Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda mauldinamica » gio dic 21, 2017 8:40 am

Ridicolo e surreale.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2591
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Luigi58 » gio dic 21, 2017 4:24 pm

Il 31 dicembre scade il periodo di sperimentazione dello sconto per il pedaggio. All'orizzonte due scenari: o una proroga di altri sei mesi (sperando che l'iniziativa decolli) oppure la possibilità più drastica, ossia quella di uno stop. E sarebbe un'occasione persa per tutti.

Redazione DUE RUOTE


Dalle mie parti se dice: e sti cazzi!

Come mototurista che gira anche in Europa, un motivo in più per desiderare di essere Finlandese. :evil: :oops:
Avatar utente
Luigi58
Utente Registrato
 
Messaggi: 182
Iscritto il: gio dic 12, 2013 2:02 am
Località: Montasola (RI)
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV del 98 (Ciuchino)

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda S558 » ven gen 05, 2018 5:42 pm

Racconto la mia esperienza sull'argomento:

Ad agosto abbiamo attivato n.3 telepass family per tre moto. Come molti sanno la Tatian's family si compone di tre elementi distinti.
Nell'intento di accedere al servizio in oggetto e quindi abbiamo viaggiato nei successivi mesi.

In questi giorni dovendo fare le chiusure annuali, mi vengono in mano le fatture addebitate del telepass, sia l'auto di lavoro che il nuovo Telepass motodedicato.

Dai che guardo quanto ho risparmiato??? :aaah: :aaah: :rolleyes: :rolleyes: nessun sconto applicato!! :arrabbiato: :arrabbiato:

Faccio qualche ricerca e informazione sul sito di telepass e capisco che non avendo mai abbinato il telepass anche ad una carta di circolazione la scontistica non viene applicata.
Chiamo quindi la banca che mi ha fatto i Telepass family dedicati alla moto. "Noi non abbiamo questa informazione, abbiamo eseguito un Telepass collegato alla targa di una moto come ci è stato richiesto, ma a che tariffe si viaggia non è una nostra conoscenza.
Vai quindi al Punto BLU: "ma Lei non è mai venuto qui da noi con il libretto di circolazione? Dopo aver fatto il Telepass doveva venire qui con il libretto per registrarlo e rendere il telepass univoco".
Con espletata sottomissione ho chiesto: "Ma come facevo a sapere di dover fare questa procedura?" Risposta:" Informandosi" con sorrisetto sarcastico!!! .... Naturalmente ho chiesto scusa :evil: :evil: (prima o dopo gli torna nel c...) e chiesto cosa è possibile fare.

Nulla per recuperare gli sconti non ottenuti, mentre per la nuova stagione mi ha segnalato che è possibile terminare la procedura anche nei prossimi giorni.

Sperm ben ..... non ho parole ... Viva l'Italia ......................
Tatian's family
Avatar utente
S558
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1956
Iscritto il: sab ago 11, 2007 3:19 pm
Località: Rovigo
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 SCURA 558

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Piratessa » ven gen 05, 2018 5:45 pm

S558 ha scritto:Dopo aver fatto il Telepass doveva venire qui con il libretto per registrarlo e rendere il telepass univoco".
Con espletata sottomissione ho chiesto: "Ma come facevo a sapere di dover fare questa procedura?" Risposta:" Informandosi" con sorrisetto sarcastico!!! .... Naturalmente ho chiesto scusa :evil: :evil: (prima o dopo gli torna nel c...) e chiesto cosa è possibile fare.

Nulla per recuperare gli sconti non ottenuti, mentre per la nuova stagione mi ha segnalato che è possibile terminare la procedura anche nei prossimi giorni.

Sperm ben ..... non ho parole ... Viva l'Italia ......................


Ecco io invece lo sapevo ma non ho mai avuto tempo per andare al Punto Blu. C'era poi solo un mese di tempo per formalizzare il tutto.... :rolleyes:
cmq se dici che è ancora possibile portare il libretto e completare l'iter ci vado anche io! :ok:
L'essenziale è invisibile agli occhi
Avatar utente
Piratessa
Utente Registrato
 
Messaggi: 14584
Iscritto il: lun mag 08, 2006 1:59 pm
Località: Jolanda Country (FE)
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 750 "Amaranth" - V11 Sport "Ramarro" (work in progress...)

