Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

OT Macchine per il Caffé

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda nedo » gio giu 09, 2016 5:24 pm

r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
nedo
Utente Registrato
 
Messaggi: 4275
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: motorevole motonauta

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda Luka » gio giu 09, 2016 5:28 pm

Goffredo ha scritto:Arrivata la Kamira! Decisamente simpatica e più piccola di quanto sembri; il caffé è buono con una crema che sembra più una schiuma che una crema. Però devo farci un po' di prove con caffé macinati diversamente per un po' prima di esprimermi.
Comunque già col primo caffé fatto con lo stesso caffé della moka, è molto più buono della moka.


No! Se continuate così finisce che me la piglio pure io... :scimmietta:

L.
Avatar utente
Luka
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 5298
Iscritto il: lun ott 27, 2003 1:10 am
Località: Milano

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda giancarloessezeta » gio giu 09, 2016 5:42 pm

Fulvio Zanda ha scritto:invecchiando si tende a tornare alle origini, e difatti mi sono comprato un macinino a mano come quello di mia nonna , e mi metto li a macinare il caffè che mi serve per riempire la Moka.
Poi annuso sia il caffè appena macinato, che lo scatolino di legno e anche l'interno del macinino per un "Overdose di odore di caffè".
Il parentato è un po' preoccupato...ma a me ci piace.
(parentesi sulle cialde :aaah: :arrabbiato: )

Nel frattempo macino il mio caffè, con il mio macinino a mano, annuso, godo e sono contento.

ciao


Io, il macinino con lo scatolotto di legno e la macina regolabile, cello. Sta in cucina su una mensola. Ricordo per lo più affettivo essendo un regalo di nozze ai miei (sposatisi nel '50).

Da un po' di tempo ho riscoperto il vero Arabbbica in grani. Che costa, guard'umpo', PIU' del corrispettivo macinato.

Mumble.... macinato = lavoro in più = come cavolo fa a costare meno del caffè grezzo? Gatta ci cova... :help

Ergo, periodicamente macino 200 gr col robot e lo tengo pronto all'uso.

E se passassi alla macinata volta per volta? Rigustandomi come te il gesto, la liturigia, gli aromi? Tanto devo mica più scappare al lavoro... ;)
E come disse Lui:"prendete, e guidatene tutti!"SP1000 Walrus
Avatar utente
giancarloessezeta
Utente Registrato
 
Messaggi: 9167
Iscritto il: lun nov 03, 2003 5:06 pm
Località: tra MB e LC
La/le tua/e Moto Guzzi: SP1000 the Walrus (Tricheco)
V35-II Bienaimée
Tango 250 Rieju che da grande vorrebbe diventare un Griso

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda Falcone PS » gio giu 09, 2016 7:06 pm

ma la Kamira è la nipote di questa

Immagine
caricare immagini



Lavazza: fotografata settimana scorsa al Camparino in Duomo a Milano
Sapere ciò che è giusto e non farlo è la peggiore vigliaccheria.
Avatar utente
Falcone PS
Utente Registrato
 
Messaggi: 5620
Iscritto il: mar ott 21, 2008 5:03 pm
Località: ove arriva il falcone
La/le tua/e Moto Guzzi: Falcone
Cardellino Lusso

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda giancarloessezeta » gio giu 09, 2016 8:27 pm

Roxxana ha scritto:http://www.espressokamira.com/caratteristiche.html
Al solito, c'entra un kazoo con quello che hai chiesto, ma pare un brevetto nuovo da Catania con furore: ondepercui, io te lo antologizzo.


Visto che di Kamira ormai ci hai feriti, e Gof di Bugliolo si è lanciato nell'acquisto....

Mio cognato in fiera dell'artigianato a Natale ha comprato una ciofeca simile; carina, ma fatta "artigianalmente" coi piedi. Saldature malfatte, particolari tirati via più da ferramenta industriale che da design.

50 euro; e gli è durata da Natale a S. Stefano.... no dai, poco oltre Pasqua!

Per cui.... mi sintonizzo e attendo il momento opportuno per far digerire l'acquisto al Capo di casa.
E come disse Lui:"prendete, e guidatene tutti!"SP1000 Walrus
Avatar utente
giancarloessezeta
Utente Registrato
 
Messaggi: 9167
Iscritto il: lun nov 03, 2003 5:06 pm
Località: tra MB e LC
La/le tua/e Moto Guzzi: SP1000 the Walrus (Tricheco)
V35-II Bienaimée
Tango 250 Rieju che da grande vorrebbe diventare un Griso

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda Roxxana » gio giu 09, 2016 10:42 pm

Attanagliata da canagliesca curiosità attendo attonita che il censore recensisca.

