Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

MGX-21

L'unico, autentico, inimitabile....

Re: Gentlemansride

Messaggioda Blaufeld » gio ago 08, 2019 9:07 am

Rimbaud ha scritto:E' un bell'evento, con gente simpatica. Non serve lo smoking, basta la Belstaff. E le nostre moto risvegliano tanta curiosità.


https://www.gentlemansride.com/


Grazie per il link, mi sono iscritto al ride di Viterbo!
Ex V65C, Ex 850-T5, Ex V11 RM, Ex Stelvio 1200, ora California EV '03.
Avatar utente
Blaufeld
Utente Registrato
 
Messaggi: 1063
Iscritto il: mer lug 20, 2005 5:32 pm
Località: Grosseto
La/le tua/e Moto Guzzi: California EV '03

Re: MGX-21

Messaggioda Rimbaud » gio ago 08, 2019 10:08 am

:ok:
Io a Torino. Ci saranno molte Guzzi V7, ma è ora di fargli vedere qualche MGX :D
It is never crowded along the Extra Mile
Avatar utente
Rimbaud
Utente Registrato
 
Messaggi: 107
Iscritto il: dom set 09, 2018 5:40 pm
Località: Asti
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX 21 - Le Bateau Ivre

Re: MGX-21

Messaggioda v7_special » sab ago 10, 2019 11:19 am

controllate sul sito Moto Guzzi se la vostra MGX21 prevede il richiamo sicurezza sostituzione pompa del freno anteriore.
Guzzi ha attuato un bel richiamo su diverse moto
Solo e sempre Guzzi
Avatar utente
v7_special
Utente Registrato
 
Messaggi: 986
Iscritto il: mer set 10, 2008 2:27 pm
Località: Clivio
La/le tua/e Moto Guzzi: California special sport
MGX-21

Re: MGX-21

Messaggioda Rimbaud » sab ago 10, 2019 5:14 pm

Grazie del suggerimento. Effettivamente inserendo il numero di telaio risulta che la mia MGX-21 del settembre 18 è soggetta alla campagna di richiamo.
Cercherò un concessionario a Torino per fare effettuare l'intervento.
Si sa qualcosa di più sul problema? La pompa attualmente funziona bene. Il difetto si manifesta all'improvviso? Blocca i dischi?
It is never crowded along the Extra Mile
Avatar utente
Rimbaud
Utente Registrato
 
Messaggi: 107
Iscritto il: dom set 09, 2018 5:40 pm
Località: Asti
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX 21 - Le Bateau Ivre

Re: MGX-21

Messaggioda v7_special » sab ago 10, 2019 5:34 pm

Rimbaud ha scritto:Grazie del suggerimento. Effettivamente inserendo il numero di telaio risulta che la mia MGX-21 del settembre 18 è soggetta alla campagna di richiamo.
Cercherò un concessionario a Torino per fare effettuare l'intervento.
Si sa qualcosa di più sul problema? La pompa attualmente funziona bene. Il difetto si manifesta all'improvviso? Blocca i dischi?


SInceramente non saprei dire con precisione.
Conosco due persone a cui è capitato e a quanto pare si manifesta all'improvviso senza preavviso :aaah:
Mentre vai va in pressione e rimane frenata..
A uno so che è capitato in autostrada a 130 orari in fase di sorpasso...(chi sa le madonne che ha tirato e che non è successo nulla x fortuna)
Quelli a cui è capitato il chilometraggio era tra i 8000 e 11.000 circa.
Io per ora ho 10.300 km e va benissimo toccando ferro
Solo e sempre Guzzi
Avatar utente
v7_special
Utente Registrato
 
Messaggi: 986
Iscritto il: mer set 10, 2008 2:27 pm
Località: Clivio
La/le tua/e Moto Guzzi: California special sport
MGX-21

Re: MGX-21

Messaggioda Rimbaud » sab ago 10, 2019 5:59 pm

Conosco il problema. Mi capitò nel 2002 con una Honda CBR 600. La moto rallenta all'improvviso perché è come se tirassi il freno. Non è pericoloso al momento perché l'effetto non è quello di una pinzata quanto quello di una decelerazione decisa. Hai tempo di accostare a destra, ma appena ti fermi la moto non la muovi proprio più neanche di un centimetro. Sensazione molto brutta. Ovviamente non riesci neanche a caricarla sul carro attrezzi. devi smontare le pinze e liberare i dischi. La decelerazione poi provoca un surriscaldamento dei dischi, quindi non fate la fesseria che feci io di togliere il guanto ed appoggiare la mano sulla superficie frenante. Mi brucia sola al pensiero…
It is never crowded along the Extra Mile
Avatar utente
Rimbaud
Utente Registrato
 
