Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista

Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Mauro Fiorentini » mar set 26, 2017 10:02 pm

Se è fatto bene interessa, se no in autostrada continuo ad andarci con la macchina, perlomeno pago per quanto ingombro/rovino l'asfalto e la moto la tengo per farmi le curve :asd: :ok:
Mauro ovvero... age073 :-)
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 2773
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Luka » mar set 26, 2017 10:14 pm

ilmitico ha scritto:Se, al termine della sperimentazione, risulterà che non c'è una massa critica di utenti a cui serve ... bè ...


La massa critica di utenti ci sarà o meno in dipendenza della convenienza della promozione - magari sbaglio, ma se l'idea era quella di incentivare i motociclisti ad usare l'autostrada, beh, è un modo ben bizzarro per farlo. Subordinare lo sconto ad una percorrenza minima e solo a certe condizioni dico - se avessero magari pensato a qualche modo geniale (e senza dubbio di difficilissima implementazione: avremmo anche apprezzato di più lo sforzo dentone ) per applicare lo sconto indiscriminatamente, bon, forse avrebbero convinto qualche motociclista in più ad usare l'autostrada, e ripianato l'ammanco con l'aumento degli utenti invece che con il canone: hai visto mai...

ilmitico ha scritto:Però, devi ammettere, che il lamentarsi per il funzionamento di un qualcosa che non ti interessa è veramente un comportamento da vecchia suocera :asd: :asd: :foryou: :foryou: :foryou:


A proposito di suocere, ma soprattutto vecchie: ti vedo un po' disattento e poco sul pezzo :rollin - come scritto nel brano che hai anche citato, non mi lamento dell'iniziativa in sé, ma dell'enfasi con cui è stata annunciata, della pompa (magna) con cui è stata presentata; nonché della richiesta un tantinello pelosa di aderire numerosi, perché sennò facciamo la figura di quelli che sputano sulla mano della magnanima concessionaria... :asd: - è vero che sono una suocera, ma con un certo stile :rollin

L.
Ultima modifica di Luka il mar set 26, 2017 10:32 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Luka
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 5370
Iscritto il: lun ott 27, 2003 1:10 am
Località: Milano

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda FlavioT3 » mar set 26, 2017 10:21 pm

ilmitico ha scritto:Il telepass normale non fa scattare una foto ogni volta che si passa al casello... per cui, dato che è possibile associarci più targhe (di veicoli della stessa categoria) quando tutto funziona normalmente non viene registrato esattamente che veicolo è passato.
Perchè non serve farlo, dato che ai fini del pagamento serve solo il riferimento del telepass.


perfetto.... qual'è la difficoltà tecnica di fare eseguire questo controllo sempre? ...troppo oneroso dal punto di vista computazionale? ...in un casello grande quante porte telepass ci sono ...10? ...quanti veicoli al secondo da verificare? 10? ....ho sempre un ibm 486 blue lightning in soffitta da regalare se c'è bisogno ...
il codice non è ottimizzato e non ce la fa? ...facciamo che si controllano solo i telepass dal cui identificativo si sa a priori che hanno associato anche una targa moto ... sui 10 al secondo che passano quanti ce ne possono essere, 8? 5? 2? ....e allora dai che ce la facciamo anche con un 286 12MHz ...basta pigiare il tastino turbo ;)

...quindi ...se vogliamo continuare a prenderci in giro...
Immagine
Avatar utente
FlavioT3
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 1216
Iscritto il: lun mag 10, 2004 10:15 pm
Località: Somewhere near Hell

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Fra » mer set 27, 2017 1:02 am

ilmitico ha scritto:Oggi ce l'hai su col mondo eh ... Alzato col piede sbagliato ?


no semplicemente sono venuto in italia ieri con l'autostrada, e come ogni volta passando da un'autostrada degna di questo nome, alla nostra rete mi irrito. 350 km senza un intoppo in Francia, e 350 km con 4 tratti a corsia unica, un ingorgo dovuto a non si sa che cosa, un manto da schifo, le giunzioni dei viadotti che sembrano scalini, delle aree di sosta da vergogna, e non ero nemmeno in moto questa volta quindi il pedaggio mi ha meno irritato

ilmitico ha scritto:Fondamentalmente delle frecciatine che mi tiri a me non me ne frega niente, ma a furia di apostrofare tutti i tuoi interlocutori come disonesti, prima o poi quello che ti ci manda lo trovi eh ...