Edit:
1- Giancarlo, in Fiera non so cosa ti abbiano propinato e se c'era una garanzia; sta Kamira la garantiscono 5anni5.
2-Goffredo, :rolleyes: mo' che ci penso, come sarebbe a dire "già ordinata arrivata e provata"? Sei in Patria? Sei al santuario di PioPerculo?
De Guzzibus et motoribus non disputacchiandum est.
Avatar utente
Roxxana
Moderatore
 
Messaggi: 855
Iscritto il: mar ago 12, 2014 4:35 pm
Località: somewhere, over the rainbow
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 + una jap, ma piccola piccola (io)
Le Mans 850 I + una jap, grossa e cattivona (mio marito)

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda Goffredo » sab giu 11, 2016 1:59 pm

Roxxana ha scritto:
2-Goffredo, :rolleyes: mo' che ci penso, come sarebbe a dire "già ordinata arrivata e provata"? Sei in Patria? Sei al santuario di PioPerculo?



Già ordinata e provata. :-)
Comprata via internet, arrivata a casa mentre io ero in aereo, provata per due giorni per un totale di BEN 8 espressi, prima di ripartire per Parigi.
Appena ritorno a Roma la continuo a provare.
Il bilancio è per adesso positivo: innanzitutto come design è davvero un bell'oggetto: più artigianale di così non si può. È solida e ben fatta.
Il caffé viene buono; è troppo presto per sbilanciarsi e davvero c'è da prenderci la mano: lavorando sull'intensità della fiamma regoli come scende la crema. E poi devo provare diversi caffé: per adesso provata col macinato classico di mamma e della suocera in entrambi i casi è venuto molto più buono delle rispettive moke, anche se ancora non ho fatto una crema perfetta senza bollicine. Notevole la differenza anche al naso. A partire dal 15 riprendono i test. Comunque mi sembrano soldi spesi bene se si cerca una alternativa alla moka. Grazie ancora per la dritta!

G.
Ogni uomo ha due patrie.
La sua e la Francia.
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12483
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda Falcone PS » sab giu 11, 2016 2:40 pm

se passi da Milano fai un salto qui, hanno il caffè più buono di milano,è una piccola torrefazione, la conosco da sempre ci andavo da piccolo prima con mio nonno e poi per me e la famiglia.

http://www.hodeidah.it/

ps hanno anche una scelta di tea invidiabile

ps2 l'invito vale anche per tutti i milanesi e dintorni ;)
Sapere ciò che è giusto e non farlo è la peggiore vigliaccheria.
Avatar utente
Falcone PS
Utente Registrato
 
Messaggi: 5620
Iscritto il: mar ott 21, 2008 5:03 pm
Località: ove arriva il falcone
La/le tua/e Moto Guzzi: Falcone
Cardellino Lusso

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda mauldinamica » dom giu 12, 2016 2:36 pm

Falcone PS ha scritto:se passi da Milano fai un salto qui, hanno il caffè più buono di milano,è una piccola torrefazione, la conosco da sempre ci andavo da piccolo prima con mio nonno e poi per me e la famiglia.

http://www.hodeidah.it/

ps hanno anche una scelta di tea invidiabile

ps2 l'invito vale anche per tutti i milanesi e dintorni ;)



Mi hai dato una grande dritta.
Ci vado col Norge.
160 L di capienza.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2041
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda Goffredo » dom giu 12, 2016 7:41 pm

Falcone PS ha scritto:se passi da Milano fai un salto qui, hanno il caffè più buono di milano,è una piccola torrefazione, la conosco da sempre ci andavo da piccolo prima con mio nonno e poi per me e la famiglia.

http://www.hodeidah.it/

ps hanno anche una scelta di tea invidiabile

ps2 l'invito vale anche per tutti i milanesi e dintorni ;)


Ottima dritta, grazie! Non ci sono ancora mai passato ma mi era già stata segnalata più volte come "il posto" dove andare a Milano.

G.
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12483
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda gis » dom giu 12, 2016 8:04 pm

se passi da Milano fai un salto qui, hanno il caffè più buono di milano,è una piccola torrefazione, la conosco da sempre ci andavo da piccolo prima con mio nonno e poi per me e la famiglia.

http://www.hodeidah.it/

ps hanno anche una scelta di tea invidiabile

ps2 l'invito vale anche per tutti i milanesi e dintorni ;)


Giusto, e poi a 10 metri c'è Francone che da poco è tornato a vendere Guzzi!!

