Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ticcio93 » dom gen 28, 2018 12:26 pm

Luka ha scritto:
Ticcio93 ha scritto:la curiosità/paradosso resta palese direi


Abbi pazienza, e lavora un po' di fantasia dentone: in linea di principio tutti sarebbero interessati a vedere riconosciuto pienamente un banale principio di equità, e sarabbero magari anche contenti di pagare meno l'autostrada senza tante pippe; non c'è quindi nulla di strano o paradossale nel discutere su come questo recepimento sia stato effettivamente realizzato nell'iniziativa trionfalmente celebrata da Motococlismo.

L.



...mah, non mi pare che nessuno (motociclismo e giornalisti a parte) degli aderenti abbia cominciato a fare trenini brasiliani per la gioia :asd: e, sulla questione del principio, oltre che condividere fisiologicamente, auspicava l'equo e giusto 100%...personalmente nessuna rivalsa ne distinzione in pseudo categorie quindi, quella che ho definito "curiosità" resta un pensiero ironico e pardossale :asd:


porta pazienza, sò anziano :asd:
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
 
Messaggi: 4979
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Luka » dom gen 28, 2018 12:41 pm

Ticcio93 ha scritto:
porta pazienza, sò anziano :asd:


Mi sa ci hai raggione, visto che puntualizzi esattamente le stesse cose che scrivo io :rollin :

Luka ha scritto:non c'è quindi nulla di strano o paradossale nel discutere su come questo recepimento sia stato effettivamente realizzato nell'iniziativa trionfalmente celebrata da Motociclismo.


Ticcio93 ha scritto:.mah, non mi pare che nessuno (motociclismo e giornalisti a parte) degli aderenti abbia cominciato a fare trenini brasiliani per la gioia


E io che ho scritto?

Ciò detto, qui dentro si discute della qualsiasi, e questo mi sembra pure un argomento più pertinente della media, quindi...

L.
Avatar utente
Luka
Utente Registrato
 
Messaggi: 7128
Iscritto il: lun ott 27, 2003 1:10 am
Località: Milano

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ticcio93 » dom gen 28, 2018 1:36 pm

...si, ovviamente questa è un estrapolazione da un "ragionamento + ampio" ma, quello che (io) definisco curiosità/paradosso rimane + appariscente del merito sul tema, cioè, "motociclisti, che non usano autostrada a prescindere dal costo, disquisiscono sui costi di essa" (è scontato che lo possono fare)


comprendo bene ad esempio mauldinamica, lo conosco (Bene :asd: ) è un transumatore, un macinatore di chilometri, un culo di ferro diurno e notturno e l'uso dell'autostrada incide pesantemente sui suoi bilanci (anche se io mi riferivo all'uso del meccanismo telepass) non è solamente una questione di principio mentre, a coloro che la "escludono" nei propri spostamenti (l'autostrada) a priori per varie ragioni, non resta che disquisire e commentare sul principio appunto (secondo me che la evito ma non escludo se mi è funzionale)




Ticcio93 ha scritto:
sulla "questione principio" credo che siamo tutti d'accordo come dicevano pask, maul, cane, rugi, ardito e....tutto il forum
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
 
Messaggi: 4979
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda mauldinamica » dom gen 28, 2018 3:38 pm

Ticcio93 ha scritto:
mauldinamica ha scritto:Un sordo che parla ad un muto.




...al contrario se mai Bene :asd:



Ticciaccio, spiegami un po come riuscirebbe un muto a parlare ... a parte certi funambolici artisti di spiccato estro levantino?

Qui la questione non è da miracolo, il muto che parla ad un sordo che ascolta perfettamente, ma è semmai un monologo del ministero che rimane sordo ai silenzi della mutissima controparte Autostrade. La quale si limita ad allungare il braccino con la ciotola dell' elemosina per racimolare i canoni di locazione telepass e costi gestione conto corrente dei nuovi contratti moto.

