Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

MGX-21

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: MGX-21

Messaggioda mauldinamica » lun dic 17, 2018 9:35 am

@Carthago

Carthago, rilassati, respira a fondo.
Rileggi il mio post che ti ha indispettito come se fosse scritto in tono ironico.
Cosi come TUTTI i miei interventi.
Letti TUTTI in questa ottica ti assicuro potrai se non altro capirne il senso.
Evidentemente la predisposizione allo "Humor" è un accessorio della razza umana (giusto per rientrare in tema) e non una caratteristica standard.

Mi dispiace di averti quotato, ho intuito solo adesso che ti da fastidio e prendo nota che non si deve farlo.

Comunque ci conosciamo e ci siamo gia visti in svariate occasioni, sarà forse che mi limito a cavalcare Guzzi senza andare in giro con la patch "mauldinamica" di AG ?
Una V35 pressata nel deserto fa rumore?
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2797
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: MGX-21

Messaggioda mauldinamica » lun dic 17, 2018 9:54 am

Ardito ha scritto:Ma...visto lo "scarso" numero di accessori e la velocità limitata a 180 km/h, non è che qualcuno ha sbagliato ad acquistare MGX21?


Ardito, mi permetti di quotarti?

Faccio outing,
Anche io ho sbagliato l'acquisto della Guzzi.
Non ho montato un singolo accessorio che sia originale sulla Stelvio, alcuni me li sono fatti costruire addirittura da artigiani.
Nessuno rispondeva ai miei bisogni.

Comunque, anche la mia Stelvio nei curvoni autostradali germanici non è un treno sui binari a 190 Km/h.
Qualche volta mi tocca dosare il gas.
Magari con un sistema elettronico adattativo delle sospensioni che percepisca e adatti al mio posto le situazioni critiche della ciclistica, dei pneumatici, dell' asfalto e del meteo, potrei tenere "full throttle" sempre e comunque.
Come nei videogiochi.
Figata.
Ci mancherebbe a questo punto il bottone "Pause" sul cruscotto, ma che ti devo dire ... se voglio questo gadget non me lo devo aspettare da Piaggio che produce la Vespa elettrica che "ce l'ha corto" (se lo sapesse Rocco che un' icona italiana come lui è microdotata!), devo attendere la prossima GS 1350.
Ultima modifica di mauldinamica il lun dic 17, 2018 9:58 am, modificato 1 volta in totale.
Una V35 pressata nel deserto fa rumore?
Avatar utente
mauldinamica
Utente Registrato
 
Messaggi: 2797
Iscritto il: lun ott 01, 2012 6:27 pm
Località: a 56 Km da Mandello
La/le tua/e Moto Guzzi: v11 sport 2000 prima serie, Griso 8V 2008 prima serie, Stelvio 2017 ultima serie
"Mi sento come una vecchissima Guzzi, senza di lei ora non esisterebbero le Breva, Norge ecc "
Kunta Kinte

Re: MGX-21

Messaggioda Mauro Fiorentini » lun dic 17, 2018 9:54 am

emax ha scritto:p.s. e ot, visto che si è citato il v9 anche qui
Mauro Fiorentini ha scritto: V9 si toccavano i collettori con le ginocchia

... a onor della cronaca personalmente dopo migliaia di chilometri in totale ergonomia e comodità, mai toccato, sono 1,85, probabilmente dipende anche dal tipo di seduta, fisico etc. che ha ognuno... se molto avanti etc. ...


Sì sì; almeno a giudicare dalle prove lette qui sul forum azzarderei che a fronte di qualcuno che ha toccato i collettori, ce ne sono stati altrettanti a cui non è capitato :ok:
L'ho preso ad esempio come episodio per stigmatizzare una certa forma mentis scientologicistica :rollin
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 4247
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire

Re: MGX-21

Messaggioda nedo » lun dic 17, 2018 12:51 pm

mah...secondo me ci vorrebbe un avvocato esperto in queste cose qua per capire...non ho mica certezze al riguardo?
faccio un esempio semplice: gli scooter cinquanta escono col limitatore a 45 km h o giù di lì, perché il codice impedisce che quei mezzi vadano più forte
in Italia credo non esista una strada pubblica dove si possa superare i 130 km/h
mi domando quindi fin dove arriva la responsabilità di un produttore di mezzi in relazione alla velocità massima raggiungibile e mi domando anche cosa significa legalmente indicare una velocità massima raggiungibile da un mezzo...
è un'indicazione di una potenzialità o una sorta di autorizzazione con conseguente presa di responsabilità?

