Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

RISOLTO il problema della NON ACCENSIONE A CALDO.

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda valtertre » gio set 05, 2013 7:54 pm

Sto' seguendo tutto con estremo interesse e complimenti per la vostra competenza e passione,riporto qui,quello che ho postato sul topic del 1200S.

Ciao ragazzi,appena tornato da una cavalcata di un paio d'ore(ammazza quanti eravamo in giro!)

Nell'unica sosta che ho fatto...il nulla si e' ripetuto dopo aver sostituito il "cavo maledetto"
E' la seconda volta che capita questa estate,oggi la temperatura era sui 30 gradi.In entrambi i casi,per far ripartire la moto,e' bastato rimuovere e reinserire il fusibile da 30A della centralina...e io dico...BHO!! :lol
Avatar utente
valtertre
Utente Registrato
 
Messaggi: 4509
Iscritto il: lun mag 22, 2006 6:05 pm

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda valtertre » gio set 05, 2013 8:43 pm

aquilone1 ha scritto:
Esagero se ti chiedo anche di contribuire anche con gli altri dati del censimento, prima di abbandonarci per una Triumph o una Ducrauti? ;)


Gia' fatto amico mio e poi io adoro il cazzeggio e la provocazione.
Avatar utente
valtertre
Utente Registrato
 
Messaggi: 4509
Iscritto il: lun mag 22, 2006 6:05 pm

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda marvf » ven set 06, 2013 8:34 pm

marvf ha scritto:Ho eseguito lo schema N°6 Tipo Breva 850 Polizia di Berlino inoltre tanto x togliermi tutti i dubbi ho anche sostituito il cavo del Solenoide con un AWG12, Ø2 mm (Rame), nel file aggiornato ho anche inserito una Tabella x verificare sigla AWG / diametro Rame.

Trovate tutti i dettagli e le foto nel file: Breva-schema-avviam-Soluzioni-1-7.pdf (vedi Link sul primo post di aquilone1).

Eseguiti 4 ÷ 5 avviamenti e per il momento funziona "Nessun errore centralina e Cruscotto", Tensione rilevata all'uscita del secondo Relè (30) sul cavo Solenoide 11 V erano 6,5 ÷ 7 V quindi un bel quadagno!

Ora non resta che fare dei test a caldo, incrociamo le dita e tocchiamoci le p.......!!!!
Ciao


Ciao a Tutti,
Vi aggiorno sulla situazione:
Ho fatto delle misure di tensione con Multimetro Analogico (più affidabile) Tensione sui poli Batteria 11 V (all'avviamento), Tensione sul cavo Solenoide 11V (all'avv.) quindi sembra che non ci sia nessuna caduta di tensione.
Ad oggi tutto ok fatto alcuni piccoli giri, fatto accensioni ripetute dopo sosta di 10' ed è sempre partita.
Continuiamo a toccar Ferro!!!!..... e anche le Pelotas....!!!!
Breva 850 (06/2006)
Honda VF750F (07/1982)
Avatar utente
marvf
Utente Registrato
 
Messaggi: 371
Iscritto il: dom gen 01, 2012 7:19 pm
Località: Provincia di Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 850

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda V-007 » ven set 06, 2013 8:43 pm

:celebrate: :celebrate: :clap: :clap:

Bravi Marvf ed aquilone, avete fatto uno splendido lavoro.

Anche io sulla mia adotterò la soluzione berlinese che ad occhio mi pare la più sicura, con la variante che userò il cavetto già presente del manutentore di carica per collegarmi alla batteria.


marvf ha scritto:Continuiamo a toccar Ferro!!!!..... e anche le Pelotas....!!!!


Non serve.
Adesso il circuito lavora come Dio comanda.
Cioè fa quello che avrebbero dovuto fargli fare chi ha progettato il circuito di messa in moto e ma soprattutto quel fenomeno che ha avallato l'intervento delle officine col filo "maggiorato".
God save the twin!
Avatar utente
V-007
Utente Registrato
 
Messaggi: 1507
Iscritto il: mer set 12, 2007 8:03 pm
Località: Il paese dei fagioli radioattivi
La/le tua/e Moto Guzzi: 1200 Sport
V7 Special (quella vera)

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda Filo63 » ven set 06, 2013 11:54 pm

Vi ho lasciati una settimana e mi trovo quattro pagine da leggere piene di spunti interessanti.
Questa è passione, per questo ho comprato una Guzzi avranno qualche difetto però 'I Guzzisti' sono troppo forti.