Quindi riassumendo:
1 tutti siamo d'accordo che il principio di avere una tariffa specifica per le moto è sacrosanto (a partire dal Ministero)
2 tutti siamo d' accordo che il telepass sia una comodità assoluta in moto
3 tutti siamo d'accordo che, salvo improvvise quanto devastanti faglie geologico-politiche, l'Italia è e rimane ancorata al continente Europeo

dati questi 3 capisaldi del pensiero che sono il sunto di 30 pagine di topic

di cosa gioire se il topolino partorito dall' elefante è semplicemente uno sconto, che altri pagheranno, applicato ai soli motociclisti italiani e non una tariffa valida per tutti i motociclisti come succede nel resto d' Europa?

Perché bisogna per forza chiudere gli occhi ed inchinarci ad una regalia e farci prendere per il culo dal resto dei motociclisti continentali secondo la solita ritrita litania "That's the italian way!"?

Capisci che la cosa diventa addirittura repellente, a fronte di una futura armonizzazione delle tariffe, degli strumenti di rilevamento e, naturalmente, delle modalità di incasso dei debitori a livello Europeo?
Una V35 pressata nel deserto fa rumore?
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2801
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ticcio93 » dom gen 28, 2018 7:20 pm

mauldinamica ha scritto:
Ticcio93 ha scritto:
mauldinamica ha scritto:Un sordo che parla ad un muto.




...al contrario se mai Bene :asd:



Ticciaccio, spiegami un po come riuscirebbe un muto a parlare ... a parte certi funambolici artisti di spiccato estro levantino?



...hai ragione Benedettino mio, certe sfumature sono peculiari dei palati fini toscani :asd: al punto che le filastrocche indigene citano:

filastrocca 1
dice il sordo "sento un tordo". dice il cieco "io lo vedo", dice lo zoppo "sù corriamo che fra tutti lo chiappiamo!"

filastrocca 2
dice un muto a un sordo: "un cieco ci sta spiando!"

:asd:

mauldinamica ha scritto:Quindi riassumendo:
1 tutti siamo d'accordo che il principio di avere una tariffa specifica per le moto è sacrosanto (a partire dal Ministero)
2 tutti siamo d' accordo che il telepass sia una comodità assoluta in moto
3 tutti siamo d'accordo che, salvo improvvise quanto devastanti faglie geologico-politiche, l'Italia è e rimane ancorata al continente Europeo

dati questi 3 capisaldi del pensiero che sono il sunto di 30 pagine di topic

di cosa gioire se il topolino partorito dall' elefante è semplicemente uno sconto, che altri pagheranno, applicato ai soli motociclisti italiani e non una tariffa valida per tutti i motociclisti come succede nel resto d' Europa?



...difatti la mia, più che un opinione/pensiero era una mera constatazione, un osservazione con intento bonariamente provocatorio rispetto alla "divisione classista dei motociclisti" più che altro :asd: mentre la curiosità (paradosso 1) sta nel fatto che il giramento dei coglioni maggiore e proporzionale ce l'hanno quelli (motociclisti) che non la usano, sintetizzando:

motociclista : società autostrade = giramento di coglioni : km percorsi


e siccome quelli che hanno aderito sono la minoranza te mi insegni che nella storia sono proprio le minoranze ad essere perseguitate, non il contrario come si evince da alcuni interventi :asd: (paradosso 2)


vista lo comunione di intenti quindi o fondiamo l'ennesimo partito (98 o 99 liste cambia poco, siamo fuori per spese) o il topic diventa un manuale di barzellette :asd: ... e da buon poeta estemporaneo toscano la filastrocca 3:

"eravamo 4 amici al bar (io, cane, ardito e rugi) che volevano cambiare il mondoooo (a cardanate)" :asd:
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
 
Messaggi: 4979
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ardito » lun gen 29, 2018 1:15 pm

Ma in base alla paventata "armonizzazione" da parte dell'europa di Bruxelles, la Svizzera continuerà a far pagare la vignetta autostradale allo stesso prezzo sia ad auto che a moto?
Si tratta di sola curiosità mia, visto che la Svizzera è extracomunitaria.
Alberto "Memento Audere Semper"
MGCM n° 1138
Pressa le V35
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2869
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda mauldinamica » mer gen 31, 2018 4:14 pm

Ardito ha scritto:Ma in base alla paventata "armonizzazione" da parte dell'europa di Bruxelles, la Svizzera continuerà a far pagare la vignetta autostradale allo stesso prezzo sia ad auto che a moto?
Si tratta di sola curiosità mia, visto che la Svizzera è extracomunitaria.


