite persone che conosciamo e dall' indotto che abbiamo imparato a conoscere dopo 30 anni di frequentazioni assidue.
Componentistica cinese, progettazione divisa tra Noale e Pontedera, , motoristica a Pontedera ... è la Guzzi degli anni 2000.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2041
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda ilmitico » dom nov 12, 2017 3:24 pm

mauldinamica ha scritto:Ma non credo che in Piaggio l' aspetto "lavorare in economia", caro alle produzioni artigianali, sia il principio fondante del loro procedere.


La leggenda vuole che l'8V fosse stato progettato "alla regola dell'arte" ma che, nei vari passaggi prima della produzione, fosse arrivato da pontedera l'ordine di utilizzare quanto più possibile della distribuzione del beverly 500 (bilanceri e bicchierini, nella fattispecie).

Poi non so quanto di vero ci sia nella leggenda.
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
 
Messaggi: 15372
Iscritto il: gio dic 07, 2006 9:16 pm
Località: VA
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzista esodato, suo malgrado

Re: Griso 8V rumore (clang clang) intermittente

Messaggioda mauldinamica » dom nov 12, 2017 4:34 pm

ilmitico ha scritto:
mauldinamica ha scritto:Ma non credo che in Piaggio l' aspetto "lavorare in economia", caro alle produzioni artigianali, sia il principio fondante del loro procedere.


La leggenda vuole che l'8V fosse stato progettato "alla regola dell'arte" ma che, nei vari passaggi prima della produzione, fosse arrivato da pontedera l'ordine di utilizzare quanto più possibile della distribuzione del beverly 500 (bilanceri e bicchierini, nella fattispecie).

Poi non so quanto di vero ci sia nella leggenda.


Pensa se gli dicevano di utilizzare anche l' avantreno dell'MP3... stavano avanti 10 anni al concept della yamaha!
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2041
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Baidu [Spider], Bing [Bot], Google [Bot], ichigo84, Stitch762, zio vittorio e 30 ospiti