Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

LORD OF THE BIKES

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda Dogwalker » lun mar 06, 2017 11:40 am

AndreaNevada ha scritto:scusate per chi non ha visto la puntata... cosa caxxo sono quelle bottiglie che escono dal serbatoio? ma davvero ha senso sta cosa? la moto-bar?

Sono colori per tatuaggi, e nel fianchetto c'è la macchinetta. La moto è una tatua-mobile.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
Dogwalker
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 23621
Iscritto il: lun ott 27, 2003 8:32 pm

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda VidiV » lun mar 06, 2017 1:08 pm

Probabilmente, nelle prossime due puntate, vedremo California e Griso customizzate, per poi finire con la Nuova V7III.
Devo andare da Mr.Martini a propormi come cavia per la customizzazione, visto che non è passato alla finale :rollin
Oh, comunque, questa volta, il tema è stato centrato pienamente da entrambi! :-)
La velocità non ha mai ucciso nessuno. Fermarsi improvvisamente, si.
Avatar utente
VidiV
Utente Registrato
 
Messaggi: 1118
Iscritto il: mar nov 05, 2013 9:54 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V7 III Special 2017 - "Ebon Hawk" / Moto Guzzi V50 III 1984 - "Evinrude"

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda zanza85 » lun mar 06, 2017 1:47 pm

VidiV ha scritto:Probabilmente, nelle prossime due puntate, vedremo California e Griso customizzate, per poi finire con la Nuova V7III.
Devo andare da Mr.Martini a propormi come cavia per la customizzazione, visto che non è passato alla finale :rollin
Oh, comunque, questa volta, il tema è stato centrato pienamente da entrambi! :-)



Mah io a sto giro è proprio il tema che non ho apprezzato.
Se mia nona la gh'era i roeudd, la faseva ul Gussi
Avatar utente
zanza85
Utente Registrato
 
Messaggi: 771
Iscritto il: mar ott 21, 2014 11:12 pm
Località: Valmadrera (LC)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100 ABS '06 - La Druga

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda mauldinamica » lun mar 06, 2017 3:06 pm

La Tattoo-mobile di Mr. Martini potrebbe essere stata copiata da un ipotetico romanzo on the road anni 50-60.
Essenziale fino al grezzo, assieme strumento di lavoro e di spostamento di un nomade che vive di espedienti da un raduno all' altro nel continente.
Ideona notevolissima, concept incredibile, Mr Martini non si tatua ma deve far uso abbondante di sostanze psicotrope e non solo di birrette.
L' idea di decorare con incisioni sul metallo esclusivamente l' unica parte tecnicamente degna di nota del mezzo, le ruote lenticolari, semplicemente perfetto. In tono col resto della moto.

Tattooing di Radikal Chopper è un' opera d'arte incompiuta. Limitata solo dalla tempistica e dal budget.
Sbaglierò, ma a naso sto customizzatore ha delle idee granitiche che porta avanti "a cazzo dritto" come pochi altri.
Sarà che è relativamente giovane, che lavora da solo, ma le sue visioni assolutistiche della moto le trasmette appieno.
"Cerchio in metallo. Ce l'ho , lo faccio vedere, eccheccazzo Non lo nascondo dietro una colorazione opaca fashion fin che vuoi ma sminuente".
De fero.
Cosi gli altri pezzi in metallo lucidati o in ottone custom-made.
Massicci.
Le pedane arretrate le ha fissate più indietro possibile, proprio all' ultimo centimetro disponibile.
Estremo.
La splendida sella in cuoio dal colore perfetto trova nei disegni ad ago in profondità gli elementi ideali per decorare un siluro.
Due bandiere sulla seduta e si è pronti a cavalcare un' arma da guerra, con le forcelle cosi basse che portano i mezzi manubri ad altezza delle ginocchia arretratissime (per la gioia finalmente di molti qui sul forum).
Un cupolino un filo più azzeccato, una modifica seria alla meccanica del motore (lavorare le teste, aumentare e alleggerire valvole e molle, camme appuntite), mano libera all' estro ed alla cura maniacale dei dettagli in metallo castrate da tempi e dai modi dello show e sarebbe stata un' opera d'arte motociclistica assoluta.