questa chiamasi coda di paglia eh, non mi riferivo neppure a te pensa un po' perché spesso discuto anche fuori dal forum

però rileggendo i tuoi messaggi bene bene hai effettivamente in questo frangente la tendenza a difendere l'indifendibile. Sai quanti stranieri ci trattano da pizza e mandolino per la storia delle autostrade (come se ci fosse solo quel "problema" li). (e un telepass se non hai un conto italiano mica te lo puoi fare eh!)
Chiù (1980)
Stornello 125 (1971)
850T (1976)
Griso 8V (2008)
Avatar utente
Fra
Utente Registrato
 
Messaggi: 796
Iscritto il: mer ago 18, 2004 3:53 pm
Località: Montpellier, Francia
La/le tua/e Moto Guzzi: Chiù (1980), Stornello 125 (1971); 850T (1976); Griso 8V (2008)

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda mauldinamica » mer set 27, 2017 9:12 am

Ticcio93 ha scritto:...mah, io ri-inquadrerei la questione ad un "profilo un pò più basso" però



Se preferisci non parlare di principi e di diritti a cui si riferiva Nedo parliamo di cose semplici e materialmente fattibili...

I FATTI AD OGGI
1
IO, Cinzia e Elena siamo motociclisti che usiamo MOLTO l' autostrada italiana e ne apprezziamo i suoi molti punti forti più dei suoi scarsi punti deboli.
2
Paghiamo sempre con carta di credito alle porte automatiche
3
non possiamo fare il telepass perché ci vuole un conto bancario italiano ma la carta di credito estera al casello me la accetti.
Non ha senso.
4
Attualmente non abbiamo diritto ad una tariffa moto. Ci viene impedito di pagare sia manualmente che col telepass.
I motociclisti italiani almeno col telepass possono.
Non ha senso.

Questo vale per tutti i motociclisti esteri che passano in Italia.

Stabilito che:
A
la possibilita di controllo manuale per motociclisti ESISTE SEMPRE, nel 95% dei casi in remoto, nel 5% dei restanti casi dalle barriere presidiate
B
le difficolta "tecniche" ATTUALMENTE consistono solo nel creare una NUOVA TARIFFA
C
non esiste impedimento alcuno a collegare un telepass ad una carta di credito (visto che da anni, ad esempio, ho collegato tutte le nostre targhe svizzere alla rete di rilevamento della Pedemontana usando una carta di credito estera) invece che ad un conto bancario
D
non occorre alcun successo di una "iniziativa per la tariffa moto" ma semplicemente la volontà da entrambe le parti, Autostrade e Governo, di istituirla PERCHE' E' UNA COSA GIUSTA E NON PERCHE' PESTANO I PIEDI IN TANTI non da ieri ma da 20 anni almeno

Stabilito tutto questo, i motociclisti italiani ... non pestano i piedi più forte per questa presa in giro di soluzione temporanea ma accettano ESCLUSIVAMENTE l' idea del telepass moto!
Ridicolo e stupido.
Ridicolo perché messa cosi non è una conquista ma una regalia ("vediamo se farete i bravi a seguire l'iniziativa").
Stupido perché il rischio di farla finire a meta è forte.

Il rischio che la soluzione temporanea, che avra il successo che E' GIA PROGRAMMATO CHE ABBIA, DIEGO, QUALUNQUE SIANO I RISULTATI NUMERICI DELLA CAMPAGNA TELEPASS MOTO, farà suggerire probabilmente il telepass come la soluzione optimum per il motociclista in autostrada, TRASFORMANDOLA IN SOLUZIONE DEFINITIVA.

Spero tanto di sbagliarmi, che Autostrade sia semplicemente una società elefantiaca diretta da plantigradi e che non abbia semplicemente voglia di muovere un dito perché è ... pigra.

Ma quanto accettato a testa bassa dai motociclisti italiani con I METODI di questo accordo Governo-Autostrade non rende onore a quei motociclisti che per anni i piedi li hanno pestati forte contando solo sul loro numero e sulla correttezza delle loro rivendicazioni e che adesso ne prendono giustamente le distanze.
Nè fa onore alla categoria in toto che accetta una soluzione discriminatoria nei fatti.
Perché un motociclista ha DIRITTO alla sua tariffa sia che faccia 10, 100, 1.000 o 10.000 Km all' anno in autostrada in Italia, che sia indifferentemente italiano o estero, uomo o donna, guzzista o bmwista.