P.S. se poi mi fate un fischio (il mio cell. è sulla mappa del soccorso) scendo da casa e lo bevo con voi.
Avatar utente
gis
Utente Registrato
 
Messaggi: 618
Iscritto il: gio gen 22, 2015 10:09 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi V7 Special - Guzzi T3 - Buell XB12

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda Mototopo » lun giu 13, 2016 11:20 am

Diavolo... anch'io l'anno scorso ho fatto il passo per la nuova macchina espresso... ma non avendo la faccia come il culo di Goffredo non ho chiesto aiuto qua dentro ... :D
Non male e karina la Kamira, soprattutto per quelli a cui piace la spuma di caffé! :asd: e direi perfetta per quelli come Tatuato dotati di camper di adeguate dimensioni. Forse la prendo anch'io o la regalo a mia cugina che ha la piastra ad induzione...

Se può servire a qualcuno io mi son preso la Lelit base mi pare PL41 con manometro e caldaia ottone; macchina molto essenziale e senza nessun fronzolo inutile. considerato il minor prezzo, intorno ai 300, direi che può competere bene con Racilio o Pavoni che costano ampiamente di più e probabilmente è un altro pianeta rispetto a Gaggia. Si scalda in fretta, direi intorno ai 30/60 secondi, ed è molto piccola ma molto solida e pesante. tutta de fero e acciaio e tiene 2 litri d'acqua. E' senza filtro pressurizzato ma credo proprio che sia inutile una volta trovato il caffè giusto e fatta la dovuta esperienza. Da quando ce l'ho i bar che mi hanno fatto un caffè uguale si contano sulle dita di una mano, o forse due.
Direi poi che la cosa fondamentale è comunque il macinacaffé, io ho preso un De Longhi mi pare KG, piccolino ma con la macina conica e prezzo assai esiguo di 40/50 euri, con un paio di piccole modifiche per macinare il caffé più fino e all'istante (ossia direttamente sul filtro) oltre che della giusta quantità.
Riuscire a macinare il caffè subito prima di farlo credo sia quello che faccia la vera differenza.

fine recensione... dentone
Avatar utente
Mototopo
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1169
Iscritto il: gio mag 27, 2004 11:42 am
Località: fra due parentesi tonde

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda Goffredo » mar giu 14, 2016 10:12 am

Mototopo ha scritto:Diavolo... anch'io l'anno scorso ho fatto il passo per la nuova macchina espresso... ma non avendo la faccia come il culo di Goffredo non ho chiesto aiuto qua dentro ... :D
Non male e karina la Kamira, soprattutto per quelli a cui piace la spuma di caffé! :asd: e direi perfetta per quelli come Tatuato dotati di camper di adeguate dimensioni. Forse la prendo anch'io o la regalo a mia cugina che ha la piastra ad induzione..


Spuma di caffé è probabilmente la definizione giusta! :-)

Per la macchina da portare giù ad Abu Dhabi sono rimaste in lizza Lelit e Solis.
L'ultimo interrogativo è macinacaffé incorporato o no?

G.
Avatar utente
Goffredo
Staff
 
Messaggi: 12483
Iscritto il: lun ott 27, 2003 11:45 am

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda SinSP1910LE » mer giu 22, 2016 2:27 pm

Goffredo ha scritto:Arrivata la Kamira! Decisamente simpatica e più piccola di quanto sembri; il caffé è buono con una crema che sembra più una schiuma che una crema. Però devo farci un po' di prove con caffé macinati diversamente per un po' prima di esprimermi.
Comunque già col primo caffé fatto con lo stesso caffé della moka, è molto più buono della moka.

G.

No dico, ti sei accattato la stessa macchina per il caffè del maestro Obi Wan Firmino :ok:
V65SP first, 1100 Sport Corsa LE second http://www.danielemarziali.com
Avatar utente
SinSP1910LE
Utente Registrato
 
Messaggi: 2631
Iscritto il: mar ott 28, 2003 3:25 pm
Località: Provincia RM
La/le tua/e Moto Guzzi: V65SP - 1100 i.e. Sport Corsa L.E.

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda mauldinamica » mer giu 22, 2016 3:27 pm

Roxxana ha scritto:Attanagliata da canagliesca curiosità attendo attonita che il censore recensisca.

Edit:
1- Giancarlo, in Fiera non so cosa ti abbiano propinato e se c'era una garanzia; sta Kamira la garantiscono 5anni5.
2-Goffredo, :rolleyes: mo' che ci penso, come sarebbe a dire "già ordinata arrivata e provata"? Sei in Patria? Sei al santuario di PioPerculo?


