Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

affaticamento freno posteriore Nevada ?

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda Bombos » gio giu 26, 2014 8:58 am

http://www.alcotech.eu/index.php/prodot ... uido-freni

E comunque si frena con l'anteriore. Dietro solo per stabilizzare. Cia
Avatar utente
Bombos
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 9204
Iscritto il: mar mag 11, 2004 9:20 pm
Località: Imola
La/le tua/e Moto Guzzi: Miseria (Suzuki SV1000) e Nobiltà (Breva 750)

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda motoube » ven giu 27, 2014 2:37 am

nedo ha scritto:in tutte le moto il freno posteriore è sottodimensionato al peso della moto stessa
basta confrontare lo spazio di frenata usando rispettivamente solo il posteriore o solo l'anteriore
perché le case motociclistiche si ostinino a progettare i due impianti frenanti (anteriore e posteriore) così diversi è un mistero! forse l'antarallo...

...ognuno ha il proprio stile di guida che comprende anche la modalità di frenata e quindi ognuno mette più in crisi una parte della moto rispetto ad un'altra- questo fatto sommato ad una cattiva manutenzione può portare a "fenomeni" come quello di cui state parlando

trovo invece che sia molto difficile parlare di errori di progettazione dacché la problematica è trasversale alle moto e ai modelli



no

sbagli


80 percento della frenata deve essere sull'anteriore

il resto al posteriore

frenate brevi ed intense sollecitano molto meno l'impianto frenante.


MAI MAI MAI MAI frenate leggere e luuuuuuunghe.

la passeggera si lamenta?

alla prima stazione FS scende e va in treno.
Avatar utente
motoube
Utente Registrato
 
Messaggi: 11771
Iscritto il: mar ott 28, 2003 1:11 am
Località: mandello del lario

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda mauldinamica » ven giu 27, 2014 12:36 pm

motoube ha scritto:la passeggera si lamenta?

alla prima stazione FS scende e va in treno.


In questo caso è la pilota che si lamenta.
Dai, cerchiamo di tenercela sul Nevada invece di consigliarle altri mezzi di trasporto non-Guzzi.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2382
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda nonnomario » ven giu 27, 2014 1:38 pm

mauldinamica ha scritto:
motoube ha scritto:la passeggera si lamenta?

alla prima stazione FS scende e va in treno.


In questo caso è la pilota che si lamenta.
Dai, cerchiamo di tenercela sul Nevada invece di consigliarle altri mezzi di trasporto non-Guzzi.

in questo caso la soluzione è l'integrale. :ok:
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 139/2018
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 8492
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda Tonypic51 » ven giu 27, 2014 10:03 pm

Ho avuto sempre guzzi con la frenata integrale senza alcun problema, son passato alla nevada classic e per ben 3 volte nello scendere da passi montani sono rimasto senza freni al posteriore (pedale a vuoto), sono ritornato all'integrale col California II ed è tutto ok.
Il mio stile di guida è sempre lo stesso per cui deduco che la nevada qualche problemino di sottodimensionamento al freno posteriore lo abbia :ok: :ok:



...................... :cali:
SOLO MOTO ITALIANE
California II "la Califfa"
Morini 350K
Avatar utente
Tonypic51
Utente Registrato
 
Messaggi: 324
Iscritto il: ven feb 03, 2012 4:54 pm
Località: Alto Casertano - Matesino
La/le tua/e Moto Guzzi: California II
ex Nevada 750 Classic i.e.
ex 750 SP
ex V35 IMOLA II

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda Bombos » ven giu 27, 2014 10:15 pm

Assolutamente no. Sei tu che hai trattato un impianto tradizionale come uno integrale. La riprova l'hai avuta col cali. Con l' impianto tradizionale si frena con l' anteriore. Con L' impianto integrale pesti sul pedale e freni avanti e dietro. I dischi avanti sono più grossi perché devono frenare di più. Il disco dietro lo usi solo per stabilizzare la frenata. Ed è la stessabfunzione che in automatico assolvel' inintegrale
Avatar utente
Bombos
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 9204
Iscritto il: mar mag 11, 2004 9:20 pm
Località: Imola
La/le tua/e Moto Guzzi: Miseria (Suzuki SV1000) e Nobiltà (Breva 750)

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda Enzo-NW » ven giu 27, 2014 10:21 pm

Per ora la V7 ( che ha gli stessi freni) non mi ha mai dato questi problemi: e' nel primo anno, quindi l'olio e' ok, ma se il freno fosse sottodimensionato il problema dovrebbe essere emerso comunque.
E' piu' facile notare segni di fatica all'anteriore nelle lunghe discese a tornanti: la leva allunga un po la corsa senza pero' perdere forza frenante.
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 3335
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda alvaro3 » dom giu 29, 2014 4:42 pm

I luoghi comuni.
Il freno non è sottodimensionato se blocca,i freni dietro sono più piccoli perchè anche frenando solo con quello, il posteriore si alleggerisce e la ruota blocca anche con il disco piccolo.
I tubi in treccia non fanno niente,il suriscaldamento avviene nella pinza.
Come insegnavano una volta,nelle lunghe discese usare il freno motore e frenate corte e decise,non è confortevole ma è sicuro.
E sopratutto che il freno non resti tirato.