(anche se sui Giessisti un esclusivo lieve aumento della tariffa, magari collegato ad un servizio "premium" alle stazioni di servizio, non lo vedrei male)
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2105
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda mauldinamica » mer set 27, 2017 9:42 am

ilmitico ha scritto:
PS.
Stranamente nessuno ha ancora lamentato l'unica vera obiezione che sarebbe da fare al meccanismo di funzionamento di questa campagna sconto...

Nelle autostrade free flow (tipo pedemontana e simili) non ci sono caselli veri e propri, ma ci sono dei portali che leggono le targhe di tutti i veicoli.
Per cui, giustamente, si potrebbe lamentare il fatto che su queste autostrade non ci sarebbe bisogno del telepass per identificare il veicolo degno di sconto, perchè l'identificazione singola di ogni veicolo viene già fatta in automatico sempre.



Nessuna obiezione.
Te lo ha gia spiegato FlavioT3 che è solo questione di un semplice software, che oltretutto è già in dotazione anche ad Autostrade, visto che non ci saranno, spero, delle persone, a leggere le targhe di quegli utenti telepass che non hanno il telepass con se o che non è leggibile (molti motociclisti se lo tengono in valigia o a casa e passano lo stesso...)

Comunque, giusto per informazione, non è mai una questione semplice in Italia.
Qualche pagina più indietro, infatti scrivevo ...

viewtopic.php?f=1&t=55905&start=120
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2105
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Mauro Fiorentini » mer set 27, 2017 12:31 pm

mauldinamica ha scritto:Stabilito tutto questo, i motociclisti italiani ... non pestano i piedi più forte per questa presa in giro di soluzione temporanea ma accettano ESCLUSIVAMENTE l' idea del telepass moto!


No, no, oppure mi fai cittadino onorario Svizzero con un anno di cioccolata gratis ogni 365 giorni.

mauldinamica ha scritto:Ridicolo e stupido.
Ridicolo perché messa cosi non è una conquista ma una regalia ("vediamo se farete i bravi a seguire l'iniziativa").
Stupido perché il rischio di farla finire a meta è forte.


Esattamente.
Mauro ovvero... age073 :-)
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 2773
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ticcio93 » sab set 30, 2017 7:12 pm

....ecco tosto un report del mio "inquadramento" in merito alla questione telepass


in tempi non sospetti (cioè prima del 1° agosto 2017) stipulai il contratto con la società telepass per 2 ragioni...quella tecnica è che mi ero un pò rotto le pelotas dei numeri acrobatici ai caselli autostradali quando passavo con la stelvio mascherata da camper Laika mentre quella più seriamente tecnica è che, sulle assicurazioni delle moto, non avevo il recupero del mezzo in panne (anche fuori dell'autostrada)

con 30 neuri/annui di spesa ho risolto la questione ed alla data del 1° di giugno mi sono presentato col mio contratto family (così viene definito da telepass) che prevedeva 2 targhe moto sullo stesso dispositivo

ho quindi, in seguito all'adesione della "campagna moto", aggiornato le targhe dal sito telepass eliminandone una

stamattina, come previsto burocraticamente, mi sono recato nel punto blu più vicino per completare la pre-adesione portandomi dietro
- il contratto cartaceo
- i libretti di circolazione delle 2 moto
- la tessera plastificata (rilasciatami da telepass alla stipula del contratto)
- il dispositivo telepass

ho compilato il modulo previsto e l'addetto mi ha rilasciato un secondo dispositivo ed una seconda tesserina da portare insieme alla "vecchia" non prima di aver proceduto all'aggiornamento del mio status sul vecchio contratto, ossia

dispositivo telepass n° 1 associato a targa moto 1

dispositivo telepass n° 2 associato a targa moto 2


per completezza di info adesso ho sempre il vecchio contratto telepass family ma con opzione twin che prevede appunto 2 dispositivi da utilizzare distintamente e rispettivamente sulle 2 moto mentre prima spostavo lo stesso sulla moto che usavo

l'aggiornamento non prevede spese aggiuntive

ora...non dico di andare al punto blu di rosignano marittimo per gli adempimenti e le info del caso ma la signorina Valentina si è guadagnata un bel feed-back positivo per quanto mi riguarda, cosa non sempre scontata con i talvolta supponenti operatori telefonici


questo è quanto nell'attesa della prima fatturazione utile emessa da telepass nei miei confronti
Ultima modifica di Ticcio93 il sab set 30, 2017 9:20 pm, modificato 1 volta in totale.
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3911
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ardito » sab set 30, 2017 8:13 pm