In Svizzera, si continuerà con il sistema delle vignette, rigorosamente con lo stesso costo per auto e moto.
Rigorosamente con il principio: "L' autostrada è pubblica, si paga tutti, si paga di meno".
Più o meno 35 euro all' anno.
Niente caselli, niente sensori free flow e soprattutto niente società private che gestiscono un bene publico e strategico.
Sicuramente non vedremo la pantomima di una concessionaria privata che fa orecchie da mercante quando lo stesso ministero dei trasporti nazionale afferma che la tariffa per le moto è troppo elevata, come è il caso di questo "sconto moto".

Per confronto, scoprire da soli quanto costa il semplice andata e ritorno per il traforo del Frejus, 12,8 Km contro i 16,9 Km del Gottardo, e fate il paragone.

Dai non vi faccio perdere tempo: 37 euro Frejus per moto e sidecar.
Alberto, fammi sapere se lo sconto del 30% del telepass è applicabile anche ai trafori come il Frejus.
Che costerebbero comunque un' enormità anche se "pagati da qualcun altro" ... oooopps, volevo dire "scontati".

QUELLO CHE FA RABBIA NON è STARE A GUARDARE QUELLO CHE SUCCEDE FUORI DAI PROPRI CONFINI, MA NON INCAZZARSI PER QUELLO CHE ACCADE DENTRO I PROPRI.

Ticcio93 ha scritto:
...vista lo comunione di intenti quindi o fondiamo l'ennesimo partito (98 o 99 liste cambia poco, siamo fuori per spese) o il topic diventa un manuale di barzellette :asd: ... e da buon poeta estemporaneo toscano la filastrocca 3:

"eravamo 4 amici al bar (io, cane, ardito e rugi) che volevano cambiare il mondoooo (a cardanate)" :asd:


chi accetta QUESTO "sconto" non vuole cambiare il mondo.
Spende un po di meno LUI, caricando la collettività del corrispettivo tramite la fiscalità generale.
E regalando pure qualche euro alle casse di Telepass.

Questo non è cambiare il mondo. E' seguire passivamente la corrente.
Una V35 pressata nel deserto fa rumore?
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2801
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ardito » mer gen 31, 2018 4:45 pm

Chi accetta questo sconto cerca di risparmiare qualcosa, le briciole si, ma putost che nient...l'è mei ul putost. Penso che la collettività dovrebbe incazzarsi con chi evade le tasse, non per il 30% in meno di 9.000 motociclisti, no?OT meglio i motociclisti o 42.000.000 di debito di Castelvetrano caricati su 60.000.000 di abitanti? fine OT

Free flow o no la vignetta è uguale per tutti. .
Il Gottardo è un tunnel interamente in Svizzera, il Frejus no e comunque i pedaggi sono fuori dal prezzo delle autostrade. Il Gran san Bernardo è gratis? eppure per metà è gestito dalla Svizzera.

QUELLO CHE FA RABBIA NON è STARE A GUARDARE QUELLO CHE SUCCEDE FUORI DAI PROPRI CONFINI, MA NON INCAZZARSI PER QUELLO CHE ACCADE DENTRO I PROPRI.

Stai tranquillo Kikko che il sangue amaro per il mio paese me lo faccio, ma sicuramente non per lo sconto moto/30%/50%, prima di quello ci sono millemila problemi ben più importanti.
Alberto "Memento Audere Semper"
MGCM n° 1138
Pressa le V35
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2869
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda mauldinamica » mer gen 31, 2018 5:16 pm

Ardito ha scritto:Free flow o no la vignetta è uguale per tutti. .
Il Gottardo è un tunnel interamente in Svizzera, il Frejus no e comunque i pedaggi sono fuori dal prezzo delle autostrade. Il Gran san Bernardo è gratis? eppure per metà è gestito dalla Svizzera.


La vignetta svizzera è uguale per tutti, moto e auto, secondo il principio "pagare tutti pagare meno".
Il costo della vignetta Svizzera per uno svizzero,auto o motomunito che sia, è risibile.