Messaggi: 107
Iscritto il: dom set 09, 2018 5:40 pm
Località: Asti
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX 21 - Le Bateau Ivre

Re: MGX-21

Messaggioda trinex65 » sab ago 10, 2019 10:59 pm

Successo anche a me con gussi bellagio a 67000 km posteriore. Svitato pinza posteriore, fatta oscillare su disco per allargare le pastiglie e ripartito, ma il freno posteriore non frena a più. Cambiato quel cessò di pompa Brembo. Ora tutto ok. 50 euro
trinex65
Utente Registrato
 
Messaggi: 388
Iscritto il: lun feb 16, 2015 5:30 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzi bellagio-honda st1300-honda cb750 four-mash 500 -vespa px 125 1983 - suzuky gamma 250 - caballero 50 - varie eventuali

Re: MGX-21

Messaggioda v7_special » dom ago 11, 2019 4:01 pm

Si ma tu sei arrivato a 67.000km.
Qui si parla della pompa del freno difettosa già da nuova
Solo e sempre Guzzi
Avatar utente
v7_special
Utente Registrato
 
Messaggi: 986
Iscritto il: mer set 10, 2008 2:27 pm
Località: Clivio
La/le tua/e Moto Guzzi: California special sport
MGX-21

Re: MGX-21

Messaggioda nedo » lun ago 12, 2019 11:37 am

v7_special ha scritto:Si ma tu sei arrivato a 67.000km.
Qui si parla della pompa del freno difettosa già da nuova



eh Fabio, non fanno più le pompe di una volta! :asd:
r a m a g u s s i
https://www.youtube.com/watch?v=Qi75P9_lGN0
nedo
Utente Registrato
 
Messaggi: 4744
Iscritto il: mer set 08, 2004 8:51 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: motorevole motonauta

Re: MGX-21

Messaggioda v7_special » lun ago 12, 2019 3:24 pm

nedo ha scritto:
v7_special ha scritto:Si ma tu sei arrivato a 67.000km.
Qui si parla della pompa del freno difettosa già da nuova



eh Fabio, non fanno più le pompe di una volta! :asd:

come darti torto.... :rollin :asd: :asd:
Solo e sempre Guzzi
Avatar utente
v7_special
Utente Registrato
 
Messaggi: 986
Iscritto il: mer set 10, 2008 2:27 pm
Località: Clivio
La/le tua/e Moto Guzzi: California special sport
MGX-21

Re: MGX-21

Messaggioda trinex65 » lun ago 12, 2019 11:52 pm

E gia
trinex65
Utente Registrato
 
Messaggi: 388
Iscritto il: lun feb 16, 2015 5:30 pm
La/le tua/e Moto Guzzi: guzzi bellagio-honda st1300-honda cb750 four-mash 500 -vespa px 125 1983 - suzuky gamma 250 - caballero 50 - varie eventuali

Re: MGX-21

Messaggioda FlyOne » mar ago 13, 2019 1:50 am

Domani si parte!!!
Traghetto da Ancona per Spalato, Croazia.
Poi si scende fino a Dubrovnik.
Da li a Budva, Montenegro; quindi, se il mio amico con la 1200RT da da matto, come gli ho proposto :)))
tagliare dentro per i Balcani fino al Mar Nero, precisamente a Sunny Beach, vicino Varna, in Bulgaria, magari dormento una notte a Sofia...
Il ritorno sarebbe da fare passando per la Grecia, giusto per fare un salto alle Termopili, Olimpia e Corinto, per imbarcarsi poi a Igoumenitsa, sempre per Ancona.

Tot di 3.000 km scarsi andata e ritorno. Oltre i 3.000 se torniamo su Spalato.

Ho visto solo pochi giorni fa del richiamo pompa freno anteriore.
Spero non mi tradisca dopo 23.ooo km proprio in questi 10gg circa di viaggio.

Lamps :))
MOO-TOO GUZZIIII LA RALLA LA RALLA LA LA!
Avatar utente
FlyOne
Utente Registrato
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: sab dic 11, 2004 2:25 am
Località: ancona
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX-21 Red Stripes
- Aquila Reale -
L'Astronave Madre.

Re: MGX-21

Messaggioda Rimbaud » mar ago 13, 2019 10:25 am

FlyOne ha scritto:Domani si parte!!!

Tot di 3.000 km scarsi andata e ritorno. Oltre i 3.000 se torniamo su Spalato.



