Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

TOPIC UFFICIALE: V9

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda fabiolemans1 » gio dic 28, 2017 3:10 pm

V9 turbo.
e i v85 muuuuti
Immagine
Immagine
Immagine
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 12938
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda vinbrulè » gio dic 28, 2017 3:35 pm

E cardano in poltiglia dopo 50 km... :asd:
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 7626
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda fabiolemans1 » gio dic 28, 2017 3:47 pm

vinbrulè ha scritto:E cardano in poltiglia dopo 50 km... :asd:

ci crederei solo vedendolo...
ma credi davvero che sia fatto di burro?
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 12938
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda vinbrulè » gio dic 28, 2017 4:18 pm

Il cardano del Lario ho avuto modo di vederlo molto bene: ghiera consumata e coppia conica sbriciolata... :asd:
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 7626
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda fabiolemans1 » gio dic 28, 2017 4:31 pm

vinbrulè ha scritto:Il cardano del Lario ho avuto modo di vederlo molto bene: ghiera consumata e coppia conica sbriciolata... :asd:

il che è sintomo di un pezzo difettoso, visto che non capita tutti i giorni di sentire robe simili; al mio Lario sicuramente non è successo niente di tutto ciò.
si presume che, trent'anni dopo, progettazione e acciai siano migliorati.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 12938
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda vinbrulè » gio dic 28, 2017 4:37 pm

Sì ma è progettato per un motore aspirato con un tot di coppia e cavalli. Il turbo sicuramente ne accorcia la vita...
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 7626
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda zanza85 » gio dic 28, 2017 4:39 pm

vinbrulè ha scritto:Il cardano del Lario ho avuto modo di vederlo molto bene: ghiera consumata e coppia conica sbriciolata... :asd:


Certo che se prendiamo il Lario a metro di paragone stiamo freschi.
Poi magari andiamo anche in giro a dire che molle, piattelli e steli valvole del V9 si tritano perché si tritavano quelli del Lario... Mah.
Se mia nona la gh'era i roeudd, la faseva ul Gussi
Avatar utente
zanza85
Utente Registrato
 
Messaggi: 848
Iscritto il: mar ott 21, 2014 11:12 pm
Località: Valmadrera (LC)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1100 ABS '06 - La Druga

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda vinbrulè » gio dic 28, 2017 5:12 pm

Io il turbo lo metterei su una breva o un griso, quindi serie grossa col carc...diciamo che mi sentirei più tranquillo... :ok:
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 7626
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda mauldinamica » ven dic 29, 2017 12:43 pm

Io il turbo lo metterei sul V85.
Se non altro perché ha un nuovo forcellone e una nuova coppia conica progettati appositamente per maggiori carichi rispetto al V9.
Oltre, e soprattutto, a delle termiche pensate per girare sicuramente più alte e soggette a maggiori sollecitazioni di quelle del V9.
E probabilmente anche di quelle del Griso 8V

1150 cc x 110 Cv GRISO prima serie, 105 Cv seconda serie VS 850cc x 80Cv V85

Il Lario lo lasciamo, insieme ai V35 ed ai Ducati 900 SS, tra le pagine di storia dei libri del millennio passato.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2115
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda vinbrulè » ven dic 29, 2017 2:52 pm

Almeno il millennio precedente ha prodotto moto arrapanti...le euro 4 ve le lascio volentieri..
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 7626
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda Enzo-NW » ven dic 29, 2017 7:23 pm

..il lario sta alla V9 come la maserati biturbo sta alla Levante!!

Gli ingranaggi della coppia conica tengono almeno i promessi 80cv della V85 a mio parere.
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 2948
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda vinbrulè » ven dic 29, 2017 7:41 pm

Guarda, la biturbo mi fa sbavare mentre la levante è uguale a altri mille suv. Oggi stavo sbavando per una ducati 600 ss faro quadro gialla tenuta impeccabilmente, i miei gusti ormai sono sempre più focalizzati sulle moto d'epoca: dopo il V11 il nulla!
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 7626
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda TODD » ven dic 29, 2017 11:04 pm

mauldinamica ha scritto:Io il turbo lo metterei sul V85.
.