1 Ardito
2 LinoLeMans
3 Nello
4 Piratessa
5 Ticcio
Alberto "Memento Audere Semper"
Socio MGCM n° 1138
IZ1PSJ
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2131
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ardito » sab set 30, 2017 10:57 pm

A conti fatti....5 adesioni su 15.000 utenti di AG mi viene da pensare che da gennaio 2018 cesserà di esistere lo sconto del 30% sulle tariffe autostradali. Non sto a dire se sia un bene o un male, se sia giusto o sbagliato, dico solo che personalmente un pochino mi dispiace. Non sono un amante delle autostrade Italiche ma con lo sconticino qualche km in più sul loro asfalto mi avrebbe fatto comodo, per vari motivi.
Una cosa non capisco: se non vi va lo sconto, per millemila aspetti più o meno condivisibili, non fatelo e non scaldatevi la pipì con arringhe da principe del foro.
Come qualcuno ha scritto qualche post fa, probabilmente per il 99% dei frequentatori(escludendo chi non può fare il telepass per molteplici ragioni) " piuttosto che niente è meglio niente".
Alberto "Memento Audere Semper"
Socio MGCM n° 1138
IZ1PSJ
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2131
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ticcio93 » sab set 30, 2017 11:15 pm

Ardito ha scritto:.... mi viene da pensare che da gennaio 2018 cesserà di esistere lo sconto del 30% sulle tariffe autostradali....



...sommato al fatto che da qui a gennaio 2018 userò esclusivamente l'autostrada IN AUTO per andare al uinterparti di novembre mi annulla lo scontone gia da subito

sono un che si accontenta...io

:asd:
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3911
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ticcio93 » dom ott 01, 2017 3:28 pm

mauldinamica ha scritto:
Ticcio93 ha scritto:...mah, io ri-inquadrerei la questione ad un "profilo un pò più basso" però



Se preferisci non parlare di principi e di diritti a cui si riferiva Nedo parliamo di cose semplici e materialmente fattibili...





...che anziano Bene, giusto, materialmente fattibili!



invece di accanirti sul risparmio del telepass compra un appartamento nel comune geotermico di Montieri in Toscana ad 1€/mq

http://www.greenreport.it/news/economia ... eotermico/




...con quello che ti avanza dalla bolletta ci compri il telepass :asd: :asd: :asd: :asd:
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3911
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Nello » lun ott 02, 2017 3:35 pm

Ticcio93 ha scritto:- la tessera plastificata (rilasciatami da telepass alla stipula del contratto)


cos'è ?

Nello
Nello
Staff
 
Messaggi: 3673
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ticcio93 » lun ott 02, 2017 4:27 pm

Nello ha scritto:
Ticcio93 ha scritto:- la tessera plastificata (rilasciatami da telepass alla stipula del contratto)


cos'è ?

Nello



...è la tessera plastificata (tipo patente insomma) che mi porto dietro sulla quale sono riportati i dati personali (codice) da comunicare al n° verde di telepass in caso di soccorso meccanico, avendo adesso 2 telepass distinti mi porto dietro 2 tessere
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3911
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Nello » lun nov 06, 2017 10:33 pm

ricevuta la fattura con gli sconti ?

N
Nello
Staff
 
Messaggi: 3673
Iscritto il: lun ott 27, 2003 12:04 pm

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ticcio93 » lun nov 06, 2017 11:20 pm

Nello ha scritto:ricevuta la fattura con gli sconti ?

N



...non ancora (io)
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3911
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ticcio93 » mar dic 19, 2017 12:10 am

Nello ha scritto:ricevuta la fattura con gli sconti ?