Lamps :))


Grande tour. Buona strada :inchino:
It is never crowded along the Extra Mile
Avatar utente
Rimbaud
Utente Registrato
 
Messaggi: 107
Iscritto il: dom set 09, 2018 5:40 pm
Località: Asti
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX 21 - Le Bateau Ivre

Re: MGX-21

Messaggioda danieleross » mar ago 13, 2019 4:02 pm

Bel giro, complimenti, io eviterei Sofia a vantaggio di Plovdiv, per il resto spettacolo!
danieleross
Utente Registrato
 
Messaggi: 164
Iscritto il: mer ott 17, 2012 9:07 am
La/le tua/e Moto Guzzi: NTX 750 - Stelvio 1200 NTX - V9

Re: MGX-21

Messaggioda v7_special » mar ago 13, 2019 5:18 pm

FlyOne ha scritto:Ho visto solo pochi giorni fa del richiamo pompa freno anteriore.
Spero non mi tradisca dopo 23.ooo km proprio in questi 10gg circa di viaggio.


Ti auguro che vada alla grande!
buon viaggio! :celebrate:
Solo e sempre Guzzi
Avatar utente
v7_special
Utente Registrato
 
Messaggi: 986
Iscritto il: mer set 10, 2008 2:27 pm
Località: Clivio
La/le tua/e Moto Guzzi: California special sport
MGX-21

Re: MGX-21

Messaggioda FlyOne » lun ago 26, 2019 2:14 pm

Rientrato venerdì sera dal tour.
Bella galoppata anche se abbiamo dovuto cambiare tutto il finale.
A 120km da Sofia, sulla statale che da Kumanovo porta in Bulgaria, il mio amico con la rt ha preso qualcosa con l'anteriore storcendo incredibilmente il cerchione.
Eravamo in mezzo al nulla...Carro attrezzi chiamato alle 10 pm e arrivato alle 5 di mattina...
3 giorni di tappa forzata a Skopje.
A Pristina, in Kosovo, ci hanno consigliato di girare da sotto e non dalla Serbia perché avevano appena finito di fare un'autostrada nuova che ancora non c'è nei navigatori o cartine.
Autostrada stupenda, infatti, piena di dolci curve e parti rialzate balconate sulle sponde dei monti che attraversa valli, in un paesaggio duro e "selvaggio".
Purtroppo gli ultimi 150km dovevano essere di superstrada, che invece non si è rilevata tale, almeno non secondo i nostri standard...
Se passavamo da sopra facevamo forse un po' più di km ma con maggiore sicurezza...ma con il senno del poi, son buoni tutti.
Problema risolto grazie al conce Moto Guzzi di Skopje che è anche rivenditore BMW e Ducati. Persone più che squisite.
Praticamente in Macedonia sembra che tutto vada al contrario rispetto al resto del mondo :asd:
Lavoro perfetto ma ci ha fatto saltare la tabella di marcia, pertanto, considerando anche che TUTTI i traghetti da TUTTI i porti a est verso l'Italia erano pieni pieni per lo scorso weened, abbiamo deciso di rientrare via terra.
Alla fine abbiamo fatto anche più km (oltre i 3000) ma il coast to coast con rientro tagliando per la Grecia, è saltato...
Da Skopje siamo quindi andati verso Blgrado, scoprendo che quelle autostrade hanno anche Hotel 4 stelle con ristorante aperto 24h su 24 a 70€ a notte per due e si mangia molto bene con 20-25€ in due.
Spesso queste stazioni di servizio con servizi h24 sono nei pressi di località turistiche o parchi nazionali naturali pertanto quasi che conviene dormire li e poi girare in zona, per chi fosse interessato ad andare da quelle parti.
Noi ci siamo fermati a Nis.
Quindi tagliata la Croatia facendo la strada del vino, tutta asfaltata a nuovo, in mezzo alla campagna, siamo arrivati a Plitvice dove abbiamo dormito una notte all'interno del parco e visita il giorno dopo.
Quindi Slovenia e infine Italia da Nova Gorica per Mestre, dove abbiamo dormito ospitati da un'amica.
Venerdì rientro su Ancona.
Alla fine abbiamo fatto: Croatia, Bosnia Herzegovina, Montenegro, Serbia, Kosovo, Macedonia, Serbia, Croatia, Slovenia.