Il costo della autostrada italiana per un italiano non è risibile. Da ciò la necessità di una tariffa apposita per le moto secondo il principio "meno consumi meno paghi".

Sono due principi entrambi validi.

Quello italiano è disatteso, parola del ministro dei trasporti Delrio e del' ex-ministro Lupi, che continuano a sottolineare l'anomalia italiana che dura da 26 anni.

Una chicca.
Autostrade preferisce pagare il controllo MANUALE (ed io che speravo adottassero un software...sono troppo ingenuo) delle targhe del telepass dedicato alle moto piuttosto che il pagamento di una tariffa manuale al casello perché la prima soluzione è "verificabile".
Ovvero? .... chi mi spiega cosa ha voluto dire il funzionario di Autostrade dal minuto 19 al 22 su questo punto?
A che gli serve una foto se a decidere è comunque l' occhio biologico di un addetto?
Non è un passaggio inutile, come inutile sarebbe il telepass a questo punto?

http://www.motociclismo.it/riduzione-pe ... moto-67993

Io la risposta ce l'ho, ma mi fa incazzare....
Una V35 pressata nel deserto fa rumore?
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2801
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda ilmitico » mer gen 31, 2018 5:38 pm

mauldinamica ha scritto:Il costo della vignetta Svizzera per uno svizzero,auto o motomunito che sia, è risibile.

Il costo della autostrada italiana per un italiano non è risibile.


Occhio che la differenza nasce anche dalla diversa estensione delle due reti autostradali. Se la svizzera avesse una rete autostradale estesa quanto quella italiana (o francese, o spagnola), la vignetta costerebbe molto di più oppure sarebbe sostituita dal sistema a pedaggio.
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
 
Messaggi: 16717
Iscritto il: gio dic 07, 2006 9:16 pm
Località: VA
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzista esodato, suo malgrado

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda mauldinamica » mer gen 31, 2018 5:49 pm

Sono d' accordissimo, Mitico.
E' per quello che ho fatto il paragone col semplice costo del biglietto di andata e ritorno del Frejus.
1 singolo passaggio A/R in quel tunnel costa più di un anno completo a volontà su tutta la rete autostradale svizzera compreso un innumerevole uso del tunnel del Gottardo.

Ma Autostrade non lo capisce!
Secondo me ci lucra, tu che dici...
Una V35 pressata nel deserto fa rumore?
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2801
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ardito » mer gen 31, 2018 5:54 pm

ilmitico ha scritto:
mauldinamica ha scritto:Il costo della vignetta Svizzera per uno svizzero,auto o motomunito che sia, è risibile.

Il costo della autostrada italiana per un italiano non è risibile.


Occhio che la differenza nasce anche dalla diversa estensione delle due reti autostradali. Se la svizzera avesse una rete autostradale estesa quanto quella italiana (o francese, o spagnola), la vignetta costerebbe molto di più oppure sarebbe sostituita dal sistema a pedaggio.

O tedesca.
Come dice Diego se adottassimo la vignetta in Italia costerebbe almeno 150 euro per un anno. Oppure fare come Austria o rep. Ceca che le hanno frazionate

mauldinamica ha scritto:Sono d' accordissimo, Mitico.
E' per quello che ho fatto il paragone col semplice costo del biglietto di andata e ritorno del Frejus.
1 singolo passaggio A/R in quel tunnel costa più di un anno completo a volontà su tutta la rete autostradale svizzera compreso un innumerevole uso del tunnel del Gottardo.

Ma Autostrade non lo capisce!
Secondo me ci lucra, tu che dici...

Che ci lucri è evidente come il sole, ma che ci dobbiamo fare?? Spero solo che qualche beota non voti del rio solo perchè ci ha fatto questa "sontuosa" concessione.

Se pagassimo tutti pagheremmo meno: le autostrade le paghiamo tutti ma non sono quelle il problema in Italia.
Alberto "Memento Audere Semper"
MGCM n° 1138
Pressa le V35
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2869
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda mauldinamica » mer gen 31, 2018 6:09 pm

Ardito ha scritto:Come dice Diego se adottassimo la vignetta in Italia costerebbe almeno 150 euro per un anno.