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda S558 » ven gen 05, 2018 6:38 pm

Piratessa ha scritto:
S558 ha scritto:Dopo aver fatto il Telepass doveva venire qui con il libretto per registrarlo e rendere il telepass univoco".
Con espletata sottomissione ho chiesto: "Ma come facevo a sapere di dover fare questa procedura?" Risposta:" Informandosi" con sorrisetto sarcastico!!! .... Naturalmente ho chiesto scusa :evil: :evil: (prima o dopo gli torna nel c...) e chiesto cosa è possibile fare.

Nulla per recuperare gli sconti non ottenuti, mentre per la nuova stagione mi ha segnalato che è possibile terminare la procedura anche nei prossimi giorni.

Sperm ben ..... non ho parole ... Viva l'Italia ......................


Ecco io invece lo sapevo ma non ho mai avuto tempo per andare al Punto Blu. C'era poi solo un mese di tempo per formalizzare il tutto.... :rolleyes:
cmq se dici che è ancora possibile portare il libretto e completare l'iter ci vado anche io! :ok:


Così mi hanno detto ieri ...
Tatian's family
Avatar utente
S558
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1956
Iscritto il: sab ago 11, 2007 3:19 pm
Località: Rovigo
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 SCURA 558

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Cane » ven gen 05, 2018 7:10 pm

S558 ha scritto:Nulla per recuperare gli sconti non ottenuti..........

Anzi, potevano farti una multa di 150€ per aver cercato di "estorcere" il rimborso senza averne diritto... :rollin

Ormai quelli che hanno "abboccato" non li mollano piu'... :asd:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 33363
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda S558 » ven gen 05, 2018 7:22 pm

Cane ha scritto:
S558 ha scritto:Nulla per recuperare gli sconti non ottenuti..........

Anzi, potevano farti una multa di 150€ per aver cercato di "estorcere" il rimborso senza averne diritto... :rollin

Ormai quelli che hanno "abboccato" non li mollano piu'... :asd:



... Va in mona .... Insieme al punto blu .... :asd: :asd: ..... :volemose:
Tatian's family
Avatar utente
S558
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1956
Iscritto il: sab ago 11, 2007 3:19 pm
Località: Rovigo
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 SCURA 558

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ticcio93 » ven gen 05, 2018 11:05 pm

Ticcio93 ha scritto:....stamattina, come previsto burocraticamente, mi sono recato nel punto blu più vicino per completare la pre-adesione portandomi dietro
- il contratto cartaceo
- i libretti di circolazione delle 2 moto
- la tessera plastificata (rilasciatami da telepass alla stipula del contratto)
- il dispositivo telepass

ho compilato il modulo previsto e l'addetto mi ha rilasciato un secondo dispositivo ed una seconda tesserina da portare insieme alla "vecchia" non prima di aver proceduto all'aggiornamento del mio status sul vecchio contratto, ossia

dispositivo telepass n° 1 associato a targa moto 1

dispositivo telepass n° 2 associato a targa moto 2




ora...non dico di andare al punto blu di rosignano marittimo per gli adempimenti e le info del caso ma la signorina Valentina si è guadagnata un bel feed-back positivo per quanto mi riguarda, cosa non sempre scontata con i talvolta supponenti operatori telefonici





..te l'avevo detto di venire da me Piero, ci s'andava insieme al punto blu di Rosignano :asd: :asd: :asd:
SIMONE TICCIATI, SS tessera n° 149 simoneticciati@hotmail.it
Avatar utente
Ticcio93
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 4276
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera
Griso 1200 ungulaticcio

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ardito » ven gen 05, 2018 11:16 pm

Ehm..."solo" un mese??
A me è arrivata la fattura due giorni fa.
Totale 175 euro meno 35 di sconto moto. Ovviamente il totale è di una macchina ed una moto.
Alberto "Memento Audere Semper"
Socio MGCM n° 1138
IZ1PSJ
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2574
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda mauldinamica » sab gen 06, 2018 1:27 pm

S558 ha scritto:...
Vai quindi al Punto BLU: "ma Lei non è mai venuto qui da noi con il libretto di circolazione? Dopo aver fatto il Telepass doveva venire qui con il libretto per registrarlo e rendere il telepass univoco".
......................


