Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Modificare mappa centralina

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Modificare mappa centralina

Messaggioda Ticcio93 » sab lug 11, 2020 2:53 pm

Ardito ha scritto:My two cents..
...e consumi migliori(a parità di uso).



ecco appunto, la lettura mia sta in ciò che hai scritto tra parentesi...più alzi il/i rendimento e più il mezzo diventa performante...più diventa performante più aumenta il divertimento...più il mezzo diventa divertente e più ti invita a tirare ed aprire il gas...piu apri il gas ecc ecc come esemplificato prima (si va in moto molto per ludicità e poco per necessità, in genere ovviamente)


io mi sono stupito dei consumi della Stelvio mia (rammentando che il 1200 prima serie è un bel motorone, il più ignorante e cattivo della serie-di-serie) dopo 100000km, l'ho riportato più volte, per come la uso io non sono contento...di più:
- oltre 20km con un litro di benzina normale praticamente sempre carico, addittivata ogni tanto con trattamenti liquidi per impianti di alimentazione, puliscono dai depositi corpi ed iniettori ed aumentano gli ottani del carburante, cambio oli e filtri (buoni) regolarissimi al pari del registro gioco punterie come previsto dalla casa
mappatura originale come tutto il resto tranne il terminale di scarico per ragioni di peso ed estetiche, per me (per me) va anche troppo bene, non perde un filo d'olio che sia un filo (mi toccherà dipingere dei rivoli finti per sostenere possa essere un Guzzi :asd: )...spendere soldi in ottimizzazioni non mi interessa ma anche se lo facessi son sicuro che, in formula bruta, ciò non mi porterebbe certo a consumare meno, se volessi ottimizzare ulteriormente prenderei un motore più piccolo ma anche questo è tutto da vedere considerato che non sopporta la Vespa :asd: ...cosa devo volere di più in termini di consumo/rendimento/divertimento?


my 2 cents in generale quindi...se monto un filtro sportivo, mappatura ed impianto di scarico (tutto) racing libero da filtri elettronici non credo di dare a chi legge l'impressione di voler andare più piano (e consumare meno), la parola rendimento assume significato lecito ma abbastanza prestestuoso a mio intendere...non sò se qualcuno si sia mai accorto che andando più piano si consuma miracolosamente meno con rendimenti altissimi in termini economici :asd:


dai, la parità d'uso è come il cucchiaio piegato con la mente da uno degli orfani che apostrofa Neo in Matrix: "...non esiste!"


:asd: :asd:
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
 
Messaggi: 5053
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera

Re: Modificare mappa centralina

Messaggioda v11speriamo » gio ott 08, 2020 3:36 pm

Hola Aquile.

La voglia di rimappare ce l'ho anch'io, 400€ per farlo un po meno :-(

Mi chiedevo perché son curioso, mettiamo che Pippo e Topolino abbiano 2 v11. Pippo ha lo scarico aperto,con l'incrocio senza sonda, ha tolto l'airbox e ha messo i cornetti corti e l'albero di Scola . Topolino no ha tutto originale.

Portano le moto a rimappare da Nonna Papera, la quale fa una rullata sul banco ottiene i due grafici e rimappa.

Ora: Nonna Papera come cavolo rimappa ?

Quello che voglio capire è: o sulla centralina carichi una mappa diciamo standard ( Già fatta ) e bon li non serve il banco l'esperienza ma solo la mappa e un pc. oppure, Nonna Papera cambia i parametri in base alla propria esperienza ? Va da se che la stessa mappa non va bene sia per Pippo che per Topolino, è cosi brava a rimappare come a fare le torte di mele Nonna Papera ? Conosce dei parametri magici ? ha l'esperienza per farlo tanto su un V11 che su un R1 o su un auto magari un V8 ( credo che siano motori molto diversi )

Chi si è fatto la mappa da solo ( tutta la mia stima ) provando, variando, cambiando, sperimentando, non può essere che abbia fatto un lavoro migliore di Nonna Papera ? a me sembra strano che una rullata cambio parametri un altra rullata e Nonna Papera ha tirato fuori la mappa migliore in assoluto. Penso che per fare veramente un buon lavoro anche Nonna Papera anche con tutta la sua esperienza di rullate ne dovrebbe farne un po.

Qualcuno sa spiegarmi Nonna Papera come fa ? Ci butta su una mappa più o meno standard ? Ha la capacità e l'esperienza per prenderci alla prima prova ? fa più rullate sul banco per ottimizzare ?

