Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda ZAR75 » mar dic 10, 2013 6:07 pm

marvf ha scritto:
ZAR75 ha scritto:Anch'io da stamani sono il nuovo possessore del Kit!
Grazie di nuovo a tutti quelli che si sono sbattuti per cercare la soluzione e che l'hanno condivisa con tutti.
Il kit c'è :ok: , le istruzioni dettagliate ci sono :rolleyes: , un pomeriggio libero per fare il lavoro si trova, le competenze tecniche :wall: ...quelle mancano, speriamo che le istruzioni di montaggio siano siffucienti :climb: .

Grazie ancora :celebrate:


Ciao,
se hai problemi hai solo da chiedere ma il lavoro da fare è molto semplice, eventualmente ti posso fare un video.


Grazie mille Marvf,
la tua disponibilità mi incoraggia, perciò da vero guzzista cercherò di batterci la testa da solo, se proprio vedo che la situazione mi è ingestibile alzerò la mano chiedendo aiuto.

Grazie ancora Pietro :celebrate:
Moto Guzzi 1200 sport 2v
Avatar utente
ZAR75
Utente Registrato
 
Messaggi: 154
Iscritto il: sab nov 24, 2012 8:42 am
Località: FI
La/le tua/e Moto Guzzi: MOTO GUZZI 1200 SPORT 2V

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda marvf » mar dic 10, 2013 9:26 pm

ZAR75 ha scritto:
marvf ha scritto:
ZAR75 ha scritto:Anch'io da stamani sono il nuovo possessore del Kit!
Grazie di nuovo a tutti quelli che si sono sbattuti per cercare la soluzione e che l'hanno condivisa con tutti.
Il kit c'è :ok: , le istruzioni dettagliate ci sono :rolleyes: , un pomeriggio libero per fare il lavoro si trova, le competenze tecniche :wall: ...quelle mancano, speriamo che le istruzioni di montaggio siano siffucienti :climb: .
Grazie ancora :celebrate:


Ciao,
Ho aggiornatouil punto 1- delle Istruzioni di montaggi saranno reinviate a tutti:

1- Scollegare i due Fusibile di 30 Ah “ I ed L ” (i dati dei km parziali e l’ora verranno azzerati)

in quanto ho notato che sulla mia Breva 850 scollegando il fusibile L il cruscotto si accende ancora (è probabile che ci sia un errore nel manuale di Uso).
Breva 850 (06/2006)
Honda VF750F (07/1982)
Avatar utente
marvf
Utente Registrato
 
Messaggi: 371
Iscritto il: dom gen 01, 2012 7:19 pm
Località: Provincia di Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 850

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda Luigi58 » lun dic 23, 2013 10:44 pm

Ciao Marvf, ho inviato una e-mail sul sito di e-bay annunci, mi prenoto per un kit.
Se ne hai uno disponibile, io sono a Torino fino al 2 di gennaio e verrei a ritirarlo di persona.
Grazie
Luigi
Avatar utente
Luigi58
Utente Registrato
 
Messaggi: 188
Iscritto il: gio dic 12, 2013 2:02 am
Località: Montasola (RI)
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV del 98 (Ciuchino)

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda marvf » mar dic 24, 2013 6:56 pm

Luigi58 ha scritto:Ciao Marvf, ho inviato una e-mail sul sito di e-bay annunci, mi prenoto per un kit.
Se ne hai uno disponibile, io sono a Torino fino al 2 di gennaio e verrei a ritirarlo di persona.
Grazie
Luigi


Ciao,
Non sono io che li preparo, comunque un Kit dovrebbe essere disponibile, ti ho inviato un MP.

Ciao e Buon Natale!
Breva 850 (06/2006)
Honda VF750F (07/1982)
Avatar utente
marvf
Utente Registrato
 
Messaggi: 371
Iscritto il: dom gen 01, 2012 7:19 pm
Località: Provincia di Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 850

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda dooan » ven dic 27, 2013 7:03 pm

Aggiornamento:
con la modifica ho fatto i miei primi 500km in circa 3 settimane dall'istallazione dentone dentone , tutto assolutamente perfetto :ok: :ok:
dooan 1200 Sport "Furia" , Califfa 1100 EV
Avatar utente
dooan
Utente Registrato
 