Ordinata, pagata via paypal e arrivata in terre elvetica nell' arco di 4 giorni lavorativi.

La macchina mi ha dato la stessa impressione di prodotto similartigianale che sembra aver dato a Goffredo.

Ho provato un caffè commerciale, Pellini, macinatura normale per moca, e il prodotto, dopo un paio di lavaggi lunghi con sola acqua e senza caffè, ha prodotto un caffè estremamente corto e molto denso.
Come ha detto Goffredo, più che schiuma, è "spuma", le bolle non sono "micro" ma piuttosto "macro".
Immediata la possibilità di variare il rapporto tra caffè liquido e schiuma spostando dalla piastra la kamira e facendo diminuire pressione e temperatura nella caldaia.

A fine fuoriuscita del caffè, gli spruzzetti che possono manifestarsi incontrollati e che macchiano la parete interna della tazzina, esteticamente non sono il massimo. Li occorre lavorare di temperatura, allontanando per tempo il bollitore dalla fonte di calore, quindi metaforicamente parlando dosando il gas, o abbassando brutalmente la manetta del vapore, ergo pinzando sui freni.

A chi piace il caffè "tipo veleno", una soluzione ideale. Chi lo vuole liquido come quello della Moka "caricata di caffè" lo troverà troppo concentrato.

Gli altri brodi ci caffè, dall' americano via, non possono essere presi in considerazione nel contest.

La "spermuta" di caffè tipo Pavoni e similari produce un caffè più schiumoso e meno spumoso ed è più facile da dosare il rapporto crema/liquido.

Ma dato il costo relativamente contenuto e soprattutto la possibilità di usare la Kamira "sulla brace", testata pure quella, ritengo sia un' alternativa validissima.
I prossimi raduni open-air in tenda saro' Kamira-munito.
Garantito.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2041
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda giancarloessezeta » gio giu 23, 2016 11:39 am

Roxxana ha scritto:Attanagliata da canagliesca curiosità attendo attonita che il censore recensisca.

Edit:
1- Giancarlo, in Fiera non so cosa ti abbiano propinato e se c'era una garanzia; sta Kamira la garantiscono 5anni5.
2-Goffredo, :rolleyes: mo' che ci penso, come sarebbe a dire "già ordinata arrivata e provata"? Sei in Patria? Sei al santuario di PioPerculo?


In fiera, mio cognato (non io) ha comprato un "coso" che assomiglia ad una delle versioni sperimentali della Kamira... appunto pagandola come "opera d'arte" (50 eurozozzi!) e trovandosi dopo pochi mesi con un tubo di acciaio inox artisticamente... perdente acqua (bollente! :aaah: ).

Ergo, penso che se la bestiola funziona vale la spesa. anzi.... mumble....

:help

Ho già il dito sulla carta di credito.... meno tre.... meno due.... meno uno.... dentone
E come disse Lui:"prendete, e guidatene tutti!"SP1000 Walrus
Avatar utente
giancarloessezeta
Utente Registrato
 
Messaggi: 9167
Iscritto il: lun nov 03, 2003 5:06 pm
Località: tra MB e LC
La/le tua/e Moto Guzzi: SP1000 the Walrus (Tricheco)
V35-II Bienaimée
Tango 250 Rieju che da grande vorrebbe diventare un Griso

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda mauldinamica » gio giu 23, 2016 12:46 pm

giancarloessezeta ha scritto:
Roxxana ha scritto:Attanagliata da canagliesca curiosità attendo attonita che il censore recensisca.

Edit:
1- Giancarlo, in Fiera non so cosa ti abbiano propinato e se c'era una garanzia; sta Kamira la garantiscono 5anni5.
2-Goffredo, :rolleyes: mo' che ci penso, come sarebbe a dire "già ordinata arrivata e provata"? Sei in Patria? Sei al santuario di PioPerculo?


In fiera, mio cognato (non io) ha comprato un "coso" che assomiglia ad una delle versioni sperimentali della Kamira... appunto pagandola come "opera d'arte" (50 eurozozzi!) e trovandosi dopo pochi mesi con un tubo di acciaio inox artisticamente... perdente acqua (bollente! :aaah: ).

Ergo, penso che se la bestiola funziona vale la spesa. anzi.... mumble....

:help

Ho già il dito sulla carta di credito.... meno tre.... meno due.... meno uno.... dentone


Giu le mani dalla Mastercard!

Prendi l' SP e vieni su da me a farti un espresso con la Kamira.
Poi compri.