Ricordate il discorso che feci a Giugno sui traghetti, sulle Moto Guzzi (non presenti all'imbarco) e così via?
Alla luce della mia esperienza, posso solo che confermare quanto ho detto.
Chiaramente gente che mi fermava per strada, scendeva ai semafori dall'auto per fare foto alla mia moto, motociclisti che si avvicinavano e chiedevano e così via.
Certo, la mia Moto Guzzi è un modello particolare, la MGX, ma rimango convinto che la migliore pubblicità per una casa è far girare le moto e farle vedere.
Per questo c'è bisogno di acquisire una clientela da un lato più modaiola ma allo stesso tempo più adventure nel senso "medio" del termine: cioè motociclisti che facciano quei viaggetti o bei viaggi su destinazioni "popolari" o di moda dove basta avere la moto in buone condizioni per andare; non parlo quindi di deserti, sterratoni, burroni, picchi di montagne...Destinazioni raggiungibili da tutti e note, ma far vedere che la Moto Guzzi c'è e che magari ha i cerchi non di burro...Che al massimo per il troppo sole la centralina da CAN CODE ERROR ma dopo 10 minuti all'ombra, riparte e riparte come un treno, inarrestabile, finché il carburante non finisce...Qui un qualche litro in più nel serbatoio e magari un qualche km/l nei consumi in meno avrebbero fatto comodo, per quanto ogni 1h e 30' di viaggio, il motociclista medio, l'esigenza di fermarsi ce l'ha, specie se fa almeno 30°, però arrivare alla seconda sosta ogni volta con la riserva accesa già da 20-30 km rispetto ad arrivarci ancora con 2 tacche, sarebbe meglio, specie in certi paesi.
Il mito della MG è ancora vivo all'estero, come la brace sotto la cenere, bisogna però soffiarci sopra e soffiarci per un po', chiaramente aggiungendo del carbone nuovo e di buona qualità...Ma quando viene fatto, gli appassionati di moto, ancora rispondono.

Esempio: padre e figlio piccolo o giovane (ma è capitato più di una volta), prima guardano al RT e dicono SUPER! Perché in effetti è una moto super...Poi arrivavano alla mia MotoGuzzi e dicevano Oh Moto Guzzi!!! The bike!!! Poi scendevano sul tipo di moto: bellissima ma troppo grande, bella ma pesante, bella bella e basta...Ma la mia era una Moto Guzzi, non era una MGX. E i bambino voleva la mia, con il mio amico (ex V9) che ridacchiava, un po' contento come ex guzzista, un po' rosicando :celebrate:

Se la casa non riesce a cambiare target di clientela, a prenderne un po' dal segmento "premium", che ha la possibilità di fare giri da 1000-1500€ (perché è quello che abbiamo speso alla fine e io non so quando potrò permettermi un altro viaggio del genere) andando su posti differenti dai soliti giretti fuori porta (poi il fuori porta mio è Castelluccio e per un altro è lo Stelvio o le Dolomiti o il Muraglione, per dire), vedo difficile un rilancio a 360° del marchio, anche in presenza di modelli validi.
In parole povere, tenere il prezzo della moto troppo basso, non è una buona politica, anche se alla maggior parte di noi farebbe molto comodo....
Non so come spiegare la cosa, ma spero che il mio pensiero vi sia arrivato chiaro.
Ai traghetti, vedere che certi viaggi si potevano fare anche senza GS o Honda o HD, ha creato un certo scompiglio tra i motociclisti.
Questa la mia sensazione.
Lamps.
MOO-TOO GUZZIIII LA RALLA LA RALLA LA LA!
Avatar utente
FlyOne
Utente Registrato
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: sab dic 11, 2004 2:25 am
Località: ancona
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX-21 Red Stripes
- Aquila Reale -
L'Astronave Madre.

Re: MGX-21

Messaggioda Rimbaud » mar ago 27, 2019 9:57 am

[quote="FlyOne"


, per quanto ogni 1h e 30' di viaggio, il motociclista medio, l'esigenza di fermarsi ce l'ha, specie se fa almeno 30°,

Lamps.[/quote]

Complimenti per il viaggio!
Approfitto per chiedere . com'è il feeling col calore del motore a quelle temperature? Io recentemente in un viaggio in Sardegna con 30° ho sofferto un po'. Mi sembra che il calore che ristagna tra cilindri e gambe sia un po' eccessivo a quelle temperature.
It is never crowded along the Extra Mile
Avatar utente
Rimbaud
Utente Registrato
 
Messaggi: 107
Iscritto il: dom set 09, 2018 5:40 pm
Località: Asti
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX 21 - Le Bateau Ivre

Re: MGX-21

Messaggioda v7_special » mar ago 27, 2019 5:38 pm

cmq puoi spendere tranquillamente meno di quella cifra se ti adatti alla vita da campeggiatore :-) :-)
che io preferisco perchè la trovo maggiormente da on the road.
cmq bel tour
deduco nessun problema alla pompa del freno :asd:
Solo e sempre Guzzi
Avatar utente
v7_special
Utente Registrato
 