Messaggi: 4759
Iscritto il: gio apr 28, 2011 12:14 pm
Località: Latina
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia 1200 Sport, La Califfa 1100 EV

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda Francesco Luzzu » dom dic 29, 2013 3:55 pm

Ciao a tutti, questo è il mio primo post che scrivo dopo la presentazione e...purtroppo mi aggiungo alla lista del problema della mancata accensione a caldo.
La mia Breva 850 è del giugno 2006 acquistata da Ganassin a Bassano del Grappa con 41.000 km.
Ora ne ha circa 42.000 e solo ieri con temperature esterne di 10 gradi mi ha mancato l'accensione dopo averla spenta per neanche 5 minuti per scattare una foto a un panorama, giro il quadro...le solite lucine...schiaccio frizione e pulsantino e...muta!
Leggendo tutte le pagine ho capito che non è solo il cavo sottodimensionato ma tutto il sistema rappresentato dal kit in vendita su e-bay, ho voluto scrivere una mail al venditore con la speranza di trovarne ancora uno in vendita.
Da neo possessore sono parzialmente contento di questa Breva, dico parzialmente perché son da sostituire anche i silent bloc dell'asta di reazione del Carc, anche se Maurizio Ganassin, il concessionario che me l'ha venduta, mi aveva assicurato che la Breva 850 che ho da lui acquistato era esente da questi problemi...e invece...eccomi qui.
Come posso farò due lavoretti:
1) ne levo il padellone e lo sostituirò con un compensatore libero
2) ci metterò un filtro aria più aperto per far respirare il motore
Ora cercherò nel forum per sapere cosa dovrò fare alla centralina per poter mettere filtro aria e compensatore libero.
Intanto ora vedrò di eliminare se possibile questo inconveniente della mancata accensione, che presentatosi ieri l'ho risolto con una discesa e seconda marcia.
Un caro saluto a tutti.
Francesco
Big twin
Avatar utente
Francesco Luzzu
Utente Registrato
 
Messaggi: 23
Iscritto il: lun dic 23, 2013 4:46 pm
Località: Sassari
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 850

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda Francesco Luzzu » dom dic 29, 2013 5:02 pm

aquilone1 ha scritto:Ciao Francesco. :D Anch'io conosco molto bene i Ganassin... :?

Puoi darci appena possibile anche i dati del censimento?
Non che siano indispensabili ma ho intenzione di tenere aggiornata la banca dati, che non si sa mai...
magari un giorno ci può venir buona per una class-action... ;)

Ciao, si certo appena posso fornirò tutti i dati.
Bye
Big twin
Avatar utente
Francesco Luzzu
Utente Registrato
 
Messaggi: 23
Iscritto il: lun dic 23, 2013 4:46 pm
Località: Sassari
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 850

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda marvf » dom dic 29, 2013 6:57 pm

aquilone1 ha scritto::ok:

PS x marvf: ho notato che "questo file.pdf" non è più disponibile su dropbox per cui ho aggiunto la foto dei tuoi schemi n°6 e n°9 per chi volesse provare ad auto-produrseli.


Si ho tolto il file in quanto visto che al momento la soluz. 6 è quella testata e che fino ad ora funziona senza problemi, non vorrei creaare confusione con tutte le altre soluzioni che erano elencate nel file.

La soluz. 9 in teoria è ancora meglio della 6, ma visto che il relè potrebbe surriscaldarsi vorrei prima testarlo sula mia Breva, ma non penso prima di Maggio/Giugno 2014.

Sulla soluz. 9 vorrei poi testare una soluzione con relè del tipo "solido" senza contatti meccanici.


Ciao
Ultima modifica di marvf il sab set 27, 2014 1:52 pm, modificato 1 volta in totale.
Breva 850 (06/2006)
Honda VF750F (07/1982)
Avatar utente
marvf
Utente Registrato
 
Messaggi: 371
Iscritto il: dom gen 01, 2012 7:19 pm
Località: Provincia di Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 850

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda dooan » dom dic 29, 2013 8:05 pm

Ormai sono a 1000 km e nessun problema!
dooan 1200 Sport "Furia" , Califfa 1100 EV
Avatar utente
dooan
Utente Registrato
 
Messaggi: 4759
Iscritto il: gio apr 28, 2011 12:14 pm
Località: Latina
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia 1200 Sport, La Califfa 1100 EV