Non è una Guzzi, che ci va bene anche se è piena di difetti, o forse anche per quello...
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2041
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda giancarloessezeta » gio giu 23, 2016 6:12 pm

mauldinamica ha scritto:
giancarloessezeta ha scritto:Ho già il dito sulla carta di credito.... meno tre.... meno due.... meno uno.... dentone


Giu le mani dalla Mastercard!

Prendi l' SP e vieni su da me a farti un espresso con la Kamira.
Poi compri.

Non è una Guzzi, che ci va bene anche se è piena di difetti, o forse anche per quello...


Magari potessi!

Fichè il chirurgo non mi libera dell'incomodo, la gamba destra si rifiuta di collaborare a salire in moto.

Spero davvero tanto che sia prestissimo :arrabbiato:
E come disse Lui:"prendete, e guidatene tutti!"SP1000 Walrus
Avatar utente
giancarloessezeta
Utente Registrato
 
Messaggi: 9167
Iscritto il: lun nov 03, 2003 5:06 pm
Località: tra MB e LC
La/le tua/e Moto Guzzi: SP1000 the Walrus (Tricheco)
V35-II Bienaimée
Tango 250 Rieju che da grande vorrebbe diventare un Griso

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda Mitch » ven giu 24, 2016 10:24 am

mauldinamica ha scritto:
Roxxana ha scritto:Attanagliata da canagliesca curiosità attendo attonita che il censore recensisca.

Edit:
1- Giancarlo, in Fiera non so cosa ti abbiano propinato e se c'era una garanzia; sta Kamira la garantiscono 5anni5.
2-Goffredo, :rolleyes: mo' che ci penso, come sarebbe a dire "già ordinata arrivata e provata"? Sei in Patria? Sei al santuario di PioPerculo?


Ordinata, pagata via paypal e arrivata in terre elvetica nell' arco di 4 giorni lavorativi.

La macchina mi ha dato la stessa impressione di prodotto similartigianale che sembra aver dato a Goffredo.

Ho provato un caffè commerciale, Pellini, macinatura normale per moca, e il prodotto, dopo un paio di lavaggi lunghi con sola acqua e senza caffè, ha prodotto un caffè estremamente corto e molto denso.
Come ha detto Goffredo, più che schiuma, è "spuma", le bolle non sono "micro" ma piuttosto "macro".
Immediata la possibilità di variare il rapporto tra caffè liquido e schiuma spostando dalla piastra la kamira e facendo diminuire pressione e temperatura nella caldaia.

A fine fuoriuscita del caffè, gli spruzzetti che possono manifestarsi incontrollati e che macchiano la parete interna della tazzina, esteticamente non sono il massimo. Li occorre lavorare di temperatura, allontanando per tempo il bollitore dalla fonte di calore, quindi metaforicamente parlando dosando il gas, o abbassando brutalmente la manetta del vapore, ergo pinzando sui freni.

A chi piace il caffè "tipo veleno", una soluzione ideale. Chi lo vuole liquido come quello della Moka "caricata di caffè" lo troverà troppo concentrato.

Gli altri brodi ci caffè, dall' americano via, non possono essere presi in considerazione nel contest.

La "spermuta" di caffè tipo Pavoni e similari produce un caffè più schiumoso e meno spumoso ed è più facile da dosare il rapporto crema/liquido.

Ma dato il costo relativamente contenuto e soprattutto la possibilità di usare la Kamira "sulla brace", testata pure quella, ritengo sia un' alternativa validissima.
I prossimi raduni open-air in tenda saro' Kamira-munito.
Garantito.



per regolare meglio l'erogazione e fare meno bolle, non si potrebbe montare un manometro e un rubinetto tra caldaia e tubo di erogazione? così sarebbe possibile vedere e regolare la pressione del vapore. Poi sul tubo di carico acqua ci si potrebbe mettere uno snodo a T e un'altra valvola con un fischio a vapore come i treni :D
Avatar utente
Mitch
Utente Registrato
 
Messaggi: 1021
Iscritto il: ven ago 24, 2012 10:42 am
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 "Budda edition"

Re: OT Macchine per il Caffé

Messaggioda mauldinamica » ven giu 24, 2016 1:11 pm

Mitch ha scritto:[
per regolare meglio l'erogazione e fare meno bolle, non si potrebbe montare un manometro e un rubinetto tra caldaia e tubo di erogazione? così sarebbe possibile vedere e regolare la pressione del vapore. Poi sul tubo di carico acqua ci si potrebbe mettere uno snodo a T e un'altra valvola con un fischio a vapore come i treni :D


Magari il tutto in titanio?
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2041
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot], luca corradi, Sil.TN, Vladimiro e 29 ospiti