Avrei fatto a meno dei disegni sul serbatoio a favore di un lavoro comunque estetico ma materico e finalmente dei pneumatici sani da sparo, invece che i soliti copertoni old-fashion che sembrano, purtroppo, essere un elemento imprescindibile nel 90% delle moto custom.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 1833
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda AndreaNevada » lun mar 06, 2017 3:11 pm

propongo la nuova tematica: la guzzi per l'arrotino!
ci vuole: una grossa cassa amplificata col tipico disco dell'arrotino e l'ombrellaio (donne, affiliamo coltelli... etc)
sulla ruota posteriore si mette anche l'attrezzo da arrotino, alzi la moto sul cavalletto e arroti a furia di acceleratore... meraviglioso!
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 1833
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda Enzo-NW » lun mar 06, 2017 3:54 pm

AndreaNevada ha scritto:propongo la nuova tematica: la guzzi per l'arrotino!
ci vuole: una grossa cassa amplificata col tipico disco dell'arrotino e l'ombrellaio (donne, affiliamo coltelli... etc)
sulla ruota posteriore si mette anche l'attrezzo da arrotino, alzi la moto sul cavalletto e arroti a furia di acceleratore... meraviglioso!


per questo tema puoi scegliere di modificare un Ercole, Se ne trovi uno!
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 2466
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda AndreaNevada » lun mar 06, 2017 4:09 pm

o facciamo un nuovo ercole su base v9, più tamarro, cromato, da vero "gentlemen" :-P
Avatar utente
AndreaNevada
Utente Registrato
 
Messaggi: 1833
Iscritto il: lun gen 14, 2013 6:02 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada 750ie 2006

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda fabiolemans1 » lun mar 06, 2017 7:34 pm

mauldinamica ha scritto:
con le forcelle cosi basse che portano i mezzi manubri ad altezza delle ginocchia arretratissime (per la gioia finalmente di molti qui sul forum).

io, io, io!!!!!
ho capito che per ricavare una moto come dico io dalla v9, bisogna sfilare la forca di 20cm :asd:
non mi è sembrato che il guaro l'abbia trovata inguidabile.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 12499
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda giancarloessezeta » lun mar 06, 2017 7:37 pm

Comunque la sella / sgabello da tatuatore è da urlo!!!!!
E come disse Lui:"prendete, e guidatene tutti!"SP1000 Walrus
Avatar utente
giancarloessezeta
Utente Registrato
 
Messaggi: 8958
Iscritto il: lun nov 03, 2003 5:06 pm
Località: tra MB e LC
La/le tua/e Moto Guzzi: SP1000 the Walrus (Tricheco)
V35-II Bienaimée
Tango 250 Rieju che da grande vorrebbe diventare un Griso

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda DURITO » mar mar 07, 2017 3:17 am

Due interpretazioni sul tema, decisamente opposte.

Quella di Radikal riflette la contiguità, sia di concetto che stilistica,
fra due mondi artistici con radici in comune.

Se Tatuare è Customizzare il corpo, Customizzare sarà Tatuare la moto.

E lo fa davvero benino su un Bobber Sportivo piacevolmente eccessivo:
Lucida, incide fianchetti e tatua serbatoio e sella (entrambi splendidi),
con grafica Old School coerente.

Mr. (troppi) Martini invece sceglie la strada Ispettore Gadget,
o se preferite la Moto di Barbie Tatuatrice accessori inclusi,
sciupando anche quel po' di gusto che gli va riconosciuto, nella scelta delle forme base:
Cupolino e faro, coda corta, scarichi.
Hasta la lista

Cali Jackal La Ciuccia
T5 850 16/16 La Mula
Avatar utente
DURITO
Utente Registrato
 
Messaggi: 960
Iscritto il: lun ott 27, 2003 1:46 pm
Località: MILANO
La/le tua/e Moto Guzzi: Cali Jackal 01 "La Ciuccia"
T5 850 16/16 86 "La Mula"

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda nedo » mar mar 07, 2017 10:51 am

VidiV ha scritto:Puntata di ieri... Mi spiace per MrMartini, perchè preferivo di gran lunga la sua moto, che è geniale! il faro fuori dalla carena è decisamente nel suo stile :) . La pecca è che hanno usato di nuovo la V9, anche se era la Bobber questo giro....
La vincitrice comunque merita perchè ha dettagli davvero notevoli. Lo scarico invece, lascia molto a desiderare...
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine




per me sono tutte e due SPETTACOLARI!!!
che poi siano guidabili posso avere i miei dubbi eh...ma me le metterei in salotto e perderei la vista come un adolescente
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
nedo
Utente Registrato
 
Messaggi: 4085
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: motorevole motonauta

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda mostronovecento » mar mar 07, 2017 12:10 pm

zanza85 ha scritto:Mah io a sto giro è proprio il tema che non ho apprezzato.