forse se una casa decide di limitare la velocità massima di un mezzo, non essendo quel mezzo autorizzato per legge ad andare a quella velocità, lo può fare tranquillamente per motivi di sicurezza propria ed altrui, senza dover indennizzare niente a nessuno perché la velocità massima raggiungibile non è un parametro discriminante per l'acquisto di un mezzo che circola in Italia
fuori dall'Italia dove non ci sono limiti di velocità (dove? Germania?) forse il discorso è differente
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
nedo
Utente Registrato
 
Messaggi: 4718
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: motorevole motonauta

Re: MGX-21

Messaggioda Mauro Fiorentini » lun dic 17, 2018 1:31 pm

Il discorso è che tu non puoi modificare un mezzo che non è più tuo senza non dico il permesso del, ma perlomeno avvisare il, proprietario... dopo che con questa modifica gli cambi le caratteristiche che aveva rispetto a quando glielo hai venduto.
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 4247
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire

Re: MGX-21

Messaggioda Mauro Fiorentini » lun dic 17, 2018 1:32 pm

nirvana road ha scritto:Forse non hai letto bene il messaggio , te lo ripeto : LA MOTO é STATA LIMITATA perchè OLTRE i 180 km ORARI L'AVANTRENO DIVENTA INGESTIBILE, inizia a sbacchettare , probabilmente è dovuto alla ruota del 21 o dal cupolino o non sò


In soldoni: da "Fortezza volante" a "Bara volante", in pieno stile revival come piace a Piaggio :rollin
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 4247
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire

Re: MGX-21

Messaggioda nedo » lun dic 17, 2018 2:38 pm

Mauro Fiorentini ha scritto:Il discorso è che tu non puoi modificare un mezzo che non è più tuo senza non dico il permesso del, ma perlomeno avvisare il, proprietario... dopo che con questa modifica gli cambi le caratteristiche che aveva rispetto a quando glielo hai venduto.



mah guarda che oggi tutte le case lo fanno...la mia opel me l'hanno richiamata sei volte e restituita diversa ogni volta anche nell'elettronica rispetto a come l'avevano prodotta...
purtroppo i mezzi di oggi non ne sei mai proprietario fino in fondo! e' come se te li affittassero :rollin
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
nedo
Utente Registrato
 
Messaggi: 4718
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: motorevole motonauta

Re: MGX-21

Messaggioda bicilinder » lun dic 17, 2018 2:52 pm

Vi levo il pensiero, settimana prossima passo col furgone e ritiro tutte le moto che non superano i 180 :asd:





Scherzo né, capisco la questione, che è più formale che sostanziale ma è pur sempre una questione.
D'altra parte in dicembre che vuoi fare.... andare in giro in moto???
Antonio
tessera 2018 n. 57
Avatar utente
bicilinder
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 4214
Iscritto il: lun nov 01, 2010 12:49 am
Località: bassolodigiano
La/le tua/e Moto Guzzi: mg 1064 california - mm 1187 bialbero corsacorta

Re: MGX-21

Messaggioda Mauro Fiorentini » lun dic 17, 2018 2:55 pm

Bè.....qui nevica e io oggi ho il cambio gomme 8-)
Da domani gomme nuove quindi siiiiii via in moto!

Ieri, invece, era così :look:
Immagine
e oggi nevica. Boh.

Ma è cambiato qualcosa in sede di omologazione? Una volta non si doveva omologare anche la velocità massima?
Perchè adesso sto pensando pure alle gomme...!
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 4247
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire

Re: MGX-21

Messaggioda Pavlvs » lun dic 17, 2018 3:23 pm

I richiami sono una consuetudine nel settore motoristico.

Dopo due mesi dall'acquisto della mia Renegade, mi hanno richiamato per una modifica all' infotainment.

Ho firmato per accettazione la cosa.

Il che implica che eventuali modifiche, nei richiami, debbano essere esplicite, alla luce del sole.

Una modifica "aumma aumma" come quella profilata è una manomissione in tutto e per tutto,

e se comporta un minus nel valore della moto può essere causa di risarcimento del danno, danno difficile da dimostrare però danno.

Oltreché sicuramente indice di una pratica commerciale ed aziendale davvero meschina.

Dettò ciò,
tutte le moto con un peso o un gravame aerodinamico sul posteriore, basta un passeggero corpulento o un bauletto, tendono ad alleggerirsi sul davanti e quindi a sbacchettare in accelerazione o in velocità.

Superati i 160/170 lo facevano pure mastodonti come i miei ex Honda Varadero e Bmw Gs.