Buona Strada
Filo63
Utente Registrato
 
Messaggi: 108
Iscritto il: ven ago 05, 2011 9:43 am
Località: Arsiero (VI)
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Breva 1100

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda MauZot » sab set 07, 2013 5:02 pm

Bravissimi, orgoglioso di fare parte di questa famiglia!! :celebrate: :ok:
Filosofo in libertà vigilata, guzzista da 8 e mezzo, alfista GTV6
Avatar utente
MauZot
Utente Registrato
 
Messaggi: 180
Iscritto il: lun gen 30, 2012 8:46 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi Breva 850 4c (candele)

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda valtertre » lun set 09, 2013 7:39 pm

..NON risparmiate sulla qualita' della batteria :crying:

p.s.grazie ivan.. :volemose:
Avatar utente
valtertre
Utente Registrato
 
Messaggi: 4509
Iscritto il: lun mag 22, 2006 6:05 pm

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda valtertre » lun set 09, 2013 10:41 pm

aquilone1 ha scritto:Dicci pure che batteria avevi così possiamo consigliarla a quelli che ci stanno antipatici... ;)

Per caso ora ne hai messa una al litio?


una merda di batteria cinese che e' durata 8000km..domani me la sostituiscono a gratis..c'e crisi.. :D
Avatar utente
valtertre
Utente Registrato
 
Messaggi: 4509
Iscritto il: lun mag 22, 2006 6:05 pm

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda kla » mar set 10, 2013 10:06 am

1) 1200 sport
2) 03/2007 Km 95000 unico proprietario
3) Non lo so
4) n/p
5) Iniziato 2 anni fa a circa 60000
6) Mancato avviamento a caldo dopo 5-10m di sosta. - inizialmente solo sporadicamente e con temperature ambente molto elevate, attualmente praticamente sempre.
Soluzioni apportate: raddoppio tramite cavo in parallelo della linea tra fusibile da 15A e relè + raddoppio tramite cavo in parallelo linea tra relè avviamento e solenoide starter - nessun miglioramento.
Soluzione che uso quando non posso avviare in discesa: cavetto sotto la sella, lo infilo nel connettore del relè di avviamento dal lato del cavo giallo arancio che viene dal fusibile da 15A, l'altro capo lo appoggio sul morsetto batteria + (tenuto fermo dal coperchio in plastica) e poi avvio normalmente con il pulsante di avviamento
7)Quando non parte il relè di avviamento chiude, i sente chiaramante il "tick" quindi escluderei da tutta la discussione la centralina che il suo comando lo manda regolaremente; Nel corso di due anni la cosa è peggiorata; dopo il mancato avviamento una volta accesa a spinta o con il cavetto di cui sopra se la spengo riparte subito.
Si manifesta solo se la si lascia ferma per un po' di tempo diciamo piu di 5 minuti, per tempi inferiori non lo fa.
Soluzione che vorrei intraprendere: Verifica cavo principale tra fusibile 30A e blocchetto fusibili per eventuale corrosione o deterioramento (per capire perchè peggiora con il tempo), Installazione relè supplementare tra batteria e relè avviamento.
kla
Utente Registrato
 
Messaggi: 139
Iscritto il: ven feb 16, 2007 3:14 pm
Località: varese
La/le tua/e Moto Guzzi: 1200 sport

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda marvf » mar set 10, 2013 5:54 pm

Red27 ha scritto:maledetto....... :lol :rollin


Ciao Red27,

Il lavoro più difficile è staccare il Faston dal portarelè in plastica ma basta un pz di fil di ferro appiattito o una forcina x capelli.
Breva 850 (06/2006)
Honda VF750F (07/1982)
Avatar utente
marvf
Utente Registrato
 