Fatti ancora più male :rolleyes: "vieni su" stasera ;)

C'è anche Sangue, Carlo Colombo di ASSObike :ok:

Ciauz
Tutto cominciò con un Dingo Cross 4 marce (marcio...)
Avatar utente
mostronovecento
Utente Registrato
 
Messaggi: 1782
Iscritto il: lun mar 31, 2008 11:12 pm
Località: Mandello basso

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda anji79 » lun mar 13, 2017 6:23 pm

ieri sera modificata la Griso!!
anji79
Utente Registrato
 
Messaggi: 214
Iscritto il: mer giu 24, 2015 12:27 pm
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: Nevada Classic 750 i.e. 2007

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda ARTACK » lun mar 13, 2017 7:45 pm

Io sinceramente avrei inverito le moto per la sfida da sparo usando il Griso, e la v9 per la dirt race:

cmq vincitrice la Charlotte dei napoletani

01_MGG-LOB-Charlotte-by-Cafe-Racer-Napoli.jpg


contro scivolata sporca dei milanesi:

01_MGG-LOB-ScivolataSporca-Mermeid.jpg
iabadabadu
Avatar utente
ARTACK
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1950
Iscritto il: gio feb 24, 2011 8:22 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 T5 '95- "Springle cafe'"
Bellagio Aquila Nera '10 - "The Dark side of the moon"

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda fabiolemans1 » lun mar 13, 2017 8:38 pm

anche io tifavo per la moto che poi ha vinto, non c'era proprio paragone (ma quelli di officine mermaid cosa ne hanno fatto dei soldi? e dei 1000€ in più?)
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 12499
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda ARTACK » lun mar 13, 2017 8:58 pm

Hanko detto che l extra bugdet l hanno speso per i pezzi in alluminio e verniciatura...mhaaa
iabadabadu
Avatar utente
ARTACK
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1950
Iscritto il: gio feb 24, 2011 8:22 pm
Località: Roma
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 T5 '95- "Springle cafe'"
Bellagio Aquila Nera '10 - "The Dark side of the moon"

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda VidiV » mar mar 14, 2017 1:27 pm

I napoletani hanno creato un mostro, e la competenza meccanica li ha premiati.
I milanesi hanno invece fatto davvero poco o niente: solo 30 ore di lavoro a differenza delle 150 dei napoletani: poi che non si dica che al sud non si lavora!
La velocità non ha mai ucciso nessuno. Fermarsi improvvisamente, si.
Avatar utente
VidiV
Utente Registrato
 
Messaggi: 1118
Iscritto il: mar nov 05, 2013 9:54 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V7 III Special 2017 - "Ebon Hawk" / Moto Guzzi V50 III 1984 - "Evinrude"

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda Mitch » mer mar 15, 2017 5:50 pm

Ma come caxxo le scelgono le moto???
Avatar utente
Mitch
Utente Registrato
 
Messaggi: 901
Iscritto il: ven ago 24, 2012 10:42 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 "Budda edition"

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda VidiV » mer mar 15, 2017 6:19 pm

Mitch ha scritto:Ma come caxxo le scelgono le moto???

Non potevano fare altrimenti. V9 Roamer e Bobber erano già state scelte, e fare una moto da dirt track con una California era pazzia solo a pensarci. :asd:
La Griso era l'unica da utilizzare.
O, fatalità, sono state scelte a scalare sia per la cilindrata che per il prezzo; coincidenze? Io non credo :asd: .
Diciamo che a parte la moto realizzata, molte cose sono già scelte/decise a tavolino. Ma ve la immaginate la prima sfida con la Griso? sarebbe stata una goduria veder estremizzata la Griso :smokin
La velocità non ha mai ucciso nessuno. Fermarsi improvvisamente, si.
Avatar utente
VidiV
Utente Registrato
 
Messaggi: 1118
Iscritto il: mar nov 05, 2013 9:54 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Moto Guzzi V7 III Special 2017 - "Ebon Hawk" / Moto Guzzi V50 III 1984 - "Evinrude"

Re: LORD OF THE BIKES

Messaggioda Mitch » mer mar 15, 2017 6:35 pm

Ma la v7 non la potevano usare? Comunque hanno fatto casino dall'inizio con il v9 come moto da sparo.
Avatar utente
Mitch
Utente Registrato
 
Messaggi: 901
Iscritto il: ven ago 24, 2012 10:42 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 "Budda edition"

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: adrianomol, AlcideX, Bing [Bot], Google [Bot], LINOLEMANS, Roberto Carta e 26 ospiti