Il modo più agile per correggere il problema è montare un ammortizzatore di sterzo, ma confesso di non sapere se la Mgx-21 non lo monti già.

Normalmente, però, la prima cosa che ti dicono se hai un anteriore che sbacchetta è di...portare la moto dal gommista per controllare l'equilibratura.

I miei 2 cents.
Avatar utente
Pavlvs
Utente Registrato
 
Messaggi: 445
Iscritto il: mar set 18, 2018 3:53 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Sogno una V35 per schivare le presse.

Re: MGX-21

Messaggioda Pavlvs » lun dic 17, 2018 3:29 pm

Ah,
un'altra cosa.

Se avessi il dubbio che m'hanno toccato la centralina a mia insaputa e senza il mio consenso, la porterei subito in un'officina col banco di prova.

E' una cosa insopportabile, personalmente ne convengo appieno.
Avatar utente
Pavlvs
Utente Registrato
 
Messaggi: 445
Iscritto il: mar set 18, 2018 3:53 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Sogno una V35 per schivare le presse.

Re: MGX-21

Messaggioda Rimbaud » lun dic 17, 2018 4:08 pm

Sabato scorso ho scritto al Servizio Clienti MG dettagliando il problema e chiedendo loro di prendere una posizione ufficiale in materia.
Oggi mi hanno risposto che faranno approfondimenti.
Non so se era un risponditore automatico ma... mi aspetto qualcosa. Anche il silenzio sarebbe una risposta
It is never crowded along the Extra Mile
Avatar utente
Rimbaud
Utente Registrato
 
Messaggi: 103
Iscritto il: dom set 09, 2018 5:40 pm
Località: Asti
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX 21 - Le Bateau Ivre

Re: MGX-21

Messaggioda emax » lun dic 17, 2018 4:47 pm

Mauro Fiorentini ha scritto:
emax ha scritto:p.s. e ot, visto che si è citato il v9 anche qui
Mauro Fiorentini ha scritto: V9 si toccavano i collettori con le ginocchia

... a onor della cronaca personalmente dopo migliaia di chilometri in totale ergonomia e comodità, mai toccato, sono 1,85, probabilmente dipende anche dal tipo di seduta, fisico etc. che ha ognuno... se molto avanti etc. ...


Sì sì; almeno a giudicare dalle prove lette qui sul forum azzarderei che a fronte di qualcuno che ha toccato i collettori, ce ne sono stati altrettanti a cui non è capitato :ok:
L'ho preso ad esempio come episodio per stigmatizzare una certa forma mentis scientologicistica :rollin


Probabilmente con l'assetto pedane arretrate c'è meno rischio. Probabilmente è peggio se uno è basso, perchè per raggiungere il manubrio probabilmente si sposta bello in avanti e quindi può rischiare di toccare gli stinchi. Ma è lo stesso problema anche col V7 eventualmente.

Tornando al topic, quando porto ad eventuale tagliando, chiedo sempre al meccanico (probabilmente passando per uno psicolabile o super pendante, ma tant'è :asd: ) se ha riflashato negli interventi vari anche la centralina.

Mi dicono sempre che loro lavorano a versioni, hanno visibilità della data di rilascio e se è più recente rispetto all'installato, aggiornano.
Raramente però mi hanno saputo dare un dettaglio macroscopico delle fix contenute, cioè cosa andasse a fare quel codice dalla revisione A alla B del caso (es. gestione migliore del minimo etc.etc.).

è una cosa che è normale aspettarsela nel software, probabilmente non così comune nell'ambito motociclistico, oppure Piaggo non tiene al 100% nel loop informativo le officine ufficiali in ambito trasparenza.

Se ti "cappano" la moto alla velocità tal dei tali, mi sembra assurdo non comunicarlo al cliente o al conce, anche con un mini bullettino che accompagna il rilascio software che vanno a scaricarsi.

Le moto, con ride by wire, sensori, sospensioni e balle varie, come le auto, volenti o nolenti, saranno sempre più software... una modifica al software è pari ad una modifica alla moto.