Grazie ai rapaci volatili che mi aiuteranno a capire.
Avatar utente
v11speriamo
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 78
Iscritto il: mer mar 25, 2020 1:23 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Nome: Transema - 1100 sport il papà, e la mamma un V11

Re: Modificare mappa centralina

Messaggioda Mascata » gio ott 08, 2020 3:44 pm

Per quante rullate faccia di certo non le fa nell'arco dell'anno, mi spiego.
Hai presente gennaio e agosto? Qui in Italia possono ballare anche 30 se non 40 gradi di escursione termica e mi dicono che la temperatura e soprattutto la pressione atmosferica influiscano sulla carburazione.
Fare una mappa, a mio avviso, richiede tempo, tanto tempo!!
Se co'e parolle nu ti a fae, preuva a dagghe de mascaé
Avatar utente
Mascata
Utente Registrato
 
Messaggi: 1212
Iscritto il: mar lug 27, 2010 9:45 am
Località: Fiumicino
La/le tua/e Moto Guzzi: Gigiona la bestia: Bellagio Aquila Nera 2011;
Alfea: Moto Morini Kanguro XE 350 my 1986

Re: Modificare mappa centralina

Messaggioda dooan » gio ott 08, 2020 4:48 pm

Partono sicuramente dall'originale e cercano di ottimizzarla, ovviamente qualche prova la fanno...ma dubito che potranno fare la migliore in assoluto...
Comunque, farne una una con la sonda lambda ha ha una difficoltà, farne una senza ne ha un altra, ovviamente senza devi andare a misurare quello che hai allo scarico per correggere e ottimizzare, quello che fa la lambda .
dooan 1200 Sport "Furia" , Califfa 1100 EV
Avatar utente
dooan
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 4854
Iscritto il: gio apr 28, 2011 12:14 pm
Località: Latina
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia 1200 Sport, La Califfa 1100 EV

Re: Modificare mappa centralina

Messaggioda v11speriamo » gio ott 08, 2020 5:00 pm

Mappa concordo con te, anche se credo che le moto moderne ( con mille sensori ) riescano a tenere in considerazione la temperatura dell'aria che di certo è un fattore molto rilevante.

Resta il mio dubbio su come fa Nonna Papera ! perché vedo che molta gente è convinta siccome paga € 400 o più che Nonna Papera gli faccia la miglior mappa possibile, magari è vero, magari è relativamente facile tirare fuori 10 CV in più ma magari se ne potevano tirare fuori 15 o 20.

Ma sta Nonna Papera va a esperienza ? ha un software che la aiuta ?

Poi per esempio io non miro a avere tanti cavalli in più in alto quanto a avere maggior coppia in basso, io non vado in pista ma in montagna in collina e voglio uscire a fionda dalle curve ma a 3, 4, 5, tho 6.000 giri non a 8.000. ( anche se credo che queste caratteristiche siano più dovute all'albero a camme )

La mappa dovrebbe essere come un vestito di sartoria, chi veste sportivo, chi casual, chi elegante. C'è chi vuole minori consumi, c'è chi vuole un gran allungo, c'è chi vuole coppia in basso insomma a ognuno il suo, e la moto deve soddisfare chi la usa e per l'uso che ne fa.

Ma di questo che ne sa Nonna Papera ? chiede al momento di rimappare cosa uno vuole o si aspetta ? per me è ancora un mistero come faccia e mi piacerebbe capire. se facesse più prove, alcuni tentativi, con l'ausilio del banco allora ok capirei, ma da quello che ho capito porti la moto, rullano prima, variano parametri ( su che base non lo so ancora ) ri-rullano ok ora hai 3, 6, 12 Cv in più paghi e vai convinto che sia stato fatto il meglio possibile. Magari è cosi ma necessito di capire su che base ! sulla base dell'esperienza dell'operatore ?
Avatar utente
v11speriamo
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 78
Iscritto il: mer mar 25, 2020 1:23 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Nome: Transema - 1100 sport il papà, e la mamma un V11

Re: Modificare mappa centralina

Messaggioda Mascata » gio ott 08, 2020 9:14 pm

Sicuramente l'esperienza fa molto, moltissimo. Loro, grazie al banco, ottengono i grafici di coppia e potenza, nonché sonde che misurano il rapporto stechiometrico, roba che noi artigiani dobbiamo limitarci a misurare col culo, nel senso che ci affidiamo alle nostre sensazioni.
Conosco uno molto bravo e scrupoloso che nei 500€ che chiede, fa anche 5 o 6 lanci sul banco. Paghi e te ne vai felice perché hai un'altra moto. Poi passa il tempo e ti rendi conto che qui mmmhhh, là... Mmmhhh, insomma scopri i difettucci che inevitabilme ci sono, proprio perché i gusti sono gusti e sono difficili da rappresentare su un grafico. Quindi torni là e... altri 500 bombozzi!
L'esperienza fa molto, gli strumenti (roba che costa decine di mila euro) completano la situazione. Loro però sono professionisti e non possono stare appresso ai "capricci" di noi froci per l'erogazione che maggiormente ci soddisfa, devono guadagnarci, giustamente, essendo il loro lavoro e avendo investito mila euro. Noi con un cavo da 15€, qualche app sul telefono non possiamo competere ma... possiamo provarci e soprattutto divertirci come matti a fare i sarti
Se co'e parolle nu ti a fae, preuva a dagghe de mascaé
Avatar utente
Mascata
Utente Registrato
 