Messaggi: 371
Iscritto il: dom gen 01, 2012 7:19 pm
Località: Provincia di Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 850

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda noise[is]kinky » mar set 10, 2013 5:59 pm

mi son fatto un ripasso generale della questione e notavo come quasi tutti hanno puntato al dimensionametno del cavetto mentre solo inquesto caso
http://www.guzzipower.com/FaultyStarter ... ark_J.html
si parla del giro che farebbe il cavo del dip-switch collegato alla frizione e del dipswitch stesso
e' stata indagata questa cosa?
calm down,it's only ones and zeros

'dret m'vijn' (cit. mia nonna)
Avatar utente
noise[is]kinky
Utente Registrato
 
Messaggi: 6948
Iscritto il: gio lug 05, 2007 11:35 am
Località: mandello3 (near Pontedera)
La/le tua/e Moto Guzzi: Vundisci Cafè Sport
Kagatiemme 990 Avenciu
AfricaTwin 750 RD04 refactoring

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda marvf » mar set 10, 2013 7:16 pm

noise[is]kinky ha scritto:mi son fatto un ripasso generale della questione e notavo come quasi tutti hanno puntato al dimensionametno del cavetto mentre solo inquesto caso
http://www.guzzipower.com/FaultyStarter ... ark_J.html
si parla del giro che farebbe il cavo del dip-switch collegato alla frizione e del dipswitch stesso
e' stata indagata questa cosa?


Ciao noise,

Avevo letto quella info, infatti nel mio file PDF nell'ultima pag. ho indicato di controllare anche i connettori che sono dietro il motorino di avviamento.

Da notare che hanno scritto "Clutch connection" ma i connettori che trovi dietro il motorino avv. non sono della frizione ma uno del cavalletto laterale e il secondo della sonda lambda,
mentre su quello del Folle c'è stato un richiamo ma sembra che il problema era che rimaneva accesa la spia verde anche con la marcia innestata quindi c'èra il pericolo è che il motore poteva avviarsi facendo muovere la moto.
Breva 850 (06/2006)
Honda VF750F (07/1982)
Avatar utente
marvf
Utente Registrato
 
Messaggi: 371
Iscritto il: dom gen 01, 2012 7:19 pm
Località: Provincia di Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 850

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda kla » mer set 11, 2013 2:17 pm

noise[is]kinky ha scritto:mi son fatto un ripasso generale della questione e notavo come quasi tutti hanno puntato al dimensionametno del cavetto mentre solo inquesto caso
http://www.guzzipower.com/FaultyStarter ... ark_J.html
si parla del giro che farebbe il cavo del dip-switch collegato alla frizione e del dipswitch stesso
e' stata indagata questa cosa?


Sulla mia quando c'è il mancato avviamento il relè di avviamento chiude, si sente chiaramente il click, quindi tutto il sistema funziona, centralina, protezioni, ecc.
kla
Utente Registrato
 
Messaggi: 139
Iscritto il: ven feb 16, 2007 3:14 pm
Località: varese
La/le tua/e Moto Guzzi: 1200 sport

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda marvf » mer set 11, 2013 5:01 pm

kla ha scritto:
noise[is]kinky ha scritto:mi son fatto un ripasso generale della questione e notavo come quasi tutti hanno puntato al dimensionametno del cavetto mentre solo inquesto caso
http://www.guzzipower.com/FaultyStarter ... ark_J.html
si parla del giro che farebbe il cavo del dip-switch collegato alla frizione e del dipswitch stesso
e' stata indagata questa cosa?


Sulla mia quando c'è il mancato avviamento il relè di avviamento chiude, si sente chiaramente il click, quindi tutto il sistema funziona, centralina, protezioni, ecc.