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda vinbrulè » dom dic 29, 2013 8:34 pm

Bisogna vedere con la moto parcheggiata sotto il sole di Agosto con 42° all'ombra... :asd:
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 11776
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda dooan » dom dic 29, 2013 8:47 pm

Ma.... Ultimamente lo faceva praticamente anche con 10 gradi C ;)
Sono ottimista, ora la moto va molto bene... Gli ho anche regalato x Natale una nuova mappa motore ;) ;)
dooan 1200 Sport "Furia" , Califfa 1100 EV
Avatar utente
dooan
Utente Registrato
 
Messaggi: 4759
Iscritto il: gio apr 28, 2011 12:14 pm
Località: Latina
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia 1200 Sport, La Califfa 1100 EV

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda marvf » dom dic 29, 2013 9:05 pm

dooan ha scritto:Ma.... Ultimamente lo faceva praticamente anche con 10 gradi C ;)
Sono ottimista, ora la moto va molto bene... Gli ho anche regalato x Natale una nuova mappa motore ;) ;)


Infatti la temp. ambiente non c'entra nulla il problema è una caduta di tensione, la temp. incide solo sulla carica della Batteria che diminuisce sia caldo che a basse temp.

Ho scoperto che una circolare Moto Guzzi (scheda Nr. 22) proponeva di montare il kit Diodo + Condensatore per risolvere il problema di avviamento "a Freddo".

SINTOMI: Premendo il pulsante di avviamento della moto sento il relè che scatta ma non gira il motorino di avviamento
CAUSE:
La centralina che gestisce l’iniezione di queste moto in fase di avviamento verifica anche lo stato di carica della batteria: se questa fosse scarsa (11-10,5 volt) la centralina non permette
l’accensione del motore.
SOLUZIONI:
1. Il problema è stato risolto definitivamente sulle moto Stelvio, Griso 8 V, Bellagio,1200 Sport, con l’adozione di un relè, denominato di mantenimento, che in caso di batteria
leggermente scarica collega direttamente batteria a motorino avviamento bypassando la gestione della centralina.
Breva 850 (06/2006)
Honda VF750F (07/1982)
Avatar utente
marvf
Utente Registrato
 
Messaggi: 371
Iscritto il: dom gen 01, 2012 7:19 pm
Località: Provincia di Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 850

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda roberix » mar dic 31, 2013 4:53 pm

aquilone1 ha scritto:Colgo l'occasione per ricordare a tutti quelli che hanno montato il kit, sia acquistandolo che auto-producendoselo, di comunicarlo con un post nel topic in modo che possa aggiungerli alla lista degli sperimentatori.


Ciao, io ho acquistato il kit, per cui ringrazio marvf e tutti coloro che hanno contribuito.
Tuttavia non potrò sperimentarlo prima della bella stagione, fino ad allora la mia moto rimane in garage dato che io la utilizzo solo per turismo estivo.

Colgo l'occasione per farvi i miei migliori auguri per un Felice 2014!
Roberto da Ravenna su Breva 1100 nera, anno '08
Avatar utente
roberix
Utente Registrato
 
Messaggi: 64
Iscritto il: sab mag 17, 2008 6:17 pm
Località: Ravenna
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100 nera anno 2008

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda MauZot » ven gen 03, 2014 4:29 pm

Buon anno a tutti e tanti auguri guzzistici!!

Ieri, dopo tutte le feste, pranzi e cenoni, sono finalmente riuscito a montare il kit!! Solo un piccolo contorsionismo delle dita per infilare il faston posteriore del motorino avviamento Bosch, altrimenti montaggio liscio come l'olio....
Moto avviata e provata, tutto regolare: inizia la sperimentazione :D
Filosofo in libertà vigilata, guzzista da 8 e mezzo, alfista GTV6
Avatar utente
MauZot
Utente Registrato
 
Messaggi: 180
Iscritto il: lun gen 30, 2012 8:46 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Breva 850 4c (candele)

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda Athlon » sab gen 04, 2014 2:43 am

marvf ha scritto:Sulla soluz. 9 vorrei poi testare una soluzione con relè del tipo "solido" senza contatti meccanici.
Ciao



