Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda Calidreaming » lun ago 19, 2019 6:45 pm

Skleros ha scritto:Potete facilmente immaginare il mio stato d’animo quando è emersa la causa ma ho evitato di fare discussione anche perché altrimenti mi aumenta il dolore alle gambe.


Daje IronMan, se serve dare due legnate all'ingegnere e te sei stanco basta che chiami che ci si pensa noi a cardanarlo a dovere ....

te pensa solo a dargli del gasss ma tanto eh .... :volemose: :volemose:
Guzzista!
Avatar utente
Calidreaming
Moderatore
 
Messaggi: 13368
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:29 pm
Località: La Spezia
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Moto Guzzi GT850 1972
ex Moto Guzzi California Stone PIK Red Race 2003
Moto Guzzi Breva 1100 abs 2006

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda LucaF » ven set 13, 2019 9:42 am

Mayzent® (siponimod) is the first and only treatment specifically approved for patients with active secondary progressive multiple sclerosis (SPMS) in over 15 years[1]

◾ Up to 80% of patients with relapsing remitting MS (RRMS) will develop SPMS[2]; Mayzent addresses a critical unmet need for RRMS patients in transition and those with active SPMS who have transitioned

◾ Approval is based on the Phase III EXPAND trial, the largest controlled clinical study of SPMS patients, showing Mayzent significantly reduced the risk of disease progression, including impact on physical disability and cognitive decline[3]

◾ Mayzent is approved across the MS spectrum for clinically isolated syndrome (CIS), RRMS and active SPMS, with most patients not requiring a first dose observation


Luca
LucaF
Utente Registrato
 
Messaggi: 2917
Iscritto il: lun ott 27, 2003 3:10 pm
Località: Tirolo, Austria
La/le tua/e Moto Guzzi: non abbastanza

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda LucaF » lun set 16, 2019 9:29 am

un farmaco nuovo per SM, ancora in fase clinica III

https://www.novartis.com/news/media-rel ... -sclerosis

L
LucaF
Utente Registrato
 
Messaggi: 2917
Iscritto il: lun ott 27, 2003 3:10 pm
Località: Tirolo, Austria
La/le tua/e Moto Guzzi: non abbastanza

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda nonnomario » mar ott 22, 2019 7:04 pm

è un po' che non si sente Fabio; notizie?
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 100/2019
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 9066
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda nonnomario » mar ott 22, 2019 7:13 pm

doppio !
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 100/2019
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 9066
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda Pask73 » mar ott 22, 2019 7:33 pm

Vivo. In lotta con le sue problematiche, ma vivo.

Edit: il "vivo" mi è uscito spontaneo dopo aver saputo di gsz. La notizia di Giancarlo mi ha lasciato basito.

Fabio ha bisogno della nostra vicinanza per affrontare l'ennesima prova.

Pask
Ultima modifica di Pask73 il mar ott 22, 2019 8:42 pm, modificato 1 volta in totale.
v10Centauro - CrazyDiamond
Avatar utente
Pask73
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 5024
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:21 pm
Località: alle falde del Vesuvio...
La/le tua/e Moto Guzzi: v10 Centauro - Crazy Diamond
ex Norge 1200 GTL - 'o sputerone
ex v35III - Eclipse

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda nonnomario » mar ott 22, 2019 8:34 pm

grazie.
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 100/2019
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 9066
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda Red27 » mer ott 23, 2019 9:13 am

Pask73 ha scritto:Vivo. In lotta con le sue problematiche, ma vivo.
Edit: il "vivo" mi è uscito spontaneo dopo aver saputo di gsz. La notizia di Giancarlo mi ha lasciato basito.
Fabio ha bisogno della nostra vicinanza per affrontare l'ennesima prova.
Pask


Daje Fabieee...... awais awais awais
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Red27
Utente Registrato
 
Messaggi: 354
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda Ticcio93 » mer ott 23, 2019 8:24 pm

Pask73 ha scritto:
Fabio ha bisogno della nostra vicinanza per affrontare l'ennesima prova.

Pask




...saranno almeno 2 anno che dico "ma na pizzata insieme?!"



non sarebbe malaccio con tutti gli acciaccati
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
 
Messaggi: 4562
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda Gatto del Cheshire » sab ott 26, 2019 8:02 pm

E' da questa estate che noto una certa perdita di energia e una eccessiva stancabilità. Al ritorno delle vacanze sono andato dal dottore che mi ha prescritto una ecografia addominale completa.
C'è voluto un mese per riuscire a trovare un posto libero. L'ecografia è del 30 settembre e non aveva trovato niente di particolare.
"fegato di dimensioni e morfologia nei limiti con marcata steatosi. Colecisti distesa. Non ectasia delle VBI e delle VBP (? comunque il medico non si è allarmato). Pancreas di regolare aspetto. Reni ... nella norma. Aorta addominale non visibile. milza nei limiti. Vescica distesa, priva di lesioni. Prostata aumentata di volume. Non versamento in cavità peritoneale.