Ciao kla,

Su tutte quelle che hanno il problema il Relè chiude il circuito, il problema è che se misuri la tensione con un multimetro sul cavo Arancio/Giallo molto probabilmente ci sarà circa 7V
che non sono sufficenti ad alimentare il solenoide del motorino di avviamento. Se vuoi contribuire scrivi i dati della tua moto e se puoi fai i rilievi di tensione sempre sul connettore del relè avviamento, sul cavo Giallo (blocchetto chiave) con la chiave su ON e sul cavo Arancio /Giallo nel momento in cui premi il pulsante Start.
Breva 850 (06/2006)
Honda VF750F (07/1982)
Avatar utente
marvf
Utente Registrato
 
Messaggi: 371
Iscritto il: dom gen 01, 2012 7:19 pm
Località: Provincia di Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 850

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda roberix » gio set 12, 2013 1:57 pm

kla ha scritto:Si manifesta solo se la si lascia ferma per un po' di tempo diciamo piu di 5 minuti, per tempi inferiori non lo fa.

Kla aggiunge anche con temperatura esterna molto elevata.
Anche questo caso suffraga il fatto che il problema si crea quando la moto non è in movimento ad un'andatura sufficiente a consentire all'aria di smaltire il calore.
Il fattore determinante nel caso soprastante non è infatti la temperatura esterna elevata (che pure concorre ampiamente), bensì il fermo moto che fa creare una sorta di cappa sotto al serbatoio di temperatura elevatissima che provoca la caduta di tensione.

Evidenzio quanto sopra soltanto perché così siamo tutti più consapevoli di quando ci si manifesterà il problema e possiamo cercare per quanto possibile di prevenirlo.
Ad esempio:
1) marcia in salita in montagna (anche a temperatura esterna bassa) con tornanti da prima, senza mai avere la possibilità di innalzare la velocità per un certo periodo di tempo = quando sosteremo in cima al passo meglio parcheggiare con di fronte a noi un po' di discesa
2) marcia in colonna in mezzo al traffico = non spegnere mai il motore
3) sosta di alcuni minuti dopo marcia (magari a velocità non elevata) con temperatura esterna torrida = meglio sapere che occorrerà prendersi 1 oretta di tempo prima di riavviare
ecc. ecc.
Potremmo migliorare le cose portando con noi un ventilatore portatile da connettere alla presa accendisigari durante la sosta!?! :lol
Roberto da Ravenna su Breva 1100 nera, anno '08
Avatar utente
roberix
Utente Registrato
 
Messaggi: 64
Iscritto il: sab mag 17, 2008 6:17 pm
Località: Ravenna
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100 nera anno 2008

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda dooan » gio set 12, 2013 2:07 pm

roberix ha scritto:
kla ha scritto:Si manifesta solo se la si lascia ferma per un po' di tempo diciamo piu di 5 minuti, per tempi inferiori non lo fa.

Kla aggiunge anche con temperatura esterna molto elevata.
Anche questo caso suffraga il fatto che il problema si crea quando la moto non è in movimento ad un'andatura sufficiente a consentire all'aria di smaltire il calore.
Il fattore determinante nel caso soprastante non è infatti la temperatura esterna elevata (che pure concorre ampiamente), bensì il fermo moto che fa creare una sorta di cappa sotto al serbatoio di temperatura elevatissima che provoca la caduta di tensione.

Evidenzio quanto sopra soltanto perché così siamo tutti più consapevoli di quando ci si manifesterà il problema e possiamo cercare per quanto possibile di prevenirlo.
Ad esempio:
1) marcia in salita in montagna (anche a temperatura esterna bassa) con tornanti da prima, senza mai avere la possibilità di innalzare la velocità per un certo periodo di tempo = quando sosteremo in cima al passo meglio parcheggiare con di fronte a noi un po' di discesa
2) marcia in colonna in mezzo al traffico = non spegnere mai il motore
3) sosta di alcuni minuti dopo marcia (magari a velocità non elevata) con temperatura esterna torrida = meglio sapere che occorrerà prendersi 1 oretta di tempo prima di riavviare
ecc. ecc.
Potremmo migliorare le cose portando con noi un ventilatore portatile da connettere alla presa accendisigari durante la sosta!?! :lol



A conferma del fatto che quando ci si ferma si crea una "cappa" sotto al serbatoio, aggiungo che ho notato in caso di fermata e c'è anche una brezza leggera o vento che colpisce la moto si ha qualche possibilità che si riaccenda....altrimenti nada!! :nessuno: :nessuno:
dooan 1200 Sport "Furia" , Califfa 1100 EV
Avatar utente
dooan
Utente Registrato
 
Messaggi: 4746
Iscritto il: gio apr 28, 2011 12:14 pm
Località: Latina
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia 1200 Sport, La Califfa 1100 EV

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda dooan » gio set 12, 2013 2:54 pm

aquilone1 ha scritto:Ma te lo ha fatto ancora?
Se così fosse, perché non entri anche tu nella lista degli sperimentatori della soluzione n°6, che fra l'alto è facilmente reversibile?