Ne compro subito 3.
Una V35 pressata nel deserto fa rumore?
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2801
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ardito » mer gen 31, 2018 6:23 pm

Bravo te, così quelli che "l'hanno usata una volta nella vita solo perchè il gatto stava male e dovevano rientrare" cosa fanno???
Ripeto caro Maul, se il problema di questo paese fosse lo sconto mancato del 50%......
Alberto "Memento Audere Semper"
MGCM n° 1138
Pressa le V35
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2869
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ticcio93 » mer gen 31, 2018 9:54 pm

mauldinamica ha scritto:
Ticcio93 ha scritto:
...vista lo comunione di intenti quindi o fondiamo l'ennesimo partito (98 o 99 liste cambia poco, siamo fuori per spese) o il topic diventa un manuale di barzellette :asd: ... e da buon poeta estemporaneo toscano la filastrocca 3:

"eravamo 4 amici al bar (io, cane, ardito e rugi) che volevano cambiare il mondoooo (a cardanate)" :asd:


chi accetta QUESTO "sconto" non vuole cambiare il mondo.
Spende un po di meno LUI, caricando la collettività del corrispettivo tramite la fiscalità generale.
E regalando pure qualche euro alle casse di Telepass.

Questo non è cambiare il mondo. E' seguire passivamente la corrente.



...eh ma se mi perdi anche le battute in seconda battuta Bene :asd:


per quanto la uso io (l'autostrada) ri-siamo al concetto del principio, il resto della collettività autostradalistica non si porta il panino con la frittata da casa e la gerba da 10 lt d'acqua dietro ma compra la bottìglietta da 1/2 lt a 2€ nell'autogrill...e anche telepass c'ha da sudare con me, contaci, considera che raddrizzo i chiodi vecchi arrugginiti e non li butto


la collettività (parecchi) fanno come i gatti: piangono e pipano (tromanbo), cominciassero a risparmiare davvero gli avanzerebbero i soldi anche per il telepass e qualcos'altro


...eeee, se lo cambierei il mondo!....poi mi giro e siamo sempre i soliti ipotetici 4 (ma anche meno)
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
 
Messaggi: 4979
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Gatto del Cheshire » sab giu 30, 2018 3:12 pm

Il ministro Toninelli ha prorogato di un anno lo sconto del 30% per le moto in autostrada.
Avatar utente
Gatto del Cheshire
Utente Registrato
 
Messaggi: 27806
Iscritto il: gio ott 21, 2004 6:34 am
Località: Milano
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Gilera Arcore 125
ex Kawa Z400
ex Breva 750
ora YBR 250

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Cane » sab giu 30, 2018 3:28 pm

Gatto del Cheshire ha scritto:Il ministro Toninelli ha prorogato di un anno lo sconto del 30% per le moto in autostrada.

Invece del reddito di cittadinana, della fornero, ecc...tutti provvedimenti a costo zero.... :asd:

Lo prorogheranno in eterno tanto l'hanno fatto 3 gatti...
Paolo ...
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 38540
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ardito » sab lug 06, 2019 7:50 pm

Prorogata ancora la riduzione del 30% per i motociclisti, fino al 31/12/19
Alberto "Memento Audere Semper"
MGCM n° 1138
Pressa le V35
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2869
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ticcio93 » dom lug 07, 2019 9:26 am

Ardito ha scritto:Prorogata ancora la riduzione del 30% per i motociclisti, fino al 31/12/19



...spero ci legga anche Fabrizio nella surrealità creata involontariamente dal forum Alberto



un saluto :celebrate:
Avatar utente
Ticcio93
Utente Registrato
 
Messaggi: 4979
Iscritto il: gio nov 12, 2009 8:12 pm
Località: MASSA MARITTIMA (Maremma Toscana)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio 1200 bersagliera

Re: Autostrada ridotta per le moto campagna iniziata ?

Messaggioda Ardito » dom lug 07, 2019 10:36 am

Sicuramente Ticcio, credo che Tutti i Guzzisti "andati avanti" veglino su di noi.....e un pochino ridano di noi.
Alberto "Memento Audere Semper"
MGCM n° 1138
Pressa le V35
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2869
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Precedente

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AndreaM, Google [Bot], Majestic-12 [Bot], nonnomario, Wildmicio e 95 ospiti