Messaggi: 1212
Iscritto il: mar lug 27, 2010 9:45 am
Località: Fiumicino
La/le tua/e Moto Guzzi: Gigiona la bestia: Bellagio Aquila Nera 2011;
Alfea: Moto Morini Kanguro XE 350 my 1986

Re: Modificare mappa centralina

Messaggioda dooan » ven ott 09, 2020 8:47 am

In linea di massima, rifare la mappa è solo una armonizzazione a seguito di modifiche meccaniche fatte (tipo un cams riprofilato, un aumento di cilindrata,..ecc.) , rifarla su impianto originale può non avere molto senso in molti casi.
E di certo su motori aspirati non fa miracoli!!

E comunque come ho scritto più su, non ci credo si possa fare la migliore mappa a livello assoluto, è sempre una questione di compromessi!
dooan 1200 Sport "Furia" , Califfa 1100 EV
Avatar utente
dooan
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 4854
Iscritto il: gio apr 28, 2011 12:14 pm
Località: Latina
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia 1200 Sport, La Califfa 1100 EV

Re: Modificare mappa centralina

Messaggioda Mascata » ven ott 09, 2020 8:52 am

Dipende cosa intendi per miracoli. Di certo la mia Bellagio non è diventata una R1 (per fortuna aggiungerei!), se avessi voluto una R1 l'avrei comprata, però posso garantirti che adesso è un'altra moto.
Più che di compromessi, parlerei di limiti, imposti dalla meccanica: cilindrata, proporzioni alesaggio-corsa, alzata e incrocio valvole...
Se co'e parolle nu ti a fae, preuva a dagghe de mascaé
Avatar utente
Mascata
Utente Registrato
 
Messaggi: 1212
Iscritto il: mar lug 27, 2010 9:45 am
Località: Fiumicino
La/le tua/e Moto Guzzi: Gigiona la bestia: Bellagio Aquila Nera 2011;
Alfea: Moto Morini Kanguro XE 350 my 1986

Re: Modificare mappa centralina

Messaggioda dooan » ven ott 09, 2020 9:12 am

Mascata ha scritto:Dipende cosa intendi per miracoli. Di certo la mia Bellagio non è diventata una R1 (per fortuna aggiungerei!), se avessi voluto una R1 l'avrei comprata, però posso garantirti che adesso è un'altra moto.
Più che di compromessi, parlerei di limiti, imposti dalla meccanica: cilindrata, proporzioni alesaggio-corsa, alzata e incrocio valvole...


Per miracoli, intendo un aumento di potenza e coppia sostanziali... per quelli bisogna andare ad agire altrove...

Sulla Bellagio, hai aggiustato la mappa originale che era carente di sviluppo su alcuni range di funzionamento arrivando ad un livello di erogazione ora soddisfacente :ok: :ok:

Sulla mia moto, l'originale non è male, buchi di erogazione non ne ha, qualche tentativo l'ho fatto ma non era appagante, ovvero non dava un reale beneficio quindi sono tornato sempre indietro, l'unica modifica che alla fine è risultata azzeccata è stata di limitare il taglio della lambda andando a ridurre, fino ad azzerare gli scoppiettii di rilascio che trovavo parecchio fastidiosi, la mia moto non scoppietta più e passa ampiamente la revisione, nonostante l'assenza di catalizzatore scarico aperto (con DB) e filtri a cono :celebrate: :celebrate:
dooan 1200 Sport "Furia" , Califfa 1100 EV
Avatar utente
dooan
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 4854
Iscritto il: gio apr 28, 2011 12:14 pm
Località: Latina
La/le tua/e Moto Guzzi: Furia 1200 Sport, La Califfa 1100 EV

Re: Modificare mappa centralina

Messaggioda Mascata » ven ott 09, 2020 9:15 am

Se ti va, giusto per confronto e condivisione, mandami la tua mappa originale e quella non soddisfacente.
Voglio capire come hai operato. Sarò presuntuoso ma secondo me c'è parecchio margine
Se co'e parolle nu ti a fae, preuva a dagghe de mascaé
Avatar utente
Mascata
Utente Registrato
 
Messaggi: 1212
Iscritto il: mar lug 27, 2010 9:45 am
Località: Fiumicino
La/le tua/e Moto Guzzi: Gigiona la bestia: Bellagio Aquila Nera 2011;
Alfea: Moto Morini Kanguro XE 350 my 1986

Precedente

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AndreaM e 109 ospiti