Piero, con il libretto di circolazione loro hanno la prova provata che ... tu possiedi una moto a cui abbinare il telepass.

Poi con lo stesso Telepass ci giri col furgone o coll' auto con il telepass moto e gli stucchi lo sconto!

Ma noi lo sappiamo, non è cosi, vero? Sono abituati ai furbetti italici e sanno come premunirsi.

Ci sarà qualcuno in remoto che si accerta che passi una moto o, spero, più semplicemente ed economicamente, un software di lettura targhe che se non altro è in grado di distinguere forme differenti di targa tra auto e moto.

Pero' al punto Blu ti sorridono perché non ti sei dovuto prendere il tuo tempo di andare al punto blu con la fotocopia del libretto di circolazione.
L' Italia è un paese fondato sulle fotocopie.

Passaggio assolutamente inutile.

In un caso o nell' altro, che ci sia un controllo umano o digitale della targa per evitare frodi, la pantomima del libretto è assolutamente inutile.
Al limite, ma proprio al limite, basterebbe comunicare la targa della moto, come succede in diversi altri paesi europei.
E collegarla ad una carta di credito.
Finito li.


Invece bisogna pagare il servizio telepass.
Che non dico che sia inutile, perché evita code ed è comodo, ma non è a costo zero.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2591
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda S558 » sab gen 06, 2018 1:52 pm

mauldinamica ha scritto:
S558 ha scritto:...
Vai quindi al Punto BLU: "ma Lei non è mai venuto qui da noi con il libretto di circolazione? Dopo aver fatto il Telepass doveva venire qui con il libretto per registrarlo e rendere il telepass univoco".
......................


Piero, con il libretto di circolazione loro hanno la prova provata che ... tu possiedi una moto a cui abbinare il telepass.

Poi con lo stesso Telepass ci giri col furgone o coll' auto con il telepass moto e gli stucchi lo sconto!

Ma noi lo sappiamo, non è cosi, vero? Sono abituati ai furbetti italici e sanno come premunirsi.

Ci sarà qualcuno in remoto che si accerta che passi una moto o, spero, più semplicemente ed economicamente, un software di lettura targhe che se non altro è in grado di distinguere forme differenti di targa tra auto e moto.

Pero' al punto Blu ti sorridono perché non ti sei dovuto prendere il tuo tempo di andare al punto blu con la fotocopia del libretto di circolazione.
L' Italia è un paese fondato sulle fotocopie.

Passaggio assolutamente inutile.

In un caso o nell' altro, che ci sia un controllo umano o digitale della targa per evitare frodi, la pantomima del libretto è assolutamente inutile.
Al limite, ma proprio al limite, basterebbe comunicare la targa della moto, come succede in diversi altri paesi europei.
E collegarla ad una carta di credito.
Finito li.


Invece bisogna pagare il servizio telepass.
Che non dico che sia inutile, perché evita code ed è comodo, ma non è a costo zero.


... Come al solito la tua perspicacia ti fatto cogliere nel segno! dentone

Nel caso nostro che ha il telepass conforme e certificato otterrà lo sconto solo se la foto eseguita ad OGNI USCITA sarà conforme ai dati dichiarati ... Se no ... Ciccia ...
Tatian's family
Avatar utente
S558
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1956
Iscritto il: sab ago 11, 2007 3:19 pm
Località: Rovigo
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 SCURA 558

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda mauldinamica » sab gen 06, 2018 1:59 pm

Sai cosa è più triste?
Che in un paese di furbetti, o presunti tali, come l'Italia, la gara sia tra chi è più complicato, non trasparente e utilizzi maggiormente la stanchezza o l'ignoranza altrui.

Questo purtroppo è un modo di pensare diffuso a tutti i livelli, fino ad arrivare, nei grandi agglomerati, a modus vivendi.
E' standard culturale.

