Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Gatto del Cheshire » dom lug 07, 2019 4:50 pm

...che poi non mi attira così tanto spendere i miei soldi per arrivare un po' prima con il casco pieno di moscerini spiaccicati. Meglio Italo.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26995
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ticcio93 » lun lug 08, 2019 8:24 pm

...beh


vedo che "hai preso il senso" degli ultimi interventi gatto :crying:
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
 
Messaggi: 4573
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Gatto del Cheshire » mar lug 09, 2019 3:26 pm

In fondo nel mio intimo ho conservato l'amore per queste:
https://125stradali.com/
il piacere di gioventù di sfangare sulle strade di campagna e sulle mulattiere (quando si poteva), di farsi i viaggi sulle statali attraversando paesi e città e fermandosi a fare le foto e bersi una birra, senza guardare troppo l'orologio e arrivando sempre troppo tardi...
Ricordi di gioventù. Una volta (50 anni fa almeno) andando in Riviera con la Gilera mi ero fermato dalle parti del passo dei Giovi (poi avevo imparato a girare a Busalla per la valfontanabuona) a bere a una fontana; si era fermato vicino un vecchietto con un Garelli, vestito con salopette, maglietta e stivali di gomma. MI aveva informato che stava facendo il giro dei passi Dolomitici, con il Garelli e la salopette...
Credo che sia stato il mio imprinting per i viaggi alla Bruce Chatwin.
Non ho viaggiato molto, ma ho sempre avuto la tendenza a "digerire" i posti che attraversavo, a fermarmi per una foto, a chiacchierare con quelli che incontravo, arrivando stanco morto la sera ma con un rullino pieno di foto e tanti ricordi in testa.
L'autostrada queste cose non le può dare.
Purtroppo in 50 anni tante cose sono cambiate. Il traffico è aumentato, le città si sono barricate dietro deviazioni e sensi vietati e barriere di tangenziali, e viaggiare sulle statali è diventato quasi impossibile, almeno nelle mie zone. Impossibile ripetere quegli anni; meglio l'auto.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 26995
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Precedente

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot], Majestic-12 [Bot], santuz, Walter Sordelli e 21 ospiti