Poi le ragioni dietro possono essere sacrosante, ma ci vuole trasparenza verso l'utenza, sempre più sofisticata...
"Specialization is for insects." ~ R. A. Heinlein
Avatar utente
emax
Utente Registrato
 
Messaggi: 306
Iscritto il: dom ott 28, 2018 5:51 pm
Località: Colonna anti-pressista V35
La/le tua/e Moto Guzzi: V9BOB "hell lift" my2018
freedom through loudness

Re: MGX-21

Messaggioda Ardito » lun dic 17, 2018 5:24 pm

Mauro Fiorentini ha scritto:
nirvana road ha scritto:Forse non hai letto bene il messaggio , te lo ripeto : LA MOTO é STATA LIMITATA perchè OLTRE i 180 km ORARI L'AVANTRENO DIVENTA INGESTIBILE, inizia a sbacchettare , probabilmente è dovuto alla ruota del 21 o dal cupolino o non sò


In soldoni: da "Fortezza volante" a "Bara volante", in pieno stile revival come piace a Piaggio :rollin

Mi sa che le bare volanti sono quelle che si affidano ai tamburi...che già fanno i stramiracoli con il sereno e l'asfalto perfetto...immaginiamoci con la pioggia.
Forse sarebbe meglio limitare a 80 all'ora proprio quelle e vietargli le autostrade.






..........ma non sarà mica che alla volpe l'uva non piace perchè non ci arriva a mangiarla?
Alberto "Memento Audere Semper"
MGCM n° 1138
Pressa le V35
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
 
Messaggi: 2791
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
Località: Casale Corte Cerro(VB)
La/le tua/e Moto Guzzi: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.

Re: MGX-21

Messaggioda Mauro Fiorentini » lun dic 17, 2018 5:27 pm

Sì, e cambiare una moto che non sbacchetta mai con una che lo fa a 180??
Maffigurati :asd:
La volpe non è ancora pronta per la moto della vecchiaia.
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 4247
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire

Re: MGX-21

Messaggioda Mauro Fiorentini » lun dic 17, 2018 5:42 pm

Parlando seriamente e tornando un attimo agli accessori, Flyone queste proposte della Corbin per la sella passeggero le avevi viste?

https://www.corbin-europe.com/classic-s ... gx-21.html
age073
Il motociclista su Internet è lo snob per eccellenza!
Avatar utente
Mauro Fiorentini
Utente Registrato
 
Messaggi: 4247
Iscritto il: sab ago 11, 2012 9:21 pm
Località: Sunny Anconashire

Re: MGX-21

Messaggioda FlyOne » lun dic 17, 2018 11:58 pm

Ho visto tutto. Quella soluzione non ha portapacchi...E costa un botto.

Con gli accessori ISOTTA, anche se non perfetti, nel senso che sono poco più che prototipi, sono più che soddisfatto: ho messo lo schienalino passeggero; il portapacchi; il para motore; i deflettori laterali sul bat wing; i deflettori sul para motore che proteggono piedi e gambe (quando piove l'anteriore convoglia tutta l'acqua sul pignone delle forcelle, indirizzandola dritta dritta ad altezza tibie come se ci fosse un idrante aperto) e le maniglie passeggero.

Riuscissi a migliorare l'audio impianto stereo e connettere iPhone, dopo il cambio delle gomme Dunlop Elite 3 con le Metzeler Ultra 888, sarei il motociclista più felice del mondo...Ora lo sono, ad un passo dal mio sogno totale :ok: anche rimanesse limitata a 180 :rolleyes:

Però adesso mi interessa impedire, per quel che posso, che le case costruttrici possano fare delle nostre moto quello che vogliono, senza mai risponderne; che buttino sul mercato moto troppo poco testate, senza che ne abbiano responsabilità; che la Motorizzazione omologhi mezzi senza averli veramente testati.
Poi continuerò a godermela, come ho fatto fino a ieri (oggi fa un freddo boia).

Purtroppo, rispondendo a mauldinamica, la MGX, a differenza del Cali 1400, non si presta a lavori artigianali, perché è tutta compatta e profilata, non ci sono punti di ancoraggio a vista, né un tubo né una vite con un bullone.
Infatti, prima degli accessori Isotta, era praticamente impossibile, se non facendo una porcata, ancorare due corde elastiche (figurati un ragno) per fissare un borsone sul sellino passeggero...

Ma era la moto che mi piaceva e mi piace. Non avrei cambiato oggi come oggi la mia Cali Titan per nessun altra.
Sapevo che avrei dovuto aspettare un po' per vedere una qualche soluzione.
Mi dispiace che non l'abbia fornita MotoGuzzi perché io, a differenza tua evidentemente, non sopporto proprio la vista di altri loghi o brand su una moto, specialmente se Moto Guzzi.
Io, sulla mia Moto Guzzi, vorrei vedere solo il ripetersi dell'Aquila di Mandello all'infinito...