Pazzesco che ci si uniformi ad un tal modo di ragionare fino a definirlo norma di comportamento comunemente accettata come nel caso di un telepass al posto di una semplice nuova tariffa moto.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2591
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda S558 » sab gen 06, 2018 2:50 pm

mauldinamica ha scritto:Sai cosa è più triste?
Che in un paese di furbetti, o presunti tali, come l'Italia, la gara sia tra chi è più complicato, non trasparente e utilizzi maggiormente la stanchezza o l'ignoranza altrui.

Questo purtroppo è un modo di pensare diffuso a tutti i livelli, fino ad arrivare, nei grandi agglomerati, a modus vivendi.
E' standard culturale.

Pazzesco che ci si uniformi ad un tal modo di ragionare fino a definirlo norma di comportamento comunemente accettata come nel caso di un telepass al posto di una semplice nuova tariffa moto.


Il telepass è un oggetto tecnologicamente superato .... Ma che fa prendere 2€ mese per ogni apparecchio!! Andassero a Telethon!! .... Invece arricchiscono l'uomo di Treviso che riesce anche a far aumentare le tariffe.....
Vedo che le multe mi arrivano tutte puntuali anche senza telepass ... Con lo stesso criterio tutti gli automobilisti potrebbero essere registrati e collegati ad un conto carta di credito .... Sanzione ... Etccccc ... Troppo semplice
Tatian's family
Avatar utente
S558
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 1956
Iscritto il: sab ago 11, 2007 3:19 pm
Località: Rovigo
La/le tua/e Moto Guzzi: V11 SCURA 558

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Mauro Fiorentini » sab gen 06, 2018 2:54 pm

mauldinamica ha scritto:Sai cosa è più triste?
Che in un paese di furbetti, o presunti tali, come l'Italia, la gara sia tra chi è più complicato, non trasparente e utilizzi maggiormente la stanchezza o l'ignoranza altrui.


E' proprio cose del genere che fanno pensare a voi FORESTI che siamo un paese di furbetti....... in realtà non siamo tutti così....tipo per me questo tipo di telapass (l'inculat) può andare a cagare :rollin
Per fortuna anche per tanti altri.
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 3647
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire
La/le tua/e Moto Guzzi: 850 GT California, Vespa 150LX

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ardito » sab gen 06, 2018 8:35 pm

Certo che il 50% di sconto sarebbe stato meglio, ma anche in questo caso qualcuno non sarebbe stato d'accordo. Io per questi 4 mesi di utilizzo(tra cui novembre e dicembre) mi sento abbastanza soddisfatto. Se poi da quest'anno non ci sarà più lo sconto di sicuro non mi straccerò le vesti, ma qualcuno che fin'ora si è lamentato avrà ancora da lamentarsi.....
Le autostrade sarebbero aumentate anche senza lo sconto moto....come ogni anno.
Alberto "Memento Audere Semper"
Socio MGCM n° 1138
IZ1PSJ
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2574
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Enzo-NW » sab gen 06, 2018 9:28 pm

Continuo a trovare ridicolo che non si possa far accreditare il conto del telepass su un conto corrente che non sia in Italia, e non e' neppure accettata una carta di credito o qualsiasi altra cosa che non sia emessa da enti italiani.
L'autostrada e' un passaggio internazionale, non ha senso ! Hanno paura di non prendere i soldi ? quanti italiani hanno il conto in rosso e non pagano??? quante aziende vanno in fallimento e perdono qualche centinaio di euro di passaggi??

Il problema e' che non c'e' alcuna fiducia: basterebbe chiedere 100 euro di caparra agli stranieri (che poi sono di paesi confinanti che usano per necessita' le strade... non vengono dal congo belga) e tutto funziona.

Se poi uno straniero vuole fregare la societa' autostrade lo puo' fare anche senza il telepass: non paga, viene emesso lo scontrino di mancato pagamento da saldare entro 15 gg, al primo bidone dell'immondizia lo butta, passa il confine e buonanotte !