Messaggi: 986
Iscritto il: mer set 10, 2008 2:27 pm
Località: Clivio
La/le tua/e Moto Guzzi: California special sport
MGX-21

Re: MGX-21

Messaggioda FlyOne » mar ago 27, 2019 10:36 pm

v7_special ha scritto:cmq puoi spendere tranquillamente meno di quella cifra se ti adatti alla vita da campeggiatore :-) :-)
che io preferisco perchè la trovo maggiormente da on the road.
cmq bel tour
deduco nessun problema alla pompa del freno :asd:


cambiare campeggio ogni giorno, montare e smontare tenda ogni giorno, per quanto quelle di ultime generazione siano veloci, ma non sempre dal formato poi adatto da portare in moto (vedi quelle a disco del Decathlon che hanno un diametro importante) non è proprio il top, considerato che al massimo abbiamo fatto 2 notti sullo stesso posto, altrimenti solo 1 notte, eccetto per la sosta forzata a Skopje.
Poi con la MGX di spazio per tenda e tutto il resto, poi non ce ne rimane molto e volevamo andare senza borsoni, per poter lasciare la moto di giorno in qualunque posto senza doverci portare dietro pesi: quindi borse laterali e 1 zainetto leggero.

Io comunque la mia MGX, di notte, non la lascio parcheggiata "nel nulla", così il mio amico con la RT, pertanto abbiamo sempre cercato posti con parcheggio privato/custodito o garage.
Non spendo per una moto così per poi risparmiare due soldi su un viaggio che non so quando rifarò, visto l'impegno di tempo e di costi.
Anche se vai in campeggio, tra traghetti, autostrada, carburante, pasti e visite/escursioni/divertimenti vari, 1000€ ti partono comunque...
A Skopje abbiamo dormito per 50€ in due, a Nis con 70€...Quello che c'ha bastonato sono state Dubrovnik e Budva, altrimenti, Sofia e Mar Nero e Grecia, si trova da dormire anche li con pochi soldi in posti decenti...

Pompa freno tutto ok.
Solo tilt della centralina che al display mi ha dato CAN CODE ERROR...Poi tenuta due tre orette all'ombra, mentre visitavamo il museo archeologico, quando l'ho riaccesa, è sparito tutto.

Certo, il 1400 fa caldo. Scaldava il Cali 1100, scalda di più il 1400, però la differenza non l'ho sentita insopportabile.
Obbligatorio non rimanere nelle file però, specie quelle alla dogana o nel traffico.
Li si rischia veramente di fondere la moto più che le gambe.
Io avevo Jeans PMJ e scarpe Stylmartin ATOM traforate, t-shirt Moto Guzzi e giubbetto traforato Tucano Urbano SELVAGGIO...
Tutta roba comprata in 2 anni su internet con tagli prezzo importanti.
A Belgrado abbiamo beccato anche i 35° ma io sono sempre andato.
MOO-TOO GUZZIIII LA RALLA LA RALLA LA LA!
Avatar utente
FlyOne
Utente Registrato
 
Messaggi: 2421
Iscritto il: sab dic 11, 2004 2:25 am
Località: ancona
La/le tua/e Moto Guzzi: MGX-21 Red Stripes
- Aquila Reale -
L'Astronave Madre.

Re: MGX-21

Messaggioda v7_special » mer ago 28, 2019 10:31 am

la mia era solo una constatazione sul fattore spesa...
io ho sempre fatto così in tenda perchè adoro la tipologia ma non a cazzo ma sono sempre andato in campeggi anche cambiando posto un giorno con l'altro basta organizzarsi e non ci sono problemi.
E sinceramanete non mi faccio troppi problemi a parcheggiare la moto ovunque.. stai tranquillo che sei più sicuro in quei posti che in Italia.
Se devo andare in giro con il patema d'animo di preoccuparmi dove parcheggio la moto sto a casa.
Cmq io quando sono in coda spengo la moto e la spingo a mano...

sul fattore calore sincermanete mi sono abituato e sincermanete non trovo così tanta differnerza rispetto al 1100 tranne quando sei in coda.
Solo e sempre Guzzi
Avatar utente
v7_special
Utente Registrato
 
Messaggi: 986
Iscritto il: mer set 10, 2008 2:27 pm
Località: Clivio
La/le tua/e Moto Guzzi: California special sport
MGX-21

PrecedenteProssimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: aiglon, Fireun Brig, Google [Bot] e 60 ospiti