e perchè no? io sarei favorevole a un turbo su una Guzzi, per molti motivi, ad esempio si toglierebbe di dosso l'etichetta di "moto del nonno" che per molti ancora sopravvive, poi consentirebbe di raggiungere potenze oggi lontane rimanendo su cubature più piccole, e ne ho dette solo due.

certo non ha torto Vinbrulè quando dice che le moto del passato anche recente avevano più fascino, oggi purtroppo si sta verificando quello che è già accaduto nel mondo dell'auto, ovvero la preoccupante tendenza delle moto ad assomigliarsi troppo tra di loro. però in ogni caso, pensando alla moto da utilizzare tutti i giorni, viaggi e turismo compresi, non andrei mai sul passato ma resterei sul mondo di oggi (ovvio, potendo spendere, se hai mille euro il nuovo non lo compri). e poi se qualche amministratore ti si sveglia male la mattina e se ne esce con un bel divieto di circolazione per euro1 e magari anche euro2?
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 863
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda mauldinamica » sab dic 30, 2017 9:15 am

TODD ha scritto:
mauldinamica ha scritto:Io il turbo lo metterei sul V85.
.


e perchè no? io sarei favorevole a un turbo su una Guzzi, per molti motivi, ad esempio si toglierebbe di dosso l'etichetta di "moto del nonno" che per molti ancora sopravvive, poi consentirebbe di raggiungere potenze oggi lontane rimanendo su cubature più piccole, e ne ho dette solo due.

certo non ha torto Vinbrulè quando dice che le moto del passato anche recente avevano più fascino, oggi purtroppo si sta verificando quello che è già accaduto nel mondo dell'auto, ovvero la preoccupante tendenza delle moto ad assomigliarsi troppo tra di loro. però in ogni caso, pensando alla moto da utilizzare tutti i giorni, viaggi e turismo compresi, non andrei mai sul passato ma resterei sul mondo di oggi (ovvio, potendo spendere, se hai mille euro il nuovo non lo compri). e poi se qualche amministratore ti si sveglia male la mattina e se ne esce con un bel divieto di circolazione per euro1 e magari anche euro2?



Sull' aspetto rapporto potenza/cubatura, ti ricordo che stiamo parlando , per Guzzi, di motori raffreddati ad aria.
Attualmente costringerebbe Piaggio a cercare soluzioni molto costose per produrre e commercializzare un motore turbo ad aria derivato dalle attuali.
Quasi da sogno. Non impossibile ma estremamente onirico.
Stiamo quasi a livello di V8 del 2017.
Wow.

Riguardo al fatto che "le moto del passato anche recente avevano più fascino", Piaggio ci sta lavorando dal 2011 fissa come un treno sui binari su questo concetto.
Tutti i modelli che sono usciti dal nuovo corso di Galluzzi seguono questa filosofia, buona ultima la V85, chiamata non per niente Classic Enduro.

Più chiaro di cosi...

Enzo-NW ha scritto:
...Gli ingranaggi della coppia conica tengono almeno i promessi 80cv della V85 a mio parere.


la V85 ha una nuova coppia conica, differente da quella della V9


vinbrulè ha scritto:Guarda, la biturbo mi fa sbavare mentre la levante è uguale a altri mille suv. Oggi stavo sbavando per una ducati 600 ss faro quadro gialla tenuta impeccabilmente, i miei gusti ormai sono sempre più focalizzati sulle moto d'epoca: dopo il V11 il nulla!


Col V11 oggi ci giro volentieri l' Europa. E' un legnone ma ci si fa.
Col Lario, o una Ducati 600SS o 900 SS, nel 2017 sarei conscio che partirei per un' avventura.
Meglio un girello in giornata con queste moto.

Voglio dirti che oggigiorno vengono prodotte moto essenziali che hanno il "sex appeal" delle vecchie caffettiere ma che hanno tutto, dall' impianto elettrico ai materiali delle termiche alle sospensioni, aggiornate all' oggi senza essere volutamente e necessariamente tecnologicamente all' avanguardia su qualunque aspetto.

Ti restituiscono tutta la sensazione ruvida di guidare una moto e non di farti portare in giro in maniera servo-assistita dall' elettronica anti-errore, circondati dall' infotainment 3.0 sulla poltrona autolivellante di una moto "unstoppable".