Come ho scritto sopra io aspetto la prossima cilecca ma adesso sono quasi ansioso che me lo rifaccia...
così poi le faccio vedere io... :moderator:
:lol



Mi sto preparando ad assemblarlo ;) , ho già acquistato il relè, ho tutti i componenti!!!
credo che stasera assemblo i cavi con i faston e sabato o già domani pom dopo il lavoro monto il tutto!!!
Poi vi fò sapere ;) ;) ;) !!!
dooan 1200 Sport "Furia" , Califfa 1100 EV
Avatar utente
dooan
Utente Registrato
 
Messaggi: 4746
Iscritto il: gio apr 28, 2011 12:14 pm
Località: Latina
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia 1200 Sport, La Califfa 1100 EV

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda roberix » gio set 12, 2013 4:41 pm

aquilone1 ha scritto:Ma te lo ha fatto ancora?
Se così fosse, perché non entri anche tu nella lista degli sperimentatori della soluzione n°6 di marvf, che fra l'alto è facilmente reversibile?
Come ho scritto sopra io aspetto la prossima cilecca ma adesso sono quasi ansioso che me lo rifaccia...

Un modo ci sarebbe per provocarlo volontariamente, ma è proprio da sacrificio.
In una giornata in assenza di vento, andare avanti in prima marcia il più lentamente possibile, se in salita e zavorrati ancora meglio, se con temperatura esterna elevata ancora meglio, poi ci si ferma, si tenta la messa in moto in maniera tradizionale e se non va ci si monta il dispositivo. Se va, vuol dire che per certo funziona.
Se uno lo fa verrà elevato a Santo martire.
Roberto da Ravenna su Breva 1100 nera, anno '08
Avatar utente
roberix
Utente Registrato
 
Messaggi: 64
Iscritto il: sab mag 17, 2008 6:17 pm
Località: Ravenna
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100 nera anno 2008

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda motoube » gio set 12, 2013 7:06 pm

qualcuno può fare una prova?

si tratta di prendere il sensore temperatura aria posto tra guscio cromato del cruscotto e cruscotto, prolungare i fili e posizionarlo in un punto "fresco" o facilmente rinfrescabile

al momento che non parte rinfrescare il sensore e vedere se parte
Avatar utente
motoube
Utente Registrato
 
Messaggi: 11771
Iscritto il: mar ott 28, 2003 1:11 am
Località: mandello del lario

Re: NON ACCENSIONE A CALDO 1200Sp2V Norge2V Breva1200-1100-8

Messaggioda marvf » gio set 12, 2013 9:37 pm

Ciao a Tutti,

Volevo solo fare una precisazione in merito allo schema 6° SOLUZIONE Aggiungere nuovo Relè - Tipo schema El. Breva 850 ABS Polizia di Berlino:

ATTENZIONE: Nel remoto ma "possibile" caso che in fase di Avviamento, il Relè si bloccasse nella posizione “chiuso” il motorino di Avviamento continuerà a girare x fermarlo non basterà girare la chiave su OFF ma sarà necessario scollegare il Fusibile da 15A.

Appena mi sarà possibile farò dei rilievi di tensione sulla parte di cablaggio che va dalla Batteria al Commutatore Chiave e dal Commutatore al Relè Avviamento.
Breva 850 (06/2006)
Honda VF750F (07/1982)
Avatar utente
marvf
Utente Registrato
 
Messaggi: 371
Iscritto il: dom gen 01, 2012 7:19 pm
Località: Provincia di Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 850

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], MonaGuzz, saiot, SteSK e 34 ospiti