Questa discussione mi ha fatto tornare alla mente quelli che,tanti anni fa, per risparmiare scendevano in folle ...... :asd:
alvaro3
Utente Registrato
 
Messaggi: 1201
Iscritto il: mar set 04, 2007 11:19 pm

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda alexmas » lun giu 30, 2014 8:56 pm

Giovedi ho tagliandato la stone, e tanto che c'ero,ho cambiato l'olio ai freni.
Domenica ho fatto un giro sugli appennini bolognesi, e ho stressato i freni......
Risultato : anteriore, un caso di spugnosità e leggero allungamento della corsa della leva, posteriore tre casi di surriscaldamento, con conseguente corsa a vuoto del pedale.....
In tutti i casi , in cinque, dieci minuti, tutto è tornato alla normalità
Secondo me , conta di più il tubo che non l'olio, e mi chiedo perchè, se lo mettono in treccia davanti, non possono metterlo anche dietro?
Per completezza d'info, davanti monto pastiglie Breacking sinterizzate (si dice così? io le chiamo morbide) , dietro SBS standard.
Pneumatici Pirelli Sport Demon
Alessandro

Memento Audere Semper
alexmas
Utente Registrato
 
Messaggi: 279
Iscritto il: lun apr 17, 2006 6:23 pm
Località: cento (FE)

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda Lucakr91 » mar mag 15, 2018 9:42 pm

pienamente d'accordo con la gestione e ripartizione della frenata vi chiedo un consiglio su come affrontare il mio problema...

domenica decido di aumentare un po il ritmo e faccio 4 o 5 curve un po più veloce con qualche piccola staccata,alla sesta curva il freno posteriore non va quasi più.
fatto raffreddare ecc eriprende ad andare.
disco in tolleranza senza consumo evidente, olio nuovo e pastiglie sostituite da 300 km .
il mio obiettivo è avere una moto con freni più potenti e che si scaldano meno
vorrei valutare dischi e pinze maggiorati avanti e dietro , perchè la mia special su base nevada 97 mi fa impazzire ma vorrei una frenata più potente e modulabile
avete qualche consiglio su cosa montare?
Lucakr91
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mer dic 06, 2017 12:53 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda Cane » mar mag 15, 2018 9:48 pm

La frenata delle nevada col doppio disco anteriore e' molto valida....

Io non cambierei nulla...

Il difetto riscontrato sembra del liquido umido, ma non si puo' dire...

Fai funzionare questo impianto e non sostituire nulla...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 32164
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda Lucakr91 » mar mag 15, 2018 9:57 pm

grazie Cane rifarò lo spurgo e revisionerò la pompa!
Lucakr91
Utente Registrato
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mer dic 06, 2017 12:53 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda gazzettiere » mer mag 16, 2018 12:33 am

freno motore.

fre-no-mo-to-re.

ciài un bicilindrico con volano pesante, corse lunghe, inerzie pazzesche: quando servono, usale!
Avatar utente
gazzettiere
Utente Registrato
 
Messaggi: 9050
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:54 pm
Località: a novegro alla ricerca di un antarallo usato
La/le tua/e Moto Guzzi: spIII "il buscaglia", lambretta li125 del '64

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda MarcoFrap87 » mer mag 16, 2018 10:24 am

Con il mio V7III quando vado in 2, uso molto il freno motore e quando serve mi aiuto con entrambi i freni.
Quando sono da solo, frenare all'80% circa con l'anteriore e 20% circa con il posteriore non ci sono problemi, ma quando si ha più peso non mi sento molto sicuro sinceramente...soprattutto in 2 quando si ha preso una certa velocità.
In questo caso sarei curioso di provare il doppio disco anteriore sempre con ABS...aiutandosi sempre con il posteriore leggermente.
Avatar utente
MarcoFrap87
Utente Registrato
 
Messaggi: 147
Iscritto il: mar gen 05, 2016 10:17 pm
Località: Ancona
La/le tua/e Moto Guzzi: V7 III Stone

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda mostronovecento » mer mag 16, 2018 10:50 am

gazzettiere ha scritto:freno motore.

fre-no-mo-to-re.

ciài un bicilindrico con volano pesante, corse lunghe, inerzie pazzesche: quando servono, usale!


:ok:

Ciauz
mostronovecento
Utente Registrato
 
Messaggi: 2673
Iscritto il: lun mar 31, 2008 11:12 pm
Località: Mandello basso

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda Cane » mer mag 16, 2018 10:59 am

mostronovecento ha scritto:
gazzettiere ha scritto:freno motore.

fre-no-mo-to-re.

ciài un bicilindrico con volano pesante, corse lunghe, inerzie pazzesche: quando servono, usale!


:ok:

Ciauz

E' un'affermazione teorica e applicabile solo nella guida tranquilla....

Se sei a pieno carico e hai "un'emergenza" devi fermarti togliendo gas ma soprattutto frenando...

Non e' che puoi perdere tempo a tirare la frizione e scalare....

Ps il volano piu' pesante non aumenta il freno motore, lo riduce.... ;)
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 32164
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: affaticamento freno posteriore Nevada ?

Messaggioda mauldinamica » mer mag 16, 2018 2:30 pm

Lucakr91 ha scritto:...
il mio obiettivo è avere una moto con freni più potenti e che si scaldano meno
vorrei valutare dischi e pinze maggiorati avanti e dietro , perchè la mia special su base nevada 97 mi fa impazzire ma vorrei una frenata più potente e modulabile
avete qualche consiglio su cosa montare?


freno anteriore disco singolo da 320mm e pinza serie oro come gli attuali V7.
Visto che hai gia costruito una special, dovresti trovare tutto facile da fare.
Freno posteriore come sopra.
Ricordati di prendere anche le pompe, nuove o usate ma revisionate corrispondenti e riponi le pompe originali in un cassetto.
Tubi in treccia.

Oppure, se sei un amante del vintage, pompe, pinze e freni del serie grossa, magari un LM1000 o un T5 P.A.
Sull' anteriore gia che ci sei magari recupererei tutto l' avantreno.
Altrimenti dovrai costruirti le flange per i dischi e per le pinze.
Tubi in treccia.

Questo per rimanere in ambito "materiale Guzzi"
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2382
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Precedente

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 25 ospiti