Ciao a tutti,

splulciando il thread mi sembra di aver capito che il problema e' principalmente imputabile a cadute di tensione , se puo' esservi utile posso segnalare componenti che uso nel mio lavoro ( costruisco prototipi di auto e moto elettriche , in pratica sono dei grossi rele' che nelle auto elettriche sono usati come main contactor , ma che penso possano fare molto comodo anche in altri usi dove servono bassissime cadute di tensione e forti correnti.

nel caso di veicoli tradizionali con motore a benzina bisogna guardare quelli con bobina (coil) a 12 V
http://www.ev-power.eu/DC-Contactors/
http://electricmotorsport.com/ev-parts/ ... contactors

per un motorino di avviamento credo che 50-60A siano piu' che sufficienti , comunque ci sono contactors anche da 600 e passa ampere per chi vuole esagerare ( i rating sono dati per uso continuativo perche' nelle auto elettriche questi contattori vengono chiusi quando si accende l'automobile e rimanono sempre chiusi finche non la si spengne , tutta la corrente che deve muovere l'automobile passa dentro ai contatti di questi grossi rele)
Avatar utente
Athlon
Utente Registrato
 
Messaggi: 1866
Iscritto il: mer nov 19, 2003 6:22 pm
Località: Sono qui per colpa di SIX

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda marvf » sab gen 04, 2014 7:04 pm

Athlon ha scritto:
marvf ha scritto:Sulla soluz. 9 vorrei poi testare una soluzione con relè del tipo "solido" senza contatti meccanici.
Ciao


Ciao a tutti,

splulciando il thread mi sembra di aver capito che il problema e' principalmente imputabile a cadute di tensione , se puo' esservi utile posso segnalare componenti che uso nel mio lavoro ( costruisco prototipi di auto e moto elettriche , in pratica sono dei grossi rele' che nelle auto elettriche sono usati come main contactor , ma che penso possano fare molto comodo anche in altri usi dove servono bassissime cadute di tensione e forti correnti.

nel caso di veicoli tradizionali con motore a benzina bisogna guardare quelli con bobina (coil) a 12 V
http://www.ev-power.eu/DC-Contactors/
http://electricmotorsport.com/ev-parts/ ... contactors

per un motorino di avviamento credo che 50-60A siano piu' che sufficienti , comunque ci sono contactors anche da 600 e passa ampere per chi vuole esagerare ( i rating sono dati per uso continuativo perche' nelle auto elettriche questi contattori vengono chiusi quando si accende l'automobile e rimanono sempre chiusi finche non la si spengne , tutta la corrente che deve muovere l'automobile passa dentro ai contatti di questi grossi rele)


Ciao,
Grazie x le info, ma il relè da 30Ah montato sul Kit è più che sufficiente (di serie 30Ah), la prova che voglio fare è solo x scrupolo in quanto il relè del Kit non è della stessa marca di quello originale (dai conc. Guzzi costa ben 14€) e quindi visto che sarebbe sempre alimentato vorrei solo verificare che non scaldi troppo, anche se non dovrebbe visto che il funzionamento è come se fosse un relè dei fari o della pompa benzina.
Breva 850 (06/2006)
Honda VF750F (07/1982)
Avatar utente
marvf
Utente Registrato
 
Messaggi: 371
Iscritto il: dom gen 01, 2012 7:19 pm
Località: Provincia di Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 850

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda MauZot » dom gen 05, 2014 4:43 pm

Contribuisco intanto al database di aquilone1, con la scheda della mia Breva:

1- MODELLO: Breva 850
2- IMMATRICOLAZIONE: 08/2006, acquistata usata nel dicembre 2011, a 15.000 km circa
3- TIPO DI MOTORINO DI AVVIAMENTO: Bosch (001 106 407 Made in Hungary)
4- VERSIONE SOFTWARE CENTRALINA INSTALLATO: Nessun aggiornamento (2229BRV8529 - WLoad 1039T, 2006.04.05)
5- KM IN CUI SI È MANIFESTATO IL PROBLEMA: giugno 2013, a 34.000 Km circa (con temp. ambiente di 28°C circa, dopo percorso montano affrontato brillantemente); successivamente, sempre più frequentemente, dopo tragitti autostradali o dopo traffico cittadino intenso, in estate
6- DESCRIZIONE DEL PROBLEMA: Dopo una sosta di circa 10 minuti con temp. ambiente di 26-28°C, premendo il pulsante Start non succedeva nulla. Con temperature ambientali di 20°C o minori non mi è mai successo...
7-OSSERVAZIONI: Installato Kit Starter Relè N°6 il 03/01/2014
8- AGGIUNTO DIODO + CONDENSATORE (61 e 62 SCHEMA EL. BREVA 1100): No
9- DIMENSIONE CAVO SOLENOIDE / COLORE: Ø1.5 (est) Ø1 (Rame) quindi AWG 18 = 0.75 mm2 , colore cavo: Arancio/Giallo (sost. con 1.5 mm2)
10- BATTERIA UNIBAT YTX20CH-BS, febbraio 2012
Filosofo in libertà vigilata, guzzista da 8 e mezzo, alfista GTV6
Avatar utente
MauZot
Utente Registrato
 