Infatti ho coperto in tutti i modi possibili le scritte sugli accessori non originali che sono stato costretto a comprare sia sulla Cali Titan (dove mi ero fatto telaietti e portapacchi da solo in garage con mio padre) sia sulla MGX.
Ma su quest'ultima, credimi, fare lavori di "artigianato" puoi solo farli sulla colorazione (tipo la MGX bianca), cambio viti, cambio selleria o cambio imbottitura...Il resto è inavvicinabile artigianalmente, dove per artigianalmente vuol dire che ti fai costruire un pezzo unico ad un prezzo, per quanto alto, decente...
Se devo farmi fare uno stampo per fare una sola fusione o un progetto complesso con il CAD per poi farmelo realizzare dal pieno...Allora la posta non vale la candela.
Forse tu non ti rendi conto di che tipo di moto sia; non l'hai osservata bene; oppure, scusami, continui solo a dar fiato alle trombe e credo che a Carthago abbia dato fastidio quest'ultima cosa, più che il quotare in sé e per sé.
:)))
MOO-TOO GUZZIIII LA RALLA LA RALLA LA LA!
Avatar utente
FlyOne
Utente Registrato
 
Messaggi: 2410
Iscritto il: sab dic 11, 2004 2:25 am
Località: ancona
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX-21 Red Stripes
- Aquila Reale -
L'Astronave Madre.

Re: MGX-21

Messaggioda nirvana road » mar dic 18, 2018 1:03 am

Flyone secondo me sbagli a pensare che non si possano fare modifiche sulla MGX, ora stò facendo fare dei distanziatori per avvicinare il manubrio, comunque sotto il parafango posteriore c'è un telaio, a studiarla bene penso che si possa fare un portapacchi resistente per un bauletto, senza rovinare la linea della moto. tutto è possibile , basta avere un po di inventiva ... e soldi
nirvana road
Utente Registrato
 
Messaggi: 129
Iscritto il: mer gen 18, 2017 11:42 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1400 touring bianca. Guzzi Airone del 1952 .MGX21

Re: MGX-21

Messaggioda GuzziTopo » mar dic 18, 2018 8:49 am

mauldinamica ha scritto:[...]
Comunque, anche la mia Stelvio nei curvoni autostradali germanici non è un treno sui binari a 190 Km/h.
Qualche volta mi tocca dosare il gas.
[...]


pippa. Scommetto che non hai neanche l'autoradio.
e nemmeno il controllo di trazione (?).
a sto punto era meglio un V35 (caffettizzata, ovviamente), una moto onesta, sincera e che si autolimita (o motolimita, in questo caso) da sola a 140!



cmq la questione aggiornamento riconfigurante a insaputa dal cliente è effettivamente fuoriluogo e fastidiosa.
Dopodiche, preferisco di granlunga che mi dicano di stare attento a non superare gli Xkm/h (o al limite che non mi ci mandino proprio) invece che spiaccicarmi dopo aver riempito il pannolino.

Doppi Lamp
Marco
Avatar utente
GuzziTopo
Socio Tesserato 2019
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: mer gen 29, 2014 11:37 am
Località: Guidonia Montecelio (Rm)
La/le tua/e Moto Guzzi: Stelvio1200 8V
Breva 1100 '05
850 T5 '86
1000SP
V35II '81
1/2 Zigolo 110 '61

Re: MGX-21

Messaggioda TODD » mar dic 18, 2018 11:03 am

nedo ha scritto:in Italia credo non esista una strada pubblica dove si possa superare i 130 km/h


però non è una cosa scritta nella pietra, tanto è vero che a volte si parla dei famosi 150 in autostrada. che poi non verrà fatto, ma non si sa mai, il limite è una cosa che decidiamo stato per stato, ad esempio mi pare che in svizzera (chiedo, io non ci sono mai stato) è inferiore, vero?

oppure ti faccio un altro esempio, metti che vendi uno stock di moto alle forze dell'ordine, vabbè, non sarà la mgx21 ma per fare un esempio...loro devono essere in grado di raggiungere anche velocità extra codice in certe situazioni, allora devi anche aver provato come si comportano ad alte velocità.

qua il problema mi sembra sia nel fatto che a oggi la casa non ha fornito spiegazioni per quello che comunque non è un intervento di poco conto, metti che prima faceva che ne so, 210, ora hanno tagliato di 30kmh in un colpo solo. e poi se partono congetture e illazioni è perchè c'è stata poca chiarezza. quindi vediamo come va avanti la cosa.


FlyOne ha scritto:
Riuscissi a migliorare l'audio impianto stereo
)


non hai pensato a montare un DAC esterno, che ti pulisce il suono dalla sorgente ai diffusori?
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
 
Messaggi: 2096
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: Breva 1200

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Majestic-12 [Bot], Niko46 e 27 ospiti