...e lo stomaco ? Se n'è dimenticato. Me ne accorgo adesso.
E' da questa estate che ogni tanto ho male allo stomaco, che calmo bevendo acqua.
Ma l'indebolimento progressivo mi preoccupa e non so se basta darne la colpa all'età avanzata.
Insomma lunnedì dovrrò ancora andare dal medico, e spero che mi prescriva un esame d'urgenza allo stomaco, di cui apparentemente si sono dimenticati facendo l'ecografia.
Ma che schifo di sanità..

(PS. ho corretto gli errori ortografici)
Ultima modifica di Gatto del Cheshire il dom ott 27, 2019 9:15 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26813
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda Cane » sab ott 26, 2019 9:12 pm

l' ecografia addominale completa comprende anche lo stomaco...

Che l'abbia visto nei limiti ma si sia dimenticato di metterlo nei risultati?
Paolo ...
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 36820
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda Gatto del Cheshire » dom ott 27, 2019 9:33 am

Vedrò lunedì. Comunque quel dolore allo stomaco è strano. Ce l'avevo ieri sera mentre scrivevo il msg precedente e me lo sono portato a letto. Poi ho bevuto qulche sorso di latte freddo ed è sparito.
Probabilmente si tratta di un'ulcera gastrica, che mi è venuta questa estate per i pensieri e le notti insonni che mi ha dato la decisione di mia moglie, a cui ero contrario, di comprare la metà della casa al mare che condivideva con la sorella ammalata (ricordo di famiglia etc.).
Non avevamo tutta la somma necessaria e abbiamo dovuto ricorrere all'aiuto dei figli (che non nuotano nell'oro).
Ora ci ritroviamo con un casa in più che potremo usare solo per le vacanze, debiti coi figli che mia moglie dovrà ripagare (io ho dato tutto quello che avevo e me ne sono lavato le mani; anzi non ho voluto partecipare alla proprietà) e un sacco di tasse da pagare. Ovvero, come spendere tutto quello che si ha per pagare le tasse; molto patriottico.

P.S. Mia moglie, per risparmiare qualche migliaio di tassa di registro, ha deciso di chiedere la residenza nella casa al mare (io non ho partecipato al rogito e la manterrò a Milano). Se non le verrà concessa saranno altre 10.000 di tassa di registro da pagare con gli interessi. Spero che questo non mi faccia tornare l'ulcera.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26813
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda Skleros » mar ott 29, 2019 3:24 pm

Ciao a tutti,
come alcuni di voi forse avranno notato è da quando sono tornato da Mandello che non riuscivo a passare dal Forum e il motivo è che avevo da fare un’infinità di visite ed esami sia per monitorare la malattia che soprattutto, almeno per me, in ottica della visita di rinnovo patente alla Commissione presso l’ASL di riferimento (per chi non lo sapesse ho la Patente Invalidi con rinnovo massimo biennale a causa della Sclerosi Multipla).
Chi mi conosce un po' è al corrente della situazione e di tutte le difficoltà, sempre crescenti, che ad ogni rinnovo incontro a causa di uno Stato che ha troppe zone “grigie”, che spesso e volentieri fa le Leggi senza conoscere l’argomento e che concede eccessivo arbitrio in favore di chi dovrebbe limitarsi ad applicare la Legge.

Cercherò di riassumere perché è stato un mese e mezzo da vero girone dei dannati, delle montagne russe in cui ogni giorno veniva resa la vita impossibile a chi ha già dei grossi problemi e vorrebbe uno Stato che ti agevola anziché prenderti per sfinimento…
Stavo già facendo la trottola per i diversi accertamenti ma tutto si stava indirizzando verso un esito positivo visto che i miei occhi non sono peggiorati, anche se è aumentata la lesione al nervo ottico sinistro che almeno per adesso non ha ripercussioni sul visus residuo a quell’occhio (2/10), anzi a destra le notizie sono inaspettatamente ottime visto che sono passato da 5/10 ad 8/10 grazie a delle medicine carissime che all’estero vengono vendute come farmaci mentre solo in Italia vengono distribuiti come integratori (così li si paga a prezzo pieno e non si può nemmeno detrarre il loro costo col 730).
Tutto bene direte voi giusto? Lo pensavo anche io ma non avevo fatto i conti con le assurde Leggi italiane…