Messaggi: 180
Iscritto il: lun gen 30, 2012 8:46 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Breva 850 4c (candele)

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda MauZot » ven gen 10, 2014 6:38 pm

Non solo non sto avendo nessun inconveniente :ok: , ma il motorino di avviamento sembra girare più arzillo, gli avviamenti sono prontissimi!!
Filosofo in libertà vigilata, guzzista da 8 e mezzo, alfista GTV6
Avatar utente
MauZot
Utente Registrato
 
Messaggi: 180
Iscritto il: lun gen 30, 2012 8:46 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Breva 850 4c (candele)

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda josh85 » ven gen 24, 2014 1:51 am

Ciao a tutti
Contribuisco anch'io al database:

1- MODELLO: Breva 1100
2- IMMATRICOLAZIONE: 07/2007, acquistata usata nel maggio 2013, a 18.000 km circa
3- TIPO DI MOTORINO DI AVVIAMENTO: Bosch
4- VERSIONE SOFTWARE CENTRALINA INSTALLATO: Nessun aggiornamento che mi risulti.
5- KM IN CUI SI È MANIFESTATO IL PROBLEMA: a 25.000 Km circa
6- DESCRIZIONE DEL PROBLEMA: Dopo una sosta di circa 20 minuti premendo il pulsante Start non succedeva nulla... nello stesso momento si è bruciato il fusibile delle luci, partito a spinta, l'indomani dopo aver sostituito il fusibile delle luci la moto è andata in moto tranquillamente....pochi giorni dopo si è ripresentata la mancata accensione sempre dopo un breve sosta, il fusibile delle luci non l'ho più cambiato...forse è stato un caso. il problema si è poi presentato più volte...che nerviiii!!
7-OSSERVAZIONI: Installato Kit Starter Relè N°6 il 23/01/2014
8- AGGIUNTO DIODO + CONDENSATORE (61 e 62 SCHEMA EL. BREVA 1100): No

Dopo il montaggio del kit la moto funziona..adesso bisogna attendere il caldo per testarla pe bene.
josh85
Utente Registrato
 
Messaggi: 3
Iscritto il: gio gen 16, 2014 10:25 pm
Località: Udine
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Breva 1100 2007

Re: RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

Messaggioda kla » ven feb 07, 2014 3:23 pm

Ciao a tutti, volevo buttare sul piatto la soluzione che vorrei sperimentare, non per creare confusione ma per avere un parere da altri.

Invece di usare un secondo Relè vorrei portare un cavo direttamente da uno dei fusibili da 30A al relè di avviamento facendo quindi un collegamento quasi diretto tra batteria e relè, scollegando e lasciando libero (e isolato) il cavo originale Rosa/Marrone.
Pro: Nessun relè aggiuntivo, collegamento quasi diretto tra relè e Batteria, il cavo aggiuntivo resta protetto dal fusibile da 30A
Contro: anche con chiave OFF c'è sempre tensione a monte del Relè di avviamento, ma questo accade anche per il relè aggiunto dalla modifica 6 e per quello sul motorino di avviamento che è collegato diretto con la Batteria senza nemmeno il fusibile.

Opinioni?
Ciao
Claudio
kla
Utente Registrato
 
Messaggi: 139
Iscritto il: ven feb 16, 2007 3:14 pm
Località: varese
La/le tua/e Moto Guzzi: 1200 sport

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gando, Majestic-12 [Bot], mr california, Wildmicio e 32 ospiti