Ogni casa motociclistica ha una linea di moto di questa categoria, Piaggio ha Guzzi.
Le case che hanno una loro storia e un orgoglio da mantenere, attingono a piene mani da essa e ne tirano fuori modelli veramente notevoli. Non faranno nella stragrande maggioranza dei casi numeri assoluti (meglio...) ma fanno prodotti in alcuni casi proprio "da sbavo".

Ti prendi una V9 o un V7III, le smanetti il giusto per rendere più ignorante il motore e le trasformi in una vera caffettiera, essenziale e affidabile.
Come dovrebbe essere una moto.

Vuoi più cavalli? Aspetti il V85. E non pensare che produrranno solo un enduro con quel motore...
Ne vuoi ancora di più, la vuoi adesso e vuoi spendere poco? Ti compri un Griso 8V prima serie e ci infili un KIT F1.

E lasciamo le moto d'epoca, finalmente, ai girelli in giornata ed ai raduni d'epoca "all' ultima cromatura".
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2115
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda vinbrulè » sab dic 30, 2017 12:36 pm

A parte il fatto che con le ducati SS molti ci hanno fatto chilometraggi considerevoli senza alcun problema, perlomeno con le versioni post 1994, il V9 e il V85 hanno raggiunto valori di potenza e coppia pari al le mans 850 e 1000 ma non ne hanno lo stesso fascino e la stessa stabilità in curva. Bisogna aggiungere che TUTTE le moto euro 4 hanno due problemi da risolvere che rendono obbligatoria la rimappatura della centralina: l'effetto on off e il calore eccessivo derivante dal motore e dal catalizzatore.
Per quanto riguarda il griso 8V ho già scritto 1000 volte che qui ci sono meccanici che rifiutano di metterci le mani per cui avrei difficoltà a trovarne uno che mi faccia un tagliando fatto bene.
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 7626
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda TODD » sab dic 30, 2017 3:33 pm

mauldinamica ha scritto:

Sull' aspetto rapporto potenza/cubatura, ti ricordo che stiamo parlando , per Guzzi, di motori raffreddati ad aria.
Attualmente costringerebbe Piaggio a cercare soluzioni molto costose per produrre e commercializzare un motore turbo ad aria derivato dalle attuali.

.


:ok: ma certo, la mia era solo un'idea, so che tecnicamente ci vorrebbero troppe cose, se anche quasi tutte le case produttrici anche più potenti non hanno ancora esplorato questo settore (o lo stanno facendo da poco) indubbiamente non lo ptretenderei da Guzzi. è un concetto che mi piace per vari motivi, ma visto che questo è il 3d della V9, non voglio andare Ot, sarebbe comunqe interessante approfondire la cosa :-)
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 863
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda mauldinamica » sab dic 30, 2017 3:36 pm

vinbrulè ha scritto:... TUTTE le moto euro 4 hanno due problemi da risolvere che rendono obbligatoria la rimappatura della centralina: l'effetto on off e il calore eccessivo derivante dal motore e dal catalizzatore.


Sto effetto on-off ... l' ho avuto solo sul Norge 2V e sul Jackal, nessuna delle due Euro4 ... era andato il potenziometro.
Centraline originalissime su Stelvio e Griso8V. Sono entrambe di buon comando. Vieni a fare un giro da noi a provare due o tre Guzzi in ordine...

vinbrulè ha scritto:...
Per quanto riguarda il griso 8V ho già scritto 1000 volte che qui ci sono meccanici che rifiutano di metterci le mani per cui avrei difficoltà a trovarne uno che mi faccia un tagliando fatto bene.


Pazzo!
Sappi che un manager Piaggio è morto dopo che hai esclamato questa frase!
Le parole che hai appena pronunciato fanno parte della trista Maledizione senza Perdono che ha colpito Cola Potter, lasciandogli la famigerata cicatrice a "V" di 90°sulla fronte!