Riassumendo brutalmente con l’accetta…esiste un farmaco (non posso entrare pubblicamente nei dettagli, spero che capirete) molto efficace che migliora le condizioni (ovviamente solo se lo assumi) al punto da rendere possibile la guida dei veicoli (in sicurezza ovviamente) che però, se assunto, al 99% blocca il rinnovo/conseguimento della patente mentre, se non lo si assume, peggiorano notevolmente le condizioni del malato ma permette di avere la patente…tutto questo è folle!
In pratica se stai un pochino meglio con una certa terapia ti tolgono la patente costringendoti agli spostamenti a piedi e coi mezzi pubblici, con conseguente annullamento dei benefici della medicina (anzi si avvera un notevole peggioramento) e ti tumulano in casa non potendo fare più nulla se non accompagnato, mentre se non fai più quel trattamento il quadro clinico si deteriora rapidamente ma puoi riottenere la patente, vi sembra logico?!
Non pensano che guidare in pessime condizioni di salute è molto pericoloso mentre è ovviamente più sicuro farlo in uno stato accettabile?? Pazzesco!
Non vi dico il Vietnam, sia psicologico che nella vita pratica, che ho dovuto affrontare rimbalzando quotidianamente e ancora più di prima tra visite ed esami specialistici visto che sono seguito da tre diversi ospedali per differenti ambiti conseguenti alla complessità del quadro clinico…ed in più arrivavo stremato a fine giornata che non riuscivo neanche a dormire dato che la situazione mi ha tolto il sonno.

Qualcuno potrà obiettare “È solo la patente” ma negli anni la Sclerosi mi ha strappato via la vita, un pezzo al giorno, togliendomi più o meno gradualmente tutto ciò che un normodotato fortunatamente può considerare scontato…basti pensare che a 39 anni se escludiamo il lavoro, che comunque svolgo con sempre più difficoltà, ormai faccio una vita estremamente ritirata (direi da “80enne” se fossi sicuro di non offendere le diverse sensibilità) e piena di sofferenza dato il dolore cronico che mi tormenta le gambe H24.
Se mi si toglie anche l’ultimo baluardo che è sia l’origine della mia passione che l’unico modo per avere ancora un briciolo di autonomia, costringendomi a “vivere” recluso in casa (non parliamo poi della conseguente difficoltà a conservare il lavoro) e avendo gli atroci dolori come unica compagnia, cosa mi dovrebbe fermare dall’andare in Svizzera per l’eutanasia? Non voglio aprire discorsi filosofico-religiosi, anche perché già si fa fatica a camminare con le proprie scarpe figuriamoci a parlare immaginando di camminare con quelle altrui, però…personalmente sono convinto che il concetto di “vita” non possa prescindere dalla sua “qualità” pertanto, visto che non siamo delle piante, perché dovrei vegetare in casa senza, tra l’altro, un attimo di requie dai dolori e con gli occhi che sono quello che sono?

Comunque tornando a “bomba”…quel trattamento lo avevo interrotto, a favore di un altro farmaco legalmente compatibile con la patente (non che l’altro non lo sia al 100% ma siamo in Italia, il Paese delle zone “grigie”), a causa di problemi pratici di assunzione quindi pensavo che bastava avvisare i neurologi di farmi la relazione (richiesta dalla Commissione) sostituendo un farmaco con l’altro peccato che…prendendo millemila farmaci diversi (e che per di più spesso e volentieri cambiano) mi ero completamente dimenticato di avvisare la neurologia, quindi mi volevano fare la suddetta relazione con il farmaco “bloccante” quando in realtà non lo assumo più! Non vi dico i sudori freddi mentre in svariati giorni cercavo di far capire che me ne ero realmente dimenticato!
E intanto le settimane passavano e la mia salute, per il forte stress, subiva un notevole peggioramento…
Alla fine sono riuscito a convincerli quando mancavano pochi giorni alla visita in Commissione e, dato che ormai conosco più che bene le reazioni del mio corpo, temevo che in sede di esame la malattia facesse brutti scherzi…con il conseguente ulteriore aumento del livello di tensione col sonno che mancava sempre più, non riuscivo a mangiare quasi nulla e così via…

Questo “meraviglioso” circo horror si è concluso ieri con un’attesa molto pesante per le mie condizioni ridotte al lumicino visto che, dalle 10.20 che era l’orario di prenotazione, mi hanno chiamato dalla sala di attesa più di due ore dopo e, vi garantisco, mi girava la testa tanto ero messo “bene” dopo quello che ho passato.
Fortunatamente c’è stato un “happy ending” visto che la visita è andata bene e mi hanno rinnovato la patente per altri due anni (il massimo ottenibile) però ragazzi…che fatica!