N




telepass family (premium)

FT del 30-11-2017: 43,29 €

periodo: dal 18-08-17 al 22-10-17

pedaggi autostradali 70,20 €

agevolazione tariffa motocicli - 26,91 €
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 3911
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Alta Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda mauldinamica » mar dic 19, 2017 7:49 am

Ticcio93 ha scritto:
mauldinamica ha scritto:
Ticcio93 ha scritto:...mah, io ri-inquadrerei la questione ad un "profilo un pò più basso" però



Se preferisci non parlare di principi e di diritti a cui si riferiva Nedo parliamo di cose semplici e materialmente fattibili...





...che anziano Bene, giusto, materialmente fattibili!



invece di accanirti sul risparmio del telepass compra un appartamento nel comune geotermico di Montieri in Toscana ad 1€/mq

http://www.greenreport.it/news/economia ... eotermico/




...con quello che ti avanza dalla bolletta ci compri il telepass :asd: :asd: :asd: :asd:


Ticciaccio, GLI STRANIERI NON POSSONO FARE IL TELEPASS. ERGO NIENTE SCONTO.

Te lo scrivo subito cosi non te lo dimentichi ora che arrivi alla fine del post.

Per fare il telepass italiano, nel 2017, occorre un conto bancario d'appoggio IN ITALIA.
Che ha la stessa valenza tecnologica di un gabelliere (o un casellante) che ti chiede "Chi siete? Cosa Fate? Due fiorini!"

Per pagare automaticamente la Pedemontana basta una carta di credito di qualunque parte del mondo.

Che pasticcio, Ticcio, la Società Autostrade....
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2105
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Cane » mar dic 19, 2017 1:12 pm

mauldinamica ha scritto:Per fare il telepass italiano, nel 2017, occorre un conto bancario d'appoggio IN ITALIA.

Che in italia non ce l'hanno neppure tanti italiani...sono di piu' gli italiani che ce l'hanno da voi in svizzera... :asd:
Paolo............ "Chi non ha paura muore una volta sola"
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2017
 
Messaggi: 30242
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Falcone PS » mer dic 20, 2017 10:45 pm

Sconto Telepass per le moto: falsa partenza

A sei mesi dall'introduzione dello sconto del 30 per cento sul pedaggio autostradale per le moto, sono solo 8.200 gli abbonamenti sottoscritti, pochi rispetto al potenziale pubblico. Il 31 dicembre termina il periodo di prova: si va verso lo stop alla sperimentazione?

Partita lo scorso agosto, la "rimodulazione tariffaria", ovvero la possibilità per le moto di risparmiare il 30% sul pedaggio autostradale, fa fatica a decollare. I dati parlano chiaro: a oggi sono 8.200 i nuovi contratti Telepass Family attivati, decisamente pochi rispetto alla massa dei potenziali clienti (e delle moto in circolazione).

Falsa partenza
I motivi della falsa partenza sono molteplici. Innanzitutto il meccanismo, che permette di accedere allo sconto del 30% solo se si attiva ex novo un contratto Telepass dedicato alla moto (il cui canone costa 1,26 euro al mese; ndr). Nella prima fase di esercizio della rimodulazione, inoltre, lo sconto non era immediato, ma era di fatto un rimborso che veniva accreditato su una fattura Telepass successiva. A pesare sulla scarsa penetrazione dello sconto anche il fatto che gli ultimi mesi invernali, caratterizzati da un clima rigido, hanno frenato i potenziali nuovi clienti. Senza dimenticare che la rimodulazione tariffaria non è una legge, ma semplicemente una prescrizione cui i singoli concessionari autostradali possono aderire. E - soprattutto al sud - in molti non lo hanno fatto.

Verso lo stop?
Il 31 dicembre scade il periodo di sperimentazione dello sconto per il pedaggio. All'orizzonte due scenari: o una proroga di altri sei mesi (sperando che l'iniziativa decolli) oppure la possibilità più drastica, ossia quella di uno stop. E sarebbe un'occasione persa per tutti.

Redazione DUE RUOTE
Sapere ciò che è giusto e non farlo è la peggiore vigliaccheria.
Avatar utente
Falcone PS
Utente Registrato
 
Messaggi: 5775
Iscritto il: mar ott 21, 2008 5:03 pm
Località: ove arriva il falcone
La/le tua/e Moto Guzzi: Falcone
Cardellino Lusso

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], He59, Majestic-12 [Bot], Roxxana, Yahoo [Bot] e 29 ospiti