La cosa poi curiosa e' che poi la societa' di gestione (autostrade) e' controllata dalla spagnola Abertis :asd:

P.S. la societa' autostrade dovrebbe fare lo sconto a chi usa il telepass a prescindere, gli fa risparmiare un sacco di soldi in ore di personale ai caselli, costi e rischio di maneggiare il contante, riduzione degli ingorghi in ingresso quindi piu' gente che prende volentieri e paga il servizio... insomma il costo del telepass e' una tassa per farli risparmiare !!!
Avatar utente
Enzo-NW
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 3601
Iscritto il: sab gen 04, 2014 1:27 pm
Località: Svizzera centrale
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio NTX rossa, ex V7 II

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda mauldinamica » lun gen 08, 2018 1:36 pm

Enzo-NW ha scritto:...
Il problema e' che non c'e' alcuna fiducia: basterebbe chiedere 100 euro di caparra agli stranieri (che poi sono di paesi confinanti che usano per necessita' le strade... non vengono dal congo belga) e tutto funziona.
...



Ci sei andato quasi vicino. Sei stato un po largo, anzi.

Con il telepass ricaricabile, al momento in corso di sperimentazione, il costo dell' apparecchio dovrebbe essere fissato a 49.90 euro

Risolto l'aspetto finanziario, speriamo senza ulteriori aggravi di commissioni e balzelli vari, non ci resta che augurarci che la procedura di abbinamento del telepass alla moto in questo caso sia EFFETTIVAMENTE più duttile dell' attuale e possibilmente da eseguire sia in remoto, abbinando FACILMENTE telepass e targa straniera o italiana che sia (o targhe, per chi ha più mezzi nella stessa classe, senza dover ogni volta inserire targhe diverse per lo stesso telepass ricarica), sia sul momento ad un qualsiasi punto Blu, per gli stranieri che acquistano un telepass a ricarica direttamente in autostrada.

http://www.ansamed.info/canale_motori/n ... 0d0aa.html
http://www.modellidocumenti.it/costi-telepass031.html
http://www.cartedipagamento.com/telepas ... cabile.htm

Se qualcuno riesce a trovare traccia sul sito
http://www.telepass.com
di questo modello "sperimentale" che risale al 2006, oltre 10 anni fa, magari può allegare il link
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2591
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda rugi56 » lun gen 08, 2018 7:02 pm

viste le migliaia e migliaia di motociclisti che si sono fatti il telepass moto, sono stati costretti ad aumentare i pedaggi per coprire le perdite degli esorbitanti sconti
:rollin :rollin :rollin :rollin :rollin :rollin :rollin :rollin
se le cose vanno male il corpo non deve soffrire
Avatar utente
rugi56
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 5673
Iscritto il: sab nov 06, 2004 10:43 pm
Località: vicenza (prov.)
La/le tua/e Moto Guzzi: california ev del 1998 "la giuseppa"
breva 1100 del 2007 " la rossa "
LE MANS III DEL 82 "la fenice"

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Cane » mar gen 09, 2018 12:19 am

Qualcuno ha qualche statistica?

Pero' teniamo presente che moltissimi motociclisti non vanno mai o pochissimo in autostrada....
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2018
 
Messaggi: 33363
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda mauldinamica » mar gen 09, 2018 10:22 am

rugi56 ha scritto:viste le migliaia e migliaia di motociclisti che si sono fatti il telepass moto, sono stati costretti ad aumentare i pedaggi per coprire le perdite degli esorbitanti sconti
:rollin :rollin :rollin :rollin :rollin :rollin :rollin :rollin



Rugi, gli sconti attuali concessi ai possessori di telepass moto sono ripagati direttamente dallo stato. Cioè da tutti voi tramite la fiscalità generale
Autostrade non ci rimette niente.
Anzi.

Se tutti gli 8200 utenti moto telepass fossero effettivamente nuovi, questo porterebbe un' entrata maggiore pari a 8200 x 15 = 123.000 euro annui.
Fatti senza fatica e a costo zero in soli 6 mesi.

E si lamentano pure.
PRESIDIO IL SEGMENTO
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2591
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], MEK1 e 35 ospiti