Adesso la malattia si sta “vendicando” di tutto lo stress subito, infatti per scrivere questo papiro ci sto mettendo un’eternità visto che più di tanto non riesco a concentrarmi dato che mi stanco subito, però era tutto già preventivato e, considerando com’è andata a finire, lo “accetto” di buon grado.

Insomma Anime Guzziste…più malconcio di prima ma SONO ANCORA VIVO!

Un abbraccio forte a tutti. :volemose: :volemose: :volemose:
Avatar utente
Skleros
Moderatore
 
Messaggi: 2840
Iscritto il: mar ago 10, 2010 8:32 pm
Località: Torino
La/le tua/e Moto Guzzi: Bellagio Aquila Nera "Phoenix"
California EV Touring 1100 P.I. "Anima Guzzista"
Vespa PX200E Arcobaleno 1986 "Vespone"

ex V7 Classic My2010 "La Poderosa III"
ex "FrulloFinta"Vespa Lx 125

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda Gatto del Cheshire » mar ott 29, 2019 3:36 pm

Un abbraccio anche a te. :volemose:
Coraggio. E fatti una canna....
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26813
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda MEK1 » mar ott 29, 2019 5:03 pm

Ciao Fabio, mi hai fatto sudare freddo. Non avevo più notizie di te, credimi non avevo il coraggio di scrivere qui per sapere se qualcuno sapeva...visto poi il periodaccio.

Vedo e leggo che sei sempre il guerriero di sempre, un pò più provato ma sempre un lottatore immenso.

Ciao.

marco.

Ps. Mi hai risollevato la giornata.

Ariciao.
“Solo i grandi sapienti e i grandi ignoranti sono immutabili”. - Confucio
Avatar utente
MEK1
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 2898
Iscritto il: lun mag 24, 2004 10:00 am
Località: BRIOSCO (MI)
La/le tua/e Moto Guzzi: California eV - v35c 420cc.

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda fabiolemans1 » mar ott 29, 2019 5:08 pm

Daje Fabietto :celebrate:
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Utente Registrato
 
Messaggi: 15055
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda Pask73 » mar ott 29, 2019 7:44 pm

bentornato Fabio!!!

Pask
v10Centauro - CrazyDiamond
Avatar utente
Pask73
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 5024
Iscritto il: lun ott 27, 2003 2:21 pm
Località: alle falde del Vesuvio...
La/le tua/e Moto Guzzi: v10 Centauro - Crazy Diamond
ex Norge 1200 GTL - 'o sputerone
ex v35III - Eclipse

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda FRADIS » mar ott 29, 2019 8:12 pm

Forza Fabio :volemose:
Quel pò di sangue pugliese che hai nelle vene non ti fa mollare mai !
Ammandint fort uannà ;)
Non chi comincia, ma quel che persevera!!
Avatar utente
FRADIS
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: lun set 03, 2012 9:34 am
Località: Andria Fidelis
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 LM 1^serie rosso/grigio "Incursore"

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda Roxxana » mer ott 30, 2019 9:17 am

Mamma mia Fabio, se certe volte la vita ha delle vicende da film nel tuo caso diventano sempre dei kolossal; però a Ercole, Maciste, Ben Hur & allegra compagnia tu "je magni in testa!"
Adesso gli auguri per il tuo recentissimo compleanno prendono pieno titolo. Un abbraccio patentato ed una pacca sulla sella alla tua moto.
De Guzzibus et motoribus non disputacchiandum est
-Baffo52 uno di noi.
Avatar utente
Roxxana
Moderatore
 
Messaggi: 1418
Iscritto il: mar ago 12, 2014 4:35 pm
Località: somewhere, over the rainbow
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 + una jap, ma piccola piccola (io)
Le Mans 850 I + una jap, grossa e cattivona (mio marito)

Re: OT:Guzzisti (ed ex) acciaccati. L'outing dei malanni!

Messaggioda Red27 » mer ott 30, 2019 9:34 am

Bravo Fabio.

Diciamo che io sto sperimentando proprio in questi giorni il discorso patente-motorizzazione-commissione etc etc etc, e sembra proprio di essere nell'italia di Totò.

Ed io me la passo relativamente bene, per chi non sta come me, credo venga voglia davvero di truccarsi come Joker e iniziare ad ammazzare la gente.
trasformo giunti cardanici rovinati in feste di paese
Red27
Utente Registrato
 
Messaggi: 354
Iscritto il: sab giu 14, 2008 8:17 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Majestic-12 [Bot], Muttley66, nonnomario e 30 ospiti