Come tu certo saprai in ordine di potenza le Maledizioni senza Perdono sono:
Maledizione Cruciatus, usata per la tortura, ti materializza su un GS, vestito completamente da capo a piedi Touratec, davanti al Pub biker dove tu di vanti da lustri della tua purezza guzzista
Maledizione Imperius, svuota una persona e la mette sotto la tua completa volontà. Il guzzista colpito da essa abbandona per sempre le sue moto in garage e gira per la città senza meta esclusivamente su un T-Max tra il pubblico ludibrio dei conoscenti e lo strazio dei fratelli guzzisti.
Adava Kedavra, l'Anatema Che Uccide, emette un lampo di luce verde che folgora in un istante l'impianto elettrico della Guzzi sulla quale il guzzista sta andando e , purtroppo, anche qualunque altra Guzzi lui tocchi anche di sfuggita.
Il senso di colpa dello sfortunato guzzista è talmente intenso e senza scampo che invariabilmente finisce per togliersi la vita pur di non nuocere ulteriormente alle amate Guzzi!

Infine la più orribile, quella che hai cercato di evocare tu (vade retro, Vinbrulè...) l'incresciosa
Nema Tagliandus Un volta lanciata questa maledizione, essa tende a diffondersi da Guzzi a Guzzi, da Guzzista a Guzzista, da Meccanico a Meccanico, da Officina a Officina, su-su fino alle alte sfere.
Le nostre moto incominciano a manifestare strani comportamenti, quali on-off improvvisi, Guzzisti integerrimi si comprano delle moto cinesi, i meccanici incominciano a non voler più toccare le moto e si danno alla riparazione esclusiva delle biciclette riscoprendo la loro anima green, le officine cambiano ragione sociale e diventano chioschi ambulanti di street food o negozi di barbiere Proraso.
Tutto questo provoca la morte dei manager Piaggio per crepacuore.


Anche per questa volta, fortunatamente, Cola Potter ci ha messo la fronte, ma sappi che non puoi sfidare continuamente la sorte.
Armageddon è dietro l'angolo, un deserto di moto tutte uguali.
Pensa attentamente prima di pronunciare certe rune!

Cordialmente

Olaf di Nikki e King III
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2115
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda vinbrulè » sab dic 30, 2017 3:42 pm

Cmq il V9 promette bene, quando mi stuferò dei semimanubri... ;)
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 7626
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V
ora Ducati 900 SS

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda nonnomario » sab dic 30, 2017 3:49 pm

mauldinamica ha scritto:...

mangiato 'strano' vero ?
Mario su: 1000SP ( '83) - " Il BUE "
A.G. n. 222/2016
Avatar utente
nonnomario
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 8156
Iscritto il: dom mag 02, 2004 4:40 pm
Località: Vimercate (MB)
La/le tua/e Moto Guzzi: non prendere la vita troppo seriamente ... tanto non ne uscirai vivo ! ! !

Re: TOPIC UFFICIALE: V9

Messaggioda duovalvides » sab dic 30, 2017 7:27 pm

Caro mauldinamica...
Tu dici lasciamo le moto d epoca ai raduni e giretti....
Se consideri x es moto d epoca la mia cali ev del 2000 sappi che con quella ci ho fatto viaggi in coppia senza problemi (presa usata con 63000 km)
Cosa che non mi è stato possibile fare con guzzipiaggio del 2011 .
X favore più rispetto x guzzi e aspettiamo un poco prima di rottamarle x le nuove piaggio...
X favore

Ps ci dici con sicurezza che il cardano del v 85 è diverso e più robusto di quello del v nove.... io ti credo... x logica..
Ma tu come lo sai? Conosci le specifiche tecniche? X che se è così illustraci tutte le caratteristiche tecniche di quel motore che al momento non ci è dato sapere.
Grazie
moto da sogno: CALIFORNIA EV azzurra, moto prestazionale: Vstrom 1000
Avatar utente
duovalvides
Utente Registrato
 
Messaggi: 1168
Iscritto il: mer feb 27, 2008 10:05 pm
Località: milano
La/le tua/e Moto Guzzi: CALIFORNIA EV azzurra , EX V65 C, EX norge 1200 8V nera(traditrice 2) EX norge 1200 GT 2V (traditrice 1), EX 1000 G5, EX V 50 III, EX FALCONE SAHARA (mitico)

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: dooan e 32 ospiti